Ultimo aggiornamento: 28/09/2021

Per la maggior parte delle persone, il sesso fa parte di una relazione intatta. Per questo motivo, può essere frustrante per molte persone e per i loro partner quando il desiderio sessuale (libido) diminuisce.

In questo articolo vogliamo spiegarti cosa causa la diminuzione della libido e come puoi risolvere questo problema.




Sommario

  • Il termine libido ha origine dal latino ed è comunemente usato come sinonimo di desiderio sessuale o voglia di sesso.
  • La libido bassa può avere molte cause. In questo articolo spieghiamo le cause più comuni della bassa libido.
  • Inoltre, l’articolo ti mostra una varietà di modi per aumentare la tua libido.

Aumentare la libido: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Cos’è la libido?

Il termine libido deriva dal latino e può essere tradotto come desiderio o voglia. La libido si riferisce all’energia psichica associata alle pulsioni e alla sessualità. In breve, la libido può essere descritta semplicemente come desiderio e lussuria sessuale.

Dietro la libido c’è il bisogno di soddisfare la spinta del desiderio sessuale. Questo è uno dei bisogni primari, perché senza di esso la riproduzione non avrebbe luogo. (Fonte immagine: unsplash.com / Pablo Heimplatz)

Di conseguenza, una libido indebolita si traduce in una mancanza di desiderio di sesso. Quindi, le persone con una libido indebolita sono meno propense a prendere l’iniziativa di avere un rapporto sessuale.

Tuttavia, una libido indebolita non è sempre collegata all’eccitazione sessuale o all’orgasmo. Per esempio, gli uomini possono avere un’erezione nonostante una bassa libido e le donne possono ancora bagnarsi.

Possiamo assicurarti una cosa: Non sei solo con il tuo problema. Circa il 17-19% degli uomini tra i 18 e i 59 anni mostra ripetutamente una mancanza di interesse nelle attività sessuali. Per le donne nella stessa fascia d’età, la cifra arriva al 30 per cento.

Background: Cosa dovresti sapere sulla libido

Ormai sai già cos’è la libido. La seguente sezione ti dà un’idea delle cause più comuni della bassa libido negli uomini e nelle donne.

Desiderio sessuale: La differenza tra uomini e donne

Il desiderio sessuale negli uomini e nelle donne è fondamentalmente influenzato da diversi fattori. Alcuni sono simili, altri sono molto diversi. Vari studi dimostrano che il desiderio sessuale è più accentuato negli uomini che nelle donne.

Negli uomini, la libido e quindi il desiderio sessuale dipendono fortemente dai livelli di testosterone. L’attività sessuale negli uomini inizia già nella pubertà e continua fino all’età di circa 50 anni. Dopo di che, l’unità diminuisce continuamente. Il desiderio sessuale di una donna è principalmente influenzato dal suo umore.

Le fluttuazioni del desiderio diventano evidenti durante il ciclo mestruale, per esempio. Circostanze particolari della vita come la nascita di un bambino o l’assunzione della pillola contraccettiva possono anche abbassare la libido di una donna.

Le cause più comuni della bassa libido negli uomini e nelle donne

Se vuoi aumentare la tua libido, ha senso cercare prima i fattori scatenanti del tuo desiderio sessuale in modo da poterli eliminare.

Le cause di una libido debole possono essere molto diverse. Nella sezione seguente, ti mostreremo le cause più comuni di una libido ridotta negli uomini e nelle donne.

I fattori psicologici e lo stress possono abbassare la tua libido

La mente è uno dei fattori più importanti quando si tratta di libido. La mente gioca un ruolo più grande in molte cose di quanto tu possa immaginare. Ecco come una persona può perire dai pensieri negativi. Traumi o conflitti mentali irrisolti possono quindi abbassare drasticamente la libido.

Lo stress e i pensieri negativi possono anche portare ad un abbassamento della libido. (Fonte immagine: 123rf.com / 111159525)

Anche i disturbi d’ansia, la depressione o i sentimenti di inferiorità possono portare ad un calo della libido. Una delle cause più importanti può essere anche lo stress della vita quotidiana. Per esempio, gli studi dimostrano che lo stress causato dalla disoccupazione è collegato alla disfunzione sessuale.

Le reazioni di stress fanno sì che il corpo spenga semplicemente il desiderio sessuale.

Un cattivo stile di vita può abbassare la tua libido

La definizione di “cattivo stile di vita” può ovviamente essere vista in termini relativi. La seguente tabella dovrebbe darti una panoramica dei fattori che possono avere un effetto negativo sulla tua libido.

Fattore d’influenza Spiegazione
Mancanza di sonno Il corpo produce molti ormoni sessuali durante il sonno. Quindi, se non si dorme abbastanza, il corpo non può produrre abbastanza di questi ormoni. Di conseguenza, la tua libido diminuisce.
Sovrappeso Gli uomini con un alto peso corporeo hanno fino al 40% di livelli di testosterone più bassi, secondo gli studi. Poiché il testosterone ha una grande influenza sulla libido, l’obesità e il calo della libido sono direttamente collegati.
Eccesso di zucchero gli studi mostrano che lo zucchero può anche abbassare i livelli di testosterone negli uomini. Di conseguenza, fai qualcosa di buono per la tua libido se limiti il tuo consumo di zucchero.
Alcol e altre droghe Un consumo eccessivo di alcol e altre droghe può anche compromettere la libido.
Mancanza di luce Tutti conoscono la febbre della primavera non appena il sole splende di più in primavera. C’è una forte correlazione tra il contatto della pelle con la luce del sole e la formazione della vitamina D. Per un buon umore e più piacere a letto, ha quindi senso non avere una carenza di vitamina D.
Processo di invecchiamento Con l’età, anche i tuoi livelli ormonali diminuiscono, che sono noti per avere una grande influenza sulla libido.

Alcuni prodotti possono avere un effetto molto forte sul tuo equilibrio ormonale e quindi possono anche essere un pericolo per la tua libido. Alcune di queste medicine sono elencate di seguito.

  • Preparati di cortisone
  • Inibitori della riduttasi (es. finasteride per la perdita di capelli ereditaria)
  • Alcuni steroidi anatolici
  • Alcuni antidepressivi

Un esempio ben noto è la pillola, un contraccettivo ormonale per le donne. Gli ormoni sono noti per avere una forte influenza sulla libido. La pillola disturba l’equilibrio degli ormoni sessuali e anche quello degli ormoni tiroidei.

Gli studi hanno dimostrato che la pillola ha un effetto sui livelli di testosterone e quindi anche sulla libido. In media, la pillola riduce i livelli di testosterone di un terzo. Se prendi questi medicinali, controlla il foglietto illustrativo per essere sicuro e verifica eventuali effetti collaterali.

I problemi alla tiroide possono abbassare la tua libido

Qualsiasi compromissione della ghiandola tiroidea porta automaticamente ad una diminuzione del metabolismo. Questo significa che l’energia disponibile per il corpo diminuisce e il corpo inizia ad utilizzare l’energia che è ancora disponibile in un modo diverso.

In questo modo, le funzioni che non sono necessarie alla sopravvivenza vengono spente per prime. Questo ovviamente include la libido. Pertanto, se sperimenti una perdita di libido, dovresti sempre ricordarti di far controllare anche la tua tiroide.

La tua relazione può abbassare la tua libido

Una delle cause principali può essere la relazione con il tuo partner. Per esempio, i conflitti nella relazione, i desideri sessuali non soddisfatti o la sensazione di essersi allontanati possono essere la causa della perdita della libido.

L’ elettrosmog può abbassare la tua libido

Fonti e campi di radiazioni ci circondano praticamente ogni giorno. La tecnologia dei telefoni cellulari ha un effetto sorprendentemente negativo sul corpo. Per esempio, le frequenze utilizzate hanno l’effetto di piccoli colpi sulle nostre cellule. Le ghiandole endocrine sono particolarmente sensibili all’elettrosmog. Gli studi dimostrano che una telefonata giornaliera al cellulare di 25 minuti può ridurre la secrezione di melatonina.

La melatonina gioca un ruolo importante nella sessualità, quindi una mancanza di melatonina può abbassare la libido.

Inoltre, i campi elettromagnetici stimolano la sintesi degli estrogeni. Un eccesso di estrogeni in combinazione con una carenza di testosterone può frenare massicciamente il desiderio di amore.

Pesticidi e plastificanti possono abbassare la tua libido

Ci sono molti fattori ambientali che possono influenzare la tua libido quotidianamente. Di seguito ti diamo una panoramica di diverse sostanze che possono tutte agire in modo simile agli ormoni. Questi possono influenzare il tuo comportamento sessuale e la fertilità in dosi minime. Questi includono

  • Bifenili policlorurati (ad esempio nei refrigeranti e negli agenti isolanti)
  • Ftalati (ammorbidenti di plastica)
  • Molti insetticidi ed erbicidi

Cosa fare per aumentare la tua libido: le cinque migliori soluzioni

Ormai hai imparato molto sulla libido e sulle cause del calo del desiderio sessuale. Nella seguente sezione, ti mostreremo i cinque migliori approcci per aumentare la tua libido.

Aumenta la libido regolando i livelli di testosterone

Come menzionato in una sezione precedente, la libido e i livelli di testosterone sono strettamente correlati sia negli uomini che nelle donne. Puoi bilanciare i tuoi livelli di testosterone naturalmente attraverso un’alimentazione sana, un basso livello di grasso corporeo, l’esercizio fisico e dormire abbastanza.

Puoi ottenere molto con uno stile di vita sano.

L’esercizio fisico può essere molto importante in questo caso. L’allenamento della forza ha più senso dell’allenamento della resistenza. Dovresti anche assicurarti di non masturbarti troppo spesso. Puoi anche aumentare il tuo livello di testosterone naturalmente con integratori alimentari. Questo sarà discusso ulteriormente nella sezione seguente.

Aumentare la libido con gli integratori

Gli integratori possono aiutarti ad aumentare la tua libido naturalmente. Eccone alcuni.

Maca powder

La polvere di maca proviene originariamente dalla radice di maca peruviana. Questa radice era usata dagli Incas più di 2000 anni fa. Promette chiarezza mentale, più energia e un aumento della libido.

Si dice che la sua radice non solo promuova la funzione sessuale negli uomini e nelle donne, ma anche che aumenti il numero di spermatozoi negli uomini. Un’altra proprietà positiva è il miglioramento della resistenza durante il rapporto sessuale.

Creatina

La creatina è uno degli integratori più studiati. La creatina può aiutarti ad aumentare i livelli di diidrotestosterone fino al 22%. L’ormone è molto più potente del testosterone ed è fondamentale per le caratteristiche sessuali maschili e un’alta libido.

L-Carnitina

La L-carnitina non può aumentare i livelli di testosterone, ma può aiutarti a mantenere i tuoi livelli di testosterone nonostante lo stress cronico. Questo ti aiuterà a recuperare dallo stress quotidiano e a mantenere la tua libido allo stesso tempo.

Antioxidants

Gli antiossidanti combattono lo stress ossidativo nel tuo corpo. Quindi puoi anche usarli per aiutare a combattere lo stress.

Aumentare la libido con il cibo

Se non vuoi usare integratori, puoi anche aumentare la tua libido mangiando certi cibi. La seguente tabella ti dà una panoramica degli alimenti che puoi usare per aumentare la tua libido.

Cibo Spiegazione
Peperoncino La capsaicina contenuta nel peperoncino stimola il flusso sanguigno e assicura il rilascio di endorfine, che innescano sentimenti di felicità.
Bacche Le bacche hanno un’alta percentuale di vitamina C. Questo ha un effetto positivo sulla salute e sugli ormoni sessuali. Questo ha un effetto positivo sulla salute e sugli ormoni sessuali.
Avocado l’avocado è una buona fonte di vitamina B6 e potassio, che hanno un effetto positivo sul desiderio sessuale.
Mele le mele contengono molti polifenoli e antiossidanti, che stimolano il flusso sanguigno e quindi garantiscono una migliore circolazione del sangue agli organi sessuali.
Noci Le noci forniscono vitamina E e zinco, che migliorano la qualità dello sperma negli uomini e aumentano il desiderio sessuale nelle donne.
Uova Le uova sono considerate un simbolo di fertilità in molti paesi. Contengono molta colina, che ha un effetto positivo sul desiderio sessuale.

Le bacche hanno un alto contenuto di vitamina C. Questo ha un effetto positivo sulla salute. Inoltre, dovresti cercare di evitare la plastica, specialmente quella che contiene plastificanti.

Usare un filtro per l’acqua (ad esempio un filtro EVA) può anche aiutarti a mantenere la tua acqua libera da pesticidi e tossine ambientali Come per gli interferenti endocrini, non potrai evitare completamente l’elettrosmog. Ma questo non è assolutamente necessario. Con questi consigli puoi almeno ridurre l’elettrosmog

  • Spegni il router WLAN di notte
  • Usa il telefono cellulare solo con cuffie esterne
  • Spegni i fusibili nella zona notte

Aumenta la tua libido evitando i farmaci che influenzano gli ormoni

Se possibile, cerca di evitare i farmaci che influenzano i tuoi ormoni. Questo include la pillola, per esempio.

Dopo aver smesso di prenderli, possono volerci mesi perché i tuoi ormoni ritrovino il loro equilibrio. Dovresti quindi utilizzare altri metodi contraccettivi che non influenzano i tuoi ormoni (ad esempio i preservativi).

Altri modi per aumentare la tua libido

  • Cambia le tue abitudini di vita. Cerca di eliminare lo stress dalla tua vita, fai esercizio fisico regolarmente e mangia una dieta sana. Questo ti aiuterà a costruire una base perfetta per una forte libido.
  • Proteggi la tua tiroide. Evita troppo iodio nella tua dieta. L’eccesso di iodio può portare a problemi cronici alla tiroide. Quando acquisti prodotti già pronti, assicurati che non sia stato utilizzato sale iodato. Anche il sale in cucina dovrebbe essere senza additivi di iodio. Cerca di evitare prodotti contenenti fluoro (dentifricio al fluoro, collutorio o sale da cucina)
  • Lavora sulla tua relazione. La persistente svogliatezza può essere un segno di conflitto emotivo nella tua relazione. In caso di emergenza, anche la consulenza di coppia può aiutare.

Altre cose che dovresti sapere su come aumentare la tua libido

Ora hai imparato molto sulla tua libido. Ora sai cosa provoca la riduzione del desiderio sessuale e cosa puoi fare al riguardo. Ti diamo qualche altro consiglio qui sotto.

Come il consumo di porno può abbassare la tua libido e cosa dovresti fare al riguardo

Guardare regolarmente il porno può anche abbassare la tua libido. Consumare i film inonda il tuo cervello con gli stimoli più folli. Attraverso internet, ottieni tutto in ogni momento e immediatamente. Quindi può opacizzare nel tempo.

Finisci per averne sempre più bisogno per andare avanti. La tua vera vita sessuale può soffrire in modo massiccio. Alla fine, è difficile accendere il tuo desiderio sessuale in modo normale. C’è solo una cosa semplice che puoi fare per rimediare a questo: smettere di guardare porno.

Solo per un mese all’inizio. Ci vuole circa questo tempo perché il tuo cervello ritorni alla normalità in questo senso.

Ecco come un medico può aiutarti con la perdita della libido

Se tutti i consigli che ti abbiamo dato qui non ti aiutano, è meglio vedere un medico. Lui o lei cercherà di trattare la causa del sintomo.

Un medico generico può esaminare il tuo equilibrio ormonale e controllare se c’è uno squilibrio. Altre opzioni speciali sono offerte da urologi e ginecologi. Se ci sono possibili cause psicologiche o sociali, anche una consulenza sessuale o di vita può aiutarti.

Conclusione

Il desiderio sessuale è un segno di una libido ridotta. Questo può essere molto stressante, specialmente in una partnership, ma anche come persona singola. Ci sono molte cause per questo e può essere dovuto a troppo stress o a un cattivo stile di vita, per esempio.

Fortunatamente, c’è una soluzione per quasi tutti i problemi di libido. A volte è sufficiente cambiare una piccola cosa nella tua vita e a volte devi lavorare su diversi cantieri. In questo articolo ti abbiamo mostrato alcuni approcci per aumentare la tua libido. [7] [8] [9] [10]

Ulteriori letture: Fonti e link interessanti

[1] https://www.netdoktor.de/sexualitaet/libido

[2] https://de.wikipedia.org/wiki/Libido

[3] https://www.zentrum-der-gesundheit.de/libido-steigern-ia.html

[4] https://focus-arztsuche.de/magazin/krankheiten/libidoverlust-was-er-bedeutet-woher-er-kommt

[5] https://www.t-online.de/gesundheit/sexualitaet/id_80286418/diese-10-lebensmittel-steigern-ihre-libido.html

[6] https://www.paneuropeannetworkspublications.com/libido-st

Recensioni