Ultimo aggiornamento: 10/08/2021

Il nostro metodo

15Prodotti analizzati

29Ore di lavoro

8Fonti e riferimenti usati

78Commenti valutati

Bentornato su ReviewBox! Ci sono molti argomenti che abbiamo ricercato per portarti le migliori informazioni e le arti non sono escluse da questa lista. Quindi questa volta ti diremo tutto quello che vuoi sapere sugli audiolibri, quel modo meraviglioso di portare la letteratura alle tue orecchie.

Gli audiolibri sono registrazioni audio che leggono parola per parola e drammatizzano le narrazioni di romanzi, racconti e ogni sorta di altre storie. Distribuiscono letteratura in altri formati e raggiungono un pubblico che altrimenti non potrebbe essere raggiunto, come i non vedenti, i bambini molto piccoli e le persone con difficoltà cognitive.

Scegliere un audiolibro non è facile come dire; devi considerare diversi aspetti e conoscere il prodotto nel dettaglio e capire i benefici che può portarti. Ma non preoccuparti, non c’è niente di cui allarmarsi, perché noi di ReviewBox abbiamo delineato proprio quello che devi sapere per fare la migliore scelta in fatto di audiolibri.




La cosa più importante da sapere

  • Gli audiolibri consistono in registrazioni di testi letterari e sono destinati a presentare queste opere scritte in altri formati. Di solito le storie non vengono solo lette, ma anche drammatizzate. Questo per dare loro una sensazione teatrale che può aiutare ad intensificare l’esperienza.
  • Ci sono diversi tipi di audiolibri che variano a seconda della fase della vita in cui ti trovi: da un lato ci sono audiolibri per bambini, che si concentrano su storie per bambini, audiolibri per adolescenti, che si concentrano sull’autostima e l’amicizia, e audiolibri per adulti, che trattano temi riflessivi.
  • Scegliere un audiolibro può sembrare semplice, ma in realtà ci sono molti criteri da tenere d’occhio. Prendi in considerazione il tipo di narrazione, il mezzo dell’audiolibro e chi sta narrando la storia. Ti diremo di più su questi più tardi.

Audiolibro: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: Cosa devi sapere sugli audiolibri

Gli audiolibri sono comodi formati di grandi storie, che di per sé è un vantaggio ma non abbastanza informazioni. Per aiutarti a trovare l’audiolibro che fa per te, ecco qualcosa di più sugli audiolibri e sui benefici che portano.

Gli audiolibri ti permettono di esplorare un mondo meraviglioso ovunque tu sia, senza limiti. (Foto: stylephotographs / 123rf.com)

Cosa sono gli audiolibri?

Gli audiolibri sono audio in cui i testi letterari sono letti da un narratore. Il loro scopo è quello di portare la letteratura dal formato scritto a quello audio e quindi permetterle di raggiungere un pubblico che altrimenti non sarebbe in grado di godere di queste opere. Sono anche diventati popolari come presentazione più digeribile di queste opere.

Tradurre un testo in una narrazione non è un compito facile, quindi questi libri sono solitamente letti da dizionisti o speaker professionisti. Viene anche dato loro un tono leggermente drammatico per evitare che diventino noiosi e per intensificare le emozioni della narrazione. Quindi è importante cercare audiolibri registrati correttamente.

Quali sono i vantaggi degli audiolibri?

La facilità d’uso degli audiolibri è ciò che li ha catapultati a diventare uno dei formati più popolari. Permettono alle persone che, per varie ragioni, non possono godere della lettura di accedere a questo meraviglioso mondo. Quindi rappresenta un’importante inclusione culturale.

Bisogna anche considerare che rende le grandi storie disponibili ai bambini piccoli o alle persone con difficoltà cognitive. Questo implica che è anche uno strumento educativo, che funziona in modo interattivo. Quindi sono un passo avanti nei tentativi di portare la letteratura in tutti gli angoli.

Vantaggi
  • Porta la letteratura in formato audio
  • Chi non sa leggere può accedere alle storie
  • La storia può essere conosciuta in meno tempo
  • C”è una grande offerta
  • Sono più portatili di un libro
Svantaggi
  • Non aiutano ad esercitare l”alfabetizzazione
  • L”esperienza dipende molto dalla narrazione
  • Non incoraggiano l”abitudine alla lettura

Audiolibri per bambini, per adolescenti o per adulti – A cosa dovresti prestare attenzione?

Gli audiolibri provengono dalla letteratura, quindi offrono la stessa varietà della letteratura. Con questo c’è una vasta gamma di storie, ma per aiutarti a organizzare le tue scelte ti parliamo di 3 categorie da considerare: audiolibri per bambini, per ragazzi e per adulti.

Audiolibri per bambini. Queste sono narrazioni di storie di letteratura per bambini, progettate per intrattenere ed educare i bambini. Le storie mirano a promuovere valori come la solidarietà, la compagnia e la generosità. Gli animali parlanti e i bambini che interagiscono con la natura sono spesso i protagonisti.

Audiolibri per adolescenti. La fase dell’adolescenza è sempre difficile e delicata, quindi ci sono molte storie che si concentrano sull’aiutarli a superarla con tranquillità. Gli audiolibri per adolescenti sono basati su questi temi, che tendono anche a concentrarsi su autostima e amore.

Audiolibri per adulti. Il più grande pubblico per la letteratura è quello degli adulti ed è per questo che la gamma di audiolibri per adulti è così ampia. Le storie per adulti differiscono dalle precedenti principalmente per la complessità dei temi. Non sono intesi per essere educativi, ma si concentrano sull’intrattenere o far riflettere.

Audiolibri per bambini Audiolibri per adolescenti Audiolibri per adulti
Temi Amicizia e valori Romanticismo, amicizia e autostima Erotica, amore e riflessioni complesse
Lunghezza della storia Breve Breve e media Media e lunga
Tono della narrazione Esagerato e spensierato Drammatizzato Drammatizzato e riflessivo
Scopo Educativo, intrattenimento Educativo, intrattenimento, riflessivo Riflessivo, intrattenimento

Quali sono i generi letterari più popolari negli audiolibri?

Gli audiolibri coprono l’intero universo della letteratura, così come tutti i generi letterari. Con così tante opzioni, è normale che tu non sia sicuro di quale tipo di storia vuoi ascoltare, quindi per aiutarti a prendere questa decisione ti parleremo dei generi più popolari di audiolibri.

Letteratura per bambini. Questo genere si concentra su opere che hanno un tema per bambini o sono rivolte ai bambini. Sono tra i più popolari perché sono diventati un’opzione eccellente per intrattenere ed educare i tuoi bambini.

Letteratura di auto-aiuto. L’auto-aiuto è senza dubbio uno dei generi più popolari che esistono, poiché ha contribuito all’evoluzione personale di milioni di persone in tutto il mondo. La presentazione audio aiuta le persone occupate a godersi queste riflessioni.

Letteratura erotica. Questa è una letteratura che racconta storie sessuali, sia esplicite che implicite. Alcuni romanzi rosa si avvicinano al genere erotico e sono particolarmente popolari tra le donne di 40 anni. Di solito non sono storie molto lunghe.

Gli audiolibri sono uno dei modi migliori per portare le meraviglie della letteratura in altri formati. (Foto: olegdudko / 123rf.com)

Dove comprare un audiolibro?

Gli audiolibri sono un formato digitale di un’opera letteraria, quindi il loro mercato principale è nel mondo digitale. Quindi piattaforme come Amazon e Ebay sono ideali per trovare una grande varietà e grandi offerte. Con la tranquillità di dover solo scaricare il tuo prodotto.

Puoi anche acquistare audiolibri in altri formati, come su CD o anche su cassetta.

Gli audiolibri hanno diversi formati che possono essere acquistati a prezzi molto bassi, così puoi goderti la letteratura ovunque tu sia. (Foto: Сергей Толмачев / 123rf.com)

Criteri di acquisto

Gli audiolibri non sono solo una storia, ma anche esperienze molto personali che possono addirittura trasformare la prospettiva dell’utente. Proprio come fa la letteratura. Quindi per trovare quello giusto devi avere un’idea chiara di come sceglierlo.

Il nostro obiettivo a ReviewBox.com.it è quello di aiutarti a fare il miglior acquisto, quindi ecco i criteri che dovresti prendere in considerazione quando fai questo acquisto

  • Qualità dell’audiolibro
  • Voce del narratore
  • Supporto per audiolibri
  • Versione della storia

Qualità dell’audiolibro

L’esperienza dell’audiolibro non riguarda solo la storia, ma anche la narrazione. Ecco perché dovresti prendere molto sul serio la qualità dell’audio e della narrazione.

Qualità audio. Per scegliere una qualità audio eccellente dovresti considerare diverse cose; il formato del video (i formati .MP3 o .MP4 sono riferimenti), il volume dell’audio (assicurati che il volume sia uniforme) e che non ci sia rumore bianco in sottofondo.

Qualità della narrazione. Questo è il secondo lato della medaglia quando si parla di qualità degli audiolibri. Questo si concentra sulla tecnica del narratore, e per sceglierne uno buono, tieni conto che la dizione è buona, il ritmo di lettura non è né troppo veloce né troppo lento, e il tono di voce è piacevole.

Gli audiolibri possono sembrare facili da acquistare, ma ci sono diversi criteri da considerare. (Foto: olegdudko / 123rf.com)

Voce e narrazione

Abbiamo già detto che uno degli aspetti più importanti dell’esperienza dell’audiolibro è la narrazione. Ecco perché dovresti prestare attenzione non solo agli aspetti tecnici, come il modo in cui leggi, ma anche all’emozione e all’intensità che porti alla storia. Ti parliamo dei 3 tipi di narratori che gli audiolibri possono offrirti.

Stesso autore. Questo è uno degli audiolibri più preziosi disponibili, poiché sono registrati dall’autore della storia. Questi hanno la particolarità che, essendo letti dallo stesso autore, generano molta empatia. Inoltre, l’autore è il miglior lettore, poiché è colui che migliora il proprio lavoro.

Cantastorie certificato. Ci sono molti narratori che si addestrano per svolgere questi compiti e la loro professione è la narrazione e la drammatizzazione. Quindi, questi audiolibri possono offrirti un’esperienza unica e di qualità eccellente.

Narratore amatoriale. Questi sono i meno raccomandati, poiché sono letti da narratori che non hanno alcuna formazione nella registrazione di testi narrati. Quindi non possono darti la migliore qualità possibile. Ma questo non significa necessariamente che sia un cattivo audiolibro, quindi potresti correre il rischio e tentare la fortuna.

Audiobook support

Gli audiolibri sono per natura un prodotto digitale, in quanto consistono in una registrazione e non in un prodotto fisico. Ma ci sono anche diversi media o presentazioni che ti aiuteranno a diversificare la tua esperienza e ad ascoltarlo utilizzando diversi dispositivi. Ti parliamo dei più popolari.

Versione digitale. Questo è quello che scarichi come file digitale che ascolti attraverso un dispositivo di riproduzione. Puoi utilizzare il tuo smartphone, il tuo PC o il tuo lettore musicale per riprodurre questi audiolibri. Hanno il grande vantaggio di essere altamente portatili e vengono solitamente acquistati nei negozi online.

CD o cassetta. Per coloro che preferiscono i vecchi formati, ci sono anche audiolibri su CD o cassette. Naturalmente, questi richiedono un lettore con un lettore CD o cassette, a seconda dei casi. Sono meno pratici perché sono limitati all’uso del computer.

Versione della storia

Gli audiolibri non sono tutti uguali e ci sono diversi aspetti che variano, inclusa la lunghezza della storia che considerano. Alcuni audiolibri raccontano l’intera storia, indipendentemente dalla lunghezza, mentre altri la accorciano.

Storia completa. Questi sono quelli che coprono l’intera storia, parola per parola, e danno il quadro completo della storia. Di solito sono lunghi, specialmente se sono romanzi. Ma sono anche divisi in capitoli o episodi, come è diviso il libro stesso.

Storia riassuntiva. Queste versioni non danno l’intera storia, con tutti i suoi dettagli. Consistono solo nei frammenti più eclatanti o importanti della storia alla lettera. Ma ci sono anche versioni che non hanno momenti letterali della narrazione originale, ma sono un riassunto parafrasato dell’intera storia.

(Foto dell’immagine in evidenza: Kichigin Aleksandr / 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni