Ultimo aggiornamento: 03/08/2021

Il nostro metodo

15Prodotti analizzati

23Ore di lavoro

8Fonti e riferimenti usati

76Commenti valutati

Non c’è niente come poter guardare i film su un buon lettore. Scegli il film, lo metti su, ti metti insieme agli amici, al tuo partner o semplicemente lo guardi da solo. Accompagna la tua visione con la tua bevanda preferita e dei popcorn. Infine, regoli l’illuminazione e il volume del suono secondo le tue preferenze. Non la trovi una situazione piacevole?

Ecco perché in questo articolo ti presenteremo il mondo dei lettori Blu-Ray. Potrai scoprire le migliori opzioni in termini di rapporto qualità/prezzo e ti aiuteremo a risolvere alcuni dubbi che potrebbero sorgere. Lo faremo attraverso domande ipotetiche, ma anche attraverso criteri che devi seguire per fare un buon acquisto.




Le cose più importanti

  • I migliori lettori Blu-Ray supportano il 4K o almeno il Full HD. Hanno anche dei potenti sistemi audio in modo che tu possa ottenere il massimo.
  • Quasi tutti, da una certa gamma in su, sono pronti a riprodurre video, musica o immagini in diversi modi. Possono includere Bluetooth, Wi-Fi, connessione via cavo Ethernet, porta USB, sistemi di condivisione dati, connessione HDMI e uscita audio digitale (ottica).
  • Tutto questo e molto di più può essere trovato in questa guida, così come diversi criteri di acquisto per aiutarti a fare il miglior acquisto possibile.

Blu-Ray: la nostra selezione

Vogliamo che tu faccia la scelta giusta. Ecco perché ti offriremo una serie di opzioni che speriamo possano soddisfare le tue esigenze. Di seguito c’è una lista di giocatori raccomandati, che include anche una breve descrizione per darti un’idea di ciò che hanno da offrire. Speriamo che tu lo trovi utile.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui lettori Blu-Ray

Se stai cercando di goderti film, musica o varie riproduzioni di immagini, un dispositivo Blu-Ray può essere una grande scelta. Grazie alla tecnologia delle immagini e dell’audio che possono sviluppare, puoi ottenerne uno abbastanza completo senza dover spendere molti soldi. Ecco qualche informazione in più per aiutarti a fare la tua scelta.

Blu-ray

Un lettore Blu-Ray è un dispositivo compatto capace di riprodurre video e audio. (Fonte: Olga Serdyuk: 12865016/ 123rf.com)

Cos’è un lettore Blu-Ray?

Un lettore Blu-Ray è un computer compatto capace di riprodurre video e audio. Al giorno d’oggi, una grande maggioranza di essi supporta diversi formati di lettura, così come audio e video ad alta fedeltà e ad alta definizione. Hanno anche un’interfaccia in modo che tu possa navigare nei loro menu e utilizzare le applicazioni che possono avere integrate.

I migliori hanno la tecnologia HDR, offrendo una qualità dell’immagine assolutamente brillante e una risoluzione fino a 4K. Hanno anche potenti sistemi audio per fornire la migliore esperienza possibile. Molti di loro includono connettività wifi, Bluetooth ed Ethernet, così come HDMI, uscita audio digitale (ottica) e anche una porta USB.

Quali sono i vantaggi di possedere uno dei migliori lettori Blu-Ray?

Ora che hai un’idea migliore di cosa sia un lettore Blu-Ray e cosa possa offrire, mettiamo insieme una semplice tabella per mostrare i vantaggi e gli svantaggi di possedere un grande lettore Blu-Ray. Quelli meglio equipaggiati hanno molti punti di forza e pochissime debolezze. Ci concentreremo su di essi.

Vantaggi
  • Riproduzione di immagini ad alta definizione, alcune fino al formato 4K
  • Audio di alta qualità e persino lossless
  • Moltitudine di formati audio e video supportati
  • Possibilità di trasformare la tua TV in una Smart Tv
  • Connettività wireless
Svantaggi
  • Per ottenere il miglior audio hai bisogno di buoni altoparlanti
  • Hai bisogno di una buona TV per spremere la qualità delle immagini

Cos’è la risoluzione 4K nei lettori Blu-Ray?

4K o UHD(Ultra High Definition) è una nomenclatura che è superiore al Full HD in termini di numero di pixel e di risoluzione. Grazie a questa tecnologia, sarai in grado di apprezzare molte più sfumature in ogni immagine. In termini di dettaglio e qualità dell’immagine, offre prestazioni molto più elevate e può sviluppare una risoluzione fino a 3840 x 2160 pixel.

Ci sono lettori Blu-Ray che offrono una tecnologia di scalatura. Questo significa che quando un video di qualità inferiore viene riprodotto, riempie i pixel per ottimizzare l’immagine e fornire così la massima qualità possibile. Idealmente, comunque, dovresti trovare un lettore che abbia la tecnologia 4K nativamente.

Federico FelliniDirector de cine
“Un buon vino è come un buon film: dura un attimo e lascia un sapore di gloria nella tua bocca; è nuovo ad ogni sorso e, come un film, nasce e rinasce ad ogni sorso.

Quali sono le differenze tra SDR e HDR?

HDR(High Dynamic Range) è una tecnologia che si trova molto spesso negli stessi televisori e ovviamente può essere supportata dai lettori Blu-Ray. Una delle funzioni principali dell’HDR è che maggiore è la luminosità, maggiore è la qualità dei dettagli. Questo permette all’occhio umano di percepire meglio le sfumature anche nelle scene scure.

Questa è la più grande differenza rispetto al più convenzionale SDR(Standard Dynamic Range). Qualsiasi televisore con HDR avrà sicuramente una qualità d’immagine migliore di qualsiasi SDR. E se il lettore Blu-Ray supporta questa tecnologia, tanto meglio per una riproduzione soddisfacente. Quando puoi, cerca questi acronimi.

Blu-ray

Al giorno d’oggi, una grande maggioranza di lettori Blu-ray supporta diversi formati di riproduzione. (Fonte: Piotr Adamowicz: 18983958/ 123rf.com)

Quali sono le sigle FLAC, WAV o ALAC supportate dai lettori Blu-Ray?

Questi sono codec audio che permettono la riproduzione di audio digitale senza perdita. Questo garantisce un’alta fedeltà e una qualità del suono superiore, ma per godere appieno di queste caratteristiche hai bisogno di buoni altoparlanti. Alla fine, la compatibilità con questi formati è importante quanto l’attrezzatura utilizzata per realizzare il loro pieno potenziale.

Codec Release Compressione Sample Rate Quantization Bits
WAV (Waveform Audio File Format) 1991 Compressione senza perdite. 44.1 kHz, 48 kHz, 88.2 kHz, 96 kHz, 176.4 kHz, 192 kHz. 16, 24 e 32 bit.
ALAC (Apple Lossless) 2004 Compressione senza perdite. 44.1 kHz, 48 kHz, 88.2 kHz, 96 kHz, 176.4 kHz, 192 kHz. 44.1 kHz, 48 kHz, 88.2 kHz, 96 kHz, 176.4 kHz, 192 kHz.
FLAC (Free Lossless Audio Codec) 2001 Compressione lossless. 44.1 kHz, 48 kHz, 88.2 kHz, 96 kHz, 176.4 kHz, 192 kHz. 16 e 24 bit.

A cosa serve il sistema DLNA di un lettore Blu-Ray?

Il sistema DLNA(Digital Living Network Alliance) può essere trovato in diversi tipi di dispositivi elettronici, compresi i lettori Blu-Ray. Ci permette di condividere contenuti come film, musica e immagini con altri dispositivi se sono connessi alla stessa rete. Ovviamente, tutti devono essere compatibili con il sistema.

Criteri di acquisto

Bene, ormai conosci già diversi modelli di lettori Blu-Ray con un buon rapporto qualità/prezzo. Inoltre, sei stato in grado di andare più a fondo conoscendo specificamente ciò che questi giocatori possono offrirti e hai potuto leggere le risposte a domande ipotetiche che avresti potuto avere. Ma non hai ancora finito, perché è meglio prendere in considerazione altri aspetti.

Attrezzature disponibili

Prima di comprare un lettore Blu-Ray, devi guardare cosa hai in casa. Non ha senso ottenere un lettore tremendamente potente se non hai un buon televisore per goderti una buona immagine. Se hai una TV 4K/UHD, allora hai un po’ di terreno da coprire e avrebbe senso optare per un Blu-Ray potente e altamente tecnologico.

Dato che molti di essi hanno sistemi audio integrati che ti aiutano a ottenere una grande qualità del suono, è importante che tu abbia un sistema di amplificazione che non si limiti solo agli altoparlanti di una TV. Soprattutto se hai intenzione di riprodurre anche musica in formati hi-fi. Questo sarebbe come avere un grande impianto hi-fi e delle cuffie di scarsa qualità.

DVD blu-ray

incorpora sistemi audio che aiutano ad ottenere un suono di alta qualità. (Fonte: Silverjohn: 17196525/ 123rf.com)

Qualità dell’immagine supportata

Non devi spendere molti soldi per cercare di ottenere un sistema Blu-Ray con upscaling 4K. O meglio ancora, con il 4K nativo. Se, come abbiamo visto nel criterio precedente, hai un televisore con certe caratteristiche, potenziare l’immagine con un’attrezzatura potente può essere un’esperienza affascinante.

Ricorda che 4K si riferisce a un numero maggiore di pixel e a una risoluzione più alta del già efficace Full HD. Inoltre, abbiamo la tecnologia HDR, che offre una nitidezza ancora maggiore, molto evidente nelle immagini scure, dato che ci permette di vedere dettagli che ci sarebbero impossibili nella tecnologia SDR.

Qualità del suono

Da una certa gamma di lettori Blu-Ray, la tecnologia utilizzata per il supporto del suono è molto più potente ed efficace. Inoltre, nella lista di questa guida, in cui abbiamo incluso modelli di vario valore di mercato, troverai alcuni ottimi giocatori in questo settore.

Dolby True HD, Dolby Digital Plus, DTS, Dolby Atmos o HD Audio, sono alcune delle tecnologie utilizzate da diversi produttori per fornire ai loro apparecchi una qualità sonora ottimale. Se riesci a farlo uscire da altoparlanti potenti e di buona qualità, allora sei vicino all’eccellenza, dato che ci sono modelli che supportano codec audio lossless.

Herbert Von KarajanDirector de orquesta
“Una volta che ascolti qualsiasi composizione registrata digitalmente, la bellezza del suono è così travolgente che non hai altra scelta che ascoltarli tutti.

Connettività

Questi lettori Blu-Ray non sono limitati alla riproduzione fisica dei media. Ecco perché possono essere dotati di porte USB o di Bluetooth potenziato da DLAC, che migliora drasticamente le prestazioni. È anche comune trovarli con doppio wifi, connessione ethernet e sistemi compatibili per l’invio di contenuti tramite smartphone e così via.

Come se non bastasse, contengono un’interfaccia con cui utilizzare le applicazioni integrate nel sistema. Naturalmente, le porte HDMI e i jack di uscita audio digitale (ottico) sono spesso integrati. Come puoi vedere, questi dispositivi elettronici sono dotati di diverse tecnologie per riprodurre video, musica e immagini in modi diversi.

Sommario

Anche se gli home cinema hanno guadagnato molta presenza sul mercato, se non hai il budget per comprarne uno, anche un lettore Blu-Ray può essere una grande opzione. Tutto dipende da ciò che hai già nella tua casa e da ciò di cui hai bisogno per la riproduzione di musica, video e immagini, ma ci sono alcune opzioni molto interessanti.

Tuttavia, quando si tratta di scegliere un modello tra tutti quelli disponibili, dovresti controllare tutte le specifiche e capire la tecnologia che incorporano. Solo allora sarai in grado di fare un acquisto che soddisfi le tue aspettative. Prendi in considerazione la qualità dell’immagine, la qualità del suono, la connettività e, naturalmente, il tuo budget.

Speriamo di averti aiutato il più possibile. Se ti è piaciuto, sentiti libero di lasciare un commento o di condividere sui tuoi social network!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Shawn Hempel: 129210173/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni