Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

31Prodotti analizzati

16Ore di lavoro

5Fonti e riferimenti usati

95Commenti valutati

Con il progresso della tecnologia negli ultimi tempi, siamo stati tentati da prodotti che non avremmo mai immaginato prima. E arriva quel momento in cui stai ascoltando la musica o il tuo podcast preferito, ma qualcosa non va. Forse hai il tuo stereo acceso e vuoi continuare ad ascoltarlo da un’altra stanza. Poi sorge il pensiero: “Se solo potessi fare a meno dei cavi e spostarlo con me dove voglio…”

Poi arrivi alla conclusione che hai bisogno di fare qualcosa al riguardo. Un altoparlante con tecnologia wireless, cioè un altoparlante Bluetooth, è la risposta. Tuttavia, può sorgere un altro problema: come scegliere il miglior prodotto possibile tra così tante opzioni. Ecco perché abbiamo messo insieme questa guida con i migliori consigli e criteri di acquisto. Questo renderà la tua decisione più facile, questo è sicuro. Iniziamo!




La cosa più importante

  • Un aspetto molto importante da definire è se vogliamo un altoparlante bluetooth da portare in giro o piuttosto uno fisso per un posto particolare in casa.
  • La portata sarà un punto da tenere in considerazione nel caso in cui si scelga un altoparlante più grande. Ti invitiamo a leggere la sezione dei criteri di acquisto, dove ci sono alcuni consigli che possono aiutarti ad aumentare questa gamma, in modo che non soffra di tagli.
  • Forse stai cercando un dispositivo piccolo (o relativamente piccolo), potente, con una lunga portata e una batteria “infinita”. Se questo è il caso, ecco alcune di queste opzioni.

Altoparlante Bluetooth: la nostra selezione

Sul mercato: le nostre raccomandazioni Per non farti sentire sopraffatto dall’enorme numero di specifiche, abbiamo selezionato le migliori opzioni per ogni caso. Se sei qualcuno che preferisce il suono surround o qualcuno che vuole cantare ad alta voce sotto la doccia. In entrambi i casi, ti invitiamo a leggere di seguito:

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sugli altoparlanti bluetooth

Abbiamo messo insieme questa guida per darti le informazioni più rilevanti. Tutto ciò di cui hai bisogno per chiarire i tuoi dubbi e non comprare in fretta, cosa che sappiamo che finisce per portare al rimpianto qualche tempo dopo, se non ore dopo. Per questo, abbiamo preparato le risposte alle domande più frequenti degli utenti su internet. Speriamo che siano utili e che ti aprano la strada verso la tua decisione finale.

chica con altavoz mini bluetooth

Grazie alla rapida espansione della tecnologia Bluetooth, ora possiamo comprare un dispositivo che sta nella nostra tasca. (Fonte: dolgachov: 119868444 / 123rf.com)

Cos’è la tecnologia Bluetooth

negli altoparlanti e quali sono i suoi vantaggi? Molte volte, diamo per scontate o per acquisite, cose che cambierebbero il nostro modo di pensare. Quindi cerchiamo di capire velocemente qual è il meccanismo di questa tecnologia, dato che sarà la nostra base per gestire questi dispositivi: si tratta di una comunicazione wireless utilizzata per trasmettere dati.

Questa trasmissione è a corto raggio da un dispositivo digitale ad un altro, utilizzando le onde radio della banda 2.4 GHz.

Dalla sua scoperta, ha rivoluzionato il mondo della tecnologia fornendo una miriade di applicazioni. Questo a sua volta ha aumentato il numero di prodotti che possono fare uso di questa tecnologia Bluetooth. Ed è qui che entra in scena l’altoparlante Bluetooth, con i suoi vantaggi e anche i suoi svantaggi. Ma per questo, ti lasciamo con questa tabella qui sotto, in modo che tu possa valutare i pro e i contro a seconda delle tue esigenze.

Vantaggi
  • Facile da trasportare
  • Nessun cavo fastidioso
  • Adattabile all”ambiente
  • Resistente alla polvere e all”acqua
  • Qualità/prezzo
  • Nessuna installazione
Svantaggi
  • Gamma
  • Consumo della batteria del dispositivo sorgente
  • Potenza
  • Compatibilità

Come funziona un altoparlante Bluetooth?

Come regola generale, questo passo è solitamente chiarito nel manuale utente che viene fornito con il tuo altoparlante. Tuttavia, con questi brevi passi saprai come procedere nel momento in cui avrai il dispositivo tra le mani.

Il processo non potrebbe essere più veloce o più facile, ecco perché ha così tanto successo. Si tratta di “accoppiare” i nostri dispositivi. Questo è il collegamento che verrà generato tra un dispositivo digitale e l’altro. La cosa buona di questa procedura è che sarà fatta solo la prima volta.

emparejando altavoz bluetooth

Dal tuo cellulare, cerca il collegamento con il simbolo del bluetooth e seleziona la casella. (Fonte: Chainarong Chokrung 70258104/123rf.com)

Quali tipi di altoparlanti bluetooth

esistono? È qui che l’idea dell’altoparlante che si stava materializzando nella nostra mente può iniziare a svanire. E questo è normale con la grande varietà di dispositivi sul mercato. Non appena entri nel tuo negozio di elettronica preferito, che sia un negozio fisico o online, noterai l’enorme varietà di dispositivi con tecnologia Bluetooth. Per questo motivo, abbiamo compilato una lista dei diversi tipi (ma non tutti), in modo che tu possa trovare quello che fa per te.

  • Con luci: questa è una caratteristica che molti altoparlanti bluetooth hanno. Ideale per coloro che vogliono fare una piccola festa ovunque vadano.
  • Suono a 360º: come suggerisce il nome, trasmettono il suono surround in tutte le direzioni.
  • Autoradio Bluetooth: sono sicuro che conosci o possiedi uno di questi. L’unico aspetto negativo è che non puoi portarlo con te ovunque. Tranne che per l’uso della macchina.
  • Torre del suono: hanno un suono eccellente. Sono un po’ grandi da portare in giro, quindi di solito vengono lasciati al loro posto.
  • Con bluetooth e cavo di alimentazione: come le torri del suono, queste sono, in molti casi, più grandi. Quindi saranno anche come un altro mobile in casa. La cosa buona è che puoi scegliere di utilizzare la loro batteria interna o di collegarli quando la luce rossa della batteria scarica illumina la stanza.

Quale profilo scegliere quando acquisti il tuo altoparlante bluetooth?

Quando si acquista un dispositivo bluetooth, è importante essere sicuri dei profili che è in grado di supportare, poiché questa caratteristica determinerà sia le funzioni che la qualità del dispositivo. In generale, ogni dispositivo è dotato di profili Bluetooth predefiniti che vengono selezionati automaticamente.
Ma se ci concentriamo esclusivamente sul suono, i principali profili bluetooth sono:

Profilo Funzione Dispositivi
A2DP Trasmissione dati audio in qualità stereo Dispositivi vivavoce, cuffie, lettore MP3
AVRCP Controllo remoto di lettori audio e video Televisori, stereo, computer portatili
HFP Connessione a dispositivi vivavoce Dispositivi vivavoce, smartphone
BPP Connessione a stampanti Stampanti, computer portatili, smartphone
CTP Connessione a telefoni senza fili Computer, computer portatili, telefoni senza fili
Anche i codec influenzano la qualità del suono. Gli altoparlanti Bluetooth di fascia alta presenti oggi sul mercato sono dotati del codec APTx. Questo significa che mantiene la qualità senza compromettere il suono, quindi può essere un’opzione da cercare se preferisci la qualità sopra ogni altra cosa.

Perché comprare un altoparlante bluetooth?

Con le informazioni che abbiamo presentato finora, avrai già più di una ragione per scegliere un altoparlante bluetooth. È chiaro che la decisione finale dipenderà soprattutto dal bisogno da soddisfare. Tuttavia, e in base alla nostra esperienza personale, abbiamo il coltello dalla parte del manico quando acquistiamo un prodotto di questo stile.

Poiché non c’è bisogno di alcun cablaggio o installazione, l’altoparlante Bluetooth diventerà più di un semplice gadget tecnologico. Sarà il nostro compagno mentre cuciniamo, sotto la doccia, mentre guidiamo e ascoltiamo la nostra musica preferita e i podcast, e perché no anche mentre dormiamo?

altavoz pequeño en la cocina

Le dimensioni del tuo altoparlante bluetooth ti permetteranno di utilizzarlo in qualsiasi ambiente della tua casa, anche mentre cucini. (Fonte: Burst: 374671/Pexels)

Come fare in modo che l’altoparlante bluetooth

abbia più portata? La tecnologia Bluetooth, come spiegato sopra, funziona attraverso onde a bassa frequenza. Questo è diverso dal segnale wifi. Per questo motivo, essendo più debole, se ti allontani di qualche metro, il segnale potrebbe essere tagliato o, peggio ancora, perso completamente. In alcuni casi, può anche disconnettersi dal dispositivo di origine.

Segui questi 3 passi e dovresti vedere un miglioramento significativo:

  1. Cerca di ostacolare il meno possibile la connessione tra i dispositivi accoppiati. La portata migliorerà se sposti i mobili di grandi dimensioni, quindi potrebbe essere un buon momento per fare un cambio di mobili. O semplicemente sposta i tuoi dispositivi. Cerca anche di avere meno pareti possibili tra questi dispositivi e la portata migliorerà.
  2. Ci sono booster bluetooth, o antenne bluetooth , sul mercato. La portata dipenderà dalla potenza del booster. Tuttavia, questo dispositivo potenzia i segnali dei dispositivi oltre i 9 metri standard.
  3. Cerca di tenere i dispositivi da accoppiare lontano da altri dispositivi con frequenze più forti. In questo senso, il segnale wifi può interrompere il segnale bluetooth e limitare la sua portata.

Criteri di acquisto

Sappiamo che stai cercando un altoparlante bluetooth. E anche alcune specifiche che lo rendono adatto alle tue esigenze. Perché un altoparlante wireless portatile non è la stessa cosa di uno che è un po’ più pesante e quindi difficile da trasportare. Per tutte queste ragioni e altre ancora, abbiamo selezionato i criteri più rilevanti per la tua scelta finale.

Autonomia

Questo è uno degli aspetti più importanti da considerare se la tua idea è quella di utilizzare l’altoparlante senza corrente, anche se sei a casa. Come regola generale, il tuo dispositivo portatile ti darà almeno 10 ore di autonomia. Bisogna anche notare che questa cifra è solitamente indicata utilizzando l’altoparlante al 50% del suo volume massimo.

Quando consideri l’acquisto di un altoparlante con una batteria interna, non dimenticare i tempi di ricarica e il sistema che utilizza. Alcuni modelli ti permettono solo di caricare con il cavo di fabbrica, mentre altri ti danno la possibilità di caricare tramite USB o MicroUSB.

altavoces inalambricos

Ci sono dispositivi leggermente più grandi che hanno la ricarica di mantenimento come uso della loro batteria interna. (Fonte: Rosen Genov: 4295360/Pexels)

Portabilità

La portabilità del tuo dispositivo dipenderà in gran parte dalle sue dimensioni. Quindi se stai cercando un altoparlante wireless per l’uso all’aperto, dovrai considerare questo aspetto. Inoltre, come detto sopra, la durata della batteria interna giocherà un ruolo importante.

Sappiamo che, in generale, chi cerca di acquistare un dispositivo wireless lo fa per la versatilità che offre. In questo senso, ci sono altoparlanti che offrono dimensioni notevolmente ridotte senza compromettere troppo la qualità del suono.

Potenza

Alcune persone preferiscono la potenza alla grandezza. In questo caso, il tuo dispositivo bluetooth da acquistare potrebbe dover essere più grande. Anche se non necessariamente grande. L’offerta disponibile è molto varia, quindi potresti optare per un altoparlante che può anche essere collegato alla rete elettrica. Inoltre, non dovrai preoccuparti della durata della batteria, che può diminuire drasticamente con il wireless.

Se non vuoi che il tuo vicino chiami la polizia, ti suggeriamo di tenere presente che esiste una legislazione che limita la quantità di decibel in ambienti chiusi sia di giorno che di notte (1). All’aperto, la potenza adeguata per un’esperienza di qualità sarà di circa 15-20 watt.

Ti consigliamo di non utilizzare l’altoparlante alla massima potenza per evitare la perdita di qualità e chiarezza. Usarlo al 70% – 80% del pieno volume ti aiuterà ad apprezzare la potenza e la qualità del suono.

Rapporto qualità-prezzo

Grazie all’enorme espansione della tecnologia Bluetooth, ora possiamo comprare un dispositivo che sta in tasca. Se sei incline a cercare un dispositivo che raggiunga un equilibrio tra prestazioni e prezzo, sei fortunato.

Tuttavia, è chiaro che se optiamo per questo equilibrio, sarà a scapito della qualità. Ma questo potrebbe non essere un problema se stai cercando un momento di musica rilassante che non richiede una grande qualità del suono. Anche per ascoltare la radio e i podcast, tra gli altri.

Panoramica

Gli altoparlanti Bluetooth sono perfetti se vuoi ascoltare la musica mentre sei all’aperto. Se vuoi stare al passo con i tuoi brani preferiti mentre sei fuori per un picnic, in un parco o in campeggio, questi sono investimenti ideali. Tuttavia, per l’uso domestico, potresti voler guardare altri altoparlanti wireless che possono offrire più potenza e una migliore qualità del suono.

Come sempre, speriamo di essere stati utili e di aver risposto a tutte le tue domande. Se è così, facci sapere nei commenti cosa ne pensi dell’articolo e qual è stata la tua decisione finale. Puoi anche condividere questa guida con i tuoi amici sui social media.

(Fonte dell’immagine: photodee: 111477368/ 123rf.com)

Riferimenti (1)

1. Ley 7/2002, de 3 de diciembre, de protección contra la contaminación acústica.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Documento ufficiale
Ley 7/2002, de 3 de diciembre, de protección contra la contaminación acústica.
Vai alla fonte
Recensioni