Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Il CBD sta ricevendo molta attenzione ultimamente, specialmente da parte di persone che cercano una medicina naturale. Ma dato che il CBD è estratto dalla canapa, molti non sono sicuri che il CBD sia anche legale.

Vorremmo rispondere a questa domanda e darti alcune informazioni di base nel seguente articolo.




Sommario

  • I prodotti a base di CBD sono legali in Germania finché non incoraggiano l’uso di droghe
  • I prodotti CBD non devono contenere più dello 0,2% di THC per essere legali
  • Puoi ottenere il CBD in diverse forme, le più comuni sono: Olio, crema, liquido, gocce, cristalli e capsule

CBD legale: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

nostri consigli sui prodotti

Cos’è il CBD?

CBD sta per cannabidiolo. La sostanza viene estratta da piante di canapa femmina. È quindi un prodotto naturale. Solo pochi decenni fa, il CBD era praticamente sconosciuto. tuttavia,
studi hanno cambiato questo bruscamente negli ultimi anni, perché il cannabidiolo è piuttosto importante da un punto di vista medico. Questo ha anche cambiato gli atteggiamenti sull’importanza della cannabis in generale.

CBD Blüten

I cannabinoidi hanno numerosi effetti positivi sul nostro corpo. (Fonte immagine: 123rf.com / 115091577)

Come può funzionare il CBD?

Si dice che lo stesso CBD

  • aiuta contro l’infiammazione
  • aiuta contro l’infiammazione e la nausea
  • hanno un effetto de-cramping
  • e può essere usato contro l’ansia.

Le indagini e gli studi a questo proposito sono tutt’altro che completi. Per esempio, l’effetto antipsicotico è attualmente oggetto di ricerca. L’Associazione Tedesca della Canapa ha anche elencato altre aree di applicazione.

Quali forme di CBD esistono

?
Puoi ottenere il CBD in diverse forme. Le forme comuni sono olio, crema, liquido, gocce, cristalli e capsule. L’olio è la forma più popolare perché è facile da dosare ed è offerto da molti produttori.
Le creme sono eccellenti per il trattamento esterno del dolore. Il CBD è anche contenuto in molti prodotti medici. Le capsule, invece, sono adatte a coloro che non amano il sapore della canapa ma vogliono comunque goderne i benefici. Nel frattempo, sono disponibili anche prodotti cosmetici contenenti CBD.

Il

In quale parte del mondo il CBD è legale o illegale?

Dato che il CBD non è da intendersi come uno stupefacente, la sostanza è stata legalizzata in molti paesi. Diversi paesi hanno già legalizzato il CBD. In tutti questi paesi, il CBD può essere venduto come un prodotto che favorisce la salute senza che la polizia o i tribunali se ne occupino.

CBD è solitamente legale sotto forma di creme o oli. Tuttavia, dovresti fare attenzione ai cristalli o ai fiori di CBD. A causa del regolamento del §2(3) della legge tedesca sui medicinali, il CBD non è approvato come medicina. Il CBD è classificato come integratore alimentare a causa dei suoi molti effetti benefici per la salute.
Dato che la situazione legale riguardante il CBD è in continuo cambiamento, non elencheremo qui i paesi in cui il CBD è legale. Il nostro consiglio è: Controlla con il Ministero degli Esteri o sui siti web degli aeroporti.
In generale, la coltivazione della canapa industriale è legale nella maggior parte dei paesi europei. Tuttavia, il CBD estratto dalle piante di cannabis è illegale. Anche la Svizzera ha la sua posizione giuridica. Il THC è illegale. Anche qui il CBD non rientra nel Narcotics Act. La produzione e la vendita di prodotti di cannabis con un contenuto di THC inferiore all’uno per cento è consentita.

Il CBD è legale in molti paesi. Può contenere solo non più dello 0,2% di THC. (Fonte immagine: unsplash.com / Kyle Glenn)

Fatti e cifre sulla legalità del CBD

Dopo aver chiarito la questione se il CBD è legale, nella sezione seguente troverai alcuni fatti interessanti sulla legalità del CBD.

Qual è la differenza tra il CBD e la marijuana normale?

Il CBD è un composto naturale che si trova nella cannabis e nella canapa. Hai mai fumato marijuana? Allora hai anche consumato CBD. In questo caso, però, solo in dosi molto piccole. Il THC è molto più conosciuto in questo contesto e non per niente è il cannabinoide più comune. Il THC sta per l’intossicazione che viene innescata dal consumo di cannabis. In termini di struttura, CBD e THC sono molto simili, entrambi hanno lo stesso aspetto e odore, anche la formula chimica è identica.
Molte persone usano la marijuana per aiutarle a dormire meglio. Anche il THC è responsabile di questo. Il CBD, tuttavia, ha esattamente l’effetto opposto ed è più un “pick-me-up”. Il corpo è rilassato, l’effetto sul cervello è assente.
L'”erba” convenzionale si ottiene dalle parti secche della pianta di cannabis femmina. La marijuana è spesso venduta illegalmente. C’è il rischio che i prodotti

  • Piombo
  • Vetro
  • Sabbia
  • o altre sostanze nocive

sono aggiunti ai prodotti. Un pericolo particolare per il consumatore è l’aggiunta di “brix”. A questo scopo, i fiori di cannabis vengono immersi in una miscela di plastica-zucchero-ormone.
La più grande differenza tra la marijuana e il CBD è che il CBD non ti fa sballare. La sostanza non è psicoattiva. Questo significa che il CBD non influenza il sistema nervoso centrale e non ha effetti sulla cognizione o sulla percezione. La cannabis legale ha una quantità residua di THC. Tuttavia, questo è troppo basso per causare un’intossicazione.
Il

CBD è un’intossicazione?

Ora potresti pensare che il CBD sia un narcotico. Ma questo non è il caso. Non importa quanto cannabidiolo prendi, non ti sballerai. Il motivo per cui il CBD non ti fa sballare è facilmente spiegabile. Il CBD non contiene THC e quindi non ha alcun effetto intossicante.

Person zündet Pfeife an

Il CBD non contiene THC, quindi non è intossicante. Ecco perché può essere fumata legalmente. (Fonte immagine: unsplash.com / Sharon McCutcheon)

CBD ha un effetto solo quando è dosato in modo appropriato. Anche se l’effetto medico non è ancora stato provato al di là di ogni dubbio, molti medici e scienziati sono dell’opinione che questa potrebbe essere un’arma naturale efficace contro

  • Depressione
  • Ansia
  • Nausea
  • Epilessia
  • Disturbi del sonno
  • e anche il cancro

avrebbe potuto essere trovato.

Conclusione

CBD è legale in Germania e in molti altri paesi. Questo è supportato da una serie di aspetti positivi, per esempio l’effetto antinfiammatorio, l’effetto antispasmodico e ansiolitico, l’aspetto antidolorifico o le proprietà di regolazione della pressione sanguigna.
Numerosi studi confermano già gli alti benefici per la salute del CBD. Presto l’azienda GW Pharmaceuticals lancerà il primo prodotto CBD approvato sul mercato. Questo deve essere usato nel trattamento dell’epilessia.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni