Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Gli anelli Pandora sono un accessorio ideale per qualsiasi persona e per qualsiasi occasione. Offrono una vasta gamma di possibilità in termini di design e possono essere combinati tra loro, in modo da poter creare modelli unici da e per te!

Nel catalogo degli anelli Pandora, puoi trovare di tutto, da pezzi di uso quotidiano a oggetti unici per occasioni speciali, come anelli di fidanzamento o anelli di matrimonio. Per renderti più facile la scelta, abbiamo messo insieme questa guida con tutte le informazioni di cui hai bisogno su questi accessori Pandora.




Le cose più importanti

  • Condivideremo con te una raccolta delle nostre raccomandazioni. Includiamo gli anelli Pandora più popolari, i più economici e i modelli per occasioni speciali.
  • Inoltre, ti parleremo delle nostre raccomandazioni per la cura dei tuoi gioielli, tra gli altri aspetti importanti. Abbiamo anche incluso un elenco di concorrenti di Pandora per darti una panoramica più ampia possibile del mercato.
  • Infine, abbiamo compilato una lista di criteri di acquisto. In questo modo, puoi avere tutti gli strumenti necessari per acquistare l’anello perfetto.

Anelli Pandora: la nostra selezione

C’è un anello Pandora per ogni occasione. Sia che tu voglia fare un regalo per una persona cara, esprimere il tuo amore attraverso un gioiello o semplicemente farti un regalo. Per non perderti nella vastità del loro ampio catalogo, abbiamo compilato una lista dei preferiti dei nostri utenti. Dai un’occhiata alle nostre raccomandazioni!

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sugli anelli Pandora

Come forse già sai, Pandora è uno dei marchi di gioielli leader nel mondo e uno dei marchi più importanti in termini di volume di produzione. Quello che è iniziato come un’attività di produzione di perline per braccialetti si è ora diversificato. Così, copre molti modelli diversi di ciondoli e anelli, tra gli altri. In questa guida ti spiegheremo tutti i tipi di prodotti che puoi trovare sul mercato e quali materiali utilizzano, oltre a una breve storia del marchio.

Donna con anello di fidanzamento. (Fonte: Taylor Deas Melesh: gshaxmuwlu8/ Unsplash)

Come è nata Pandora?

La storia del marchio è iniziata con una coppia danese: Per Enevoldsen e sua moglie Winnie. La loro passione per i gioielli li ha portati a creare il marchio Pandora a Copenhagen nel 1982. Quello che è iniziato come una gioielleria locale ha continuato ad espandersi fino a quando, nel 2000, hanno lanciato il concetto pionieristico di fascino . Si tratta di progettare il proprio braccialetto combinando diversi pezzi.

Nel 2005, hanno deciso di creare la loro fabbrica in Thailandia per far fronte alle loro richieste di produzione – dalle materie prime al prodotto finale. Un anno dopo, hanno aperto il loro primo concept store ad Amburgo, in Germania. Da allora, hanno aperto nuovi negozi in tutto il mondo.

Pandora è quotata alla borsa NASDAQ OMX di Copenaghen, Danimarca

Quali sono le caratteristiche dei prodotti a marchio Pandora?

La strategia commerciale di Pandora ha indubbiamente portato Pandora in cima alla scena internazionale della gioielleria. Ma quali sono le caratteristiche che rendono questo marchio così apprezzato? Qui ti diciamo quali sono

  • Personalizzazione: L’impegno nell’offrire prodotti base in modo che il cliente possa creare i gioielli a suo piacimento è, senza dubbio, il grande segno distintivo del marchio. Non l’hanno applicato solo ai braccialetti, ma anche ai loro anelli e ciondoli.
  • Qualità: I loro gioielli sono caratterizzati da alte prestazioni, poiché i materiali con cui sono realizzati sono accuratamente selezionati.
  • Collegare i valori con il loro fascino: molti design di anelli si ispirano a valori come l’amore, la prosperità, l’affetto e la natura, per aumentare il simbolismo dei gioielli.
  • Sostenibilità: Negli ultimi anni, Pandora si è preoccupata di ridurre la sua impronta ambientale, riducendo le emissioni di carbonio e aumentando il suo tasso di riciclaggio fino all’88%.
  • Artigianato: Il produttore sostiene che ogni accessorio Pandora passa attraverso una media di 25 mani durante il processo di produzione. Pertanto, tutti i suoi gioielli sono realizzati con delicatezza e apprezzamento.

Quali tipi di anelli Pandora esistono?

Ecco una tabella con i principali modelli di anelli Pandora che puoi trovare sul mercato:

Per tema Materiale di fabbricazione   Tipo
Animali e natura Argento Anelli combinabili
Amore Oro Anelli di fidanzamento
Motivi reali Oro rosa Solitari
Geometrico Zirconia Intrecciato

Come curare gli anelli Pandora?

Se decidi di investire in un anello Pandora, vorrai che il tuo gioiello rimanga bello come il primo giorno il più a lungo possibile. Non preoccuparti, ecco alcuni consigli per aiutare i tuoi anelli a non deteriorarsi

  • Evita il contatto con prodotti chimici abrasivi: prodotti per la pulizia, alcool, profumi, cloro delle piscine e acqua salata. Questo preverrà la lucidatura dell’argento, così come la perdita generale di colore e lucentezza.
  • Conserva i tuoi anelli in luoghi bui e preferibilmente in sacchetti di stoffa o di carta (piuttosto che di plastica).
  • Materiali speciali, come l’oro rosa, richiedono una cura specifica. Il produttore raccomanda di pulirli con un panno morbido e acqua saponata.
Un consiglio per evitare l’ossidazione dei tuoi gioielli è quello di mettere una busta di perline anti-umidità nel portagioie per creare un ambiente meno corrosivo possibile.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli anelli Pandora?

Vogliamo offrirti la guida all’acquisto più completa in modo che tu possa scegliere se comprare o meno un anello Pandora. Per farlo, abbiamo preparato una tabella con i principali vantaggi e svantaggi che offrono rispetto alle altre marche sul mercato. Lo mostriamo qui sotto:

Vantaggi
  • Prezzo accessibile
  • Disegni unici
  • Modelli combinabili
  • Dimensione regolabile
  • Prodotto con doppio strato di rivestimento
Svantaggi
  • Pulizia noiosa, a seconda del design
  • L”oro rosa richiede una cura speciale
  • Non producono anelli con pietre preziose
  • La confezione in alcuni modelli può essere migliorata

Quali altre marche alternative ci sono sul mercato?

Infine, abbiamo compi In questo modo puoi confrontare da solo e avere un’ampia panoramica del mercato

  1. Uno de 50. Questo marchio spagnolo produce gioielli di fascia media e alta. I suoi prodotti sono anche personalizzabili.
  2. Glamira. I suoi prodotti di punta sono anelli di fidanzamento e solitari con pietre semi-preziose.
  3. Aristrocrazy. Hanno gli ultimi design alla moda, fatti a mano da artigiani.
  4. Tous. Questo è un altro dei grandi leader del mercato internazionale dei gioielli. Concentra i suoi prodotti sulla creazione di pezzi unici per tutte le fasce d’età.

Conserva i tuoi anelli in luoghi bui e preferibilmente in sacchetti di stoffa o di carta. (Fonte: Siora Photography: OMDGUP9MKIY/ Unsplash)

Criteri di acquisto

Sai già tutto quello che devi sapere sul marchio e sulle prestazioni dei suoi anelli. Tuttavia, abbiamo compilato una lista di criteri di acquisto che ti aiuteranno a scegliere i tuoi anelli Pandora con totale successo e garanzie. Prendi nota!

Combinabili o semplici

Pandora offre tre tipi principali di anelli: combinabili, separatori e semplici. Quelli combinabili sono tutti quelli di spessore sottile, i cui disegni non sono eccessivamente appariscenti. Pertanto, possono essere combinati tra loro. Quelli semplici, invece, tendono ad essere un po’ più “sovraccarichi”, quindi si consiglia di indossarli da soli.

Anche se tutti i loro anelli sono intercambiabili, se ti piace indossare più di un anello sullo stesso dito, ti consigliamo di optare per un pezzo base di separazione in modo che non rompa l’armonia della tua composizione. Ma soprattutto, usa la tua immaginazione!

Pietre

Pandora ti offre una selezione di pietre molto sorprendenti che aggiungono brillantezza e colore ai tuoi gioielli. La maggior parte delle pietre utilizzate nei loro design sono gemme artificiali di alta qualità, inclusi gli zirconi. Anche lo spinello, con la sua peculiare forma ottaedrica e il suo colore simile al rubino, è presente in diversi disegni.

Un altro elemento che colpisce è senza dubbio il cristallo. Lo troviamo in anelli di vari colori, dove gioca un ruolo chiave nell’aspetto visivo. Infine, vorremmo sottolineare l’uso di perle naturali, che sono le protagoniste di molti dei loro disegni più speciali.

Gli zirconi blu sono molto richiesti. Tuttavia, dato che ce ne sono pochissimi naturali, per ottenerli lo zircone viene sottoposto a trattamenti termici per cambiarne il colore. Non confondere lo zircone naturale con lo zircone, poiché quest’ultimo è un prodotto sintetico.

Pandora offre tre tipi principali di anelli: combinabili, distanziali e semplici. (Fonte: Michelle Leman: 6765956/ Pexels)

Posizionamento

Scegliere la misura di un anello può essere spesso difficile. Soprattutto se non hai la possibilità di provarlo o se, per esempio, hai intenzione di fare un regalo a qualcun altro. Per aiutarti in questo compito, abbiamo messo insieme una tabella delle taglie. Tutto quello che devi fare è misurare il diametro del tuo dito con un metro a nastro e abbinarlo alle misure nella tabella.

Circonferenza (mm) US EU
44 3 44
46 3,75 46
48 4,5 48
50 4,75 49
52 5 50
54 5,5 51
56 5 52
58 6,5 53
60 7 54
62 7,25 55
64 7,5 56

Colore del metallo

Questa è una delle caratteristiche più importanti della linea Pandora. Anche se l’argento sterling è senza dubbio il metallo di fabbricazione per eccellenza dei loro gioielli, hanno nel loro catalogo anelli fatti di vari materiali, il che si riflette nel prezzo di ogni modello. Di seguito, ti mostriamo un riassunto dei colori degli anelli che Pandora utilizza a seconda della loro lega

  • Lega metallica rivestita con oro 18K. I gioielli hanno un tono dorato radioso e lussuoso.
  • Pandora rosa. È una lega unica di metalli argento e bronzo, rivestita con oro 14k. Il mix di metalli è ciò che gli conferisce il suo colore rosa
  • Argento Sterling. La lega d’argento più popolare al mondo.
  • Oro puro fino a 24k.

Sommario

Sai già tutto quello che c’è da sapere sugli anelli Pandora e sulla loro grande varietà di modelli. Speriamo anche che metterai in pratica i nostri consigli per la cura dei gioielli per mantenere i tuoi anelli belli il più a lungo possibile.

Con tutti i criteri e le informazioni che abbiamo condiviso con te in questo post, non abbiamo dubbi che sceglierai l’anello Pandora perfetto per te o per la persona che vuoi sorprendere. Lo amerete tutti!

(Featured image source: Taiga: 73764068/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni