Ultimo aggiornamento: 16/08/2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

23Ore di lavoro

3Fonti e riferimenti usati

48Commenti valutati

Benvenuto su ReviewBox! Oggi parleremo di un prodotto che è venuto a rendere più facile la tua routine quotidiana di pulizia della casa: l’aspirapolvere senza sacco! Liberare la tua casa da tutta la polvere e lo sporco può essere uno dei compiti più difficili della routine di pulizia. In questi casi, la scopa non è quasi mai sufficiente a rimuovere tutta la polvere. Pertanto, la cosa migliore da fare è avere sempre un aspirapolvere senza sacco a portata di mano.

Tuttavia, scegliere un modello ideale può essere un po’ difficile con così tanta varietà disponibile sul mercato. Pertanto, in questo articolo, copriremo tutte le informazioni di cui hai bisogno per acquistare il miglior aspirapolvere senza sacco, come vantaggi, svantaggi, criteri di scelta e i migliori modelli.




Sommario

  • L’aspirapolvere senza sacco dovrebbe essere pulito regolarmente in modo che lo sporco non entri nell’apparecchio.
  • È importante analizzare attentamente se l’aspirapolvere senza sacco è l’ideale per te rispetto a quello con sacco, analizzando vantaggi e svantaggi.
  • Il costo medio degli aspirapolvere senza sacco è di 80€, tuttavia, puoi trovare apparecchi con prezzi che arrivano fino a 2000€.

Aspirapolvere senza sacco: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Il perfetto aspirapolvere senza sacco può essere difficile da trovare. Hai bisogno di un dispositivo che assicuri che lo sporco non abbia un posto dove nascondersi e che sia adatto alle tue esigenze e rientri nel tuo budget. Siamo qui per aiutarti. I modelli che abbiamo trovato ti permetteranno di pulire i tuoi tappeti, i tuoi pavimenti saranno splendidi e tutto senza stressarti per la pulizia della tua casa.

Guida all’acquisto

Un aspirapolvere è uno strumento ideale per aiutare nelle faccende di casa, perché pulisce ogni stanza in pochi minuti e senza molto sforzo. Tuttavia, per scegliere l’articolo ideale, devi analizzare diversi modelli e la scelta non è facile.

Pertanto, abbiamo preparato una guida speciale per te per avere tutte le informazioni necessarie quando scegli il tuo aspirapolvere senza sacco e non avere nessuna preoccupazione o stress.

Mulher aspirando o tapete da casa com aspirador de pó sem saco.

L’aspirapolvere senza sacco è molto più pratico ed ecologico di altri tipi di aspirapolvere. (Fonte: Igor Daniel / 123RF)

Cos’è un aspirapolvere senza sacco?

Un aspirapolvere ha la funzione di aspirare e conservare lo sporco contenuto negli oggetti. Quando il dispositivo non ha un sacchetto, questo processo avviene quando il dispositivo crea un flusso d’aria nel cilindro che risucchia lo sporco nell’aspirapolvere.

Lo sporco passa poi attraverso un’infinità di filtri che lo fanno trattenere in un contenitore e l’aria esce pulita. Con l’uso di questo tipo di aspirapolvere, i cilindri devono essere svuotati e puliti frequentemente perché lo sporco viene trattenuto molto vicino al filtro.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di avere un aspirapolvere senza sacco?

Questo tipo di aspirapolvere è vantaggioso perché non richiede lo scambio di sacchetti di plastica o di carta, quindi è più economico ed ecologico.

Inoltre, ha più spazio di stoccaggio e non è limitato alle dimensioni di un sacco. Inoltre, sono lavabili, il che rende tutto più pratico.

Tuttavia, gli svantaggi sono che è più rumoroso e più costoso di un aspirapolvere con filtro. Inoltre, è più suscettibile a problemi nel motore, a causa della possibilità di contatto diretto con i residui e del rischio di intasamento.

Vantaggi
  • Economico
  • Ha una migliore conservazione
  • Ecologico
  • Permette il lavaggio
  • È più pratico
Svantaggi
  • È più rumoroso
  • È suscettibile a problemi
  • Può essere costoso

Aspirapolvere con sacco o senza?

Uno dei più grandi dubbi quando si acquista un aspirapolvere senza sacco è sapere se vale davvero di più di un aspirapolvere con sacco. Quindi, parleremo un po’ delle caratteristiche di ognuno in modo che tu possa scegliere il più adatto alle tue esigenze.

Aspirapolvere senza sacco

La polvere viene tenuta in un contenitore di plastica nella macchina stessa. Il vantaggio è che puoi svuotare e lavare questo contenitore tutte le volte che vuoi. Puoi rimuoverlo ogni settimana o solo quando è pieno.

Questo tipo di aspirapolvere è perfetto per chi passa l’aspirapolvere in casa tutto il tempo e per chi ha molto spazio da aspirare perché ha una capacità enorme rispetto all’aspirapolvere con sacco.

Aspirapolvere con sacco

È un modello più indicato per le persone che sono molto allergiche o per chi non passa l’aspirapolvere in casa frequentemente. Ha il vantaggio di essere più economico dell’aspirapolvere senza sacco, ma spenderai soldi per sostituire i sacchetti ogni volta che lo usi.

Un aspirapolvere senza sacco senza filo è buono?

Gli aspirapolvere senza filo stanno guadagnando quote di mercato negli ultimi tempi. Tendono ad essere modelli leggeri con molti accessori e nessun sacchetto.

Sono ottime opzioni se vuoi pulire la tua casa senza preoccuparti dei fili che ti intralciano. Inoltre, sono super leggeri e compatti, il che li rende facili da riporre.

Tuttavia, il lato negativo è che il tuo tempo di pulizia potrebbe essere limitato dalla batteria, a meno che il tuo modello non abbia batterie intercambiabili. Per finire, sono più costosi.

Possiamo quindi concludere che se vuoi un’alternativa ancora più pratica all’aspirapolvere senza sacco, opta per un modello che sia anche senza filo. Guadagnerai ancora più comodità quando pulisci la casa.

Imagem de aspirador de pó preto.

Gli aspirapolvere senza filo sono molto pratici e più convenienti per pulire la casa. (Fonte: Stanislau Valynkin / 123RF)

Criteri di acquisto: fattori per confrontare le offerte di aspirapolvere senza sacco

Una volta che hai identificato il tipo di aspirapolvere che vuoi e lo hai confrontato con la quantità di polvere e i tipi di sporco nella tua casa, puoi iniziare ad esaminare altre considerazioni per aiutarti a restringere ulteriormente le tue scelte.

Ecco alcuni dei criteri più importanti da tenere a mente quando si identifica l’aspirapolvere senza sacco ideale per le tue esigenze

  • Filtrazione
  • Qualità e durata
  • Potenza
  • Accessori

Di seguito, dettaglieremo ognuno di questi elementi in modo che tu possa scegliere il miglior aspirapolvere senza sacco disponibile sul mercato.

Filtrazione

Un elemento importante, ma spesso trascurato, di un aspirapolvere senza sacco è la sua capacità di intrappolare i detriti e soprattutto le particelle fini che rimuove.

Se un aspirapolvere senza sacco non offre alti livelli di filtraggio, le particelle fini possono semplicemente passare attraverso l’aspirapolvere e tornare nell’aria della stanza, dove si depositano come polvere.

La maggior parte degli aspirapolvere di qualità fanno un buon lavoro nel filtrare l’aria che esce dalla macchina. Ma se qualcuno nella tua casa soffre di allergie, asma o qualsiasi altra condizione di salute che è influenzata da particelle fini o allergeni nell’aria interna, un aspirapolvere senza un sacco ad alta filtrazione è altamente raccomandato.

Aspirador de pó sem saco em cima do tapete.

Migliore è il filtro del tuo aspirapolvere, meno possibilità ci sono di diffondere la polvere nell’aria e rovinare tutte le tue pulizie. (Fonte: Ims68 / Pixabay)

Qualità e durata

Anche la qualità del tuo aspirapolvere senza sacco è importante e determinerà se sarà sostituito in uno o due anni o durerà per molti anni e persino decenni. Quindi valuta bene il tuo aspirapolvere in questo senso.

Per fare questo, guarda la qualità interna ed esterna dell’apparecchio. Cerca componenti solidi di buona qualità invece di materiali fragili o fragili. Cerca marche di qualità e ben recensite.

I componenti dovrebbero avere una buona tenuta ed essere facili da rimuovere nel caso in cui le parti debbano essere sostituite.

Potenza

La potenza dell’aspirapolvere è uno dei fattori più importanti nel determinare quanto sarà efficace nel pulire la tua casa. Questo perché, a seconda della potenza, otterrai più o meno aspirazione.

Per uso domestico, l’aspirapolvere senza sacco ideale dovrebbe avere almeno 1000W di potenza per rimuovere la polvere dalla tua casa. Tuttavia, se vuoi pulire superfici diverse, come divani e tappeti, avrai bisogno di una potenza maggiore.

Ma ricorda: più alta è la potenza, più forte è il rumore emesso dall’apparecchio. Quindi considera questo quando scegli un aspirapolvere. Se sei molto infastidito dal rumore, forse un aspirapolvere con meno potenza è la scelta migliore.

Imagem de aspirador de pó branco.

Più potente è l’aspirapolvere, più rumoroso sarà. (Fonte: dmitrimaruta / 123RF)

Accessori

Tutti gli aspirapolvere di qualità vengono forniti con un set di accessori che coprono la maggior parte delle esigenze di aspirazione della casa. Ma ci sono alcuni lavori che hanno bisogno di strumenti speciali. Quindi gli accessori complementari estenderanno l’utilità e spesso miglioreranno le prestazioni del tuo aspirapolvere.

Quindi controlla sempre nella descrizione del tuo aspirapolvere senza sacco quali parti sono incluse. Cerca accessori che rendano più facile la pulizia di superfici fragili o che aiutino a rimuovere i peli degli animali, per esempio.

Controllando queste caratteristiche, non sarai mai piantato in asso quando cerchi di pulire qualcosa a casa.

(Fonte dell’immagine: jarmoluk / Pixabay)

Recensioni