Ultimo aggiornamento: 20/10/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

I pennelli da trucco sono elementi necessari per ottenere una finitura perfetta. La loro cura e pulizia aiuta a mantenerli nelle migliori condizioni. Le spazzole devono essere pulite regolarmente per evitare irritazioni, acne e prurito alla pelle.

Anche se può essere difficile da vedere ad occhio nudo, i peli delle tue spazzole possono contenere residui di prodotto e sporcizia. Per evitare che la tua pelle venga a contatto con tutto questo, ecco come pulire correttamente i tuoi pennelli da trucco.




Sommario

  • Pulire regolarmente i tuoi pennelli da trucco li aiuterà a durare più a lungo. Sarai sorpreso di quanto possa durare una spazzola se te ne prendi cura.
  • Otterrai migliori risultati di trucco se i tuoi pennelli sono puliti. I pennelli sporchi accumulano batteri e tossine che finiscono nel tuo trucco e possono alterarlo o addirittura danneggiarlo.
  • La tua pelle avrà un aspetto più sano, dato che gli elementi che usi sulla tua pelle saranno adeguatamente puliti.

9 consigli essenziali per la pulizia dei pennelli da trucco

Ci sono diversi pennelli e diversi modi per pulirli. Dovresti prendere in considerazione il materiale di cui sono fatti e il tipo di trucco che usi. In questo modo, sceglierai una tecnica di pulizia o un’altra. Ecco i modi per farlo.

Includere la pulizia dei pennelli nella tua routine di trucco farà la differenza. (Fonte: Sprat; xOEmZX6YSu8/ Unsplash)

Non sprecare! Usa i prodotti che hai già in casa

È essenziale sapere come pulire i tuoi pennelli da trucco, non solo per prendertene cura e farli durare più a lungo. È anche importante assicurarsi che lo sporco che si accumula su di essi non finisca sulla tua pelle. Possiamo fare una buona pulizia con i prodotti che abbiamo in casa

  • Sapone: Questa è la tecnica classica e sicuramente la più utilizzata, ideale per i pennelli di setola sintetica. È importante che il sapone sia neutro per evitare di danneggiare i tuoi pennelli. Il noto sapone bianco è una grande opzione. L’acqua dovrebbe essere tiepida per rimuovere meglio tutte le tracce di trucco accumulate sul pennello.
  • Shampoo: se usi spazzole di setole naturali, ti consigliamo di pulirle con lo shampoo, preferibilmente per bambini o neonati. Questo perché sono prodotti più delicati. È consigliabile utilizzare questo metodo, perché sono spazzole molto delicate e hanno bisogno di cure extra. Ricordati di risciacquare con acqua calda o fredda.
  • Olio: Raccomandiamo questa tecnica per i pennelli che usi con fondotinta, correttore o prodotti a base di olio. Puoi usare olio d’oliva, di mandorle, di cocco o altri tipi di olio. Versa un po’ dell’olio scelto su un tovagliolo di carta assorbente o un asciugamano. Usando movimenti delicati e circolari, pulisci la spazzola. Termina la pulizia lavando con acqua tiepida e sapone neutro. Questo lascerà la tua spazzola in condizioni eccellenti.
  • Consiglio extra: se vuoi disinfettare i tuoi pennelli, ti consigliamo, una volta terminata la pulizia con il metodo che hai scelto, di utilizzare una bottiglia spray per applicare un po’ di alcol ridotto con acqua. Poi lascia asciugare.
Sapone Shampoo Olio
Uso Sapone neutro Shampoo per neonati o bambini Olio d’oliva, di mandorle o di cocco
Adatto per Pennelli sintetici Pennelli naturali Entrambi
Temperatura dell’acqua Risciacquare con acqua calda Risciacquare con acqua calda o fredda Risciacquare con acqua calda
Prodotto usato sul pennello Qualsiasi tipo di prodotto Prodotti in polvere Prodotti a base di olio

Pulisci regolarmente

La parte più importante della tua routine di bellezza dovrebbe essere la pulizia dei tuoi pennelli da trucco. Anche se è un compito che viene spesso rimandato, ci sono molte ragioni per cui dovresti pulirli regolarmente.

Secondo l’Accademia Americana di Dermatologia, i pennelli per il trucco sporchi possono causare danni alla pelle, irritazione e persino acne (1).

Questi strumenti accumulano residui di prodotto, olio e sporcizia. In questo modo, creano l’ambiente ideale per la riproduzione dei batteri. Ecco perché dovrebbero essere puliti ogni 7-10 giorni. Lavare correttamente i tuoi pennelli li manterrà in perfette condizioni.

Dimmi quale pennello usi e ti dirò quando pulirlo

La frequenza di lavaggio dei tuoi pennelli sarà diversa a seconda del tipo di pennello che usi. Usi i tuoi pennelli per applicare prodotti liquidi, come fondotinta o creme? In questo caso, è consigliabile pulirli ogni 3 o 5 giorni. Questi prodotti si accumulano più facilmente e quindi immagazzinano più sporco.

D’altra parte, se usi i tuoi pennelli per applicare polveri, come correttori, evidenziatori o polveri compatte, dovresti pulirli ogni 10 giorni. Per quanto riguarda i pennelli utilizzati per applicare l’ombretto, la frequenza di lavaggio dipende esclusivamente dal loro utilizzo. Tuttavia, non dovrebbe superare i 15 giorni.

I pennelli da trucco che sono adeguatamente curati possono durare più di 10 anni. (Fonte: Sikkema; QnbPLrrHyGQ/ Unsplash)

Sei un professionista? Usa la tecnica a secco

La pulizia del pennello a secco è una delle tecniche più comuni utilizzate dai professionisti del make-up. Hanno bisogno di pulire immediatamente i loro strumenti. È molto semplice da fare e richiede pochi elementi. Il suo vantaggio principale è che non devi aspettare che l’umidità del pennello si asciughi completamente prima di poterlo utilizzare.

Raccomandiamo la pulizia a secco per quei pennelli che vengono utilizzati con prodotti in polvere.

Per eseguire questa tecnica hai bisogno di due elementi: un barattolo di piccole o medie dimensioni e una spugna semi-rigida che si inserisce nel barattolo. Mettiamo la spugna all’interno del barattolo, in modo che la spugna non scivoli o si muova.

Il passo successivo è quello di strofinare il nostro pennello sporco sulla spugna, facendo finta di truccarci sulla superficie. In questo modo, il resto del trucco che rimane sulle setole del pennello verrà via e rimarrà sulla spugna.

Lasciali asciugare bene

Dopo la pulizia, è essenziale asciugare molto bene i pennelli da trucco. L’umidità deve essere completamente rimossa in modo che i batteri non possano rigenerarsi di nuovo.

Per risultati ottimali quando asciughi i tuoi pennelli, sono necessari i seguenti passaggi

  1. Strizza l’acqua in eccesso, avvolgendo le setole del pennello in un asciugamano asciutto. Poi stringi delicatamente.
  2. Appoggia il pennello su una superficie piana, in modo che le setole siano all’aria e possano drenare correttamente. Si raccomanda di lasciare asciugare il pennello per 12 ore.
  3. Dopo questo tempo, pettina la spazzola con le dita. Questo per assicurarsi che sia completamente asciutto.

Evita di lasciare asciugare i pennelli su un asciugamano, perché questo può macchiare le setole. Ricorda anche di non asciugarle in posizione verticale, poiché l’acqua può danneggiare la colla sulle setole.

Conservale e conservale correttamente

Una volta pulite e completamente asciutte, devono essere conservate correttamente. Questo per evitare che si danneggino o che perdano la loro forma. La cosa più importante da tenere a mente è di tenerli in un luogo asciutto e ben ventilato.

Per evitare che le setole dei pennelli siano esposte allo sporco e ad altri agenti esterni, l’opzione migliore è quella di conservare tutti i pennelli verticalmente in una custodia. Oppure un bicchiere con un coperchio e le setole rivolte verso l’alto.

Un’altra opzione di conservazione è quella di riporre le spazzole in una custodia speciale. In questo modo sarà facile organizzare i tuoi pennelli. Quando possibile, usa speciali coperture in rete per le spazzole. Questo per evitare che i capelli si deformino.

La tua pelle avrà un aspetto più sano, dato che gli oggetti che usi sulla tua pelle saranno puliti correttamente. (Fonte: Netrun78: 163198634/ 123rf)

Assicurati che il tuo trucco abbia ancora vita

Se tieni i tuoi pennelli da trucco in perfette condizioni, possono durare per anni. Per fare questo, devi pulire i tuoi pennelli regolarmente, asciugarli e conservarli bene. In questo modo, le tue spazzole possono durare tra i 10 e i 15 anni, a seconda di quanto regolarmente vengono utilizzate.

Se le tue spazzole iniziano a perdere le setole, si staccano o diventano deboli e hanno un brutto aspetto, è il momento di sostituirle con delle nuove. Tienilo a mente in modo da sapere quando sostituirli.

Top 3 opzioni per pulire i tuoi pennelli da trucco

Oggi, ci sono prodotti progettati specificamente per lavare i pennelli da trucco. Sono una grande opzione per i professionisti che hanno bisogno di pulire più spesso del solito. Per questo compito, raccomandiamo le seguenti opzioni

  • Sapone solido: diverse marche nel mondo del make-up hanno sviluppato saponi con una superficie in rilievo. Questo rende possibile strofinare le spazzole e rimuovere i residui di prodotto dalle setole. La sua formula neutra permette la cura delle setole.
  • Detergente per spazzole: questo prodotto è stato sviluppato specificamente per la pulizia. Inoltre, disinfetta e condiziona le spazzole. Alcune varianti funzionano senza acqua. Basta versare il liquido sui pennelli, strofinare e poi lasciarli asciugare.
  • Acqua micellare: una buona scelta per neutralizzare lo sporco e rimuovere i residui di trucco dai pennelli. Basterà bagnare le setole, sciacquarle con acqua calda e asciugarle con della carta. Fai questo fino a quando lo sporco non è completamente rimosso.
Sapone solido Detergente per spazzole Acqua micellare
Metodo di pulizia Bagnare e strofinare la superficie Inumidire e strofinare Inumidire e risciacquare
Risciacquo con acqua Con acqua calda Nessun risciacquo necessario Con acqua calda
Caratteristiche speciali Cura delle setole Disinfetta e condiziona Neutralizza lo sporco

I 3 articoli essenziali per pulire i tuoi pennelli da trucco

Se vuoi incorporare la pulizia dei tuoi pennelli nella tua routine ora, questi articoli ti saranno molto utili

  • Tappetino in silicone: i tappetini si attaccano facilmente al piano di lavoro, permettendoti di pulire i pennelli con le diverse texture della loro superficie. Per usarli, devi versare il prodotto di pulizia sul tappetino e strofinare la spazzola precedentemente bagnata. Per ottenere i migliori risultati, si raccomanda di ripetere il processo due o tre volte.
  • Centrifuga: Questi pulitori funzionano con energia, collegati ad un cavo USB. La loro forza centrifuga espelle i residui di trucco dalle setole del pennello. Ha bisogno di acqua e detergente per ottenere un lavaggio perfetto.
  • Supporto per l’asciugatura: i fori sulla superficie del supporto permettono di appendere i pennelli di diverse dimensioni per asciugarli. Per superare l’inconveniente delle sue grandi dimensioni, la maggior parte dei modelli sono pieghevoli. Il supporto è anche utile per riporre i pennelli in verticale.
Coperta di silicone Centrifuga Supporto per l’asciugatura
Utilizzo Pulizia di spazzole e pennelli Pulizia di spazzole Asciugatura di spazzole
Vantaggi Facile da usare Pulizia profonda Asciugatura multipla
Svantaggi Il processo di pulizia deve essere ripetuto Richiede alimentazione tramite cavo USB Grandi dimensioni

Riassunto

I pennelli da trucco sono strumenti che usiamo sempre. Una cura e una manutenzione adeguate assicurano le migliori prestazioni e risultati. Ora che conosci tutte le opzioni, i metodi e l’importanza di pulire i tuoi pennelli, è il momento di aggiungere questa nuova abitudine alla tua routine di bellezza.

Non solo la finitura del tuo trucco migliorerà, ma anche l’aspetto della tua pelle. Quando è stata l’ultima volta che hai lavato i tuoi pennelli? Inizia a prenderti cura dei tuoi pennelli per prolungare la loro vita – niente più scuse!

(Fonte dell’immagine: Shevarev: 149834646/ 123rf)

Riferimenti (5)

1. American Academy of Dermatology Association. How to clean your makeup brushes. [Internet]; 2018.
Fonte

2. Méndez Vasconcelos, María Fernanda. Riesgo de infecciones dermatológicas por la mala higienización de brochas utilizadas en procedimientos de maquillaje realizados por maquillistas en la ciudad de Guatemala. [Internet]; 2019.
Fonte

3. Ortiz Amores, María. Diseño de un limpiador automático de brochas y esponjas de maquillaje. [Internet]; 2020.
Fonte

4. Taghreed Khudhur Mohammed, Anam Aziz Jasim, Hanaa N. Abdullah, Ali Shallal Alabbas, Ali Hafedh Abbas, Mohammed Abed Jwad. Isolation of some pathogenic bacteria from students´ makeup as part of biosafety in the medical laboratories. Biochem. Cell. Arch. Vol. 20, No. 2, pp. 6199-6205, 2020
Fonte

5. Abd Rahman, Rezza Quhairie and Abdul Rahman, Nur Qamarina and Samsudin, Nurul Nadia and Ahmad Za'im Faisal, Dayang Nor Deanna Yusrina. Speedy beauty dryer. [Internet]; 2018.
Fonte

Artículo Médico
American Academy of Dermatology Association. How to clean your makeup brushes. [Internet]; 2018.
Vai alla fonte
Tesis
Méndez Vasconcelos, María Fernanda. Riesgo de infecciones dermatológicas por la mala higienización de brochas utilizadas en procedimientos de maquillaje realizados por maquillistas en la ciudad de Guatemala. [Internet]; 2019.
Vai alla fonte
Proyecto Académico
Ortiz Amores, María. Diseño de un limpiador automático de brochas y esponjas de maquillaje. [Internet]; 2020.
Vai alla fonte
Artículo científico
Taghreed Khudhur Mohammed, Anam Aziz Jasim, Hanaa N. Abdullah, Ali Shallal Alabbas, Ali Hafedh Abbas, Mohammed Abed Jwad. Isolation of some pathogenic bacteria from students´ makeup as part of biosafety in the medical laboratories. Biochem. Cell. Arch. Vol. 20, No. 2, pp. 6199-6205, 2020
Vai alla fonte
Proyecto académico
Abd Rahman, Rezza Quhairie and Abdul Rahman, Nur Qamarina and Samsudin, Nurul Nadia and Ahmad Za'im Faisal, Dayang Nor Deanna Yusrina. Speedy beauty dryer. [Internet]; 2018.
Vai alla fonte
Recensioni