Ciglia magnetiche
Ultimo aggiornamento: 19/10/2020

Il nostro metodo

15Prodotti analizzati

24Ore di lavoro

11Fonti e riferimenti usati

89Commenti valutati

Sei un amante delle ciglia finte? Allora rispondi onestamente: sei stufa di spalmarti le dita con la colla ogni volta che vuoi metterle? Sicuramente la risposta è sì, come per la maggior parte di noi. Per fortuna sono state inventate le ciglia magnetiche. Sai come funzionano?

Con questo tipo di ciglia puoi dimenticare il fastidio della colla e ti sarà molto più facile posizionarle correttamente. Inoltre, sono molto più rispettose delle nostre ciglia naturali, a cui non fa molto bene quella sostanza chimica. Oggi ti parleremo di tutti i segreti delle ciglia magnetiche. Continua a leggere se ti interessa l’argomento!




Le cose più importanti in breve

  • Che le ciglia finte siano di moda è un fatto innegabile e ne esistono diversi tipi. Tra le tante, quelle che ad oggi stanno riscuotendo più successo sono le ciglia magnetiche.
  • Il loro funzionamento è molto semplice, il che, ovviamente, facilita il loro posizionamento. Basterà far coincidere i magneti di entrambe le file di ciglia e voilà! Possiamo avere quello sguardo da infarto che ci piace tanto.
  • Ovviamente non con tutti otterremo i risultati attesi. Per scegliere le migliori ciglia magnetiche è essenziale tenere conto di criteri di acquisto come dimensioni, materiale, numero di magneti o design. Ne parleremo nella sezione finale dell’articolo.

Le migliori ciglia magnetiche sul mercato: la nostra selezione

La crescente domanda di ciglia magnetiche ha fatto sì che sul mercato ne appaiano sempre più modelli. Non tutte però sono di qualità. Per aiutarti nella scelta, abbiamo preparato una selezione di prodotti considerati, secondo le nostre ricerche, tra i migliori sul mercato.

Le ciglia magnetiche preferite dalle acquirenti

Le ciglia magnetiche di Beaeet sono indubbiamente l’opzione preferita delle utenti, in quanto hanno un prezzo equilibrato e gli accessori più richiesti, offrendo generalmente una buona qualità generale.

Sono comprese 4 paia di ciglia di altrettanti stili diversi, che alcune acquirenti hanno deciso di tagliare per adattarle meglio al proprio volto e al proprio stile. Sono inoltre inclusi un eyeliner ed una pinzetta.

Le ciglia magnetiche più convenienti

Per chi volesse semplicemente avere delle ciglia magnetiche al prezzo più conveniente, D.obsessed propone un kit con due paia di ciglia di diverso stile, ognuna con 5 magneti, e con corredo di pinzette, pennello per mantenerle lisce, e naturalmente eyeliner.

Il parere espresso dalle acquirenti è molto positivo, apprezzando il costo contenuto del prodotto; l’eyliner si stende facilmente e le ciglia finte si mantengono egregiamente.

Il kit con ciglia magnetiche da avere sempre in borsa

Beaeet propone una soluzione dal costo contenuto che si adatta ad essere portata anche in borsa, grazie allo specchietto che contiene le 2 paia di ciglia magnetiche incluse nel kit. Come al solito si tratta di ciglia con 5 magneti da applicare direttamente sull’eyliner incluso nella confezione, ogni paia di stile diverso e resistente ai liquidi.

Il prodotto vanta centinaia di recensioni positive, con numerose foto che dimostrano la qualità delle ciglia. È inoltre inclusa la pinzetta per applicare e rimuovere le ciglia.

Il kit con ciglia magnetiche più completo

Quello proposto da Luckyfine è un kit completo e adattabile ad ogni situazione, comprensivo di ben 6 paia di ciglia magnetiche di spessore e lunghezza differente. All’interno del kit sono anche presenti le pinzette per applicare e rimuovere le ciglia finte, uno specchietto con scomparto per portare le ciglia anche in borsa, e 2 eyliner magnetici per evitare di restare senza.

Le acquirenti lo reputano un buon prodotto, accompagnando le recensioni con pareri positivi e foto dimostrative.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle ciglia magnetiche

Pensi che sia arrivato il momento di abbandonare la colla e passare alle ciglia magnetiche? Se sì, questa sezione contiene informazioni molto interessanti per te. In essa risponderemo alle domande più frequenti su questo tipo di ciglia finte in modo da poterle utilizzare con la massima sicurezza. Prendi nota!

Ciglia finte e applicatore

Che le ciglia finte siano di moda è un fatto innegabile. (Fonte: Maridav: 122979286/ 123rf.com)

Quali vantaggi hanno le ciglia magnetiche rispetto alle altre ciglia finte?

La verità è che le ciglia magnetiche sono di gran moda ultimamente. Sicuramente, uno dei motivi del loro successo è il miglioramento che gli utenti hanno notato rispetto alle ciglia finte a cui erano abituati. Qui sotto ti elenchiamo cosa offrono di vantaggi:

Ciglia finte Altri tipi di ciglia finte
Sono (quasi) innocue per le tue ciglia naturali

Non contenendo sostanze chimiche, possono essere riutilizzate molte più volte e durano di più

Sono economiche

Si tolgono e puliscono facilmente

La colla è nociva per le tue ciglia naturali

La colla è nociva anche per le ciglia finte stesse, perché le fa durare meno a lungo

Sono molto economiche

Sono complicate da togliere e pulire (eliminare tutti i resti di colla non è semplice) 

Come si collocano le ciglia magnetiche?

Uno dei vantaggi delle ciglia magnetiche che abbiamo già anticipato è la facilità con cui si applicano, anche per chi non le ha mai usate. Avendo i magneti, devi solo collocarle sulle ciglia e voilà! Ecco i semplici passaggi:

  1. Rimuovere con attenzione le ciglia dalla confezione (la maggior parte di solito ha una plastica protettiva che è necessario conservare per mantenerle come nuove più a lungo).
  2. Assicurati di riconoscere le righe superiori da quelle inferiori. Sembra sciocco, ma se sbagli i risultati saranno disastrosi.
  3. Mettile in posizione e abbina i magneti della riga superiore con i magneti della riga inferiore finché non senti che si sono unite.
  4. Ricorda che le ciglia finte vanno posizionate solo sulle ciglia superiori, mai su quelle inferiori.

Fai attenzione a non metterli troppo vicino alla pelle della palpebra, perché potresti rimanere intrappolato ed è molto doloroso. Se invece li metti troppo lontano il risultato non sarà naturale ed è possibile che, a causa del peso degli innesti, finiscano per cadere.

Cosa devo fare quando mi tolgo le ciglia magnetiche?

Se collocarle ti è sembrato facile, toglierle non sarà da meno. L’unica cosa di cui devi preoccuparti è di non tirare le ciglia in maniera brusca. Non solo per le false, ma soprattutto per le tue. Una volta rimosse, è necessario pulirle. Sì, dopo ogni utilizzo per far sì che ti durino il più possibile. Fallo nel modo seguente:

  1. Metti in una ciotolina un po’ di struccante o di acqua micellare e immergi le ciglia per 10-15 minuti.
  2. Trascorso questo tempo, tirale via e posizionale su un dischetto di cotone.
  3. Usando un altro dischetto, premi le cinghie finché non risultano completamente asciutte.
  4. Quindi, con un pennellino sottile (molti modelli lo includono), pettina le ciglia in modo che non perdano la loro forma.
  5. Conservale nella loro confezione affinché si mantengano al meglio.

Esther SansiFarmacista

“Puliscile bene ogni sera e applica sulle tue ciglia un siero rigenerante per rinforzarle, in quanto è comunque una leggera aggressione e le tue ciglia devono sostenere se stesse e quelle finte giorno dopo giorno”.

Posso applicare il trucco sulle ciglia magnetiche?

Questa è una delle domande principali quando parliamo di ciglia finte di qualsiasi tipo, comprese le ciglia magnetiche. E la risposta è clamorosa: no, non puoi truccare le ciglia finte. Sebbene sia una pratica comune, la verità è che è anche uno dei motivi per cui questo tipo di accessori si danneggiano, indipendentemente dalla loro qualità.

Se quello che vuoi è un tocco in più di profondità o spessore nelle ciglia, quello che dovresti fare è applicare il mascara sulle tue ciglia prima di mettere quelle false. In questo modo, otterrai lo stesso effetto che se applicassi il mascara alle ciglia magnetiche, ma non le rovinerai.

In quali casi è sconsigliato usare questo tipo di ciglia finte?

Sebbene come regola generale siano adatte per tutti, purtroppo ci sono casi in cui l’uso di ciglia finte di qualsiasi tipo non è consigliato. I più comuni sono:

  • Persone con ciglia molto deboli e poco folte, poiché l’uso di questo tipo di innesto può indebolirle ancora di più e farle cadere.
  • Le persone con infezioni agli occhi, poiché qualsiasi agente esterno nella zona degli occhi può peggiorare il disturbo.
  • Inoltre, sebbene siano adatte per l’uso con lenti a contatto, può accadere che chi le usa noti più secchezza oculare o fastidi.
Applicazione di una ciglia finta

Il loro funzionamento è molto semplice, il che, ovviamente, facilita il loro posizionamento. Basta far combaciare i magneti su entrambe le file di ciglia e voilà! Possiamo avere subito quello sguardo da infarto che ci piace tanto. (Fonte: Popov: 51090783/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Bene, ora che conosci tutte le informazioni riguardanti l’uso e la pratica delle ciglia magnetiche, è arrivato il momento di scegliere le tue. Per farlo correttamente, ti consigliamo di seguire i criteri di acquisto che ti mostriamo qui sotto. Ti aiuteranno a trovare le migliori ciglia magnetiche per i tuoi occhi.

Grandezza

L’obiettivo delle ciglia finte è, sebbene siano fittizie, quello di essere il più naturali possibile, quindi la prima cosa a cui dovresti pensare è la loro grandezza. Per questo, è essenziale che tu sappia che esistono due diversi tipi di ciglia magnetiche:

  • Ciglia intere magnetiche: sono quelle che occupano l’intera lunghezza della palpebra, cioè coprono completamente le tue ciglia naturali.
  • Mezze ciglia magnetiche: in questo caso le ciglia copriranno solo la parte finale della palpebra. Sono molto utili, soprattutto per ottenere maggiore profondità e volume alla fine della palpebra.

Una volta scelto il modello che preferisci, devi tenere conto delle dimensioni del tuo occhio. Non preoccuparti, ci sono molte lunghezze diverse in modo da scegliere sempre quella che più si avvicina a quella della tua palpebra. L’effetto così sarà più naturale.

Ciglia finte

Poiché non contengonosostanze chimiche, possono essere riutilizzate molte più volte e durano più a lungo.
(Fonte: Tatiana: 108801532/ 123rf.com)

Materiale

Altrettanto importante è il materiale con cui sono realizzate le ciglia finte. Pensa che devono essere collocate sulla palpebra, molto vicino all’occhio e quindi in una delle zone con la pelle più sensibile di tutto il viso. Per questo, e per evitare possibili reazioni allergiche, dai un’occhiata ai suoi componenti. In questo senso possiamo distinguere tra:

  • Ciglia finte sintetiche: realizzate in materiale acrilico e lucido. Tieni presente che saranno più rigide, sebbene possano anche essere più resistenti.
  • Ciglia finte naturali: realizzate con peli naturali (animali). Molto utili se si ha la tendenza a soffrire di allergie o particolari sensibilità agli occhi, poiché sono molto più rispettose della pelle.

Numero di magneti

Come già saprai, una delle innovazioni che presentano le ciglia magnetiche è il modo in cui possiamo posizionarle. I magneti consentono alle ciglia di rimanere saldamente in posizione e di trattenerle più a lungo come se le avessi appena indossate. Inoltre, non danneggiano le ciglia tanto quanto la tradizionale colla per ciglia finte.

Se vuoi garantirti i migliori risultati, non devi dimenticare di guardare il numero di magneti che ha il modello scelto. La cosa normale è che ne abbiano almeno due, uno a ciascuna estremità e un massimo di cinque, distribuiti sulla riga. Più magneti hanno, maggiore sarà la tenuta.

Olga OrantesFarmacista

“Le extension per ciglia non sono per tutti, non possiamo metterle su occhi che hanno infezioni o allergie”.

Design

E se prima dicevamo che la dimensione delle ciglia era essenziale perché i risultati fossero naturali, anche il design svolge un ruolo molto importante. A seconda del tuo tipo di occhio e di cosa vuoi evidenziare, dovrai scegliere ciglia magnetiche con un design diverso:

Tipo di occhio Design magnetico per ciglia
Per occhi piccoli Le migliori sono le ciglia lunghe e non troppo spesse, quindi avrai uno sguardo più aperto
Se i tuoi occhi sono leggermente in fuori Idealmente, le ciglia che scegli dovrebbero essere più affollate alle radici che alle punte
Se i tuoi occhi sono rotondi Dovresti scegliere un design classico e naturale, cioè con alcune ciglia più corte di altre per alleggerire lo sguardo
Se la forma dei tuoi occhi sono a mandorla Ti consigliamo ciglia più dense, ma con le punte fini

Qualità e durata

Ultimo ma non meno importante, dobbiamo tener conto della qualità del prodotto che andremo ad acquistare. Anche se è vero che l’offerta di ciglia magnetiche è molto abbondante, non tutte saranno ugualmente “redditizie”. In genere, le ciglia di questo tipo hanno una dirata di circa 25 utilizzi.

Per questo è necessario che siano di qualità. Inoltre, dobbiamo averne cura in maniera adeguata, cioè facendo attenzione quando le posizionaniamo, le rimoviamo e la puliamo. Devono anche essere conservate nelle migliori condizioni possibili, che in molti casi vuol dire dentro la confezione in cui le hai acquistati.

Conclusioni

Cerchi uno sguardo assassino in qualsiasi momento? Le ciglia magnetiche diventeranno le tue migliori alleate! Grazie ad esse non c’è più bisogno di combattere con la colla per farle rimanere al loro posto o di passare molto tempo a pulirle quando le togli. Sono facili da indossare, da togliere e da conservare.

Inoltre, non contenendo prodotti chimici rispettano maggiormente sia i tuoi occhi che la pelle delicata delle palpebre. Devi solo scegliere il materiale più adatto a te, la dimensione in base ai tuoi occhi e un design che metta in risalto il tuo sguardo. Dopodiché ogni momento sarà buono per metterle in mostra. Cosa aspetti a sfoggiarle?

Se ti è piaciuta la nostra guida sulle ciglia magnetiche, condividila sui social e lasciaci un commento. Ci piacerebbe sapere quello che pensi!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Nelen: 89090831/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?