Ultimo aggiornamento: 16/08/2021

Il nostro metodo

21Prodotti analizzati

25Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

76Commenti valutati

Benvenuto su ReviewBox, che oggi ti aiuterà a trovare l’aspiratore nasale ideale per le notti di sonno ristoratore di bambini e genitori. Se non hai mai sentito parlare di questo importante capo del tuo guardaroba, presta attenzione a questi consigli speciali.

La nostra chiacchierata sarà rivolta soprattutto alle mamme e ai papà alla prima esperienza. Per coloro che stanno già cercando una soluzione rapida per migliorare la respirazione dei loro figli, presenteremo la migliore soluzione costo-beneficio. Per coloro che stanno ancora preparando il loro corredino in attesa del loro bambino, ricorda che questo articolo sarà necessario ad un certo punto.

Forse stai pensando: I bambini hanno sempre il naso che cola, perché dovrei avere bisogno dell’aspirapolvere? Sii sicuro che quando arriverà il momento ti ricorderai tutto quello che ti spiegheremo più tardi.




Sommario

  • I bambini non possono soffiarsi il naso da soli. Qualcosa di semplice per noi adulti è complicato per loro. Pertanto, questo aspiratore ti aiuterà ad eliminare qualsiasi cosa stia ostruendo le tue narici e a respirare meglio.
  • Elettrici o manuali, gli aspiratori dovrebbero essere pratici, dato che saranno generalmente utilizzati nei momenti di un certo disagio per i bambini.
  • Per quanto tu possa non sapere se ne avrai davvero bisogno, l’aspiratore nasale è quell’oggetto che sarebbe meglio avere in casa in caso di emergenza. Possono davvero salvare delle vite.

Aspiratore nasale: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Come vedrai di seguito, un aspiratore nasale è un articolo che può essere molto importante, soprattutto durante i primi mesi di vita di un bambino. Per questo motivo, abbiamo elencato qui sotto alcuni dei migliori modelli sul mercato, in modo che tu possa avere in casa questo oggetto che aiuta nella salute e nella sicurezza dei più piccoli.

Guida all’acquisto

Avere un bambino è certamente il compito più speciale nella vita di qualsiasi persona. Essere responsabili di una vita non è un compito facile, ma con amore e affetto è possibile crescere i piccoli nel miglior modo possibile.

In questo contesto, un aspiratore nasale può essere un buon aiuto nei momenti in cui il naso del bambino è bloccato. Continua a leggere la nostra Guida all’acquisto e scopri tutto sugli aspiratori nasali e su come possono essere utili per te e i tuoi piccoli.

Imagem mostra pai com um bebê recém-nascido no colo. A mão do pai dá suporte para a cabecinha da criança enquanto a pequena mãozinha do bebê segura o braço do pai.

Fin da neonati, i bambini hanno bisogno di attenzione da parte dei loro genitori e di alcune cure sanitarie speciali. (Fonte: Pixabay / Pexels)

Cosa sono gli aspiratori nasali e a cosa servono?

La modernità è un importante alleato della maternità. Le nostre nonne e bisnonne non hanno certo approfittato dei benefici della baby-sitter elettronica, della sedia a dondolo, dei pannolini usa e getta, tra tante altre invenzioni.

Tra queste novità, evidenziamo quelle che ci aiutano molto a fornire benessere ai bambini. Soprattutto quando arrivano le basse temperature, la maggior parte dei piccoli inizia a mostrare un certo disagio nel respirare. Il famoso naso chiuso è il nemico numero uno per i genitori.

Hai presente quella sensazione di mamma e papà che vogliono togliere il dolore o il fastidio con le mani? Questo è più o meno quello che succede quando puoi contare sull’aiuto di un aspiratore nasale.

Proprio nelle prime settimane di vita, alcuni bambini mostrano qualche fastidio quando respirano. La maggior parte di loro espelle naturalmente attraverso le narici alcune secrezioni rimaste dalla nascita.

bebê recém nascido sorrindo na cama

E la tecnologia sta aiutando – e rendendo più facile – la cura dei piccoli. (Fonte: Pexels / Pixabay)

In passato, l’aspirazione del bambino alla nascita era una procedura standard. Oggi viene eseguita solo quando il pediatra valuta questa necessità. A casa, i genitori osservano i bambini e in alcuni casi possono usare un aspiratore nasale se necessario.

Ma sono i primi raffreddori a causare notti di sonno difficili per tutta la famiglia. Senza poter respirare dal naso, anche i bambini che dormono tutta la notte finiscono per svegliarsi con difficoltà a respirare. Se per noi adulti è abbastanza complicato, immagina per i bambini.

I genitori hanno il ruolo di aiutare questi esseri dipendenti. Le valutazioni mediche sono molto importanti, ma quando sai che il problema è solo un naso bloccato, è il momento di utilizzare un aspiratore nasale.

Elettrico o manuale, questo accessorio, insieme ad altre tecniche è estremamente importante per migliorare la respirazione dei bambini.

Aspiratore nasale manuale o elettrico?

Quando si tratta della salute dei bambini, non possiamo correre rischi. I prodotti presentati nel mercato e anche quelli importati offrono molta sicurezza.

È importante che tu conosca bene l’articolo che scegli. Leggi i manuali, guarda i video su come usarlo e segui ogni raccomandazione passo dopo passo. Ci sono alcuni tipi di aspiratori nasali sul mercato e noi ne confronteremo due per aiutarti nella tua scelta:

Manuale Elettrico
Prezzo Più accessibile Più costoso
Uso Necessità di sforzo e abilità per maneggiarele Basta premere un pulsante per usare
Controllo dell’intensità Facile controllo dell’intensità di aspirazione L’intensità di aspirazione è automatica
Noise Silenzioso Fa un po’ di rumore

Anche la ventosa nasale è un’opzione?

Sì. Un’altra opzione di un aspiratore nasale è anche conosciuta come ventosa nasale. La maggior parte di essi sono formati da una specie di tubo di silicone con un’estremità più sottile che va nel naso del bambino e un’altra estremità con una ventosa che permette al padre o alla madre di succhiare letteralmente il secreto dall’interno della narice con la bocca.

Questo è uno dei modelli più famosi oggigiorno. La marca più conosciuta è importata e non è facilmente vendibile. Ma puoi trovare modelli nazionali simili con la stessa efficienza nel mercato online.

Bebê deitado e a mãe segurando uma das pontas da mangueira próximo a narina da criança enquanto suga com a boca a outra ponta da mangueira.

La ventosa è uno dei metodi più popolari per la pulizia del naso. (Fonte: David Pereira Villagá / 123RF)

Come usare l’aspiratore nasale?

Generalmente l’aspiratore nasale viene utilizzato nei momenti di tensione, quando le narici sono bloccate e il bambino ha difficoltà a respirare. L’intenzione è quella di sbloccare le vie respiratorie permettendo all’aria di circolare facilmente.

Poiché i bambini non sanno come soffiarsi il naso, applicando una pressione in modo che le secrezioni vengano espulse, i genitori entrano in azione per aiutare in qualche modo. Una raccomandazione di molti pediatri è il lavaggio nasale con soluzione salina. Questo processo funziona per prevenire il raffreddore e aiuta a pulire le narici.

Tuttavia, non tutti i bambini hanno la stessa facilità e prendono il processo di pulizia per gioco come questo bambino nel video.

Se anche con la pulizia con il siero le narici si bloccano ancora ad una certa ora del giorno o della notte (a proposito, questi episodi di solito si verificano nel cuore della notte) l’aspiratore nasale è un alleato.

A volte, il secreto è consistente o bloccato alla parete interna delle narici. Un consiglio è quello di applicare la soluzione salina con un contagocce o i famosi applicatori a 360 gradi e poi usare l’aspiratore per eliminare tutto ciò che ostacola la respirazione.

Marion C. GarrettyScrittore
“L’amore di una madre è il carburante che permette ad un essere umano ordinario di fare l’impossibile”

Per coloro che sono ancora in dubbio se avranno bisogno o meno di un aspiratore nasale, se è davvero efficiente e necessario, lasciamo qui un consiglio molto importante sull’averlo a casa per i casi di emergenza.

L’aspiratore nasale può essere un’alternativa nei casi di soffocamento con il latte, per esempio. Alcuni bambini soffrono di reflusso o finiscono per soffocare con il latte dopo la poppata.

Nei casi più gravi, devono essere applicate manovre per liberare le vie respiratorie e l’aspiratore nasale può anche aiutare a liberare la respirazione e salvare la vita del bambino.

