Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

C’è sempre una buona scusa per fare un barbecue. Tuttavia, non puoi avere successo se non trovi la variante giusta per te. Non è solo un barbecue, è quel legame tra te e la tua famiglia. È quell’invito a godersi una festa con gli amici e quel compagno di vita che non ti deluderà.

È molto importante che, prima di dire “prendo questo”, tu ti chieda perché vuoi comprarlo. Anche per cosa lo userai e dove lo userai. Ecco perché abbiamo deciso di fornirti tutte queste risposte in un solo articolo. Diamoci dentro!




Le cose più importanti

  • Per alcune persone, il barbecue è importante quasi quanto qualsiasi altro elettrodomestico. Puoi trovare una varietà di modelli sul mercato, compresi quelli a gas, a carbone ed elettrici.
  • È importante pensare a cosa ti serve un barbecue e per cosa lo userai. Questo renderà molto più facile trovare quello perfetto per te.
  • Dovresti tenere a mente che ci sono due tipi di barbecue: fisso e portatile. La scelta del tuo barbecue ideale dipenderà dallo spazio che hai e da quanto spesso lo userai.

Barbecue: la nostra selezione

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui barbecue

Non è così facile scegliere un buon barbecue, ma non è nemmeno necessario essere un intenditore di barbecue. Con alcuni consigli, che troverai qui sotto, diventerai sicuramente un esperto di barbecue. Siediti e prendi nota!

Puoi goderti un barbecue sia all’interno che all’esterno. (Fonte: Luckybusiness: 64540819/ 123rf)

Quali sono i vantaggi di avere un barbecue?

Come avrai letto in precedenza, i barbecue offrono molti vantaggi. Tuttavia, come ogni prodotto, possono anche avere degli svantaggi. Affinché tu sia informato sui pro e i contro di questo articolo, ti presentiamo la seguente tabella di vantaggi e svantaggi.

Vantaggi
  • Buon sapore, cibo di qualità.
  • Meno disordinato. Passare del tempo con la famiglia.
  • Varietà di modelli.
  • Cibo più sano.
Svantaggi
  • Devi cercare lo spazio.
  • I barbecue a carbone o a legna sono più complicati da accendere.

Cosa considerare prima di comprare un barbecue?

Quando si sceglie un barbecue, è importante considerare una serie di cose. In questo modo, sarai sicuro di scegliere un prodotto adatto alle tue preferenze e necessità. Ti parleremo di loro attraverso la seguente lista:

  • Tipo di combustibile (gas, carbone, elettrico).
  • Dimensioni del barbecue.
  • Misura lo spazio dove lo posizionerai.
  • Decidi se sarà portatile o fisso.
  • Che tipo di garanzia ha.
  • Con quali accessori viene fornito.
  • Che tipo di manutenzione ha.
  • Prezzo.

Come pulire un barbecue?

Indipendentemente dal modello di barbecue che scegli, dovresti seguire un buon protocollo di pulizia e manutenzione in modo che duri molto più a lungo.

È importante pulire il tuo barbecue prima e subito dopo l’uso

Pulizia di un barbecue a gas:

  1. Accendilo al massimo per 5 minuti per rimuovere tutto il grasso.
  2. Spegnilo e scollega la bombola del gas.
  3. Approfitta della griglia calda per pulirla con una spazzola d’acciaio.
  4. Quando è freddo, lavalo con acqua e sapone.
  5. Lubrifica la griglia con un po’ d’olio in modo che il cibo non vi si attacchi la prossima volta che la usi.
  6. Per pulire i bruciatori e l’interno del barbecue, usa uno sgrassatore (non raschiare).
  7. Copri la griglia con un foglio di alluminio se non la usi per molto tempo.

Pulizia di un barbecue a carbone:

  1. Anche con la griglia calda, rimuovi il grasso con una spazzola d’acciaio.
  2. Quando è freddo, lavalo con acqua e sapone.
  3. Per pulire la cenere, versaci sopra dell’acqua in modo che si aggreghi e sia più facile da rimuovere.
  4. Con una spazzola, pulisci l’interno della pentola con uno sgrassatore e poi con acqua e sapone.
  5. Se ha un coperchio, puliscilo delicatamente con del sapone e un panno umido.
  6. Per mantenerlo in buone condizioni, coprilo con una protezione per il barbecue.

Pulizia di un barbecue elettrico:

  1. Prima di iniziare la pulizia, stacca la spina.
  2. Approfitta della griglia calda per pulirla con una spazzola d’acciaio.
  3. Quando la griglia è fredda, smontala e lavala con acqua e sapone.
  4. Per pulire l’elemento riscaldante, fai attenzione a non immergerlo in acqua o a spazzolarlo con una spazzola rigida.
  5. Lascia asciugare completamente l’elemento riscaldante prima di riporlo.
  6. Pulisci il vassoio con lo sgrassatore e poi finisci la pulizia con acqua e sapone.

Evita gli incendi comprando un barbecue con un coperchio. (Fonte: Foodandmore: 18995314/ 123rf)

Qual è la differenza tra una griglia e un barbecue?

Sembrerebbe che non ci sia alcuna differenza tra i due apparecchi. Ecco perché spesso confondiamo le griglie con i barbecue. Qui sotto c’è un grafico per aiutarti a capire meglio.

BARBECUE GRILL
Coperchio
Outdoor
Indoor
Tempo di cottura più breve
Tempo di cottura più lungo

Quali sono i vantaggi di un barbecue con coperchio?

Un barbecue con coperchio offre una serie di vantaggi che sono importanti da considerare quando si acquista. Ecco una lista dei più importanti – dai un’occhiata!

  • Aiuta a preriscaldare il barbecue. Il calore sarà distribuito uniformemente.
  • Mantenendo il calore bloccato, la carne sarà più succosa.
  • Non causerà incendi.
  • Di’ addio al fumo con il coperchio.
  • Il coperchio farà un effetto forno per una perfetta cottura di patate, pesce e verdure.

Quali sono i trucchi per accendere un barbecue a carbonella?

Se sei più un amante del barbecue tradizionale a carbonella, questi consigli per accendere un barbecue a carbonella ti saranno sicuramente d’aiuto. Dai un’occhiata!

  • Carbone vegetale. L’utilizzo di questo tipo di carbonella aiuterà il fuoco a bruciare più velocemente e a durare più a lungo. La quantità che userai dipenderà da ciò che cucinerai. Per esempio, se si tratta di carne, saranno circa 5 chili di carbone. Se è per le verdure o il pesce, userai un massimo di 2 chili.
  • Carta da giornale. Questo è un vecchio trucco, ma utile. Sul fondo del barbecue, metti delle palle di giornale a forma di piramide. Accendilo con un fiammifero e, poco a poco, metti la quantità necessaria di carbone sopra.
  • Asciugacapelli. Se hai bisogno di accendere il fuoco velocemente, puoi utilizzare un asciugacapelli. A patto che tu abbia la corrente nelle vicinanze per collegarlo, ovviamente. Vedrai come il fuoco si accende in pochi minuti.
  • Tablets. Se non vuoi complicare le cose, usa queste pastiglie per il barbecue. Metti una o due tavolette al centro e posiziona il carbone intorno ad esse. Questo è tutto!

Criteri di acquisto

Probabilmente sei arrivato fin qui perché sei ancora indeciso su quale barbecue comprare. Non preoccuparti, qui di seguito ti parleremo dei criteri di acquisto più importanti nella scelta di questo elettrodomestico.

Materiale

I barbecue in alluminio o in acciaio sono i barbecue più comuni sul mercato. Tuttavia, il materiale dipenderà dal fatto che tu voglia un barbecue all’aperto o al chiuso. È qui che entrano in gioco i barbecue in pietra e cemento.

  • Alluminio. Questo è il più comune ed è caratterizzato dalla sua leggerezza e dalla resistenza alla corrosione.
  • Acciaio. Quando scegli un barbecue in acciaio, assicurati che sia in acciaio inossidabile. Soprattutto se hai intenzione di farlo all’aperto. L’acciaio ordinario si arrugginisce facilmente e non durerà a lungo.
  • Pietra o cemento. Questi materiali sono utilizzati nei famosi barbecue. Di solito hanno un camino e un cassetto in cui far cadere la cenere. Il grande vantaggio di avere un barbecue in pietra o in cemento è che il gusto del cibo è unico. Lo svantaggio è che può essere costruito solo all’aperto.

Per alcune persone, il barbecue è importante quasi quanto qualsiasi altro elettrodomestico. (Fonte: Nd3000: 60538557/ 123rf)

Modello

A seconda del tuo spazio o delle tue preferenze, è importante conoscere i modelli di barbecue disponibili, con i loro vantaggi e svantaggi.

Barbecue fissi:

Vantaggi
  • Ideale per giardini e terrazze. Puoi creare il tuo design personale. Ti permette di aggiungere gli accessori che vuoi. Puoi fare dei barbecue per un gran numero di persone.
Svantaggi
  • Puoi usarlo solo all’aperto
  • essendo fisso, non puoi portarlo ovunque. Di solito sono più costosi. Hai bisogno di più spazio (almeno due metri).

Barbecue portatili:

Vantaggi
  • Ci sono design molto funzionali
  • puoi portarlo ovunque. Puoi usarlo sia all’interno che all’esterno
  • Non hai bisogno di un grande spazio per averlo.
Svantaggi
  • Non puoi cucinare per così tante persone
  • A causa delle loro dimensioni, di solito sono un po’ scomode. Non hanno molti accessori.

Carburante

D’altra parte, i barbecue hanno diversi tipi di funzionamento, qual è il migliore? Quello che si adatta ai tuoi gusti e alle tue esigenze. Di seguito, ti mostreremo le caratteristiche di ognuno di loro.

Gas:

  • Accensione rapida.
  • Non genera fumo.
  • Tutti gli accessori possono essere lavati in lavastoviglie.
  • Ha più di due bruciatori.
  • Puoi fare il barbecue in pochi minuti.
  • Non c’è bisogno di alimentazione.

Carbone o legno:

  • Se vuoi mangiare velocemente, non optare per un barbecue di questo tipo.
  • Di solito sono più economici.
  • Non è un barbecue per dilettanti.
  • Genera un buon sapore nel tuo cibo.
  • Puoi usare la brace per lavare la griglia prima di usarla.

Elettrico:

  • Ha bisogno di una fonte di energia.
  • Sono più leggeri e compatti.
  • È molto facile da usare (basta collegarlo e premere un pulsante).
  • Ideale per uso interno.
  • Facilmente trasportabile.
  • Cucinare su un barbecue elettrico è più salutare, dato che non hai bisogno di olio.

Il miglior materiale per creare il fuoco è il giornale con un po’ di alcol. (Fonte: Dimitri Houtteman: u6IPSeK6CFo/ Unsplash)

Prezzo

Dato che ci sono così tanti modelli e dimensioni diverse sul mercato, il prezzo tende a variare molto. Pertanto, è molto importante che tu pensi di quale barbecue hai bisogno in base allo spazio che hai e all’uso che ne farai. Non farti confondere dai prezzi. Ci sono barbecue molto buoni a basso costo, così come barbecue cattivi e costosi.

Riassunto

Come hai visto, ci sono un numero infinito di modelli di barbecue. Tuttavia, quando avrai finito di leggere questo articolo, sarai più sicuro su quale barbecue comprare.

È sempre importante chiedersi a cosa ti serve un barbecue. Questo ti farà considerare lo spazio, la forma, il design e anche il materiale del tuo barbecue ideale.

Ricorda che la buona carne non è fatta senza un buon barbecue.

(Fonte dell’immagine: Novikov: 42254778/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni