Una collana Swarovski in primo piano
Ultimo aggiornamento: 05/03/2020

Il nostro metodo

Products

13Prodotti analizzati
Hours

19Ore di lavoro
Studies

5Fonti e riferimenti usati
Comments

68Commenti valutati

Una collana Swarovski rappresenta l’dea di regalo per eccellenza, poiché con la sua raffinatezza ed eleganza riesce a soddisfare i gusti di tutte le donne. Che sia per la mamma o la fidanzata, la vasta gamma riesce a coprire la maggior parte delle richieste più esigenti. Le varie collezioni, i pendenti a forma di cuore o di diamante e i prezzi spesso convenienti, non lasciano nessuno insoddisfatto.

Anche per le occasioni più importanti come un matrimonio, una collana Swarovski ha sicuramente il fascino che ruba il cuore di ogni sposa. La qualità di questo prodotto è sempre molto alta e lo splendore delle pietre lascia senza fiato chi osserva con precisione le collane Swarovski, le quali posseggono un fascino senza tempo ed un design ricercato e mai scontato.



Le cose più in portanti in breve

  • Le collane Swarovski sono davvero molte e la vasta collezione ti permette di poter scegliere il tuo gioiello preferito o adatto ad ogni occasione, da San Valentino al regalo perfetto per una laurea.
  • Spesso una collana Swarovski viene venduta insieme ad orecchini e bracciali ad un prezzo contenuto e periodicamente le aziende offrono pacchetti regalo molto convenienti.
  • Il materiale delle collane è argento placcato in oro o rodio e le pietre di cristallo possono assumere colori differenti come un azzurro cielo o semplicemente bianco brillante.

Le migliori collane Swarovski sul mercato: la nostra selezione

Se cerchi una collana Swarovski avrai già visto che ne esistono moltissime sul mercato. La scelta quindi non è semplice. Qui sotto noi abbiamo dettagliato quelle che sono i modelli preferiti e che hanno più successo sul mercato. Prova a dare un’occhiata alla nostra selezione, potresti trovare la collana Swarovski più adatta alle tue esigenze!

La collana Swarovski più amata dalle recensioni

La collana Swarovski con pendente duo Evil Eye possiede due elementi a forma di occhio: uno in cristallo azzurro, nero e pavé di Clear Crystal e l’altro in metallo placcato oro rosa così come la catenina, lunga 38 cm. La forma del ciondolo è simbolo di mistero mentre l´azzurro ed il blu dei cristalli sono un bagliore di bellezza per chi indossa un gioiello così raffinato.

Le recensioni si ritengono particolarmente soddisfatte dell’acquisto, sia chi l’ha acquistata per fare un regalo che chi l’ha comprata per se stessa.

La collana Swarovski con il pendente più elegante

Tra i pendenti più apprezzati per l’eleganza offerta troviamo sicuramente quello di questa collana Swarovski: The Iconic Swan. Il cigno è il simbolo per eccellenza dell’azienda, che in questa versione offre un modello incastonato di cristalli neri e la catenina placcata in oro rosa. La finezza e originalità si esprime con un tocco di luce attraverso il becco dorato, una particolarità unica nel suo genere.

Le recensioni sottolineano l’eleganza del pendente, che risulta molto fine e sobrio. Qualcuno lamenta che sarebbe perfetto se fosse leggermente più grande (è 1,5 centimetri).

La perfetta collana Swarovski per chi cerca la semplicità

La collana Swarovski Attract Round ha un fascino particolare dovuto al suo semplice ciondolo che capace di rubare il cuore di molte donne, data la sua raffinatezza. La collana Attract Round è in argento placcato oro, elemento straordinario e adatto ad ogni colore della pelle. Il ciondolo è un cristallo bianco puro e la sua brillantezza risalta ad ogni raggio di luce, sempre in modo differente.

Chi ha acquistato questa collana Swarovski non ha niente di negativo da dire, in quanto risulta molto bella, elegante e raffinata. Più di una recensione però si lamenta per la mancanza del certificato di originalità.

La collana Swarovski più fashion di quest’anno

L’albero della vita, simbolo di famiglia ed eternità: è proprio per la sua bellezza senza tempo che la collana Swarovski della Mega Creative Jewellery si aggiudica la posizione di collana più fashion per quest’anno. Il ciondolo misura 2,5×2,5 cm, mentre la collana in argento 925 è 45 + 5 cm.

Entusiastiche le recensioni, che acclamano questa collana Swarovski come una delle più belle attualmente in circolazione, con soprattutto un prezzo invitante. Viene giudicata molto fine e adatta a tutti i tipi di regalo e in questo caso la garanzia di originalità è presente.

Il miglior set con collana Swarovski

Infine troviamo il “set Tennis” comprendente orecchini e collana Swarovski. La forma rotonda della collana a girocollo è una vera sferzata di eleganza senza tempo, e l’abbinamento con gli orecchini lucenti in cristallo bianco, soddisfano anche i gusti più difficili. È in argento placcato in rodio e i cristalli utilizzati sono i Clear Cristal, che adornano il collo in modo fine e sobrio.

Le recensioni sono più che positive. Il set dona una luminosità estrema e vista la sua eleganza e la raffinatezza è ideale anche come parure da sposa.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul una collana Swarovski

Come hai potuto vedere dalla nostra selezione, esistono diversi tipi di collane Swarovski, con caratteristiche e prezzi diversi. Prima di spendere qualsiasi cifra però, è normale esitare. In questa sezione cercheremo di rispondere a tutte quelle domande che, nel momento dell’acquisto, potrebbero sorgerti, così da dissipare ogni tuo eventuale dubbio.

Simbolo swarovski in un negozio

Il color argento risalta la pelle scura e dona eleganza ad ogni outfit, dal più elegante a quello più casual e meno impegnativo. (Fonte immagine: Glen Scarborough/5993381332 – Flickr.com)

Qual è la storia dei cristalli con cui vengono impreziosite le collane Swarovski?

Le pietre utilizzate per i gioielli Swarovski, tra cui le collane, non sono un reale frutto di madre natura. Sono infatti l’insieme di alcuni elementi chimici che uniti tra loro danno un risultato abbagliante. La formula, che per la maggior parte resta segreta, è composta da ossido di silicio con un’aggiunta di piombo.

Nel 1892 fu il figlio di un tagliatore di vetro boemo, ossia Daniel Swarovski, a fabbricare questo materiale trasparente, trasformandolo in gioielli di lucentezza. Da quel momento, la famiglia Swarovski iniziò a perfezionare la produzione di questo materiale nella loro fabbrica a Wattens, in Austria, dando origine ai cosiddetti Cristalli Swarovski, in riferimento alla grandiosa trasparenza e luminosità.

La gamma Swarovski Crystal comprende, oggigiorno , sculture di cristallo, miniature, gioielli, accessori moda, supplementi per la casa e lampadari.

I cristalli Swarovski decorano anche capi di abbigliamento di alta moda, impreziosendo le collezioni stilistiche di oggi. L’azienda Swarovski , la quale Corporte Identity la riconosciamo nel cigno, in realtà aveva come simbolo una piccola stella alpina. Di tali pietre se ne servono in commercio anche altre aziende, le quali, grazie al perfezionamento dei macchinari, producono gioielli sempre più belli e lucenti.

Di quali materiali sono fatte le collane Swarovski?

Generalmente una collana Swarovski viene realizzata con una lega di metalli rodiata di alta gioielleria, tra cui mix di acciaio inossidabile e argento con placcature in oro, oro rosa, rodio e con le ultimissime perle di cristallo.

Sono davvero tante le proposte offerte dalla storica azienda che promuove la popolarità del brand in tutto il mondo. Collane, girocollo e pendenti Swarovski con pietre elaborate tramite un macchinario con software in 3D e rivestite di micro strati chimici o metallici che ne modificano l’aspetto ed il colore.

Quali sono i colori delle pietre usate per una collana Swarovski?

L´arcobaleno di colore che ci ritroviamo ad osservare dinanzi ad un cristallo Swarovski può dipendere da alcuni fattori, per esempio dal tipo di illuminazione circostante, dalla superficie dietro o vicino al cristallo. A tal proposito descriveremo alcuni colori che contraddistinguono i diversi Swarovski:

  1. Cristallo. Questo tipo è trasparente, poiché non possiede alcun rivestimento o effetto speciale.
  2. Effetti cristallo. Questo tipo di colore si ottiene rivestendo la pietra di finiture speciali, le quali vengono applicate ad un cristallo trasparente e già brillante. Mentre per i cristalli colorati, la fase appunto di colorazione, avviene già durante la sua creazione.
  3. Monocromatico. Questo tipo di colore, può ottenere tutti i tipi di colorazione, la quale come già spiegato prima avviene già nella fase iniziale della fabbricazione del cristallo.
  4. Colori opalescenti. In questo caso la pietra può essere di diversi colori, i quali hanno un aspetto lattiginoso e talora iridescente.
  5. Effetto perla. Questo effetto si ottiene rivestendo il cristallo con una patina perlata, la quale si riscalda con il corpo, proprio come una perla naturale.

Come si pulisce una collana Swarovski e come mantenerla al meglio?

Essendo realizzata con materiale delicato, se la si indossa sotto la doccia o se si spruzza sopra del profumo (o qualsiasi prodotto chimico), il materiale della collana potrebbe rovinarsi e i cristalli  opacizzarsi lasciando che la rodiatura si stacchi gradualmente.

Poiché I cristalli Swarovski sono coperti da uno strato protettivo di oro o rodio che non permette l’uso di numerosi metodi di pulizia, delle volte risulta davvero complicato anche solo lucidarlo. Per evitare che si rovini e mantenerla al meglio, prova a seguire questi consigli:

  • Evita che la collana Swarovski si graffi e conservala sempre nella sua custodia originale.
  • Puliscila solo con prodotti naturali e non di natura corrosiva, puoi aiutarti anche con uno spazzolino da denti, acqua ed un sapone naturale.
  • Non dormire con la collana perché si potrebbe deformare la base, specialmente se sottile e leggera.
  • Evita che l’argento scolorisca velocemente con una pulizia regolare.
  • Non forzare mai i pendenti perché potrebbero rompersi.
  • Lucida i cristalli con un panno asciutto evitando la formazione di pelucchi.
  • Non esporre la collana a diretto contatto con acqua salata.

View this post on Instagram

Alhena è la terza stella più luminosa della costellazione dei gemelli 👭; dall'Arabo الهنعه Al Han'ah, marchio a fuoco ✨ Questa è la collana a lei dedicata, realizzata in bronzo nichel free, con goccia in legno d'ulivo e swarovski disponibile in 9 tonalità 🌈 🌹 Model > @gio_rda__na 👁 Photographer > @federicotoraldo #designartigianale #madeinpuglia #designsostenibile #tradizione #artigianatoitaliano #ecodesign #green #gioielliartigianali#craftdesign #woodjewelry #radika #gioiellilegno #madeinlecce #instajewelry #lasercutjewelry #madeinsud #urania #personalizzazionegioielli #nichelfree #collanaswarovski #collana #woodnecklace #fattoamano #slowfashion #collanalegno #ecojewelry

A post shared by Radika (@radika_madeterranean) on

Quali materiali sono utilizzati per produrre collane con Swarovski?

Il materiale utilizzato per produrre collane Swarovski è il metallo, il quale viene placcato con diversi materiali. L´argento è uno di questi materiali ed è il più usato per la placcatura dei diversi gioielli. L´oro è un altro elemento che legato al rame ricopre il metallo, trasformandolo in pura luce e bellezza. Il rodio elemento che troviamo nel platino e che dal 2009 ha un valore paragonabile all’oro e al platino.

Quali sono i pro e i contro di avere una collana Swarovski?

Se ti piacciono i gioielli, è difficile trovare aspetti negativi di una collana Swarovski. Tuttavia pur avendo svariati vantaggi, esistono anche dei possibili contro dell’acquisto di questo tipo di prodotto. Qui sotto ti elenchiamo i principali vantaggi e svantaggi:

Vantaggi
  • È possibile sostituire le pietre in caso di smarrimento
  • Ottima qualità-prezzo
  • Brillantezza durevole
  • Eleganza assicurata: Regalo sempre apprezzato
Svantaggi
  • L”argento può scurirsi con il tempo
  • I cristalli sono delicati
  • Si possono trovare facilmente prodotti non originali

Criteri di acquisto

Come hai potuto leggere lungo l’articolo, la varietà di collane Swarovski permette di potersi sbizzarrire nella scelta di uno di questi gioielli. Tuttavia, prima di buttarti a capofitto a comprarne una, potresti aver bisogno di soffermarti sui seguenti criteri di acquisto, che ti saranno di aiuto per poter fare la scelta più idonea per te.

Budget a disposizione

Nella nostra selezione dei prodotti hai visto che una collana Swarovski può avere differenti range di prezzo. Questi variano soprattutto in base ai materiali utilizzati, ma anche secondo la moda del momento. Qui sotto puoi trovare una tabella riepilogativa dei prezzi dei pendenti e collane Swarovski.

Tipo Prezzo
Galaxy Jewellery circa 20-25 euro
Pendente Creativity Circle circa 55-60 euro
Collana Leila Swarovksi circa 75-80 euro
Set Attract Round circa 80-85 euro
Set Rosa vintage circa 115-120 euro

Tipo di metallo

In base al tipo di metallo si modifica anche il colore della collana e per questo potrebbe essere un criterio importante nella ricerca di una collana Swarovski. Il colore della catenella è forse la cosa più importante poiché si intona anche al colore della pelle, esaltando così la carnagione.

I metalli a disposizione sono differenti troviamo al primo posto l´argento, il quale può essere placcato in oro o rodio. Questi ultimi due elementi sono davvero pregiati e donano un tocco speciale al tuo gioiello, rendendolo un regalo perfetto. Benché siano materiali ipoallergenici, controlla sempre la descrizione del prodotto se tendi a soffrire di allergie da contatto.

Numero di cristalli

Il numero delle pietre è un altro fattore da non sottovalutare, poiché le collane con Swarovski variano e possono contenere migliaia di pietre o gemme. Se sei alla ricerca di una collana Swarovski elegante, raffinata e brillante, consigliamo un tipo contenente una grande gemma a forma di goccia, chiara o colorata, che concentri l´attenzione solo in un punto.

Se sei è alla ricerca di un collana Swarovski più giovanile, ma sempre brillante, consigliamo un tipo con più gemme, di diverse dimensioni e colori.

Lunghezza della collana

La lunghezza della collana Svarovski è l’ultimo criterio che ti consigliamo di valutare, visto che a volte le acquirenti rimangono deluse. Le lunghezze delle collane variano molto, queste qui sotto sono le principali:

  • fino a 33 cm – fanno parte tutte quelle collane che girano intorno al collo, ricordandoci uno stile molto anni 70′, possiamo consigliare tale lunghezza a ragazze giovani che amano osare.
  • da 35 a 42 cm – questa lunghezza invece ci rimanda a quelle tipiche collane di perle della mamma anni 50′, non sono molto strette e scendono verso la base del collo.
  • da 43 a 50 cm – questa lunghezza è particolarmente consigliata per donne più adulte e la collana scende poco più in giù rispetto a quella descritta precedentemente.
  • da 50 a 62 cm – una collana di questa lunghezza scende fin sopra al seno, si consiglia a ragazze giovani ed è adatta a donne con capelli lunghi e corti.
  • da 70 a 90 cm – una collana di questo tipo scende fin sotto al seno, è consigliata per tutte le donne giovani o più adulte.
  • più di 115 cm – una collana davvero molto lunga che a volte può essere usata a doppio.

Conclusioni

Con il nostro articolo abbiamo descritto i diversi elementi di una collana Swarovski dai colori delle pietre o ciondoli alla lunghezza della collana stessa. Abbiamo parlato del materiale di una collana e delle sue diverse placcature. Abbiamo eseguito un excursus generico sui prezzi delle collane e sul come devi fare per mantenerle al meglio.

Ti abbiamo inoltre consigliato diverse collane Swarovski, secondo i pareri di chi le ha acquistate in precedenza, valutandole come le migliori sul mercato. Hanno tutte un prezzo ragionevole e sono perfette per un regalo ad una persona speciale o anche semplicemente per se stessi.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato e abbia risposto alle tue domande riguardo la scelta e l’acquisto della tua collana Swarovski. Se hai ancora dubbi, scrivi un commento e ti risponderemo il prima possibile. Ti aspettiamo!

(Fonte dell’immagine in evidenza: CarlosVdeHabsburgo – File:Collar_(Swarovski)/ Wikimedia.org)

Perché puoi fidarti di me?

Sono laureata in lettere e ora studio comunicazione e moderazione internazionale in Germania, nazione in cui vivo. Mi piace viaggiare, esplorare e conoscere sempre cose nuove. Grazie a queste mie attitudini , scrivo articoli su ciò che ho interessa cercando sempre di aiutare chi mi legge.