Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

22Prodotti analizzati

24Ore di lavoro

7Fonti e riferimenti usati

95Commenti valutati

Un bastone da passeggio? Ti era mai passato per la mente che ne avresti cercato uno oggi? Sicuramente no, ma ora sei interessato a tutto ciò che ha a che fare con i bastoni da passeggio! E probabilmente vorrai scegliere il bastone che meglio si adatta ai bisogni e alle preferenze del tuo caro (o alle tue). Pieghevole, regolabile, con una torcia, la varietà è sorprendente! Potresti definirlo il supporto ideale o anche un compagno di passeggiata.

Per un atleta in fase di riabilitazione, per una persona anziana o per chiunque abbia bisogno di supporto quando cammina, un bastone da passeggio può essere l’alleato che promuove la mobilità e l’indipendenza. Ma siccome non è facile trovare il bastone da passeggio perfetto, abbiamo preparato questo articolo per te!




La cosa più importante da sapere

  • Un bastone può essere visto come un simbolo che denota prestigio o autorità, come un accessorio decorativo o da collezione, o come un elemento tipico di musical e commedie. Ma nella vita pratica, un bastone è il supporto per eccellenza per chiunque voglia o abbia bisogno di un sostegno per camminare con fermezza e sicurezza.
  • Il bastone è il principale alleato di un camminatore. Ci sono bastoni da passeggio in legno, plastica e metallo. Sono disponibili con manici rotondi, diritti o a T. La maggior parte può essere regolata all’altezza dell’utente e ha una punta inferiore antiscivolo (di solito fatta di gomma). Ci sono bastoni ortopedici e bastoni da passeggio. In breve, c’è così tanta varietà!
  • Ci sono pali per tutti i gusti e le esigenze. Sia un alpinista che una persona disabile possono camminare meglio con il bastone giusto. E qui arriviamo al cuore della questione: quali criteri dovrebbero essere presi in considerazione quando si sceglie il miglior bastone da passeggio? Eccone alcuni: materiale, altezza regolabile, peso, base, forma e tipo di manico.

Bastoni da passeggio: la nostra selezione

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui bastoni da passeggio

Anche se il bastone da passeggio è un oggetto molto conosciuto, è normale che tu abbia qualche dubbio sui tipi di bastoni da passeggio che esistono, sui diversi materiali di cui sono fatti, sul modo corretto di usarli, sull’altezza ideale per la tua altezza, tra molte altre domande a cui non avevi pensato prima. Ma non preoccuparti, siamo qui per questo! Leggi attentamente.

Un bastone da passeggio è il supporto per eccellenza per chiunque voglia o abbia bisogno di un sostegno per camminare con fermezza e sicurezza. (Fonte: Bialasiewicz: 84325490/ 123rf.com)

Quali tipi di bastoni da passeggio esistono?

I bastoni da passeggio differiscono per lo scopo per cui sono fatti, il materiale di cui sono fatti, la forma del manico, l’altezza, il tipo di asta, la base o il piede e altri elementi. Ci sono molti colori e design per tutti i gusti. Vogliamo aiutarti a chiarire i tuoi dubbi, dai un’occhiata alla seguente tabella!

Criteri Descrizione
Scopo -Arti sceniche, decorazione o collezione, tra gli altri.

-Passeggiate, escursioni, arrampicate, alpinismo, trekking, tra le altre possibilità.

-Riabilitazione dopo un infortunio o un intervento chirurgico.

-Sostegno per adulti anziani e altre persone che hanno bisogno di mantenere l’equilibrio quando camminano (per prevenire le cadute) o quando soffrono di una disabilità, malattia, tra gli altri.

Materiale -Pali in alluminio, legno, fibra di carbonio o plastica.

-Maniglie in legno, schiuma, sughero, gomma EVA, plastica o gel.

Forma dell’impugnatura -Curva, dritta o a T.

-Con braccioli (stampelle) o ergonomica.

Altezza -Regolabile o non regolabile.
Tipo di bacchetta -Folding, telescopica o rigida.
Base o piede -Gomma, supporto a quattro posizioni, tra le altre possibilità.
Elementi aggiuntivi – Torcia, sedia, cinghia, tra gli altri.

Qual è il miglior bastone da passeggio sul mercato?

Ti chiedi quale sia il miglior bastone da passeggio di tutti, ma la risposta dipende da quale sia il tuo particolare interesse o bisogno. A seconda del tuo caso specifico e del tuo bisogno, ci saranno alcuni bastoni che sono più appropriati di altri. Non esiste un design o una forma ideale, ci sono diversi design e forme che rispondono a diversi obiettivi. Ecco un riassunto delle informazioni più rilevanti.

Bastone Casi in cui è il migliore
Con un manico dritto o a “T” Se hai debolezza nella mano.
Con quattro gambe Se hai grandi difficoltà a mantenere l’equilibrio. Dà il massimo supporto e stabilità.
Inglese con gomitiere (stampelle con braccioli) Quando ci sono lesioni a causa delle quali la persona può camminare in sicurezza solo con una gamba.
Pieghevole (ci sono 2 tipi: La cosiddetta “antenna”, per i ciechi, e quella che si piega in 4 parti) Da tenere nello zaino e da usare per un sostegno sporadico o specifico (a seconda del tipo di terreno).
Con sedile (e altre tre gambe) Per le persone che hanno difficoltà a muoversi e hanno bisogno di riposare in momenti specifici.

Qual è il modo giusto per usare un bastone medicato?

Sicuramente, non è solo comprare e, ho già il bastone! È di vitale importanza essere chiari sul suo utilizzo per godere effettivamente dei suoi benefici. Se non sappiamo come usare correttamente un bastone (per quanto semplice possa sembrare), può diventare un ostacolo o un elemento che può portare ad incidenti. Vediamo alcune linee guida chiave

  • Mano in cui si tiene il bastone. L’opposto della gamba che è stata operata o è più debole.
  • Guarda sempre dritto davanti a te quando cammini, non guardare i piedi. Per evitare lo squilibrio.
  • Lamaniglia dovrebbe essere all’altezza del polso, questo è necessario per bilanciare il fulcro.
  • La punta dell’asta e il piede anteriore dovrebbero essere allineati. Nello stesso momento in cui fai un passo avanti con la gamba più debole, dovresti far oscillare il bastone – alla stessa distanza – in avanti.
  • Per salire un gradino o una piattaforma, il primo passo dovrebbe essere fatto con la gamba forte. Metti il tuo peso sulla gamba forte e solleva il bastone e la gamba più debole in modo che si incontrino con la gamba forte.

Quali precauzioni di sicurezza dovrebbero essere prese quando si usa un bastone da passeggio?

La stragrande maggioranza degli incidenti in casa sono dovuti a dimenticanze o oggetti messi fuori contesto. Il bastone da passeggio è un oggetto con il quale si dovrebbero prendere alcune precauzioni. Ecco alcune raccomandazioni importanti

  • Controlla che non ci siano tappeti allentati. Questi possono causare molteplici incidenti (scivolamenti, cadute) quando non sono fissati correttamente al pavimento.
  • Ipavimenti dovrebbero essere puliti e asciutti, privi di disordine, rifiuti e umidità.
  • Le scarpe dovrebbero avere suole sicure. Per esempio, suole in gomma o antiscivolo. Quando si usa un bastone, si raccomanda di non utilizzare scarpe con tacchi alti e suole di cuoio o plastica.
  • Controlla costantemente le punte del bastone. Le punte di ricambio, che di solito sono fatte di gomma, sono facili da acquistare e da montare.

Come determinare l’altezza o la dimensione del bastone per ogni persona?

Un bastone può essere una soluzione temporanea o permanente. Potresti aver bisogno di usare un bastone per un breve periodo di tempo dopo un infortunio o un incidente, o potrebbe essere il tuo compagno per anni se hai una malattia cronica debilitante. In entrambi i casi, è fondamentale che tu determini l’altezza corretta del tuo bastone per darti il giusto equilibrio e stabilità. Ecco come:

  • Un’opzione è quella di misurare la distanza tra il tuo polso e il terreno (stando in piedi con le braccia rilassate ai lati del corpo normalmente, cioè con una flessione del gomito di circa 20 gradi).
  • Se sei di altezza media (tra 160 cm e 180 cm) potresti scegliere un bastone di almeno 90 cm. Alcuni produttori spediscono pali da 90 cm ai loro clienti per default a meno che non indichino di volere una lunghezza diversa.
  • Puoi sicuramente optare per un palo regolabile. Questa è l’opzione più raccomandata se stai ordinando il tuo bastone online perché eviterai qualsiasi errore di misurazione. Ricorda che il polso della tua mano dovrebbe essere all’altezza dell’anca – basta regolare e il gioco è fatto!

Esiste una vasta gamma di bastoni da passeggio, da quelli ortopedici a quelli da trekking. Così tanta varietà! (Fonte: Maridav: 32707555/ 123rf.com)

Quali sono i benefici dell’uso di un bastone da pass

eggio? I benefici dell’uso di un bastone da passeggio sono molti (finché scegli il bastone giusto, lo usi correttamente e lo usi in sicurezza). Ecco alcuni dei vantaggi di avere il supporto di un bastone. Conoscerle può rendere il tuo percorso più chiaro e può aiutarti a prendere la decisione di avere il tuo!

  1. Sollievo del dolore alla colonna vertebrale e agli arti inferiori. Nel caso di patologie come l’osteoartrite moderata del ginocchio o dell’anca, sarà di grande aiuto.
  2. Maggiore indipendenza. Questo si traduce in un miglioramento dello stato emotivo e della situazione psicosociale del paziente.
  3. Riduzione della fatica durante la camminata. Questo è un grande beneficio perché, in breve, permette al paziente di muoversi con più motivazione, determinazione e buon umore.
  4. Previene le lesioni ossee o muscolari. Avere il bastone come punto d’appoggio per distribuire il tuo peso corporeo eviterà una maggiore usura dei muscoli o delle ossa nel tempo, causando meno lesioni.

Criteri di acquisto

Chi ha detto che il bastone è sinonimo di vecchio? Chiunque può desiderare di avere un bastone o trovarsi ad avere bisogno di un bastone per aiutarlo a camminare in modo stabile, indipendente e con equilibrio. Ma quali sono le cose più importanti da cercare quando si sceglie la canna migliore o più appropriata? Lascia che ti aiutiamo con questo!

Materiale

Troviamo materiali per tutte le esigenze e preferenze. La maggior parte dei pali sono fatti di alluminio, legno, fibra di carbonio o plastica. Le loro impugnature sono solitamente fatte di schiuma, sughero, EVA, plastica o legno. Quindi, non hai scuse per non trovare il miglior bastone da passeggio per te! Pensa a quello per cui lo userai e saprai quale scegliere.

Il bastone da passeggio è il miglior alleato di un camminatore. (Fonte: Lightfieldstudios: 120075447/ 123rf.com)

Altezza

Al giorno d’oggi, la maggior parte dei bastoni da passeggio sul mercato hanno un’altezza regolabile che permette loro di essere perfettamente sincronizzati con l’altezza della persona. In questi casi, è importante che se hai un’altezza media – tra 1,60 e 1,80 cm – scegli un bastone da passeggio di almeno 90 cm.

Peso

Qui devi prendere in considerazione sia il peso del bastone da passeggio che il peso dell’utente. Ti consigliamo di scegliere un bastone molto leggero che non richieda uno sforzo extra quando cammini, per sollevarlo ad ogni passo che fai. È anche molto importante leggere nelle specifiche del prodotto quanti chili il bastone può “sostenere”. Quindi, sii chiaro sul peso dell’utente!

I bastoni ergonomici (con un’impugnatura solitamente in plastica o gel) che permettono al bastone di adattarsi quasi perfettamente alla forma della mano dell’utente stanno diventando sempre più popolari. (Fonte: Anderson: 105728985/ 123rf.com)

Forma e tipo di impugn

atura Ci sono diversi tipi di bastoni da passeggio a seconda del tipo e della forma dell’impugnatura. Ci sono quelli con il manico curvo che, anche se esteticamente sono spesso i preferiti dal pubblico, l’esperienza sembra mostrare che non sono i più comodi. Ci sono anche quelli con manici dritti o a forma di T che sono ideali per le persone che non possono afferrare completamente il bastone.

I bastoni ergonomici (con manici solitamente in plastica o gel) che permettono al bastone di adattarsi quasi perfettamente alla forma della mano dell’utente stanno diventando sempre più popolari. E poi ci sono le tipiche stampelle (o bastoni inglesi), che sono ideali per la riabilitazione dopo lesioni alle gambe. Qual è il tuo tipo? Qui, necessità e gusto si mescolano!

Riassunto

Per secoli, i bastoni da passeggio erano segni di comando o autorità. E i bastoni da passeggio? Non c’era nessuno che non ne portasse uno! Al giorno d’oggi, i bastoni da passeggio sono sempre più compresi per quello che sono: strumenti di supporto, aiuti per camminare. Un bastone da passeggio può diventare un alleato affidabile per chi cammina e per le persone anziane. Il bastone da passeggio è un compagno fedele per le persone con disabilità, gli atleti in fase di riabilitazione o le persone anziane con difficoltà di mobilità.

I bastoncini da trekking stanno diventando sempre più alla moda e sono usati dagli alpinisti d’élite e dagli atleti amatoriali nei loro trekking più impegnativi, ma la varietà di bastoncini disponibili è travolgente – c’è qualcosa per tutti! Speriamo che il nostro articolo sui bastoncini da trekking ti sia piaciuto. Non dimenticare di condividerlo con i tuoi contatti sui social media! Oh, e sarebbe fantastico se potessi lasciarci un commento!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Lightfieldstudios: 117466128/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni