Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Quando facciamo un’escursione e vogliamo portare da bere con noi, il primo contenitore a cui pensiamo è una bottiglia d’acqua. Ci sono molte bottiglie isotermiche riutilizzabili disponibili. Inoltre aiutano l’ambiente riducendo l’uso di bottiglie di plastica.

Le borracce sono state usate per secoli. Durante le guerre, venivano utilizzati per conservare bevande calde o fredde per lunghe ore. Una bottiglia ricaricabile è sempre una buona idea. Tuttavia, dobbiamo sapere qual è quello giusto per noi in ogni situazione. Continua a leggere!




La cosa più importante da sapere

  • La borraccia può essere portata ovunque: escursioni, campeggio, al lavoro, in spiaggia e così via. Le sue dimensioni saranno importanti per sapere quanto peso portare.
  • Quando vogliamo mantenere la bevanda fredda o calda, dobbiamo considerare se la bottiglia è isolante contro il freddo e/o il calore. Usando questo prodotto, contribuiamo a ridurre l’inquinamento ambientale.
  • Quando si acquista una borraccia, ci sono dei criteri che aiutano a scegliere la migliore. Alcuni degli aspetti sono la capacità, le misure, la resistenza e l’isolamento.

Bottiglia d’acqua: la nostra selezione

Di seguito, ti mostreremo una classifica delle migliori bottiglie d’acqua attualmente sul mercato. Questo ti aiuterà a decidere quale sia l’opzione migliore per te a seconda dell’uso che ne vuoi fare.

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sulla borraccia

Prima di comprare una borraccia, dovresti conoscere alcuni aspetti e le sue caratteristiche più importanti. Questo ti aiuterà a scegliere l’uno o l’altro, a seconda dell’uso che ne farai.

Successivamente, risponderemo ad una serie di domande. Queste sono le domande più frequenti poste dagli utenti prima di acquistare una borraccia.

Portare una borraccia per fare sport è uno dei suoi usi principali. (Fonte: ID 926663: 830374/ Pixabay)

A cosa serve una borraccia?

La borraccia è stata usata per molti secoli. Fondamentalmente serve come sostituto delle bottiglie per trasportare le bevande. Inoltre, il pallone è fatto di materiale isolante. Questo lo rende più resistente alla temperatura della bevanda.

Puoi portarlo sempre con te al lavoro, per passeggiate, sport e altre attività. La sua versatilità e praticità sono le ragioni principali per cui la borraccia ha superato la prova del tempo.

Usare una borraccia è ecologico?

Se dovessimo rispondere a questa domanda con un sì o un no, la risposta sarebbe sì. Ma andiamo un po’ più a fondo con una lista di vantaggi e svantaggi che ti lasciamo qui sotto:

Vantaggi
  • È più ecologico, perché può essere ricaricato
  • Può essere riutilizzato
  • Riduciamo l”uso di bottiglie di plastica
  • Non inquina l”ambiente
  • Mantiene freddo e calore
  • Generiamo zero rifiuti
Svantaggi
  • Dobbiamo trasportarlo
  • Dobbiamo pulirlo

Quando usare una borraccia?

Possiamo riassumere gli usi di una borraccia in tre gruppi principali: per lo sport, per andare al lavoro o a scuola e per portarla in viaggio o in escursione. È importante rimanere idratati quando ti alleni, e quale modo migliore per mantenere la tua acqua fresca che portarla nella tua bottiglia? Ad un certo punto avremo sete o caldo, mentre sudiamo. Quindi è un buon momento per usarlo.

Puoi anche tenerlo nella tua borsa o nello zaino quando vai al lavoro o a scuola. Infine, quando andiamo a fare un viaggio o un’escursione, è bene portarlo con noi. In questo modo non dobbiamo fermarci a comprare una bottiglia di plastica, che alla fine verrà schiacciata. Inoltre, nei sentieri escursionistici o nelle gite in montagna, può essere davvero difficile trovare un posto dove vendono acqua.

Che tipo di borraccia mantiene l’acqua più fresca?

Per rispondere a questa domanda, una cosa deve essere prima chiara: non dipende solo dal materiale. Se vuoi che la tua bottiglia mantenga l’acqua fredda, devi sapere qual è l’opzione migliore.

La bottiglia che mantiene l’acqua fredda meglio è la bottiglia thermos in acciaio inossidabile. Questa bottiglia ha un doppio strato: è come una bottiglia dentro una bottiglia. Questo assicura che il freddo non venga trasmesso all’esterno e che la tua mano non si congeli. Lo stesso vale se vogliamo tenere una bevanda calda. Assicurati anche che il tappo sia ermetico. Altrimenti, perderai calore o freddo attraverso di essa.

Ci sono tre passi fondamentali per lavare correttamente una borraccia. (Fonte: Bluewater Globe: 4Kd3svPFuEI/ Unsplash)

Come lavare una borraccia?

Anche se può sembrare un po’ assurdo, in realtà è molto importante mantenere la tua borraccia in buone condizioni. Dobbiamo lavarlo adeguatamente dopo ogni utilizzo. Soprattutto se lo usiamo con liquidi come succhi, frullati e tè, tra gli altri. Alcune bottiglie possono essere messe in lavastoviglie, come quelle di vetro.

Per altre, come le bottiglie di alluminio, è importante seguire questi passaggi affinché la bottiglia d’acqua duri più a lungo

  1. Prima lavalo con acqua calda e sapone. Questo rimuoverà gli odori.
  2. Poi lascia un po’ di acqua saponata e chiudi la bottiglia. Agitalo per almeno trenta secondi.
  3. Infine, sciacqua la bottiglia con acqua fredda finché non vedi che non c’è più traccia del sapone che hai usato. Non è consigliabile lasciare l’acqua o il sapone nella borraccia. Assicurati che sia pulito e vuoto.

Criteri di acquisto

Anche se può sembrare che comprare una bottiglia d’acqua sia la cosa più facile del mondo, non lo è. Dobbiamo prendere in considerazione diversi criteri per scegliere quello che meglio si adatta alle nostre esigenze. Ecco perché abbiamo scelto gli aspetti che riteniamo più importanti quando si sceglie una borraccia. Questi sono:

Capacità

Quando scegli la tua borraccia, è importante sapere che capacità ha. Cioè, quanti litri contiene. Il peso della bottiglia dipenderà dalla sua capacità. Non è lo stesso se lo vuoi per lo sport o per una lunga escursione. Inoltre, un bambino non sarà in grado di portare una bottiglia intera da un litro. Una più piccola è meglio per loro.

  • Mensa 650 o 750 Ml. Possiamo dire che questa capacità è ciò che stiamo cercando per sostituire una bottiglia di plastica. È ideale per lo sport, dato che è praticamente senza peso.
  • Borraccia da 1L. Questo è di solito quello che tutti cercano per usarlo regolarmente. È dovuto al fatto che un litro è sufficiente e non pesa molto.
  • 2 L water bottle. È ideale per il campeggio e l’escursionismo, dato che puoi riempirlo giorno per giorno. È meglio, perché non hai molto peso.

Anche se non diamo abbastanza importanza a questo criterio, è più rilevante di quanto pensiamo. Dobbiamo sapere quali sono le misure per determinare se è adatto all’uso desiderato. Non è la stessa cosa comprare questo prodotto per metterlo in frigo che per un’escursione.

Le dimensioni standard delle bottiglie d’acqua sono di solito tra 14 x 9 x 9 x 20 cm e 10 x 17 x 22 cm. Tuttavia, ci sono delle eccezioni ed esistono altre misure come: 7,3 x 7,3 x 7,3 x 20 cm, 7,3 x 7,3 x 23,9 cm, 8 x 8 x 27 cm, 7,5 x 7,5 x 22,2 cm, 7,5 x 7,5 x 27,5 cm o 9,5 x 9,5 x 24 cm.

La borraccia ha diversi usi, anche per le escursioni. (Fonte: Bluewater Globe: 1tNx5ew8v7M/ Unsplash)

Resistenza

Questo criterio è molto importante. Ci aiuterà a sapere se la borraccia durerà a lungo o no. Possiamo dire che è legato al materiale di cui è fatto.

Non è lo stesso se è fatto di alluminio o di vetro. Quello di vetro potrebbe rompersi prima. Se è fatto di alluminio e lo fai cadere, al massimo, potresti ottenere una piccola palla.

Isolamento

Questo è uno dei criteri più importanti. Ci aiuterà a decidere quale mensa comprare se siamo tra diverse. Ti aiuterà a sapere per quanto tempo la bevanda rimarrà calda o fredda. Anche se normalmente usiamo le borracce per mantenere la bevanda fredda.

Ci sono borracce che mantengono la bevanda fresca fino a 24 ore e la bevanda calda fino a 12 ore. Quindi questo sarebbe l’ideale. Ma possiamo anche comprare quelli che mantengono la bevanda fresca per 12 ore. Dipende anche molto dall’uso che intendi farne.

Materiale

Ci sono diversi tipi di mense. Concentriamoci sui materiali di cui sono fatti. Di seguito ti diremo quali sono le materie prime più comuni utilizzate per produrle

  • Borraccia in alluminio. Questo è stato usato per molti anni per trasportare liquidi durante le escursioni. Questo materiale ha un rapporto perfetto tra peso e resistenza. Questo tipo di pallone di solito ha un rivestimento interno per rispettare le normative europee e americane per l’uso alimentare.
  • Pallone in acciaio inossidabile. È resistente e inerte. È un’opzione sana e buona. Possiamo dire che è come una bottiglia riutilizzabile. Garantisce un lungo utilizzo grazie alla sua durezza.
  • Pallone in plastica Tritan. È privo di tossicità, poiché il tritan è privo di BPA. È un materiale molto leggero e resistente. Inoltre, può essere lavato in lavastoviglie e nel microonde.
  • Pallone con filtro. È una specie di bottiglia per bere. Passa l’acqua attraverso il suo filtro e la trasforma in acqua potabile. È un’opzione molto buona.
  • Fiaschetta in vetro e cristallo. Questo tipo è solitamente utilizzato più per gli interni. È molto fragile e abbastanza pesante.
  • Bottiglia d’acqua in silicone. È perfetto per andare in montagna. La dimensione si regola in base alla quantità di liquido che ci versi dentro. È comodo da trasportare perché, man mano che bevi, si riduce di dimensioni. Tuttavia, può alterare il gusto del liquido che contiene.
Alluminio Acciaio inox Plastica Tritan Con filtro Vetro e vetro Silicone
Perfetto rapporto tra peso e resistenza Resistente e inerte Resistente Resistente Potabilizza l’acqua Fragile
Rivestimento interno conforme alle normative europee e americane Lungo uso Senza tossicità La dimensione si regola in base alla quantità di liquido

Sommario

L’uso di una bottiglia d’acqua è più comune di quanto pensiamo. La gente preferisce portarne uno e riempirlo. Non vogliamo comprare una bottiglia d’acqua o di soda ogni volta. È anche perché preferiamo che la bevanda resista sia al freddo che al caldo.

L’utilizzo di questo prodotto ha i suoi vantaggi e svantaggi per l’ambiente. Dobbiamo avere chiari alcuni criteri prima di acquistarne uno, dato che lo vorremo per uno scopo specifico.

Speriamo che questo articolo sia stato di tuo interesse. Ti invitiamo a condividerlo sui tuoi social network.

(Featured image source: Kaninstudio: 42657888/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni