Ultimo aggiornamento: 06/10/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Quando arriva l’inverno, abbiamo bisogno di qualcosa che ci tenga caldi e comodi. Il riscaldamento è un’opzione molto costosa, quindi abbiamo bisogno di qualcosa di caldo e più economico. In questo caso, stai cercando una coperta di lana.

Ci sono molte coperte di lana e a volte puoi sceglierne alcune che non forniscono abbastanza calore e finisci per essere insoddisfatto del tuo acquisto. In questo articolo troverai le coperte di lana consigliate per l’acquisto e molte caratteristiche spiegate che ti faranno sapere quale scelta fare.




Sommario

  • Le coperte di lana sono utilizzate principalmente per proteggerci dal freddo e per avere un comfort intenso quando le usiamo.
  • Le coperte di lana sono ideali per le persone che hanno frequenti allergie a diversi tessuti, poiché ti permetteranno di usarle senza problemi di salute.
  • Le coperte di lana sono disponibili in tutti i colori, disegni e modelli grazie alla facilità di tingere la lana delle pecore.

Coperta di lana: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Quando si tratta di comprare una coperta di lana, sorgono dubbi su quale comprare. Inoltre, potresti pensare che il prezzo di uno sia troppo alto per quello che offre o troppo economico. Qui troverai coperte di lana che svolgono perfettamente la loro funzione mantenendo una grande durata. Ecco perché ti portiamo 4 raccomandazioni di coperte di lana in modo che tu possa scegliere quella più adatta a te.

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sulle coperte di lana

Quando si acquista una coperta di lana, sorgono dei dubbi rispetto ad altri tipi di coperte. In questo articolo, abbiamo lasciato le domande più comuni che le persone fanno, in modo che tu possa conoscere la soluzione al tuo dubbio in questa sezione.

La coperta di lana funziona come un isolante termico (Fonte: David
lightfieldstudios: 111792918/ 123rf)

Di cosa è fatta la coperta di lana?

La coperta di lana è fatta principalmente di lana. Che sia colorato o meno, di solito è fatto al 100% di lana. L’origine della lana di solito proviene dalle pecore, anche se può provenire anche da animali come cammelli, alpaca… La maggior parte delle coperte sono fatte di lana di pecora e questa è composta da proteine.

La lana è una fibra proteica ed è quindi chimicamente composta da due tipi di proteine (oltre a contenere un sottile strato di idrocarburi di natura grassa) (1)

  1. Proteine fibrose: incluse nel sottogruppo delle cheratine, caratterizzate da un alto contenuto di zolfo. La cheratina ha una grande catena di aminoacidi. Uno di essi, la cistina (il componente responsabile della stabilità delle fibre di lana), definisce molte delle caratteristiche della lana.
  2. Proteine globulari: le proteine globulari sono principalmente gli enzimi della cellula e sono solitamente attaccate a strutture membranose all’interno della cellula, a diretto contatto con le altre sostanze nel fluido intracellulare.

Le fibre di lana non hanno una struttura chimica costante e variano a seconda della razza, dell’età, ecc.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle coperte di lana?

Quando compriamo una coperta di lana, possiamo vedere che avrà alcuni benefici e alcuni svantaggi da prendere in considerazione secondo i nostri criteri di acquisto (1):

Vantaggi
  • Biodegradabile ed ecologica
  • Resistenza alla trazione, quindi puoi allungarla abbastanza senza romperla
  • Assorbimento dell”umidità, traspirabilità, morbidezza e flessibilità
  • Resistenza alla fiamma
  • Funziona come un isolante termico.Può essere tinto in molti colori
  • protezione UV, idrofobicità e assorbimento degli odori.
Svantaggi
  • Ritiro in presenza di umidità, calore e azione meccanica
  • Sensibilità alle alte temperature (lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido, lucido).Sensibilità alle alte temperature (brillare) e formazione di pilling (piccoli noduli o palline)
  • Ingiallimento alla luce del sole
  • A volte prurito.

Come lavare una coperta di lana?

Per lavare una coperta di lana, devi prendere delle precauzioni, poiché è un materiale piuttosto delicato. Ecco i passi da seguire per lavare la tua coperta di lana a mano (2)

  1. Immergerela coperta in acqua saponata: Idealmente, la coperta dovrebbe essere messa in un grande contenitore, infatti, se la coperta è molto grande, usare una vasca da bagno è un’opzione altamente raccomandata. L’acqua è meglio se è fredda o tiepida, non troppo calda. Il sapone dovrebbe essere neutro e, se vuoi usare un detergente, dovrebbe essere molto delicato per non danneggiare la lana. Non utilizzare ammorbidenti, ammoniaca o prodotti chimici forti, perché possono danneggiare la lana.
  2. Riposo: la coperta dovrebbe ora essere lasciata a riposare sotto l’acqua. Si sta lavando da sola, quindi non strofinare, perché questo danneggerebbe la coperta.
  3. Risciacqua con acqua fredda: Ripeti il primo consiglio senza sapone o altri additivi, semplicemente con acqua. Rimuoverà il sapone da solo, quindi non dovremmo spremerlo, a causa delle sue caratteristiche fisiche.
  4. Lascia scolare l’acqua: svuota il contenitore dove si trova e aspetta che l’acqua scoli e diventi meno umida. La coperta lo farà da sola.
  5. Stendi all’aria aperta senza la luce del sole: Per permettere l’asciugatura senza malformazioni, è meglio che non vengano a contatto con la luce del sole.

Se decidi di lavare la coperta in lavatrice, è molto importante che non la centrifughi e che usi un programma di lavaggio con acqua fredda o con lana. In seguito, non asciugare in asciugatrice e lascia asciugare all’aria la sera, in modo che non si restringa. Un’altra opzione è quella di lavare a secco la coperta in una lavanderia professionale.

Perché comprare una coperta di lana?

Le coperte di lana sono un’ottima scelta se stai cercando di passare l’inverno al caldo e in modo accogliente. Poiché la lana è un isolante termico, ti permetterà di stare al caldo e non avere freddo. Sono anche ipoallergenici, quindi sono perfetti per le persone che soffrono spesso di allergie.

Non contengono prodotti chimici perché sono naturali, quindi il tuo corpo te ne sarà grato. Ti aiuta ad addormentarti e a dormire in modo piacevole perché favorisce la traspirazione e puoi scegliere tra molti disegni, colori e dimensioni. Cosa ti fa esitare?

Quali sono le alternative alla coperta di lana?

Ci sono altri tipi di coperte fatte di altri materiali da prendere in considerazione per vedere le alternative alla coperta di lana. Ti lasciamo qui una tabella dove potrai vedere tutti gli altri tipi di coperte:

Pelliccia/Velvet Coraline Cotone
Toccare Voluminosa e molto morbida pelliccia sintetica. Molto caldo quindi è perfetto per l’inverno Molto morbido ed è molto meno pesante delle coperte di cotone. Molto caldo Molto morbido e pesante, produce calore, ma non molto caldo. Perfetto se hai una pelle sensibile o allergie.
Design Vari colori da disegni semplici a modelli o disegni simili a pellicce di animali. La microfibra è usata per la creazione di queste coperte di solito in tinta unita o a strisce, ma non con una somiglianza di pelle di animale Possono essere semplici, a strisce o a fantasia.
Posto in casa Ideale per le camere da letto (letto) o per il soggiorno (divano) Ottimo per rimboccare il letto quando si dorme Perfetto per la camera da letto.
Immagine rappresentativa

Le coperte di pelliccia simboleggiano la pelliccia dell’animale. (Fonte: Jon Tyson: eBN71NgyPU8 / unsplash.com )

Le coperte di corallo sono abbastanza calde. (Fonte: Akshar Dave : 4FAuRcD5KfQ / unsplash.com )

La coperta di cotone ha bisogno di cure speciali. (Fonte: Stephanie Harvey : PPA6wsuedeM / unsplash.com)

Criteri di acquisto

Quando compriamo una coperta di lana, dobbiamo prendere in considerazione diversi criteri che spiegano la necessità che abbiamo di comprare quella coperta. Successivamente, vedremo le ragioni più comuni che ci faranno comprare una coperta di lana o un’altra.

Colore

Quando scegli una coperta di lana, potrai scegliere tra una vasta gamma di colori. Inoltre, puoi scegliere non solo colori a tinta unita, ma anche disegni dove diversi colori sono messi insieme o dove vengono create forme e modelli per renderlo più attraente per la tua casa.

Colori come il rosso, il blu, l’arancione… Non avrai problemi a trovare questi colori in qualsiasi negozio di coperte di lana. Potrai scegliere quello che meglio si adatta al tuo salotto o alla tua camera da letto.

Le coperte di lana sono ideali per i bambini. (Fonte: andrejad: 10870072/ 123rf)

Forma

La maggior parte delle coperte di lana hanno una forma rettangolare con una dimensione specifica. Tuttavia, ci sono anche design con forme diverse. Per esempio, puoi avere una coperta di lana con una forma ovale, una forma quadrata, una forma triangolare, ecc.

Alla fine, l’ideale è scegliere la coperta che meglio si adatta al tuo posto. Il design dei mobili influenzerà la forma della coperta di lana. Ci sono molti modelli in diversi negozi con diverse somiglianze per tutti i tipi di forme.

Dimensione

La dimensione è fondamentale per una coperta. Se vuoi una coperta di lana per avvolgere tutto il tuo corpo, avrai bisogno di una coperta della tua taglia o più grande. Ci sono molte misure che puoi comprare in qualsiasi negozio. Infatti, ci sono negozi specializzati che ti permetteranno di scegliere la misura perfetta per la tua coperta.

Le misure comuni allegate alle coperte di lana sono le seguenti

  • 220×240 cm.
  • 240×240 cm.
  • 160×240 cm.
  • 130×170 cm.

Fonte

La lana viene dalle pecore. Per molto tempo le pecore sono state allevate per la raccolta della lana. In questo modo, è stato possibile fare vestiti di lana e coperte di lana. L’uso della lana come materiale tessile da parte dell’uomo iniziò nel periodo neolitico, quando l’agricoltura e l’addomesticamento degli animali iniziarono (3).

La lana è ampiamente utilizzata grazie alla sua elasticità e lunghezza, che la rende un materiale particolarmente attraente per la filatura, la pressatura e l’intreccio. La lana differisce dal pelo di altri animali per la natura delle scaglie che formano la superficie esterna delle fibre. Le scaglie di lana sono abbastanza numerose e sono molto piccole, appuntite e fissate solo alla loro base e scattate insieme.

Ci sono due tipi di lana generati dalla lavorazione

  1. Lana cardata: Pettiniamo le fibre e separiamo le fibre lunghe da quelle corte; quelle corte vengono cardate e quelle lunghe vengono utilizzate per formare dei fili (stami) che verranno filati.
  2. Lana pettinata: si possono utilizzare fibre miste di diverse lunghezze.

La coperta di lana può essere tinta in molti colori. (Fonte: elenabatkova: 123797544/ 123rf)

Posizione

I luoghi più comuni in cui le coperte di lana vengono solitamente collocate sono la camera da letto e il soggiorno. Vale la pena menzionare luoghi come il divano, il letto o qualsiasi mobile che puoi usare per metterti comodo.

Lo scopo delle coperte di lana è quello di tenerti il più freddo possibile e di mantenere stabile la tua temperatura corporea. Pertanto, sono sempre utilizzati o adatti in un luogo dove si sta bene o dove si ha bisogno di una coperta per proteggersi dal freddo.

Sommario

Le coperte di lana sono la migliore opzione per stare al caldo nel freddo invernale. Possiamo trovare coperte di lana in tutti i colori e disegni e in dimensioni simili alla nostra altezza umana.

La lana di pecora è ideale per le persone che sono spesso allergiche, poiché la lana non sarà un problema e sarà molto morbida per renderla il più confortevole possibile. Se non eri sicuro se comprare una coperta di lana o un altro tipo, speriamo di averti aiutato, se ti è piaciuto, lascia un commento alla fine di questo articolo!

(Featured image source: golubovy: 113658243/ 123rf)

Riferimenti (3)

1. Vizuete Lema, Gloria Isabel. (2016). Caracterización de la lana de ovinos machos corriedale del proyecto de repoblación avina en la provincia de Chimborazo. Escuela Superior Politécnica de Chimborazo. Riobamba.
Fonte

2. Grazalema M. LAVADO DE MANTAS Y PRENDAS DE LANA. Blog Mantas de Grazalema. 2021;
Fonte

3. Anónimo. Lana. EcuRed. Certificado por la MSc. Tania Efigenia Tenrero Cañete.
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Articolo accademico
Vizuete Lema, Gloria Isabel. (2016). Caracterización de la lana de ovinos machos corriedale del proyecto de repoblación avina en la provincia de Chimborazo. Escuela Superior Politécnica de Chimborazo. Riobamba.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Grazalema M. LAVADO DE MANTAS Y PRENDAS DE LANA. Blog Mantas de Grazalema. 2021;
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Anónimo. Lana. EcuRed. Certificado por la MSc. Tania Efigenia Tenrero Cañete.
Vai alla fonte
Recensioni