Ultimo aggiornamento: 24/08/2021

Il nostro metodo

15Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

3Fonti e riferimenti usati

67Commenti valutati

Oggi parleremo di uno dei cosmetici per la barba più versatili ed essenziali: il balsamo. Se coltivi i tuoi peli del viso, devi avere questo prodotto sugli scaffali del tuo bagno!

L’uso del balsamo è complementare ad altri prodotti come lo shampoo e le lozioni per la barba. A causa delle sue proprietà antinfiammatorie, stimolanti e rilassanti, può anche essere considerato la parte più importante della cura dei capelli.

Ma sai come e quando usare il balsamo? E quali sono le caratteristiche più importanti che il prodotto dovrebbe avere per soddisfare le tue esigenze? Non preoccuparti, è il momento di chiarire tutti i tuoi dubbi e avvicinarti alla barba ideale!




Sommario

  • Il balsamo è un cosmetico essenziale per chi si fa crescere i peli del viso e anche per chi mantiene la pelle liscia. Può essere usato su barbe lunghe, corte e rasate, in questo caso come lozione dopobarba.
  • Ciò che distingue questo cosmetico dagli altri è che ha proprietà antinfiammatorie e curative. Serve anche per idratare o controllare l’oleosità dei capelli e della pelle.
  • Non è molto costoso avere un balsamo di qualità. Aiuta anche il fatto che sia un prodotto di lunga durata, dato che hai solo bisogno di applicarne una piccola quantità ogni giorno.

Balsamo: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Con la crescente popolarità della barba tra gli uomini, i produttori di cosmetici e le aziende esclusive del settore hanno sviluppato sempre più prodotti per i peli del viso. Abbiamo selezionato alcuni eccellenti prodotti balsamo che daranno alla tua barba una nuova vita! Di seguito, ti diciamo qualcosa di più su di loro.

Guida all’acquisto

Dato che il balsamo è così importante per la salute dei tuoi peli del viso, è il momento di saperne di più! Perché usarlo? Come scegliere il migliore? Tutte le tue domande troveranno risposta nella guida all’acquisto!

 Imagem mostra um homem com uma barba longa e bem cuidada.

Il balsamo è essenziale per mantenere una barba bella e sana. (Fonte: Kevin Bidwell/ Pexels.com)

Cos’è il balsamo e a cosa serve?

Il balsamo è un cosmetico per la barba. Di solito ha una consistenza cremosa e una composizione che apporta antinfiammatori, oli e cicatrizzanti.

È un prodotto che può essere utilizzato sia nella barba cresciuta, per modellare, idratare e dare vita ai fili, sia nel dopobarba, grazie a queste proprietà menzionate sopra che ammorbidiscono notevolmente il processo di guarigione della pelle.

Nel caso la tua barba sia già cresciuta, l’applicazione del balsamo la renderà meno ribelle. Le ciocche guadagneranno più lucentezza e una forma più definita, saranno anche più morbide al tatto. L’aspetto generale sia dei capelli che del viso sarà molto migliore.

Se hai appena iniziato a crescere, il balsamo permetterà ai capelli di crescere più sani e a qualsiasi irritazione e prurito della pelle di essere lenito. Alcuni hanno anche proprietà che stimolano la crescita. Questo è il caso in cui l’uso è più importante!

Infine, anche chi non si fa crescere la barba può fare buon uso del balsamo: le proprietà curative aiutano molto a migliorare la sensazione dopo la rasatura.

Nella tabella qui sotto, dimostriamo il miglior uso che puoi fare del balsamo:

Barba lungaa Barba corta Pelle liscia
Benefici del balsamo Facilità di modellazione, idratazione e lucentezza dei capelli Tonificazione, aiuto alla crescita, contenimento delle allergie Contenimento delle allergie e delle irritazioni cutanee dopo la rasatura
Modalità d’usoxxApplicare sulla barba una volta al giorno, preferibilmente al mattino Applicare sulla barba una volta al giorno, preferibilmente dopo la doccia Applicare sulla pelle sempre dopo la rasatura
Alternativaa L’olio per la rasaturahx Il balsamo è la migliore opzione Lozione dopobarba

Balsamo, olio per barba o lozione dopobarba?

Nella tabella qui sopra, mostriamo che ci sono alternative al balsamo: l’olio per la barba, per le barbe più lunghe, e la lozione dopo barba, per coloro che non lasciano crescere i peli del viso.

Come sapere qual è il più adatto al tuo caso? Beh, dipende dal tipo di pelle e di capelli che hai.

Per le barbe lunghe, la domanda è: la tua pelle è grassa o secca? Il balsamo regola l’oleosità, mentre l’olio la espande.

Le persone con la pelle eccessivamente grassa possono soffrire di irritazioni, allergie o anche odori sgradevoli se usano anche un olio per la barba. In questa situazione, il balsamo è più adatto.

Invece, l’olio aiuterà con l’idratazione, rendendo sia i capelli che la pelle migliori e più sani. Il balsamo, nonostante abbia un po’ di olio nella composizione, non raggiunge lo stesso effetto.

Quando si parla di dopobarba per persone con la pelle liscia, il fattore chiave è la quantità di allergie e irritazioni che soffri dopo la rasatura. Più questo accade, meglio è optare per il balsamo invece delle lozioni convenzionali.

Di seguito dimostriamo con una tabella quando optare per ogni prodotto:

Barba lungaa Pelle liscia
Quando optare per il balsamo La tua pelle è grassa e soffre facilmente di irritazioni La tua pelle soffre di allergie e irritazioni dopo la rasatura
Quando optare per un altro cosmetico La tua pelle è secca e ha bisogno di essere idratata Dai priorità al profumo e all’aspetto della pelle dopo la rasatura

Il balsamo per la barba lunga e per il dopo barba è lo stesso?

Nota che sulla confezione del balsamo c’è spesso una specifica di utilizzo. Alcuni citano “balsamo dopobarba”, altri “balsamo per la barba”. Esiste anche un “balsamo pre-barba”, anche se questo è molto più raro.

Quindi devi scegliere quello giusto. Se hai una barba lunga o piccola, scegli quelli con funzione idratante che devono essere applicati direttamente sui capelli. Se hai intenzione di usarlo dopo la rasatura, preferisci un “after shave balm”.

Criteri di acquisto: cosa prendere in considerazione quando scegli il tuo balsamo

Ora che sai bene cos’è un balsamo e i benefici che porterà alla tua barba, è il momento di discutere alcuni altri aspetti che possono aiutarti al momento dell’acquisto.

Abbiamo selezionato quattro requisiti che possono essere importanti:

Ti spiegheremo l’importanza di ognuno di essi qui sotto!

Fragranza

La fragranza non è il fiore all’occhiello di un balsamo, ma ha la sua importanza. Ecco perché nella descrizione della maggior parte dei modelli è possibile trovare una menzione a cosa si riferisce l’odore – il più delle volte toni legnosi.

È normale capire questa preferenza per i toni legnosi, dato che di solito sono visti come più maschili. Nel caso in cui non ti piacciano, ci sono altre opzioni sul mercato.

Basta fare una ricerca e trovare un balsamo di qualità con una fragranza più compatibile con quello che ti aspetti.

Composizione

Tra oli ed estratti, alcuni componenti appaiono ripetutamente nelle formule dei balsami. Se hai una predilezione, puoi cercare gli elementi specifici che ti interessano.

Ma non è per questo che abbiamo creato questa sezione, ma per dirti cosa non dovrebbe avere il tuo balsamo. Scegli modelli che hanno già abolito l’uso di solfati, petrolati e parabeni. Questi composti fanno male sia a te che all’ambiente!

Nessun test sugli animali

Sappiamo che il numero di persone che si preoccupano del benessere di tutte le creature di questo mondo sta crescendo. L’attivismo contro i test sugli animali ha fatto molto rumore e ha fatto sì che le aziende ripensassero ai loro metodi.

Se questo è un tema importante per te, sappi che ci sono alcuni produttori di balsami che sono orgogliosi di non fare test sugli animali o di non usare nulla di animale nelle loro formule.

Puoi continuare a prenderti cura della tua barba e avere la coscienza pulita usando prodotti che sono in linea con i diritti degli animali!

Imagem mostra um homem sendo barbeado e pequenas lesões aparentes na pele.

Il balsamo aiuta a combattere le irritazioni e le allergie che possono sorgere sulla pelle. (Fonte: Gleb TV/ 123rf.com)

Costo-beneficio

C’è uno standard nelle dimensioni delle bottiglie di balsamo: la stragrande maggioranza sono da 140 ml. Confrontare i prezzi e i costi-benefici diventa facile tra confezioni della stessa dimensione, dato che basta guardare il valore finale.

Ma fai attenzione: alcune aziende vendono balsami in bottiglie più grandi o più piccole. In questi casi, l’ideale è dividere il prezzo per il contenuto per sapere cosa si paga esattamente per ml e poi confrontare. Questo consiglio può aiutarti a risparmiare molto!

(Featured image source: pogrebkov/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni