Ultimo aggiornamento: 29/09/2021

Vuoi costruire un patrimonio a lungo termine e attualmente hai circa 10.000 euro a tua disposizione? Invece di spendere i soldi in beni di consumo come una piccola auto o un viaggio intorno al mondo, puoi anche investire i soldi con profitto.

Ma come funziona esattamente? In questo articolo ti mostreremo alcune opzioni per investire saggiamente i tuoi 10.000 euro e cosa dovresti considerare prima di investire.




Sommario

  • Ci sono molti modi per investire 10.000 euro.
  • Oltre ai classici conti di deposito a vista e a tempo, ora puoi anche investire facilmente i tuoi soldi in prodotti come azioni, ETF, materie prime o criptovalute.
  • Prima di investire, tuttavia, dovresti considerare alcune cose, come i tuoi obiettivi di investimento o il rapporto tra rendimento e rischio.

Questo è ciò che dovresti considerare prima di investire denaro

Ci sono alcune cose che dovresti considerare prima di investire denaro. Te li presenteremo in modo più dettagliato nelle sezioni seguenti.

Pagare i debiti

Un prestito è di solito un grande peso. Prima di prendere in considerazione l’idea di investire 10.000 euro, dovresti prima pagare tutti i tuoi debiti di consumo.

Spesso vengono applicati alti tassi d’interesse sui prestiti, che in totale possono ridurre significativamente il rendimento dei tuoi investimenti. In generale, è quindi molto più economico aver pagato tutti i debiti prima di investire.

Costruisci un cuscinetto finanziario

Inoltre, prima di investire 10.000 euro, dovresti assicurarti di aver costruito un piccolo cuscinetto finanziario a cui puoi accedere in qualsiasi momento in caso di emergenza. Importante: dovresti investire solo il denaro che ti rimane alla fine del mese dopo aver pagato tutte le tue spese (1). Il cuscino dovrebbe essere impostato secondo le spese mensili individuali e può essere, per esempio, tre stipendi mensili netti. Il denaro dovrebbe essere investito in un conto corrente.

Imposta l’obiettivo di investimento e l’orizzonte

Prima di investire i tuoi soldi, dovresti essere consapevole dei tuoi obiettivi di investimento. Ognuno ha obiettivi e motivazioni diverse. Alcuni hanno già esperienza nel mercato azionario e per altri termini come azioni, ETF o fondi sono relativamente sconosciuti.

10000 Euro anlegen-1

Prima di investire, dovresti considerare i tuoi obiettivi di investimento e il tuo orizzonte di investimento.
(Fonte immagine: 123rf /102251036)

Per esempio, alcuni investitori vogliono solo preservare il valore del loro denaro nei prossimi anni. Altri, invece, sono disposti a correre molti più rischi. Se vuoi investire il tuo denaro con profitto, il tradizionale deposito a termine o a notte non dovrebbe essere la tua prima scelta.

Se vuoi escludere il maggior numero possibile di rischi, gli investimenti ad alto rischio come le criptovalute non sono raccomandati, o solo in minima parte.

Imparerai di più su questo nelle prossime sezioni.

Un investimento a lungo termine aumenta la probabilità di profitto. Gli investimenti a breve termine sono spesso come il gioco d’azzardo (2).

Una parte importante della strategia di investimento è l’orizzonte di investimento, cioè il periodo in cui il denaro viene investito. In generale, un orizzonte di investimento a lungo termine ripaga di più degli investimenti a breve termine di qualche mese.

A lungo termine, i mercati salgono, anche se possono sempre verificarsi battute d’arresto cicliche. Vendere al momento sbagliato può portare ad alte perdite. Tuttavia, il caso individuale è decisivo in questo caso.

Costi e commissioni

Uno degli aspetti più importanti prima di investire denaro sono i costi e le commissioni sostenute per l’investimento. La cosa più importante qui è che più bassi sono i costi e le commissioni per l’investimento, più alto è il rendimento alla fine.

I costi e le tasse possono manifestarsi in modi diversi. I costi più noti nelle nostre classi di attività presentate includono le commissioni per la gestione dei conti e dei conti titoli, le commissioni per l’acquisto di prodotti di investimento e le commissioni per l’uso del rispettivo centro di negoziazione.

Capire la relazione tra rischio e rendimento

Una delle regole più importanti prima di investire è capire la relazione rischio-rendimento. Questo afferma che le due variabili di rischio e rendimento sono correlate positivamente tra loro. Questo significa che un rendimento crescente è solitamente associato ad un rischio crescente.

10000 Euro anlegen-2

Negli investimenti, rischio e rendimento sono positivamente correlati.
(Fonte immagine: 123rf / 106244684)

Alcuni investimenti possono dare rendimenti molto alti nel breve termine – ma c’è anche il rischio di perdere molti soldi a causa di perdite di prezzo o simili. Altri investimenti, invece, sono piuttosto a basso rischio. Di norma, tuttavia, non c’è nemmeno un potenziale di rendimento particolarmente alto.

Diversificazione del portafoglio

C’è un certo rischio a seconda della classe di attività. Le classi di attività come i depositi a tempo determinato o le obbligazioni sono relativamente a basso rischio, mentre le azioni e le criptovalute sono molto più rischiose.

La maggior parte dei tedeschi vede il rischio maggiore negli investimenti nella volatilità dei prezzi (3). Dividendo le attività di investimento in diverse classi di attività, si riduce sia il rischio complessivo del portafoglio che la volatilità, cioè la fluttuazione della performance delle attività di investimento.

Un portafoglio ampiamente diversificato ti protegge da improvvise perdite importanti o anche da una possibile perdita totale. Diversificando in diverse classi di attività, le perdite in un investimento possono essere compensate dai guadagni in altri investimenti.

Cerca supporto

Se hai poca o nessuna esperienza negli investimenti, ti consigliamo di fare pratica investendo denaro in anticipo. Nella maggior parte dei mercati puoi iniziare con pochi soldi e fare la tua prima esperienza.

Spesso viene offerto un conto demo gratuito dove puoi fare pratica con soldi finti.

Come nuovo arrivato, non dovresti investire tutti i tuoi soldi fin dall’inizio.

Se non vuoi investire i tuoi soldi da solo, puoi anche affidare questo compito a gestori patrimoniali o farlo fare a un robo advisor. Tuttavia, di solito c’è un costo aggiuntivo per questi servizi.

Guida: Quali opzioni ci sono per investire €10000?

Ora che hai familiarità con alcune importanti basi dell’investimento, è il momento di fare un passo avanti. Nelle sezioni seguenti ti mostreremo varie opzioni per investire denaro.

Investire in call money

Un conto call money è un conto sul quale vengono pagati gli interessi e al quale l’investitore può accedere in qualsiasi momento. Questo significa che il denaro può essere ritirato in qualsiasi momento. I depositi possono anche essere fatti in questo tipo di conto in qualsiasi momento. I conti call money sono soggetti alla protezione dei depositi e sono quindi protetti contro possibili perdite fino a 100.000 euro.

I conti di denaro di chiamata sono tra le forme di investimento più sicure.

Un conto call money è un modo relativamente sicuro di investire i tuoi soldi – ma il tasso di interesse è corrispondentemente basso. Il tasso di interesse su un conto call money è solitamente compreso tra lo 0,00 e lo 0,50 per cento ed è anche soggetto a fluttuazioni giornaliere. Il rendimento è quindi molto basso.

Investire in depositi a tempo

Un conto di deposito a tempo è anche un conto che puoi aprire con una banca. A differenza delle call money, tuttavia, l’importo dell’investimento non può essere ritirato per un certo periodo di tempo. Nella maggior parte dei casi, è fissato nel conto per un periodo di investimento specifico tra i 3 e i 120 mesi. Anche qui si applica la protezione del deposito.

Alcuni fornitori offrono anche l’opzione di ritiro anticipato. Tuttavia, in questo caso, dovrebbe essere prevista un’elevata perdita di interesse.

Tuttavia, il tasso di interesse su un conto di deposito a tempo è fissato in anticipo. Questo rende più facile pianificare il ritorno che con un conto di chiamata.

Il tasso di interesse sui depositi a tempo determinato è anche generalmente più alto di quello dei depositi a vista e dipende principalmente dall’importo dell’investimento e dal periodo di investimento.

Come regola, il tasso di interesse è compreso tra lo 0,00 e l’1,20 per cento. I depositi a tempo sono anche una forma di investimento molto sicura. Il tasso di interesse è garantito in anticipo.

Investire in azioni

Un’azione è una quota di una società quotata in borsa. Comprando un’azione, partecipi alla performance futura dell’azienda. L’acquisto di azioni è solitamente soggetto a commissioni applicate dal broker e dal rispettivo centro di negoziazione.

10000 Euro anlegen-3

Per investire con successo in azioni, dovresti aver studiato in dettaglio le rispettive società in anticipo.
(Fonte immagine: 123rf. / 112971265)

Anche in un breve periodo di tempo, le azioni offrono opportunità di alto rendimento attraverso l’andamento dei prezzi o dei dividendi. Tuttavia, il rischio di perdite va sempre di pari passo con le opportunità.

Nel caso peggiore, potresti perdere tutto il capitale che hai investito. Con molti broker, le azioni possono anche essere scambiate in un piano di risparmio. Questo ti permette di investire in frazioni di azioni su base regolare.

Investire in ETFs

Un ETF, conosciuto anche come exchange-traded fund, è un fondo scambiato in borsa che segue un indice specifico. Quando investi in un ETF, di solito stai investendo in una vasta gamma di azioni.
Gli ETF offrono il vantaggio di investire in molte grandi aziende con poco capitale e di partecipare alla loro performance.

Quando si investe in ETF, oltre al prezzo, ci sono di solito commissioni per il broker e commissioni dall’emittente dell’ETF sotto forma di costi di gestione annuali. I costi di gestione sono di solito tra lo 0,10 e lo 0,60 per cento. Un ETF permette una buona diversificazione del rischio investendo in un gran numero di azioni.

Inoltre, puoi vendere le tue azioni in borsa in qualsiasi momento se hai bisogno di soldi. Tuttavia, dovresti prestare attenzione al prezzo corrente in modo da non vendere in perdita. Quando investi in un ETF, naturalmente corri anche il rischio di una perdita di valore, dato che i prezzi possono scendere così come salire, proprio come con le azioni.

L’interesse annuale di un ETF può variare. L’indice più noto che viene seguito da vari ETF è l’MSCI World. Questo indice traccia la performance di oltre 1.600 aziende di vari paesi industrializzati. Dal 1970, gli ETF su questo indice hanno ottenuto un rendimento medio annuo del 7,10%.

Il rendimento reale annuo corretto per l’inflazione del DAX (indice azionario tedesco) è stato in media del 5,6% nei 45 anni dal 1970 (4). Molti ETF sono anche offerti su questo indice.

Investire in materie prime

Un’altra opzione è investire in materie prime come metalli preziosi, petrolio o materie prime agricole. L’investimento diretto in materie prime è possibile, per esempio, attraverso l’acquisto fisico di metalli preziosi come l’oro e l’argento o il trading su uno scambio di future su materie prime.

L’investimento indiretto in materie prime è possibile, per esempio, attraverso azioni, ETF o ETC. Questo ti permette di investire in una o più aziende che sono attive nella produzione o nel commercio di materie prime.

Investire nel settore immobiliare

Il modo più ovvio per investire nel settore immobiliare è quello di comprare direttamente una proprietà. Naturalmente, 10.000 euro di solito non sono sufficienti per comprare una proprietà completa. Tuttavia, a seconda della tua situazione finanziaria, puoi farlo finanziare dalla banca. I 10.000 euro possono servire come capitale azionario, per esempio.

Ci sono comunque altre possibilità, come l’investimento indiretto in immobili.

Questi includono fondi immobiliari, crowdinvesting immobiliare o ETF immobiliari. Con questi tipi di investimento, il tuo denaro viene investito in molte proprietà diverse, distribuendo così il rischio.

Investire attraverso il crowdinvesting

Con il crowdinvesting, un gran numero di investitori investe insieme in un progetto tramite internet. In cambio, condividono il successo dell’impresa. I tipici progetti di crowdinvesting includono beni immobili, start-up e progetti sostenibili.

Il Crowdinvesting ti offre l’opportunità di investire in grandi progetti con poco capitale e di trarre profitto dal loro sviluppo. Inoltre, con il crowdinvesting puoi investire in una grande varietà di progetti. Grazie agli importi minimi di investimento solitamente bassi, è possibile un’ampia diffusione del capitale

Tuttavia, i progetti di crowdinvesting hanno anche vari svantaggi. Spesso sono progetti relativamente ad alto rischio, dove nel peggiore dei casi è possibile una perdita totale del tuo capitale. Inoltre, il capitale investito è un prestito subordinato – i creditori di questo prestito sono quindi gli ultimi ad essere serviti in caso di insolvenza.

Investire nelle criptovalute

Le criptovalute sono valute virtuali che servono come mezzo di pagamento digitale, per esempio. Non sono necessarie banche per elaborare i pagamenti. Si tratta quindi di una rete decentralizzata in cui i partecipanti gestiscono le transazioni.

Le criptovalute sono soggette ad una volatilità molto alta – i prezzi fluttuano ad una velocità estremamente elevata. Questo rende possibili profitti estremamente alti da un lato, ma dall’altro anche perdite elevate fino alla perdita totale del capitale investito.

10000 Euro anlegen-4

Bitcoin, che si basa sulla blockchain, è una delle criptovalute più conosciute.
(Fonte immagine: 123rf /103780073)

L’alta volatilità è illustrata dal seguente esempio: il prezzo della criptovaluta più conosciuta, il bitcoin, era di 450 dollari all’inizio del 2016. Nel dicembre 2017, il prezzo ha raggiunto il suo massimo precedente di poco meno di 20.000 dollari. All’inizio del 2020, il prezzo è sceso brevemente sotto i 5000 dollari di nuovo.

Conclusione

Con una somma di 10.000 euro, come investitore hai molte opzioni per investire i tuoi soldi in modo saggio. Prima di investire, dovresti familiarizzare con le regole più importanti dell’investimento e definire i tuoi obiettivi e la tua strategia di investimento.

Per l’accumulo di beni a lungo termine, ti consigliamo di diversificare il tuo denaro in diverse classi di attività e di familiarizzare con le singole opzioni di investimento prima di investire. A questo scopo, dovresti anche fare riferimento a varie pubblicazioni specialistiche.

Fonte immagine: dolgachov / 123rf

Riferimenti (4)

1. Der Niedersächsische Anlegerclub (2020). Geld anlegen.
Fonte

2. Boerse.de (2020): Anlagehorizont: Langfristige Investments bieten höhere Erfolgschancen
Fonte

3. Flossbach von Storch Studie (2018): Die Deutschen und das Geld.
Fonte

4. Kommer, G.: Souverän Investieren mit Indexfonds und ETFs. Wie Sie das Spiel gegen die Banken gewinnen; 5. Aufl.; Campus 2018. Seite 68ff.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Geld Anlegen
Der Niedersächsische Anlegerclub (2020). Geld anlegen.
Vai alla fonte
Artikel
Boerse.de (2020): Anlagehorizont: Langfristige Investments bieten höhere Erfolgschancen
Vai alla fonte
Studie
Flossbach von Storch Studie (2018): Die Deutschen und das Geld.
Vai alla fonte
Wissenschaftliches Buch
Kommer, G.: Souverän Investieren mit Indexfonds und ETFs. Wie Sie das Spiel gegen die Banken gewinnen; 5. Aufl.; Campus 2018. Seite 68ff.
Vai alla fonte
Recensioni