Avrai sicuramente già avuto tra le mani un adattatore HDMI. Viviamo in un mondo sempre più tecnologico e siamo circondati da una moltitudine di diversi dispositivi con prese HDMI o USB. In questo contesto, spesso, diventa necessario disporre di adattatori per connettere fra di loro questo tipo di dispositivi.

Senza dubbio, la scelta del giusto adattatore non è sempre così scontata. Esistono differenti modelli di adattatori progettati per i diversi tipi di dispositivi esistenti. Inoltre, come è logico, non tutti offrono lo stesso livello di prestazioni. Per aiutarti a scegliere l’adattatore HDMI più adatto a te abbiamo preparato questa guida completa e dettagliata.

Le cose più importanti in breve

  • Gli adattatori ci permettono di connettere dispositivi che hanno entrate e uscite non compatibili tra loro.
  • Normalmente sono composti da una porta di entrata, un cavo di connessione e una porta d’uscita.
  • Esistono vari tipi di adattatori. I due più utilizzati sono l’adattatore da USB a HDMI e quello da HDMI a VGA.

I migliori adattatori HDMI sul mercato: la nostra selezione

Di seguito, ti presentiamo la selezione che abbiamo elaborato con i cinque migliori adattatori HDMI attualmente in vendita. Abbiamo cercato di includere in questa classifica prodotti che offrono un buon rapporto qualità-prezzo e abbiamo provato a renderla il più varia possibile in modo da renderla adatta a tutte le necessità.

Rankie adattatore da HDMI a VGA

Un adattatore da HDMI a VGA che supporta risoluzioni fino 1920 x 1080 (1080p in Full HD), Ha un chip IC attivo integrato che migliora la compatibilità. Il connettore placcato in oro è studiato per garantire rigidità e resistenza, oltre per migliorare le prestazioni del segnale. Il cavo è 10,2 cm e questo riduce la tensione proteggendo la porta HDMI.

Richiede un cavo vga da acquistare separatamente, mentre include cavo di alimentazione USB a 5V e un cavo jack per collegare l’audio. Le recensioni lo giudicano perfetto, di qualità e funzionale. Ottimo il rapporto qualità prezzo.

UGREEN adattatore da HDMI Maschio a HDMI Femmina

Questo adattatore HDMI da maschio a femmina è compatibile con svariati dispositivi come fotocamere digitali, action camera, tablet e alcuni computer portatili dotati di porta Micro HDMI tipo D. Trasmette video e audio in alta qualità con una risoluzione Ultra HD fino a 4K 3D. Il connettore placcato garantisce una maggiore resistenza.

È in rame e ha una tripla schermatura per ridurre le interferenze elettromagnetiche. Le recensioni consigliano di verificare l’adattabilità, ma per il resto lo ritengono perfetto. Serve anche un cavo HDMI per la connessione ai dispositivi.

ICZI Hub USB C – 10 in 1

Un tutto in uno con cui è possibile collegare diversi dispositivi. Dispone di 10 porte tra cui ethernet, VGA, HDMI da 4K, lettore di schede SD, 4 USB 3.0. Secondo il produttore è compatibile per collegare computer, telefoni con porta HDMI, TV HD, proiettori, ecc… Garantisce una trasmissione video di alta qualità.

Un adattatore multiuso che viene considerato molto valido e benché il prezzo sia un po’ alto, viene consigliato per la sua versatilità. Piccolo e leggero è molto comodo e può essere impiegato contemporaneamente con più dispositivi senza problemi.

IVANKY Mini DisplayPort a HDMI

Adattatore da porta Thunderbolt (maschio) a HDMI (femmina) per una trasmissione ad alta risoluzione (video fino a 1920X1080 @60Hz (1080P). Ha una scheda PCBA a 4 strati che lo rende meno soggetto a interferenze e la struttura in alluminio con protezione in Nylon garantiscono una durabilità superiore ad altri modelli.

Secondo le recensioni si tratta di un adattatore con una qualità costruttiva eccezionale, si presenta molto solido e ben fatto. La qualità di trasmissione delle immagini viene definita ottima e non ci sono segnalazioni di problemi di compatibilità o degradazione della qualità del segnale. Ottimo rapporto qualità prezzo.

HUB USB C – 6 in 1

Anche questo è un tutto in uno con cui è possibile collegare diversi dispositivi. Ha una porta HDMI 4K, tre porte USB 3.0 e due porte USB-C. Permette di trasmettere video in qualità 4K UHD o HD 1080p per HDTV. Secondo il produttore, è compatibile con una moltitudine di computer, sia Windows, Linux o dispositivi iOS.

Grazie al suo design leggero, portatile e compatto è molto facile da trasportare. Inoltre, dal momento che ha Plug & Play, non appena lo colleghi, sarai pronto a lavorare. Non è necessario installare alcun software. Il suo prezzo non è eccessivamente alto e la verità è che per i benefici offerti ne vale la pena anche secondo le recensioni.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sugli adattatori HDMI

Al momento di comprare un adattatore, è fondamentale che tu prenda in considerazione una serie di questioni importanti. Non dimenticarti che esistono vari modelli di adattatore, ognuno di essi per un uso specifico. Per questo motivo, in questa sezione, rispondiamo alle domande più frequenti degli utenti in modo da far sì che tu non abbia più dubbi.

