Ultimo aggiornamento: 28/09/2021

Il nostro metodo

36Prodotti analizzati

42Ore di lavoro

44Fonti e riferimenti usati

158Commenti valutati

Qui presentiamo tutte le polveri base che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet. Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare la migliore polvere base per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi comprare la polvere base.




Sommario

  • Le polveri alcaline sono utilizzate per disacidificare il corpo. L’iperacidificazione del corpo è associata a flatulenza, bruciori di stomaco, mal di testa e altri disturbi.
  • Una dieta squilibrata e malsana e uno stile di vita frenetico determinato dallo stress possono contribuire a un’eccessiva acidificazione dell’organismo.
  • L’assunzione di polvere alcalina dà anche sollievo all’intestino e regola la digestione se è disturbata. Un organismo sano può bilanciare da solo l’equilibrio acido-base.

Basenpulver: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare la polvere alcalina

Il modo migliore per regolare l’equilibrio acido-base è mangiare molta frutta e verdura ogni giorno. Tuttavia, se questo viene trascurato per un lungo periodo di tempo, ne risulterà un’iperacidità cronica, alla quale non si può porre rimedio semplicemente cambiando la dieta. Qui è dove entrano in gioco le polveri alcaline.

Questi composti chimici aumentano il valore del pH e, in combinazione con l’acqua, sono in grado di assorbire e neutralizzare gli acidi. Le polveri alcaline sono molto apprezzate nella medicina alternativa e sono raccomandate per una varietà di disturbi. Di seguito ti spieghiamo come funzionano le polveri alcaline e per quali disturbi possono essere utilizzate.

Cos’è l’iperacidità?

Nel linguaggio tecnico, si parla di acidosi quando il corpo è iperacidificato. Bisogna fare una distinzione tra due forme. Si parla di acidosi acuta o cronica. L’acidosi acuta è una condizione pericolosa per la vita che richiede un trattamento medico di emergenza. Nella seguente guida parleremo dell’acidosi cronica.

Questa forma di acidosi (CLA) si riferisce ad un’acidificazione lenta e permanente delle cellule e degli organi. Il CLA è già presente quando il corpo ha consumato le basi. L’organo non deve necessariamente essere acido in senso chimico e avere un valore di pH inferiore a 7.

Contro cosa aiutano le polveri alcaline?

L’iperacidificazione del corpo è ritenuta dai medici responsabile di tutta una serie di malattie. L’intero metabolismo può essere influenzato. Le polveri alcaline possono aiutare con i seguenti disturbi

  • Disturbi digestivi
  • Dolore muscolare
  • Perdita di capelli
  • Fatica
  • Fatica
  • Mal di testa

L’iperacidificazione del corpo mette a dura prova la digestione e porta ad una flora intestinale disturbata. Di conseguenza, si sviluppano una varietà di disturbi che non sono sempre associati principalmente all’iperacidità del corpo e possono quindi rendere la diagnosi più difficile.

Ho davvero bisogno della polvere alcalina?

Questo non può essere detto con certezza. Poiché l’intero organismo può essere colpito dall’acidosi, i sintomi possono manifestarsi in molti modi diversi. È molto probabile che la polvere alcalina possa aiutarti se i seguenti disturbi si presentano senza una causa riconoscibile e persistono per un lungo periodo di tempo

  • Affaticamento frequente e mancanza di grinta
  • Dolore alle articolazioni anche senza sforzo evidente
  • Tensione nella zona del collo
  • Macchie della pelle e prurito

Prima di prendere la polvere alcalina, l’acidità dovrebbe essere determinata e dovrebbero essere escluse possibili malattie sottostanti.

Come si può determinare una sovra-acidificazione del corpo?

Un modo per determinare l’equilibrio acido-base è quello di utilizzare le strisce per il test del pH delle urine. Tuttavia, questi non forniscono informazioni sufficienti sull’acidosi del corpo. Queste strisce test misurano solo il valore del pH dell’urina. Il valore acido del tessuto rimane inalterato. Solo un test di laboratorio fornisce una diagnosi affidabile.

L’urina ha un valore di pH tra 5 e 8. Questo dipende dalla composizione delle feci. L’urina acida non dovrebbe essere considerata come un’indicazione di iperacidità del corpo, ma semplicemente parla della funzionalità dei sistemi escretori e dà una prima indicazione di una possibile iperacidità.

Cosa causa l’iperacidità nel corpo?

Se si sospetta un’acidosi, la dieta dovrebbe prima essere esaminata più attentamente. Se mangi una dieta pesante di carne e ricca di pesce e latticini, corri il rischio di acidosi. Se preferisci i panini con la salsiccia alle mele o alle insalate, aumenta anche il rischio di acidosi. La vera causa dell’iperacidità sono i cibi ricchi di proteine come

  • Carne
  • Pesce
  • Prodotti caseari
  • Cereali

Questi alimenti hanno alti livelli di cisteina e metionina. L’organismo metabolizza questi amminoacidi contenenti zolfo in modo acido. L’acido fosforico contenuto nella salsiccia e nella carne ha anche un effetto negativo sull’equilibrio acido-base.

Un consumo eccessivo di cibi ricchi di proteine può portare all’acidosi. (Fonte immagine: pexels.com / Malidate Van)

I medici considerano il fumo, l’aumento del consumo di alcol, l’assunzione di farmaci o lo stress psicologico come ulteriori cause di iperacidità. Anche i cambiamenti nel comportamento alimentare, come le diete o la malnutrizione nel contesto delle cure a base di digiuno, possono far perdere l’equilibrio acido-base. Quando il grasso viene scomposto, nel corpo vengono prodotti i cosiddetti chetoacidi. Anche questi possono contribuire all’acidosi.

Quali sono gli ingredienti della polvere alcalina?

Le polveri alcaline hanno diverse composizioni e contengono gli ingredienti elencati nella seguente tabella in proporzioni diverse.

Ingrediente effetto
Calcio Il calcio stabilizza le ossa e assicura la salute dei denti, Inoltre, il minerale contribuisce alla coagulazione del sangue.
Magnesio Il magnesio è importante per il metabolismo energetico ed è coinvolto nella funzione dei muscoli e dei nervi.
Sodio Il sodio regola l’equilibrio idrico e la pressione sanguigna.
Potassio Il potassio regola l’equilibrio acido-base mantenendo la pressione osmotica, Specialmente nella fase di crescita, il potassio gioca un ruolo importante per il corpo.
Zinco L’oligoelemento supporta la salute della pelle e dei capelli e la guarigione delle ferite. Inoltre, lo zinco è coinvolto nella divisione cellulare e nel metabolismo delle proteine.

Lì non solo puoi leggere le quantità delle sostanze menzionate, ma troverai anche informazioni sull’eventuale aggiunta di altre sostanze o se i possibili allergeni parlano contro l’assunzione.

Quanto sono efficaci le polveri alcaline?

L’assunzione di polveri alcaline può migliorare il tuo benessere ed essere molto utile per un corpo sovra-acidificato. Tuttavia, l’effetto è piuttosto a breve termine. L’acidosi non può essere eliminata completamente prendendo la polvere alcalina di tanto in tanto. Le polveri alcaline significano sollievo per il corpo iperacidificato.

Se stai cercando una soluzione a lungo termine, dovresti seguire una cura alcalina e cambiare la tua dieta a lungo termine. L’effetto delle polveri alcaline nelle parole chiave

  • Gli acidi vengono neutralizzati e lavati via dal corpo. Questo ripristina l’equilibrio acido-base.
  • Lo zinco e il magnesio contenuti nella polvere alcalina assicurano che le tossine possano essere lavate via dalle cellule.
  • Il dolore alle articolazioni diminuisce perché l’equilibrio minerale nelle ossa viene ripristinato dal magnesio, dal fosfato o dal calcio contenuti. Gli studi hanno dimostrato che la polvere alcalina può aiutare ad alleviare le condizioni di dolore cronico.
  • I minerali contenuti nella polvere alcalina danno energia al corpo e lavorano contro la stanchezza e l’affaticamento. Se le cellule ricevono di nuovo minerali sufficienti, le funzioni del corpo vengono migliorate e l’intero organismo viene rifornito di energia.
  • La polvere alcalina può ridurre le reazioni infiammatorie nel corpo e quindi anche ridurre il rischio di problemi cardiovascolari o di cancro.

Le polveri alcaline sono un sollievo a breve termine o un utile accompagnamento alle cure alcaline, ma non una soluzione permanente. Gli effetti a lungo termine sulla salute possono essere raggiunti attraverso le cure alcaline. Oltre all’assunzione di polvere alcalina, questi includono il consumo di cibo alcalino, una cura intestinale, bagni alcalini e la rimineralizzazione del corpo.

Le polveri alcaline hanno effetti collaterali?

Se prendi la polvere alcalina come prescritto, non devi temere alcun effetto collaterale. Tuttavia, se al corpo vengono forniti più minerali, può verificarsi una leggera diarrea all’inizio dell’uso. La polvere alcalina non è fatta per l’assunzione permanente. L’obiettivo dovrebbe essere quello di arrivare alla radice del problema attraverso un cambiamento fondamentale nella dieta e nello stile di vita.

Decisione: Quali tipi di polvere alcalina esistono e qual è quella giusta per te

Fondamentalmente, si possono distinguere tre diversi tipi di polvere alcalina

  • Polvere
  • Capsula
  • Tablet

Cosa distingue la polvere alcalina e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

La polvere alcalina è offerta in forma sciolta. Questo ti permette di prendere dosi individuali. Se non ti piace prendere capsule o compresse, preferisci la polvere sciolta. La polvere alcalina è meno adatta all’uso in movimento o non è ideale se la tua routine quotidiana è piuttosto frenetica.

La polvere deve essere mescolata in un liquido prima di essere ingerita. Non tutti i prodotti sono facilmente solubili. Spesso si formano dei grumi, il che lo rende meno comodo da prendere.

Vantaggi
  • Divisibile
  • Economico
  • Facile da prendere
  • Può essere dosato individualmente
Svantaggi
  • Meno adatto per un uso veloce in movimento
  • Possibili grumi

Cosa distingue le capsule di polvere alcalina e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Le capsule di polvere alcalina ti offrono sempre la giusta dose di polvere alcalina. Quindi puoi fare qualcosa per l’acidosi anche quando sei in viaggio. Le capsule sono disponibili in diversi dosaggi e composizioni. Dovresti prestare attenzione ai possibili additivi.

Poiché i gusci delle capsule spesso contengono gelatina, non tutte le capsule di polvere alcalina sono adatte ai vegetariani e ai vegani. Inoltre, prendere le capsule potrebbe essere un problema se hai difficoltà a deglutire le ingombranti capsule.

Vantaggi
  • Già predosato
  • Buono per gli spostamenti
  • Per lo più ad alto dosaggio e ad azione rapida
Svantaggi
  • Nessun dosaggio individuale possibile
  • Spesso contengono additivi
  • Non sempre vegano
  • Spesso difficile da inghiottire

Cosa distingue le compresse di polvere alcalina e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Le compresse di polvere alcalina hanno vantaggi e svantaggi simili alle capsule appena descritte. Anche in forma di compresse, la dose è già fissata, anche se le compresse possono essere divise se necessario e la dose può quindi essere dimezzata. Le compresse spesso contengono anche additivi.

Chi soffre di allergie dovrebbe studiare attentamente la lista degli ingredienti. Le compresse sono solitamente vegane e non contengono ingredienti animali nel loro rivestimento.

Vantaggi
  • Già predosato
  • Può essere diviso
  • Facile da prendere
  • Ideale per gli spostamenti
Svantaggi
  • Scomodo da ingoiare
  • Può contenere additivi

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi usare per confrontare e valutare le polveri alcaline

Di seguito vogliamo mostrarti i fattori che puoi usare per confrontare e valutare le polveri alcaline. Questo ti renderà più facile decidere se una particolare polvere di base è adatta a te o no. In sintesi, questi sono:

  • Forma di dosaggio
  • Dimensione della confezione
  • Ingredienti
  • Sapore

Forma di dosaggio

Le diverse forme di dosaggio sono già state menzionate. La polvere base in forma sciolta ha vari vantaggi ed è anche la più economica da acquistare. Se hai abbastanza tempo per dosare la polvere quotidianamente e berla mescolata in un liquido, la polvere alcalina sciolta è certamente una buona scelta.

Se generalmente non hai problemi ad assumere capsule o compresse, potresti considerare di favorire questa forma di somministrazione, specialmente se un’agenda giornaliera frenetica non lascia molto tempo per il dosaggio individuale. In generale, la forma di dosaggio della polvere alcalina non ha alcuna influenza sulla sua modalità di azione e può quindi essere assunta individualmente.

Dimensione

della confezione La dimensione della confezione dovrebbe dipendere da quanto spesso intendi prendere la polvere alcalina. Le dosi chilometriche di polvere alcalina non sono la scelta migliore per un uso occasionale.

D’altra parte, se vuoi fare una cura alcalina e hai intenzione di prenderla regolarmente, ti troverai meglio con una confezione più grande e risparmierai anche denaro. Se vuoi conoscere la polvere alcalina in generale, piccole quantità o pacchetti di prova sono una buona idea.

Ingredienti

Gli ingredienti variano tra i singoli produttori. La lista degli ingredienti dovrebbe essere studiata attentamente, specialmente se hai allergie o intolleranze. A volte ci sono grandi differenze di qualità tra i singoli preparati.

Le varie polveri alcaline consistono in polveri chimiche e hanno una modalità d’azione piuttosto bassa. È preferibile acquistare una polvere alcalina naturale. Assicurati che sia una polvere a base di citrato. Il citrato non è dannoso per il metabolismo e non danneggia la digestione.

Gusto

Le polveri di base sono solitamente offerte insapori. Quando si acquistano compresse e capsule, questa domanda non si pone comunque.

Le polveri alcaline di per sé hanno un sapore a cui bisogna abituarsi. Tuttavia, molte polveri alcaline sono prodotte anche insapore. (Fonte immagine: pexels.com / Gratisography)

Tuttavia, per coloro che sono meno a loro agio con la polvere di base disciolta e il suo gusto poco familiare, il commercio al gusto di limone e arancia offre una gradita alternativa.

Fatti da sapere sulla polvere alcalina

Ora hai imparato molto sull’acidificazione del corpo e vorresti comprare una polvere alcalina per combatterla attivamente? Allora forse i seguenti suggerimenti e consigli ti interesseranno e ti aiuteranno nel tuo percorso verso una dieta alcalina.

Da quanto tempo esistono le polveri alcaline?

La polvere alcalina è sul mercato solo da pochi anni. L’equilibrio acido-base nel corpo è stato discusso per molto più tempo. L’autrice di libri di cucina Natasha Corrett ha giocato un ruolo importante nel fatto che l’alimentazione alcalina è diventata una vera e propria tendenza.

Anche il nutrizionista Dr. Stephan Domenig è dell’opinione che un’eccessiva acidificazione del corpo può essere contrastata regolando la dieta. Oltre a prendere la polvere alcalina, raccomanda anche un cambiamento nella dieta. Questo non deve essere un cambiamento radicale. Se la dieta consiste di circa l’80% di cibi alcalini, si può ottenere molto.

Qual è il giusto valore di pH per il corpo?

Il valore di pH ci dice quanto è acido o alcalino il nostro corpo. La scala dei valori misurati va da 1 a 14. Tutti i valori inferiori a 7 sono chiamati acidi. Tutti i valori superiori a 7 sono considerati alcalini. In una persona sana, il valore del pH dovrebbe essere 7,4.

Cos’altro posso fare contro l’iperacidità oltre alla polvere alcalina?

Come alternativa alla polvere alcalina, puoi anche prendere il sale Bullrich per un breve periodo. Questo rimedio alcalino contiene idrogenocarbonato di sodio e dovrebbe essere assunto solo qualche tempo dopo aver mangiato in modo da non distruggere l’ambiente acido nello stomaco che è necessario per la digestione.

L’attività attiva contro l’iperacidità può includere varie misure. Le sessioni regolari di sauna permettono di eliminare gli acidi attraverso il sudore. Almeno i seguaci delle cure alcaline e dei metodi naturopatici di eliminazione sono convinti di questo.

Le sessioni di sauna non fanno certamente male alla tua salute. L’acidosi è spesso il risultato di uno stile di vita frenetico. Oltre a prendere la polvere alcalina, gli esercizi di rilassamento come lo yoga o il training autogeno possono aiutare a ridurre l’acidità.

Posso fare una dieta contro l’iperacidità?

Gruppi di alimenti alcalini tipi di alimenti alcalini
Verdure cavolfiore, alghe, germogli, carote
Frutta avocado, albicocche, mirtilli
Erbe basilico, ortica
Semi mandorle, semi di zucca

Non esiste una dieta diretta contro l’iperacidità. È più una questione di adattamento e di cambiamento della dieta. Oltre ad una dieta a basso contenuto di grassi, ci dovrebbero essere più cibi sulla tavola che sono neutri o alcalini. La seguente panoramica ti introduce agli alimenti alcalini che ti aiuteranno ad arricchire il tuo menu in futuro.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni