Ultimo aggiornamento: 28/09/2021
Ne hai avuto abbastanza di vacanze alle terme, pacchetti turistici e crociere di lusso? Hai bisogno di un cambiamento da tutte queste vacanze classiche e hai voglia di una vacanza all’insegna dell’avventura? Allora un viaggio con lo zaino in spalla è quello che fa per te!



Cos’è il backpacking?

Il backpacking è una forma di turismo in cui si viaggia attraverso città, regioni e paesi con solo uno zaino come bagaglio. La maggior parte delle volte, non rimani in una sola destinazione, ma decidi spontaneamente dove vuoi stare e quando vuoi spostarti.

Origine: Anche se il backpacking è nato negli anni ’70 come movimento hippie in alternativa al turismo di massa, oggi ci sono molti motivi diversi per questa vacanza avventura. Molti giovani partono per un viaggio più lungo con lo zaino in spalla dopo aver completato un numero significativo di studi.

Il backpacking è particolarmente popolare tra i giovani o i viaggiatori con un budget limitato. Il comfort e il lusso a volte possono passare in secondo piano quando si viaggia con lo zaino in spalla. Ma puoi essere sicuro che non c’è modo migliore per scoprire e conoscere culture e paesi stranieri. Se vuoi partire con lo zaino in spalla, devi assolutamente essere aperto a cose nuove.

Backpack

Fonte: Pixabay.com / Free-Photos

Cosa devo considerare quando viaggio con lo zaino?

Come backpacker, viaggi per il mondo in modo indipendente e spontaneo, ma ci sono ancora alcune cose che dovresti considerare quando pianifichi il tuo viaggio prima di iniziare l’esplorazione. Prima di tutto, dovresti pensare a dove vuoi andare. Poi controlla i requisiti di ingresso e ottieni un visto se necessario.

Alcuni paesi richiedono vaccinazioni speciali; il tuo medico di famiglia può informarti in merito. Una volta che hai scelto la tua destinazione, puoi decidere quanto tempo e quando vuoi viaggiare. In base a questo, puoi pianificare il tuo budget di viaggio. Troverai più consigli su questi punti importanti qui sotto.
Vuoi viaggiare da solo, con un partner o con un gruppo? Tutte queste opzioni hanno i loro vantaggi e svantaggi. Se viaggi da solo, sei molto flessibile e non devi prendere in considerazione nessuno. D’altra parte, viaggiare con più persone è più sicuro e hai qualcuno con cui condividere le tue impressioni.

Le migliori destinazioni per lo zaino in spalla La prima e probabilmente più importante domanda che devi farti prima di partire con lo zaino in spalla è: qual è la migliore destinazione per lo zaino in spalla?

Naturalmente, devi decidere da solo questa domanda. Alcuni paesi sono ideali per un’avventura del genere, altri non sono così buoni. Pertanto, è importante informarsi in anticipo sulla situazione politica e legale della tua destinazione. Naturalmente, una conoscenza di base della lingua locale è sempre un vantaggio.
Quando scegli la tua destinazione, devi anche considerare se è il tuo primo viaggio con lo zaino o se sei già un professionista esperto. Per l’ispirazione, ecco una raccolta di destinazioni popolari per lo zaino in spalla.

Destinazioni popolari per lo zaino in spalla

  • Thailandia
  • Nicaragua
  • Argentina: (Pantagonia)
  • Malesia: (Taman Negara)
  • Nuova Zelanda
  • Portogallo (Porto a Algarve)
  • Indonesia (Bali)
  • Australia (Tasmania)
  • Perù

La Thailandia è una scommessa sicura per i principianti ed è il paese numero 1 per i principianti. Se non vuoi lasciare il continente, troverai anche destinazioni molto adatte per una vacanza con lo zaino in spalla in Europa, come Svezia, Norvegia, Portogallo e Spagna.

chiang-mai

Fonte: Pixabay.com / Mariamichelle

Tempo e durata del viaggio

Il momento migliore per andare con lo zaino in spalla dipende ovviamente dalla destinazione. Alcune destinazioni sono più adatte all’inverno e altre all’estate. Devi anche informarti in anticipo sul paese che vuoi visitare. Le guide turistiche o i resoconti di viaggio di solito forniscono buone informazioni su quando è il momento migliore per visitare la regione.

La lunghezza del tuo viaggio varia a seconda del tuo budget di viaggio, della distanza dalla destinazione e dei tuoi limiti di tempo. Per molti backpackers, il punto finale del loro viaggio non è noto in anticipo.
Tuttavia, è consigliabile mettere insieme un itinerario di massima dei punti importanti che non vuoi perdere prima di iniziare il tuo viaggio. Tuttavia, questo non significa impostare un itinerario dettagliato, poiché la spontaneità e la libertà sono le cose che rendono una vacanza con lo zaino in spalla così speciale.

Pianificazione del budget per il backpacking

Il backpacking è considerato un modo economico di viaggiare, ma non esiste un viaggio avventuroso senza soldi. È quindi importante pensare alle tue finanze in anticipo in modo da avere una visione d’insieme di quanti soldi ti è permesso spendere. Scopri quanto costano le seguenti cose nel paese che vuoi visitare

  • Cibo
  • Alloggio
  • Trasporto

Da questo puoi calcolare il tuo budget giornaliero, che ti servirà da guida. Dovresti anche pianificare un budget extra per attività non pianificate, come un bungee jumping o un’immersione.

Qual è il miglior modo di trasporto per un viaggio con lo zaino in spalla?

Arrivare a destinazione

Originariamente, i backpackers iniziavano il loro viaggio su strada, facendo l’autostop fino alla loro destinazione. Oggi, ci sono molti altri modi per spostarsi mentre si viaggia con lo zaino in spalla. Al giorno d’oggi, il tour di solito inizia in un aeroporto con un biglietto aereo economico. Anche se puoi viaggiare più liberamente senza un volo fisso di ritorno, spesso è comunque consigliabile prenotare un volo di ritorno, poiché questo è solitamente più economico di due biglietti individuali.

Mezzi di trasporto durante il viaggio con lo zaino in spalla

Una volta arrivato nel paese di destinazione, puoi viaggiare verso la prossima destinazione in treno, autobus o barca, a seconda delle infrastrutture di quel paese. In molti paesi europei ci sono biglietti Interrail economici che sono molto adatti al backpacking.

Le compagnie economiche di autobus a lunga distanza come FlixBus, per esempio, possono essere utilizzate bene come mezzo di trasporto grazie alla loro prenotazione flessibile e semplice. Un’alternativa leggermente più costosa all’autobus e al treno è un’auto a noleggio. Soprattutto se viaggi in un gruppo più grande, questo può essere un vantaggio.

Cosa dovrei portare in un viaggio con lo zaino in spalla?

Fare i bagagli per un viaggio con lo zaino in spalla è una sfida particolare, perché spesso non sai esattamente dove ti porterà il tuo viaggio e cosa farai. Alcune cose sono essenziali per questo viaggio avventuroso, ma per il resto meno bagaglio è più facile viaggiare.

Ho bisogno di un solo zaino per un viaggio con lo zaino?

Come suggerisce il nome di questo tipo di viaggio, lo zaino è il tuo compagno più importante durante il tuo tour avventuroso. Per le escursioni e le gite di un giorno, è consigliabile prendere un piccolo zaino aggiuntivo, un cosiddetto zainetto o borsa a tracolla. Puoi utilizzare un marsupio per tenere i documenti importanti al sicuro e a portata di mano.

Cosa devo considerare quando acquisto uno zaino?

Il tuo zaino è il luogo in cui riponi tutte le tue cose e sarà con te ovunque durante la tua vacanza avventura, quindi deve resistere molto. Un buon zaino migliora la qualità del tuo viaggio, ma uno cattivo può avere l’effetto opposto. Uno zaino di buona qualità purtroppo non è economico, ma dato che gioca un ruolo importante, questo è il posto sbagliato per tagliare i costi. Uno zaino da zaino è difficile da acquistare online, quindi si raccomanda una visita ad un negozio di articoli sportivi o all’aperto.

Backpack

Fonte: Pixabay.com / Free-Photos

Il giusto volume di imballaggio dipende da quanto tempo dovrai viaggiare e dove andrai. Tuttavia, un volume di imballaggio di circa 50 litri è solitamente sufficiente. Quando acquisti uno zaino, controlla la sua durata e il suo comfort. Controlla i dettagli come le cerniere robuste, le buone cuciture, il numero di scomparti diversi e la protezione dalla pioggia.

Cosa va nello zaino?

Decidere cosa ti serve è spesso molto difficile, ma cerca di prendere il meno possibile! Se il tuo zaino è troppo pesante, te ne pentirai più tardi durante la tua straordinaria vacanza. Cerca di portare con te un bagaglio per un massimo di due settimane, indipendentemente dalla durata del tuo viaggio. Hai la possibilità di lavare i tuoi vestiti quasi ovunque. Quando scegli i tuoi vestiti, dovresti usare il principio della buccia di cipolla.

La regola d’oro per il backpacking: Quando è imballata, la tua guida dovrebbe pesare non più di un quarto del tuo peso corporeo e sicuramente non più di un terzo!

Lista dei bagagli per un viaggio con lo zaino in spalla

È meglio scrivere una lista dei bagagli per non dimenticare nulla. Ecco alcune cose che non dovrebbero mancare nella tua lista

  • Un piccolo portafoglio extra
  • Sacchetti a compressione sottovuoto
  • Borsa per lavare i tuoi vestiti sporchi
  • Coltello da tasca
  • Cappellino o cappello per proteggersi dal sole
  • asciugamano ad asciugatura rapida
  • Kit di pronto soccorso (con spray disinfettante, cerotti, compresse per la diarrea ecc.)
  • Macchina fotografica digitale
  • batteria esterna per il tuo smartphone
  • Cavo di ricarica per ognuno dei tuoi dispositivi elettronici
  • Torcia o lampada frontale
  • Etichetta per bagagli
  • Piccolo quaderno con biro

Come si prepara lo zaino di uno zaino?

Quando prepari lo zaino, assicurati che il peso sia distribuito in modo ideale. La maggior parte degli zaini viene fornita con un piccolo foglio di istruzioni. Puoi arrotolare i tuoi vestiti in modo che occupino il minor spazio possibile.

Wandern

Fonte: Pixabay.com / Free-Photos

Conclusione

Un viaggio con lo zaino in spalla è un’esperienza incredibile. Tuttavia, anche se la spontaneità e l’indipendenza sono spesso in primo piano nella tua mente, è importante considerare le cose menzionate sopra e pianificare un po’ in anticipo in modo che tu possa goderti il tuo viaggio zaino in spalla al massimo.

Beh, hai il gusto di preparare lo zaino? Allora esci e scopri il mondo! Non importa quale paese hai scelto come destinazione per il tuo backpacking, mettiti in viaggio e goditi il tuo avventuroso tour di scoperta!

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni