Un coltello nell'affilacoltelli
Ultimo aggiornamento: 22/12/2020

Il nostro metodo

15Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

8Fonti e riferimenti usati

17Commenti valutati

Un affilacoltelli manuale o elettrico è uno strumento indispensabile praticamente in qualsiasi casa. Con esso puoi ripristinare, affilare e goderti una lama perfetta sui tuoi coltelli, che si tratti di tagliare prosciutto, frutta o cipolle. Inoltre, un buon affilacoltelli può anche essere utilizzato per affilare rasoi o forbici, tra gli altri elementi.

Anche se è uno strumento così semplice in apparenza, non puoi però fare un acquisto alla cieca. Ed è per chiarirti le idee al riguardo che abbiamo creato questa guida sull’affilacoltelli. Ti diremo tutto ciò che devi sapere al riguardo, come anche gli aspetti chiave che devi tenere in considerazione quando finalmente decidi di acquistarne uno per equipaggiare la tua cucina. Iniziamo!




Le cose più importanti in breve

  • Gi affilacoltelli manuali offrono risultati più personali e variabili, ma richiedono una certa esperienza di chi li utilizza.
  • Non abusare dell’affilacoltelli. È uno strumento sensazionale, ma affilare troppo il tuo coltello ridurrà la sua vita utile.
  • Un criterio di acquisto chiave è quello delle slot. Più ne ha, più finiture puoi dare alle lame. Analizziamo questo fattore e altri nella sezione finale del nostro articolo.

I migliori affilacoltelli sul mercato: la nostra selezione

Non devi essere un cuoco professionista per essere consapevole di quanto possa essere essenziale un affilacoltelli. Non c’è niente di più fastidioso che andare a prendere un coltello e vedere che non taglia come dovrebbe perché non è a filo. Con un buon affilacoltelli questo non ti accadrà più. Qui sotto ti abbiamo elencato le migliori opzioni attualmente presenti sul mercato, dagli un’occhiata!

L’affilacoltelli più conveniente

Il Lambony Sharp è un affilacoltelli economico ma funzionale, che viene venduto con un set di lame di ricambio per aumentare notevolmente la longevità dello strumento. Offre 3 sezioni abrasive differenti per affilare e lucidare coltelli da cucina. Va utilizzato con coltelli in metallo a lama liscia e non seghettata. Usarlo è molto semplice e gode di ottime recensioni.

L’affilacoltelli adatto anche alle forbici

L’affilacoltelli 4-in-1 di MENNYO sta scalando rapidamente le classifiche di vendita, grazie all’ottimo rapporto qualità-prezzo che lo caratterizza oltre che alla buona risposta da parte dell’utenza. Ha una robusta impugnatura e 3 coppie di lame abrasive per affilare e i lucidare coltelli da cucina, più un set di lame destinate all’affilatura di forbici. Può anche essere utilizzato con i coltelli con seghettatura ampia, come quelli per il pane.

L’affilacoltelli elettrico di maggior successo

I cuochi che preferiscono affilare i propri coltelli con il minimo sforzo troveranno nell’EC120 un valido alleato, trattandosi di un affilacoltelli elettrico dotato di 3 set di dischi abrasivi differenti, adatti all’affilatura e lucidatura di lame di ogni tipo, anche dentate. Si alimenta tramite la rete elettrica domestica a 230 V.

La cote migliore per l’affilatura manuale

In questo momento il prodotto menzionato non è disponibile presso il fornitore. Per questo motivo lo abbiamo sostituito con un altro dalle caratteristiche simili. Segnala un problema.

Das Problem mit diesem Produkt wurde gemeldet. Danke!

Per chi continua a preferire l’affilatura manuale su cote, quella di KUNQUN presenta due facce con grana differente: una più grossa da 400 per i coltelli più vecchi, ed un’altra da 1000, più fine e adatta ad affilare la lama di dei coltelli più comuni. È anche inclusa una basetta in silicone nero antiscivolo e la guida al taglio in plastica. Sono inoltre disponibili versioni diverse, con grana adatta ad affilare e lucidare la lama.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sull’affilacoltelli

Quando parliamo del miglior affilacoltelli, ci riferiamo a quell’attrezzo che ci consente di mantenere il filo ai coltelli, oltre che agli altri elementi da taglio che abbiamo in casa. Ma è semplice da usare? Ed è meglio un modello manuale o elettrico? In questa sezione cercheremo di rispondere a tutti i tuoi eventuali quesiti su questo utile alleato in cucina.

Persona che affetta la carne

I migliori affilacoltelli elettrici sono ideali per chi non ha molta esperienza con il filo dei coltelli. (Fonte: Racorn: 21205664/ 123rf.com)

Come funziona un affilacoltelli?

Gli affilacoltelli presenti oggi sul mercato funzionano più o meno tutti allo stesso modo. In pratica l’affilatura si ottiene inserendo la lama del coltello in una delle fessure o slot dello strumento. A seconda del materiale dell’affilacoltelli si ottiene una finitura diversa, come anche la lucidatura o la semplice riparazione in caso di scheggiature.

  • Considera che i coltelli devono essere puliti. Prima di affilarli, lavali con acqua calda e una spugnetta. Subito dopo asciugali bene con un panno.
  • Una volta asciutto il coltello che vuoi affilare, posizionalo ad un angolo tra 10 e 20 gradi sopra la fessura. Nel caso in cui il modello da te scelto includa le istruzioni, seguile!
  • Tieni presente che, con l’affilacoltelli manuale, devi fare un movimento avanti e indietro. Nel caso di un affilacoltelli elettrico tutto ciò che devi fare è tenere il coltello sopra la fessura e l’attrezzo farà il resto.
  • Utilizza le differenti fessure disponibili nel modello per riparare, pulire, lucidare o affilare come si deve il coltello. Ricorda che non tutte le opzioni in commercio offrono lo stesso numero di fessure o slot.

Perché è importante mantenere il filo delle lame con l’affilacoltelli?

Mantenere affilati i coltelli non è un capriccio. Se ti capita di usarli spesso, probabilmente sai già il motivo. Se, d’altra parte, sei un principiante nell’affascinante mondo della cucina e ancora non conosci l’importanza di avere una squadra di coltelli molto affilati, non preoccuparti; qui di seguito, abbiamo raccolto le ragioni che giustificano un simile acquisto:

  • Maggior facilità nel tagliare – Se il coltello è affilato bene ti permetterà di tagliare con più velocità e senza difficoltà.
  • Minor rischio di incidenti – Può sembrare paradossale, ma non dovendo esercitare troppa pressione mentre si effettua il taglio, le possibilità che scappi il coltello si riducono.
  • Maggior efficienza – Perdendo meno tempo per tagliare, puoi preparare i piatti molto più rapidamente. Inoltre, grazie al taglio che i coltelli ben affilati ti consentono, otterrai sempre la finitura che desideri davvero.
Sapevi che affilare coltelli è una professione centenaria che ha avuto il suo massimo splendore tra i secoli XVIII e XIX?

Quali sono i vantagi e i svantaggi degli affilacoltelli?

Come avrai visto nella risposta alla domanda precedente, mantenere i coltelli affilati migliora le prestazioni in cucina. Ma perché acquistare uno dei migliori affilacoltelli di cui ti abbiamo parlato qui invece di altri metodi? Se hai ancora dubbi, di seguito abbiamo elencato i principali vantaggi di questo utile strumento:

Vantaggi
  • Allunga la vita utile dei coltelli.
  • Migliora la precisione.
  • Permette di tagliare con maggior velocità.
  • Migliora la sicurezza in cucina.
  • Permette di affilare in maniera comoda anche altre lame.
  • Costa poco.
  • La maggior parte dei modelli sono realizzati con buoni materiali.
  • È versatile.
  • È semplice da usare.
Svantaggi
  • Non tutti i modelli offrono lo stesso numero di fessure.
  • Quelli elettrici possono tendere a sovrascaldarsi.

Come si sa quando deve essere usato l’affilacoltelli?

A volte può essere difficile determinare se i tuoi coltelli devono passare attraverso l’affilatore. E, sebbene i migliori affilacoltelli siano uno strumento sensazionale, non dovresti nemmeno abusarne. La ragione? La lama si può usurare precocemente. Se vuoi sapere se il tuo utensile da taglio deve essere affilato, sottoponilo a uno di questi test:

  1. Coltello e carta. Per fare questo, è necessario utilizzare un pezzo di carta. Tienilo da un angolo in aria e prova a tagliarlo su e giù con il coltello. Se ci riesci, significa che è ben affilato.
  2. Coltello e pomodoro. La cultura popolare dimostra di non sbagliarsi questa volta. Per sapere se un coltello ha bisogno di un affilacoltelli o meno, prova a tagliarci un pomodoro. Se non hai bisogno di fare prima un’incisione, vuol dire che la lama ha un buon filo.

Set di coltelli

Gli affilacoltelli manuali richiedono più abilità durante l’utilizzo, ma offrono un maggior grado di personalizzazione. (Fonte: Fortyforks: 38779071/ 123rf.com)

Quanti tipi di afficolacoltelli esistono?

Fondamentalmente, si possono trovare tre diversi tipi di affilacoltelli. Li esaminiamo qui di seguito:

  • Da tavolo. Manuali o elettrici. Generalmente incorporano una base antiscivolo per una maggiore stabilità. Devono essere posizionati su una superficie piana. Di solito sono i modelli più economici.
  • Con manico. Nella nostra lista abbiamo già raccolto uno dei migliori affilacoltelli con manico. Logicamente, è comodo perché si sostiene con una mano e, con l’altra, si passa la lama del coltello attraverso l’area dell’affilatrice che si vuole utilizzare.
  • Con varie fessure o slot. Questo tipi di affilacoltelli si distinguono per la loro versatilità. Ogni scanalatura ha un materiale per specifica attività. In questo modo, non solo è possibile affilare, ma puoi anche pulire, riparare o persino lucidare l’utensile da taglio.

È meglio un affilacoltelli manuale o elettrico?

In realtà, non esiste un affilacoltelli migliore di un altro. In gran parte, tutto dipende dall’uso che stai per fare dell’affilacoltelli, nonché dal tipo di utente che sei.

  1. Affilacoltelli manuale: questi sono i tradizionali affilacoltelli. Non avendo un motore, sono più silenziosi. Inoltre, offrono alti livelli di efficienza e un uso più personalizzabile. Sebbene siano più economici, richiedono alcune abilità da parte dell’utente.
  2. Affilacoltelli elettrico: avendo un motore elettrico che automatizza il processo di affilatura, produce più rumore. In generale, sono anche più grandi, anche se hanno un design davvero moderno. Offrono una maggiore sicurezza, rendendoli le opzioni ideali per gli utenti con poca esperienza.

Coltello e affilacoltelli

Se apprezzi la sicurezza, scegli affilacoltelli con basi antiscivolo. (Fonte: Hramyka: 81896650/ 123rf.com)

Come posso ritardare la perdita del filo per non usare troppo frequentemente l’affilacoltelli?

Il filo dei coltelli non è eterno. Sono utensili soggetti a usura e man mano che li usi, prima o poi avranno bisogno di una ‘messa a punto’. Per questo i migliori affilacoltelli diventano preziosi alleati. Tuttavia, affinché tu non debba abusarne, puoi ritardare la necessità di affilare troppo spesso i coltelli tenendo conto dei seguenti suggerimenti:

  • Non usare spugne abrasive aggressive per lavare i coltelli: se hai intenzione di lavare i coltelli a mano, usa una spugna, un panno umido o l’area morbida della spugnetta abrasiva. In caso contrario, il filo della lama si consumerà rapidamente.
  • Non lavare i coltelli in lavastoviglie: i prodotti per la pulizia usati dalle lavastoviglie tendono ad essere molto aggressivi, corrodendo la lama del coltello. È meglio optare per un lavaggio a mano o acquistare detergenti specifici nel caso in cui si sia costretti ad usare la lavastoviglie.
  • Il tagliere, meglio se è di legno: le altre opzioni, come i taglieri di granito, marmo o pietra, sono molto duri e possono danneggiare irreversibilmente la lama del coltello.
  • Non usare il coltello per tagliare gli agrumi: ricorda che gli acidi degli agrumi, come quelli delle arance o del limone, corrodono il bordo della lama. Pertanto, per questo tipo di cibo, è meglio usare un coltello seghettato.

Criteri di acquisto

Se hai già il tuo set di coltelli da cucina, è tempo di procurarti uno dei migliori affilacoltelli sul mercato. Ma prima di farlo, è necessario tenere conto di alcuni criteri di acquisto. Dal momento che non vogliamo che tu perda tempo, noi di REVIEWBOX.it abbiamo fatto una ricerca per te. Ciascuno dei criteri che riteniamo più importanti è accompagnato da una breve spiegazione.

Potenza

Se scegli uno dei migliori affilacoltelli elettrici, dovresti prendere in considerazione questo aspetto. La potenza è essenziale, perché più ne hai, meno tempo ci vorrà per affilare i tuoi coltelli. Ma qual è la gamma di potenza adeguata per ottenere il massimo da uno uno di questi dispositivi elettrici?

  • Tra 40 e 60 watt è la cifra ideale.
  • Tieni presente che più è potente, più alto probabilmente sarà il prezzo.

Carne da tagliare

Alcuni affilacoltelli elettrici tendono a scaldarsi, quindi assicurati di sceglierne uno di qualità. (Fonte: Racorn: 21205663/ 123rf.com)

Fessure o slot

In tutto l’articolo abbiamo visto diversi tipi di affilacoltelli. Alcuni includono due slot, altri tre e ce ne sono anche altri! Perché? Più fessure hanno, più completo sarà il processo di affilatura. Perché ogni slot utilizza un materiale diverso, che consente alla lama di avere trattamenti diversi. Elenchiamo alcune possibilità di seguito:

  • Affilatura grana fine
  • Affilatura grana grossa
  • Pulizia
  • Lucidatura
  • Differenti gradi di abrasione per riparare eventuali scheggiature

Tipo di lama

Non tutti gli affilacoltelli, sia manuali che elettrici, sono in grado di affilare tutti i tipi di lame. Considera che ci sono diversi tipi di coltelli e differenti tipi di lame. Pertanto, devi valutare se l’affilacoltelli che vuoi acquistare è compatibile con i coltelli che desideri affilare.

Se disponi di un’ampia varietà di utensili da taglio, scegli un’opzione che ti consenta di affilare quante più lame possibili. Inoltre, alcuni modelli consentono di affilare forbici, rasoi e altri elementi con lama. Non dimenticare, d’altra parte, che ci sono coltelli le cui lame non possono essere affilate con un affilacoltelli elettrico (come le alternative di tipo giapponese).

Materiali

Per quanto riguarda l’elemento necessario per affilare il coltello, se stai cercando una vera garanzia, opta per tungsteno o pietra ceramica. La pietra diamantata, d’altra parte, è leggermente inferiore, ma l’opzione migliore se stai cercando versatilità (si abbina perfettamente con i classici coltelli in acciaio inossidabile, ma va bene anche con i coltelli in ceramica).

Sicurezza

Quando si affila un coltello, la sicurezza è un must. Sono indispensabili basi antiscivolo e/o impugnature ergonomiche. Se scegli uno dei migliori affilacoltelli elettrici, assicurati che abbia ulteriori funzioni di sicurezza. D’altra parte, evitare i modelli che si surriscaldano molto (leggi le recensioni per scoprirlo), poiché, a lungo termine, di solito portano problemi.

Conclusioni

Mantenere affilati i coltelli non è solo il desiderio dello chef di turno. Anche su una base quotidiana, avere strumenti di taglio efficaci è un sollievo. Ma, per questo, è necessario trovare il miglior affilacoltelli, che sia manuale o elettrico, tra i tanti offerti dal mercato. Ricorda che i modelli elettrici sono ideali per i principianti.

Ma se vuoi optare per un affilacoltelli elettrico o per uno manuale, è necessario farlo in base a specifici criteri. Se è elettrico, ricorda di considerare la potenza. Inoltre rifletti bene sul numero di slot che desideri per il tuo affilacoltelli, oltre al materiale con cui è realizzato per capire il tipo di coltelli che ci puoi affilare.

Se siamo stati in grado di aiutarti nel processo di scelta dell’affilacoltelli, lasciaci un commento qui sotto o condividi il contenuto sui social media. Puoi anche farci una domanda, ti risponderemo appena possibile!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Hramyka: 81838817/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni