Ultimo aggiornamento: 29/09/2021

Smartphone e tablet sono diventati parte integrante della nostra vita. Non importa se al lavoro o nel tempo libero. Questi dispositivi mobili sono un compagno costante. In questo contesto, il termine “app” viene fuori di continuo. Ma cos’è esattamente un’app e come funziona?

Affinché tu possa partecipare alla prossima conversazione su smartphone, app e simili, in questa guida ti spiegheremo cos’è questo termine.




Sommario

  • Le app sono programmi applicativi per smartphone, tablet e computer.
  • Viene fatta una distinzione tra app a pagamento e app gratuite.
  • C’è un’app adatta per quasi ogni argomento.

Voce del glossario: Il termine app spiegato in dettaglio

Tutti coloro che possiedono uno smartphone hanno anche delle app. Ma pochissime persone sanno cosa sia effettivamente un’app. Di seguito, chiariamo le domande più importanti sulle app.

Cos’è un’app?

Il termine app è l’abbreviazione della parola inglese“application software” e quindi si riferisce in senso lato ai programmi applicativi su smartphone, tablet e computer che possono essere utilizzati per una grande varietà di scopi come giochi, hobby, lavoro, navigazione e musica. Va notato che le app non hanno alcuna funzionalità legata al sistema. Questo significa che non sono necessari per il funzionamento di un sistema. Piuttosto, equipaggiano un dispositivo con funzioni aggiuntive e utili. Al giorno d’oggi, c’è un’app adatta praticamente per ogni area di applicazione. Se vuoi ascoltare musica, puoi scaricare Spotify, se vuoi inviare messaggi, Whatsapp è raccomandato. (1)

Nella tua schermata iniziale troverai tutte le applicazioni installate. Puoi aprirli e utilizzarli con un solo clic. (Fonte immagine: pixabay.com / LoboStudioHamburg)

Soprattutto da quando è stato introdotto l’App Store dal produttore di tecnologia di fama mondiale Apple, il termine app è stato usato in relazione alle applicazioni mobili (app mobili) che vengono utilizzate su smartphone e tablet. Ma questo non copre completamente il termine app. Puoi anche utilizzare numerose applicazioni sul tuo computer di casa.

Le app sono disponibili per ogni sistema operativo. E ci sono anche applicazioni per i browser internet come Google Chrome o Mozilla Firefox. Queste sono chiamate web app e nella maggior parte dei casi ti offrono funzioni che rendono la navigazione più facile. Una delle applicazioni web più utilizzate è AdBlock. Questo blocca tutte le pubblicità sui siti web e davanti ai video. (1)

Mentre puoi ottenere programmi per il computer da internet o tramite CD, ci sono negozi di app per questo scopo sullo smartphone. Non appena ti piace una certa app nel negozio, puoi scaricarla. Viene fatta una distinzione tra app gratuite e a pagamento. Nota che la maggior parte delle app gratuite sono finanziate dalla pubblicità. È quindi possibile che appaiano delle pubblicità mentre stai usando l’applicazione.

Come funziona l’app?

Una volta che hai trovato un’applicazione adatta in App Store e l’hai scaricata, l’applicazione viene automaticamente installata sul tuo dispositivo. Una volta che l’installazione è completa, una nuova icona apparirà sul tuo schermo. Puoi aprire e utilizzare il programma tramite questa icona dell’app. Si prega di notare che non tutte le app funzionano allo stesso modo. Se scarichi un’applicazione di navigazione, per esempio, deve accedere alla tua posizione per suggerirti il percorso più veloce. Molte app richiedono anche una connessione internet attiva per poter utilizzare tutte le funzioni. La seguente lista ti mostra quale app store è disponibile per il tuo cellulare.

  • Iphone/Ipad/Mac: Apple App Store
  • Dispositivi Android: Google Play Store
  • Windows Phone: Microsoft Store

Quali condizioni legali dovrei osservare quando uso un’app?

Quando si utilizzano le app, sorgono sempre questioni legali riguardanti la legge sulla protezione dei dati. Quasi tutte le app memorizzano grandi quantità di dati dell’utente durante l’uso. La legge tedesca sulla protezione dei dati prevede il principio che la raccolta, l’archiviazione e l’utilizzo dei dati sono consentiti solo con il consenso della persona interessata. (2)

Tuttavia, questo consenso è molto discutibile, dato che quasi nessuno legge le lunghe pagine delle GTC o le dichiarazioni sulla protezione dei dati a causa dei piccoli display degli smartphone.

Potrebbe valere la pena leggere le GTC e le dichiarazioni sulla protezione dei dati!

Ancora più problematico è il fatto che la maggior parte dei fornitori di app hanno sede fuori dalla Germania, il che solleva la questione se la legge tedesca sulla protezione dei dati sia applicabile. (2)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un’app?

Le app offrono molti vantaggi per l’utente. Tuttavia, gli svantaggi possono anche sorgere quando si usano le app. Di seguito, approfondiremo i vantaggi e gli svantaggi più importanti.

Il più grande vantaggio delle app è il beneficio aggiuntivo che generano. Ora c’è una soluzione per quasi ogni problema sotto forma di app. Solo nell’App Store di Apple, ci sono 27 diverse categorie in cui sono disponibili le app. Tra i più popolari ci sono

  • Intrattenimento
  • Foto e video
  • Salute e fitness
  • Educazione

Un altro aspetto positivo è che l’interfaccia utente delle app è spesso più piacevole di quella dei siti web. È quindi più facile per l’utente cercare informazioni in un’applicazione per smartphone che in un sito web su internet.

Inoltre, l’utente risparmia un sacco di soldi avendo un dispositivo universale con l’aiuto delle app. Naturalmente, ognuno deve decidere da solo se vuole usare l’alternativa intelligente o preferisce usare i dispositivi convenzionali. I dispositivi che possono essere sostituiti includono, per esempio

  • Sveglia
  • Radio
  • Dispositivo di navigazione
  • Libri di cucina
  • Calcolatrice/Torcia

Inoltre, hai il vantaggio di dover scaricare le app solo una volta per averle sul tuo dispositivo per sempre. Molte delle app offerte sono anche gratuite da utilizzare e non richiedono una connessione internet attiva. Puoi anche utilizzare queste app in movimento senza restrizioni.

La Germania è un paese in via di sviluppo nel settore della telefonia mobile. Ma l’uso delle app porta anche degli svantaggi. Qui spicca in particolare l’aspetto di una connessione internet costante. In Germania, sia il prezzo di internet mobile che la velocità disponibile sono peggiori che in molti altri paesi del mondo. (3) Questo significa che molte app non possono essere utilizzate in ogni luogo o in ogni momento. Tuttavia, se devi fare affidamento sull’app, per esempio durante la navigazione, e improvvisamente non c’è più connessione internet, allora hai un grosso problema.

Google Maps è una delle applicazioni più popolari per smartphone. Con l’aiuto del GPS e di una connessione internet, ti guida a destinazione in tempo reale.(Fonte immagine:pixabay.com / DariuszSankowski)

Inoltre, anche la protezione dei dati può essere un problema. Molte app popolari non provengono dalla Germania, il che significa che le app non sono state progettate secondo le leggi tedesche sulla protezione dei dati. Di conseguenza, i dati personali possono finire nelle mani di fornitori terzi.

Inoltre, molte app sono a pagamento o attirano gli utenti con una versione gratuita, ma non tutte le funzioni sono disponibili. Le app spesso tentano gli utenti con la trappola dell’abbonamento. In generale, non c’è nulla da dire contro una tassa, ma molte persone perdono rapidamente traccia degli acquisti nell’app store o nell’app stessa.

L’ultimo svantaggio che elenchiamo riguarda in particolare i bambini e i giovani, che sono particolarmente a rischio di diventare dipendenti dagli smartphone e dalle loro app. L’uso eccessivo dello smartphone può portare a disturbi mentali come ansia, depressione e disturbi del sonno.

Conclusione

In conclusione, però, si può dire che le app sono più una benedizione che una fuga. Soprattutto al giorno d’oggi, non si può più immaginare la vita senza un supporto intelligente. I problemi che le app attualmente hanno ancora possono essere evitati con un uso attento.

Fonte dell’immagine: pixabay.com / JESHOOTS-com

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni