Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

4Prodotti analizzati

45Ore di lavoro

13Fonti e riferimenti usati

215Commenti valutati

Se sei stanco di portare pesanti borse di plastica quando fai shopping, dovresti imitare la soluzione che molte persone hanno trovato. I carrelli della spesa sono il compagno ideale per andare al supermercato, in un negozio di alimentari o in qualsiasi altro negozio dove si fa la spesa. Sì, potresti pensare che i carrelli della spesa siano un sinonimo o un riflesso della vecchiaia.

Anche se è vero che le persone anziane si affidano alla loro assistenza, i dolori muscolari e del corpo dovuti all’eccessivo trasporto di borse non sono una malattia esclusiva degli anziani. Inoltre, ci sono carrelli della spesa in diverse dimensioni, colori e per tutti i tipi di esigenze. Dì addio alla cattiva postura e inizia a goderti i tuoi viaggi di shopping con un carrello della spesa, continua a leggere!




La cosa più importante

  • Il carrello della spesa rende più facile il trasporto dei tuoi prodotti. A differenza dei sacchetti di plastica, sono caratterizzati dalla loro comodità e dal minimo sforzo richiesto per spostarli.
  • Il carrello della spesa è l’alternativa migliore e più economica per preservare l’ambiente, riducendo l’uso dei sacchetti di plastica.
  • Ci sono carrelli per la spesa in diversi materiali, dimensioni e capacità, a seconda dei tuoi bisogni e gusti, e puoi scegliere tra un’ampia varietà di opzioni.

I migliori carrelli per la spesa sul mercato: le nostre raccomandazioni

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sui carrelli per la spesa

Quando si acquista un carrello per la spesa, è importante essere consapevoli di una serie di aspetti e condizioni fondamentali. Di seguito risponderemo alle domande più frequenti sui carrelli della spesa. In questo modo, speriamo di fornirti le risposte che stai cercando per decidere su uno di questi veicoli.

Persona con carrito de compras

Per tutti i tipi di viaggi e prodotti, avere un carrello della spesa sarà un grande sollievo per i tuoi muscoli (Fonte: Jacqueline Macou: 5861117/ Pixabay)

Perché usare un carrello della spesa?

I carrelli della spesa sono molto utili quando si tratta di fare grandi acquisti e trasportarli a casa tua. Meglio ancora, puoi goderti la corsa mentre spingi dalla parte anteriore o posteriore del tuo veicolo senza molto sforzo, prendendoti cura dell’ambiente. Per tutti i tipi di corse e prodotti, avere uno di questi sarà un grande sollievo per i tuoi muscoli Inoltre, molti modelli hanno un sistema pieghevole.

Quindi, se la tua scusa per buttarli via è che occupano molto spazio in casa, devi sapere che possono essere facilmente riposti in qualsiasi angolo della casa. Allo stesso tempo, la maggior parte dei carrelli della spesa presenti sul mercato includono strutture termiche, adatte a conservare i prodotti congelati o quelli che hanno bisogno di uno stretto controllo della temperatura, garantendo il loro perfetto stato.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un carrello della spesa?

I carrelli della spesa sono un’opzione sempre più popolare, grazie ai numerosi vantaggi che offrono. È difficile, al giorno d’oggi, entrare in una casa e non trovare un tale oggetto. Inoltre, il loro uso si è diversificato, con i viaggi di shopping che non sono più un compito esclusivo delle donne. In questo senso, i benefici che offre si sono diffusi tra molti utenti. La seguente tabella riassume i vantaggi e gli svantaggi del carrello della spesa.

Vantaggi
  • Nessun peso da trasportare
  • Non inquinante
  • Riutilizzabile
  • Economico
Svantaggi
  • Richiede spazio per lo stoccaggio
  • Alcuni modelli, quando contengono molto peso, possono essere difficili da spostare o facili da rompere

Quali sono le utilità di un carrello della spesa?

I carrelli per la spesa sono molto utili e non sono più esclusivamente assistenti per i viaggi di shopping delle persone anziane o delle donne che si occupano dei lavori domestici. Non solo si sono diversificati in termini di utenti, ma offrono anche virtù sempre più apprezzate

  • Comodità: ti permettono di conservare e trasportare la tua spesa senza dover portare il peso delle borse tra le braccia. Inoltre, a lungo termine, risparmieremo lesioni.
  • Economico: un carrello della spesa non richiede un enorme esborso di denaro. Al contrario, ci sono modelli economici con buone caratteristiche. Naturalmente il suo valore aumenta di pari passo con le sue funzionalità.
  • Riutilizzabile: Il numero di borse di plastica che continuano ad essere buttate via è spaventoso. Una volta danneggiati, diventano inutilizzabili. Al contrario, un carrello della spesa sarà un assistente permanente e durevole per molto tempo.
  • Rispettosi del l’ambiente: poiché non sono né usa e getta né fatti di materiali usa e getta, i carrelli della spesa non rappresentano alcun pericolo per l’ambiente.

Qualsiasi tipo di utente può utilizzare un carrello della spesa, per diversi scopi. Oltre ai viaggi di shopping, può anche essere un buon compagno per gite in spiaggia o picnic.

Persona con carrito de compra

I modelli più moderni e compatti sono stati in grado di rispondere alle esigenze dei clienti, offrendo la possibilità di piegarli (Fonte: Daniel Nebred: 2336828/ Pixabay)

Dove riporre il carrello della spesa?

Oggigiorno, non abbiamo molto spazio in casa. Un carrello della spesa può diventare un problema o un ostacolo nei momenti in cui non è necessario per nessuna uscita. In questo senso, è essenziale scegliere il modello giusto, tenendo conto delle sue dimensioni. Inoltre, i modelli più moderni e compatti hanno saputo rispondere alle esigenze dei clienti, offrendo la possibilità di piegarli.

Così, le loro dimensioni sono significativamente ridotte e possono essere conservate ovunque in casa. D’altra parte, i modelli più robusti richiedono un posto specifico per riposare. Un’alternativa è quella di appenderli dietro una porta o in un armadio, in modo da non inciamparci sopra tutto il giorno.

Come pulire il carrello della spesa?

I carrelli della spesa si sporcano molto facilmente e, a seconda del colore, questa condizione può essere notata in misura maggiore o minore. Molte volte, è comune che un pacchetto o un barattolo si rompa all’interno. In altre occasioni, possiamo anche rovesciare qualcosa.

In molti carrelli della spesa, e specialmente in quelli più moderni, la borsa è separata dal telaio, così possiamo rimuoverla e lavarla manualmente o in una lavatrice automatica. Altri modelli non hanno questa possibilità, perché è attaccato al telaio. In questi casi, non abbiamo altra scelta che lavarlo a mano, facendo attenzione al telaio, poiché può arrugginire.

su_divider]

Criteri di acquisto

Quando si acquista un carrello della spesa, bisogna valutare una serie di caratteristiche per prendere la decisione giusta. Ecco alcuni degli aspetti più importanti da considerare prima di acquistare un carrello della spesa. Dagli un’occhiata e, a seconda di quali sono le tue esigenze, puoi progettare quello ideale per te.

Pieghevole

Se non hai abbastanza spazio in casa tua, l’opzione carrello della spesa pieghevole è l’alternativa ideale. Quando non è in uso, può essere ripiegato e riposto in qualsiasi angolo della casa senza diventare un vincolo di spazio. Inoltre, nei casi in cui devi scendere molte scale o vivi in un appartamento alto senza ascensore, un carrello pieghevole può renderti la vita un po’ più facile.

Questo, in quelle circostanze in cui stai scendendo o salendo senza prodotti conservati al suo interno. Gli unici carrelli spesa che non si piegano sono quelli con due ruote.

Con ruote

I carrelli spesa hanno diversi sistemi di rotolamento. La differenza tra l’uno e l’altro sta fondamentalmente nel numero di ruote utilizzate per muovere il carrello della spesa. Naturalmente, più ruote ci sono, più è facile da spostare

  • Due ruote: ideale quando vai dritto a casa o sali le scale. Hanno una capacità molto più piccola rispetto a quelli con più ruote. L’unico svantaggio è che non sono pieghevoli. Sono progettati per essere tirati.
  • Quattro ruote: sono ideali quando vuoi trasportare una capacità maggiore, fino a 40 chili. Sono anche pieghevoli, il che ti permette di riporli ovunque in casa. Puoi tirarli o spingerli.
  • Sei ruote: sono progettate in modo tale che ogni lato abbia tre ruote girevoli . Grazie a questo, salire le scale sarà il più confortevole possibile.
  • Otto ruote: ideali per le persone anziane, poiché offrono una spinta più facile e più stabilità quando sono ferme.

Dimensioni

Le dimensioni di un carrello della spesa sono direttamente collegate, anche se non decisive, alla sua capacità. Per quanto riguarda l’altezza del carrello, è meglio sceglierne uno che si adatti alla tua altezza, in modo da non doverti chinare e poterlo trasportare comodamente. Se il modello di passeggino non ha una regolazione della maniglia o un manubrio regolabile, dovresti sceglierne uno in base alla tua altezza

  • Statura alta: carrello della spesa con un’altezza minima di 95 cm
  • Altezza media (1,60-1,70): scegline una con un minimo di 80 cm.

Resistenza

La resistenza ha molto a che fare con il tipo di materiale di cui è fatto e con il numero di ruote del carrello della spesa. Più ruote e più forte è il componente di fabbricazione, migliore è la distribuzione del carico e minore è la possibilità di rottura. Quello che segue è un confronto tra la forza dei sacchetti di plastica, che stanno diventando sempre meno comuni e meno utili, e il carrello della spesa, alla luce dei materiali utilizzati e della loro capacità:

Carrello della spesa Borsa di plastica
Materiale più resistente Materiale molto poco resistente
Maggiore capacità e distribuzione del carico Meno capacità
Più resistente al sole Più facile da sciogliere al calore

Materiale

I materiali sono un criterio fondamentale nella qualità di un carrello della spesa. A seconda di loro, possiamo trovarci di fronte ad un modello più o meno resistente. Il telaio può essere fatto di plastica, ma deve essere altamente resistente. Idealmente, dovrebbe essere fatta di acciaio o alluminio, poiché offrono leggerezza e, quando si spinge, il trasferimento è molto più facile.

La borsa dovrebbe essere resistente e impermeabile e le cuciture dovrebbero essere in perfette condizioni. Di solito sono fatti di tela spessa, per evitare che si strappino o si strappino a causa di pacchi duri.

Il manubrio dovrebbe avere un tipo di gomma che sia antiscivolo, ma allo stesso tempo non faccia male alle mani quando si spinge il carrello pieno. Le ruote dovrebbero essere fatte di gomma, o almeno ricoperte di gomma, in modo che siano comode da spingere e facciano meno rumore possibile.

Dos mujeres haciendo las compras en el supermercado

I carrelli per la spesa sono il compagno ideale per i viaggi al supermercato, al negozio di alimentari o in qualsiasi altro negozio dove si fa la spesa. (Fonte: goodluz: 51881876/ 123rf)

Riassunto

In breve, il carrello della spesa è un articolo da carico, con lo scopo di trasportare le tue borse della spesa, barattoli o qualsiasi altro prodotto. I tuoi giri di shopping non saranno più le sessioni di manubri che erano una volta. Con un carrello puoi trasportare tutti i prodotti di cui hai bisogno, risparmiandoti dolori alla schiena, alle braccia e alle spalle.

I carrelli per la spesa sono ideali per le persone che non hanno un’auto o che semplicemente vogliono fare la loro parte per l’ambiente riducendo l’uso di borse di plastica. Possiamo trovare modelli con diverse caratteristiche e adattabili a tutti i tipi di utenti, bisogni e spazi della casa. Molte persone si divertono già a fare la spesa grazie al loro carrello della spesa. E tu, quando ne avrai uno?

(Featured image source: violetta: 169267/ Pixabay)

Recensioni