Ultimo aggiornamento: 11/03/2022

Il nostro metodo

23Prodotti analizzati

57Ore di lavoro

12Fonti e riferimenti usati

135Commenti valutati

Un piccolo acquario è una vasca che contiene meno di 10 galloni di acqua.

Il Piccolo Acquario è un ecosistema autonomo. Ha tutto il necessario per sostenere la vita, inclusi cibo e ossigeno. I rifiuti dei pesci forniscono i nutrienti per le piante nell’acquario, che puliscono l’acqua dall’ammoniaca e dai nitriti attraverso la fotosintesi (il processo con cui le piante verdi producono il proprio cibo). Le piante assorbono anche l’anidride carbonica dalla respirazione dei pesci e i composti di azoto in eccesso che altrimenti causerebbero fioriture di alghe o ucciderebbero altri organismi acquatici. Oltre a pulire i rifiuti prodotti dai pesci, questo sistema di filtraggio naturale aiuta a ridurre i requisiti di manutenzione come il cambio frequente dei filtri o l’aggiunta di prodotti chimici come la candeggina al cloro per mantenere pulita la tua vasca.




Acquario piccolo: i migliori prodotti

Acquario piccolo: Domande frequenti

Quali tipi di Piccolo Acquario esistono e cosa determina un buon prodotto?

Ci sono molti tipi di piccoli acquari, ma il più comune è una vasca da 10 galloni. Questa dimensione funziona bene sia per gli acquari d’acqua dolce che per quelli d’acqua salata. Altre dimensioni includono 2-5 galloni (per i pesci betta) o 20+ galloni (per la vita marina più grande). Il tipo che sceglierai dipenderà dal tipo di animali che vuoi tenere nella tua vasca e da quanto spazio hai a disposizione.

Un buon acquario piccolo è quello che ha una popolazione di pesci sana e una chimica dell’acqua appropriata. Il fattore più importante nel determinare la salute degli abitanti del tuo acquario è mantenere condizioni stabili dell’acqua. Questo significa mantenere bassi i livelli di ammoniaca (meno di .25 ppm) e i livelli di nitrito ancora più bassi (sotto .05 ppm). Significa anche avere una filtrazione adeguata per tenere il passo con i rifiuti biologici prodotti dai pesci.

Chi dovrebbe usare un Piccolo Acquario?

I piccoli acquari sono perfetti per le persone che vogliono tenere un piccolo acquario nella loro casa o ufficio. Sono anche ottimi per i bambini, dato che possono essere facilmente puliti e mantenuti dai bambini con la supervisione di un adulto.

In base a quali criteri dovresti comprare un Piccolo Acquario?

La prima cosa da considerare è la dimensione del tuo acquario. Le vasche più piccole sono meno costose e più facili da mantenere, ma hanno anche una minore capacità per i pesci, il che significa che avrai bisogno di cambi d’acqua più frequenti. Se vuoi una vasca di comunità attiva con molte specie diverse (come faccio io), allora vai in grande. Una vasca più grande sarà in grado di supportare molti tipi di pesci senza richiedere tanta manutenzione da parte tua. Avrà anche un aspetto migliore se ben progettato e decorato correttamente – qualcosa che può davvero aggiungere valore quando si vende o si regala l’acquario più avanti nel tempo.

Ci sono alcune cose a cui devi prestare attenzione quando confronti i piccoli acquari. Per prima cosa, assicurati che l’acquario sia fatto con materiali di alta qualità e che non si rompa facilmente. In secondo luogo, controlla se ha un design facile da pulire che ti permetterà di pulire la vasca senza alcun problema. Infine, scegline uno con abbastanza spazio in modo che i tuoi pesci possano nuotare liberamente e comodamente nella loro nuova casa.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un piccolo acquario?

Vantaggi

Un piccolo acquario è un ottimo modo per iniziare l’hobby. Sono facili ed economici da mantenere, possono essere posizionati quasi ovunque (anche sulla tua scrivania al lavoro) e non devi preoccuparti che diventino troppo grandi per la loro posizione attuale o che abbiano bisogno di più spazio di quello che hai attualmente a disposizione. I piccoli serbatoi rendono anche più facile per i principianti perché non c’è tanto volume d’acqua che deve essere pulito così spesso. Se più avanti deciderai che l’allevamento dei pesci è qualcosa che ti piace davvero, allora l’aggiornamento da una vasca più piccola a una più grande non ti farà saltare il conto in banca.

Svantaggi

Lo svantaggio principale di un piccolo acquario è che può essere difficile mantenere la qualità dell’acqua sotto controllo. È facile che i livelli di ammoniaca e nitrito salgano rapidamente, il che ucciderà i tuoi pesci. Avrai anche meno margine di errore quando aggiungi nuovi pesci o piante nella vasca, poiché non avrai molto spazio a disposizione se qualcosa va storto con uno di loro (o entrambi).

Hai bisogno di attrezzature aggiuntive per utilizzare un Piccolo Acquario?

No. Un Piccolo Acquario è un sistema di acquario completo che include tutto ciò di cui hai bisogno per allestire e mantenere il tuo acquario di pesci proprio fuori dalla scatola.

Quali alternative ad un Piccolo Acquario esistono?

Ci sono molte alternative ad un piccolo acquario. L’alternativa più ovvia è l’uso di un acquario più grande di 5 galloni (19 L). Molti pesci possono essere tenuti in vasche da 10-20 galloni e alcune specie possono anche prosperare in vasche da 30 o 40 galloni. Un’altra opzione per tenere i pesci piccoli è quella di tenerli con altri pesci del loro stesso genere che non competono tra loro per il cibo o lo spazio. Per esempio, potresti tenere due femmine di betta insieme senza problemi perché entrambe mangerebbero lo stesso cibo e avrebbero abbastanza spazio; tuttavia, se dovessi aggiungere un altro maschio di betta in questa vasca, probabilmente lotterebbe con il tuo primo maschio fino a quando non morirà o verrà rimosso dalla vasca a causa di una ferita/stanchezza. Esiste anche una terza opzione – che è un acquario di comunità dove più tipi di animali diversi vivono insieme pacificamente all’interno di uno stesso recinto come ciclidi, tetra, barbi ecc. Questo metodo è stato usato con successo dagli hobbisti di tutto il mondo ma richiede più lavoro da parte tua poiché ci sono molte variabili coinvolte quando si cerca di mantenere diversi organismi che vivono armoniosamente sotto lo stesso tetto.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere

Quali marchi e produttori sono rappresentati nella nostra recensione?

Nella nostra recensione, presentiamo prodotti di vari produttori e fornitori. L’elenco include prodotti dei seguenti marchi e produttori:

  • Nobleza
  • Tetra
  • AQUAEL

Qual è la fascia di prezzo dei prodotti in evidenza?

La Acquario piccolo più economica nella nostra recensione costa circa 13 EUR ed è l’ideale per i clienti attenti ai propri soldi. Tuttavia, coloro che sono disposti a spendere più soldi per una migliore qualità possono anche spendere circa 74 EUR per uno dei prodotti più costosi.

Recensioni