Grazie agli adattatori HDMI è possibile connettere il tuo laptop alla tv. (Fonte: Yeulet: 42271469/ 123rf.com)

Cos’è un adattatore HDMI esattamente?

Gli adattatori HDMI sono dei cavi che permettono di connettere diversi dispositivi elettrici convertendo, quando necessario, il segnale video di un formato digitale ad un formato analogico. Normalmente, sono composti da un filo più o meno lungo, da una porta di entrata del segnale e da una di uscita.

Quali elementi compongono un adattatore?

Si può dire che un adattatore è generalmente composto da tre elementi. In primo luogo, la porta o le porte di entrata del segnale, che sono solite essere chiamate maschio. In secondo luogo, la porta di uscita del segnale o femmina. E, per ultimo, un cavetto, più o meno lungo, che unisce la porta di entrata a quella di uscita.

foco

Sapevi che la maggior parte dei dispositivi audiovisivi hanno una porta HDMI?

Perché serve un cavo HDMI?

HDMI è la sigla del termine inglese High Definition Multimedia Interface, che tradotto in italiano significa interfaccia multimediale di alta definizione, e non è altro che un tipo di connessione standard per il trasferimento di audio e video tra due diversi dispositivi. Questo trasferimento avviene attraverso un cavo che non comprime le informazioni.

In questo modo, si può connettere, ad esempio, un portatile ad una smart TV. Così facendo, puoi vedere i film o le serie presenti nel computer direttamente sullo schermo della tv, che logicamente è molto più grande, con il vantaggio dell’audio e il video in formato digitale.

I cavi HDMI ti permettono di trasferire allo stesso tempo video e audio. (Fonte: Savusia: 108804886/ 123rf.com)

Quali sono i principali utilizzi degli adattatori HDMI?

Gli adattatori servono per connettere differenti tipi di dispositivi. In questo modo, con un adattatore HDMI, è possibile connettere console o computer agli schermi analogici. O, nel caso degli adattatori USB a HDMI, è possibile connettere i computer a schermi o monitor con entrata HDMI.

foco

Per connettere un tablet ad uno schermo digitale, l’adattatore deve disporre di una porta USB o mini USB, che sono le più usate in questi tipi di dispositivi.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli adattatori HDMI?

Gli adattatori HDMI hanno una serie di vantaggi che vanno al di là della possibilità di connettere fra loro dispositivi che non sarebbe possibile connettere in altri modi. Infatti sono leggeri e facilmente trasportabili. Inoltre il loro prezzo è generalmente abbastanza basso. Senza dubbio però, spesso, l’uso del cavo risulta abbastanza ingombrante.

Vantaggi
  • Leggeri
  • Compatti
  • Prezzo basso
  • Permettono di trasmettere audio e video in formato digitale
Svantaggi
  • Il cavo può risultare scomodo

Come si utilizza un adattatore HDMI?

Per iniziare è necessario assicurarsi che i dispositivi siano compatibili. Per fare ciò bisogna verificare che abbiano porte di entrata e di uscita per la connessione di tipo HDMI. Normalmente queste porte si trovano nella parte posteriore degli apparecchi.

Una volta che ci si è assicurati di ciò, basta connettere il cavo ai due apparati elettronici che si desiderano connettere. Poi, si accede al menù della televisione o del dispositivo che deve riprodurre le immagini e si seleziona la fonte desiderata. Ovviamente, questa deve essere l’altro dispositivo che è stato connesso attraverso il cavo dell’adattatore.

foco

“L’uomo ragionevole si adatta al mondo; l’irragionevole insiste nel tentare di adattare il mondo a sé. Quindi, ogni progresso dipende dall’uomo irragionevole.” George Bernard Shaw

A chi si consiglia l’acquisto di un adattatore HDMI?

In generale sono raccomandati a qualsiasi persona che abbia necessità di connettere dispositivi con entrate di tipo HDMI. Così, per esempio, se possiedi una console e la vuoi connettere a un proiettore avrai bisogno di un adattatore da HDMI a VGA. O, ti occorrerà un adattatore da USB a HDMI, se vuoi connettere un portatile a una televisione digitale.

Esistono anche adattatori HDMI con connessione VGA. (Fonte: Nontawat: 83839982/ 123rf.com)

Che altri tipi di adattatori esistono?

Esiste una grande varietà di adattatori, ognuno di essi è fatto per adattarsi a diversi tipi di dispositivi. Senza dubbio, oggi, i più comuni sono gli adattatori da USB a HDMI e gli adattatori da HDMI a VGA. Nella seguente tabella puoi vedere quali sono le loro principali caratteristiche.

Adattatore da USB a HDMI da HDMI a VGA
Funzione Si utilizza per connettere un computer ad un monitor con entrata HDMI. Si impiega per connettere un computer, una console o qualsiasi altro dispositivo ad un monitor con entrata VGA analogica.
Conversione del segnale Inviano il segnale da una porta USB ad una HDMI. Convertono il segnale dal formato digitale al formato analogico.

Che attenzioni richiede un adattatore HDMI?

In generale, dal momento che è un dispositivo elettronico bisogna evitare che entri in contatto con l’acqua. Allo stesso modo, evita che prenda colpi o cada. Inoltre, se lo dovessi trasportare spesso, ti converrebbe proteggerlo per evitare che si danneggi a causa degli attriti o al contatto con gli altri oggetti.

Criteri di acquisto

Di seguito andremo ad analizzare una serie di criteri importanti che riteniamo tu debba prendere in considerazione prima di acquistare un adattatore. Alcuni vengono usati al momento dell’acquisto di qualsiasi oggetto, altri sono specifici degli adattatori e, per questo, a volte vengono trascurati.

  • Utilizzo
  • Compatibilità
  • Connessione
  • Conversione 4K
  • Cavi
  • Disign
  • Qualità dei materiali
  • Marca

Utilizzo

Al momento dell’acquisto di un adattatore devi pensare all’uso che ne vorrai fare. In questo senso, devi capire con che tipi di dispositivi lo vuoi utilizzare, con che frequenza e in che luoghi. Non avrai bisogno dello stesso adattatore se lo utilizzi sempre con gli stessi dispositivi in un luogo fisso o se, invece, lo vuoi utilizzare con dispositivi diversi in luoghi differenti.

Ci sono differenti tipi di adattatori, gli adattatori HDMI sono ideali per connettere il tuo computer alla televisione. (Fonte: Greyjj: 31059289/ 123rf.com)

Compatibilità

È importante verificare la compatibilità dell’adattatore. Per fare ciò, controlla le indicazioni del produttore e leggi il manuale di istruzioni. In questo modo, potrai sapere se è adatto per riprodurre contenuti dal Macbook, dal Chromebook Pixel, dai telefoni cellulari, dai portatili, dai tablet o dalle console.

Ci sono molti casi di acquirenti che hanno comprato un adattatore senza prima accertarsi che fosse compatibile con il loro dispositivo e si sono ritrovati una brutta sorpresa al momento del loro primo utilizzo. Il nostro consiglio è quello di optare per l’acquisto di un adattatore con il maggior grado di compatibilità possibile, in questo modo potrai usarlo con più dispositivi.

Connessione

Alcuni adattatori offrono più tipi di connessioni oltre a quella HDMI. È infatti possibile trovare adattatori che presentano connessioni DVI o con Jack di 3,5 mm per l’audio. Altri, inoltre, possono disporre di varie connessioni e sono forniti anche di cavi per l’alimentazione.

Conversione 4K

Questo è un aspetto che spesso viene trascurato. Alcuni adattatori supportano il trasferimento di contenuti in 4K, permettendoti di godere di un’immagine di alta qualità. Senza dubbio non tutti possiedono questa funzione. Per questo, se stai pensando di riprodurre un video in formato 4K, assicurati che l’adattatore sia compatibile.

Cavi

Ovviamente i cavi sono un aspetto che devi tenere in considerazione. Devi pensare alla loro lunghezza, al loro spessore, alla loro flessibilità e alla loro resistenza. Inoltre devi tenere considerare se l’adattatore ha o meno un Jack di 3,5 mm, in quest’ultimo caso dovrai avere un cavo anche per esso.

Design

Al momento di acquistare un adattatore troverai un gran numero di modelli diversi, da quelli abbastanza compatti ad altri di dimensioni notevoli e che possiedono un gran numero di porte. Così, se dovrai portare l’adattatore sempre con te, sicuramente ti interesserà averne uno con un design più compatto e leggero.

Qualità dei materiali

Questo è un aspetto che non devi trascurare se vuoi assicurarti che l’adattatore duri a lungo. Controlla la qualità dei materiali e la loro resistenza. Inoltre ricorda che quelli che hanno le estremità placcate in oro ti permetteranno di godere di immagini con un maggiore grado di nitidezza e più fedeli all’originale.

Conclusioni

Gli adattatori sono necessari per connettere diversi tipi di dispositivi elettronici. Se è vero che spesso può essere scomodo dover utilizzare cavi su cavi, è anche vero che essi sono estremamente utili. Prova di ciò è la frustrazione che deriva dal voler connettere due dispositivi e di non disporre dell’adattatore giusto per poterlo fare.

Esistono diversi tipi di adattatori, comunque i due più utilizzati sono gli adattatori da USB a HDMI e quelli da HDMI a VGA. In ogni caso per scegliere un adattatore è fondamentale tenere in considerazione alcuni criteri di acquisto. Tra gli altri fattori, è importante considerare l’uso che se ne deve fare, la compatibilità e la marca.

Speriamo che questa guida ti sia stata d’aiuto nella scelta dell’adattatore più adatto alle tue necessità. Se così fosse, ci farebbe piacere che la condividessi e che ci lasciassi un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Hrytsenko: 72213564/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX Redazione
REVIEWBOX
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.