Ci sono rapporti di madri che, nella disperazione, succhiano le narici del bambino con la propria bocca in modo che possa respirare di nuovo. L’aspiratore o anche un aspiratore nasale può essere un’opzione.

Criteri di acquisto: Fattori per confrontare i modelli di aspiratore nasale

Quando la questione è la salute dei nostri figli, non c’è motivo di risparmiare, in quantità di ricerca, informazioni e nemmeno denaro.

I fattori rilevanti per fare questa scelta, quindi, sono legati al tuo profilo, alle tue aspettative e ai tuoi bisogni. Elencheremo tre caratteristiche che possono interferire e definire il tuo acquisto:

Questi tre fattori dovrebbero essere presi in considerazione prima di fare il tuo acquisto. Ti descriveremo in dettaglio ognuno di essi per aiutarti a trovare l’opzione migliore per comporre il corredo del tuo bambino.

Metodo

Questo è il fattore che più influenza la decisione di acquisto di qualsiasi articolo legato ai bambini e alla routine di una famiglia. La domanda che devi farti è: questo prodotto si adatta allo stile della mia famiglia?

Se sei un tipo pratico, a cui piace puntare sulla tecnologia, l’aspirapolvere elettrico è una buona opzione.

Alcuni genitori preferiscono svolgere tutta l’educazione nello stile più casalingo, manuale e meno invasivo possibile. In questo caso, gli aspiratori manuali o gli aspiratori a pera possono essere più accettabili.

Non esiste un metodo migliore o peggiore, ma quello che si adatta al tuo stile e soddisfa le tue esigenze!

Imagem mostra criança maior de 2 anos de idade aspirando o nariz com aspirador nasal elétrico.

Gli aspirapolvere elettrici sono ideali per i genitori più “tecnologici”. (Fonte: Roberto Binetti / 123RF)

Facilità d’uso

Ricorda che con l’aspirapolvere elettrico puoi risparmiare tempo e fatica. A volte, anche se il bambino sta piangendo, puoi usare il dispositivo e risolvere la situazione rapidamente.

D’altra parte, devi stare attento e tenere il dispositivo con le batterie cariche.

Gli aspirapolvere manuali, d’altra parte, richiedono un po’ più di pazienza e pratica, che acquisirai nel tempo, con l’uso.

Inoltre, anche se non fanno rumore, i bambini tendono a spazientirsi quando qualcosa di diverso accade nel loro corpo. La dedizione dei genitori farà la differenza nel processo di sblocco delle narici.

Modello

Abbiamo già visto che l’aspiratore nasale può essere manuale o elettrico, ma abbiamo ancora qualche dettaglio riguardante i modelli manuali. Possono avere forme diverse e scegliere quella che meglio soddisfa le tue esigenze è una questione personale. Fondamentalmente, possono essere a bulbo, a fisarmonica o ad aspirazione

  • Aspirazione: come abbiamo visto, questo è nella classe degli aspiratori nasali. I papà devono aspirare con la loro bocca. Quando succhia, il muco del bambino in un compartimento. Richiede uno sforzo maggiore rispetto agli altri tipi di aspiratori nasali.
  • Lampadina: Questa è la più tradizionale. Con una punta di plastica dura, viene inserito un bulbo di silicone che, schiacciandolo e introducendolo nel naso del bambino, quando il bulbo ritorna al suo formato, aspira la secrezione dal naso del bambino.
  • Soffietto: ha lo stesso meccanismo della lampadina, ma questa parte è a soffietto, il che rende più facile la manipolazione. D’altra parte, è più difficile da pulire a causa delle pieghe.

Costo-beneficio

Questi dispositivi non richiedono molta manutenzione. Basta lavare e sterilizzare dopo ogni utilizzo per mantenere la loro qualità. Il beneficio in termini di costi in questo caso è legato al tuo interesse e alla tua necessità di investire in un aspiratore nasale.

Se c’è qualche dubbio sull’applicabilità, ti consigliamo di iniziare a investire in quello più economico e se senti un reale bisogno di investire in un aspiratore nasale più elaborato, come quello elettrico.

Se il dispositivo non viene usato così spesso, investire in un modello elettrico potrebbe finire per essere abbastanza costoso per la tua famiglia.

(Fonte dell’immagine principale: taborsk / 123RF)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni