Ultimo aggiornamento: 28/07/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Avere un portafoto con le foto di un membro della famiglia, di un amico o anche di noi stessi ci rende sempre felici. A chi non piace rivivere i bei momenti più e più volte? Le cornici per foto ci permettono di fare proprio questo. Oltre ai ritratti personali, puoi metterci foto o disegni. Sono diventati un’altra risorsa decorativa.

Quando si sceglie, sappiamo che possono sorgere alcuni dubbi. Sul materiale, sul tipo di cornice per foto o su dove posizionare la cornice per foto. Inoltre, se è meglio utilizzare una cornice tradizionale o digitale, tra le altre cose. Abbiamo scritto questo articolo per cercare di rispondere a tutte le tue domande, quindi non mancare!




Le cose più importanti

  • Incorniciare i tuoi momenti migliori è la ragione principale per cui dovresti comprare una cornice per foto. Ci sono diversi tipi, anche se quello rettangolare è il più comune. Aprirlo per posizionare i tuoi ritratti o opere d’arte è molto facile, se segui i nostri passi.
  • Se decidi di appenderlo al muro, con un gancio e un martello è molto facile. D’altra parte, le cornici digitali sono uscite anni fa. Per questo motivo, abbiamo dedicato una sezione per parlare dei vantaggi di ogni tipo.
  • Ci sono diversi criteri da considerare quando si sceglie. Come la dimensione dello stampo, la capacità di contenere fotografie, il materiale, il design e il suo posizionamento.

Cornice per foto: la nostra selezione

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sulle cornici fotografiche

Anche se le cornici sono un oggetto molto comune in ogni casa, potresti non conoscere tutte le loro caratteristiche. Pertanto, quando scegli una cornice per foto, ci sono alcune cose che dovresti sapere. Abbiamo riassunto i più importanti nei paragrafi seguenti.

Hai molte fotografie ma non sai quale cornice scegliere? Allora leggi questo articolo. (Fonte: Rolands Zilvinskis: cPxRBHechRc/ Unsplash)

Quali tipi di cornici per foto esistono?

Ci sono diversi tipi di cornici per foto, tante quante sono le forme e i colori. Tuttavia, abbiamo creato una classificazione in base alla loro forma. Ecco quelli che puoi trovare sul mercato

  • Rettangolare è il più comune. Poiché le fotografie sono in questo formato. Trasmette equilibrio.
  • Quadrato, i ritratti devono essere più piccoli che nel rettangolare. Questo modello ci fa guardare al suo contenuto.
  • Circolare o ovale, ideale per evidenziare un elemento particolare. Tuttavia, non può essere utilizzato per i paesaggi.
  • Curvo, non molto comune. Questo tipo di cornice trasmette movimento e dinamismo.

Perché dovresti comprare una cornice per foto?

La sua funzione è quella di incorniciare i tuoi ricordi. Grazie alle fotocamere, possiamo immortalare i nostri momenti migliori. Non c’è niente di meglio che vederli ogni giorno in una cornice. Tuttavia, sono anche perfetti per esporre illustrazioni, stampe o anche disegni di bambini.

Le foto ti permettono di mostrare le tue opere d’arte. Che tu le usi per i tuoi ricordi o per le tue opere d’arte, le cornici per foto sono ideali per decorare le stanze della tua casa. Inoltre, al giorno d’oggi, ci sono un numero infinito di modelli, troverai sicuramente quello che si adatta meglio al tuo stile!

Come aprire una cornice per foto?

Per aprire una cornice per foto devi prima guardare se è dotata di linguette o clip. Le cornici con schede sono molto facili da aprire. È semplice come premere sulla cornice con una mano e rimuovere le linguette con l’altra.

Prima di aprire la cornice per foto, capovolgila. Soprattutto se è fatta di vetro, questo eviterà che si rompa.

Le cornici a clip sembrano più difficili da aprire, ma in realtà non lo sono. Basta premere su uno dei due lati della clip per rimuoverla. Guarda il video e vedrai quanto è facile.

Come appendere una cornice

Se opti per le cornici tradizionali, probabilmente vorrai metterle al muro. Questa superficie ti permette di decorare uno spazio con pezzi diversi. Devi solo trovare le posizioni che visivamente sembrano migliori. Le cornici da parete possono essere combinate con altre cornici di diverse forme e dimensioni. Segui i passi qui sotto se vuoi appendere la tua cornice per foto

  1. Determina l’altezza corretta e fai un segno sul muro.
  2. Martella un gancio nel segno che hai fatto.
  3. Appendi la tua foto.

Se la cornice per foto è pesante, dovrai usare un trapano e un’ancora per sostenerla.

Dove mettere una cornice per foto?

È una domanda difficile, vero? Anche il luogo in cui collochi la tua cornice per foto è importante. Avrà un impatto sullo stile della tua casa. Inoltre, a seconda di come decidi di posizionarlo, può occupare più o meno spazio. Hai diverse opzioni

  • Su un tavolo o una cassettiera è un posto molto comune. Ma è un buon posto per esporlo. Se ti stanchi, puoi facilmente cambiare l’immagine o rimuoverla. Puoi anche provare a combinare cornici di diverse dimensioni e appoggiarle l’una sull’altra.
  • Appenderlo al muro, qualche paragrafo prima abbiamo spiegato come farlo così puoi vedere che non è difficile. In questo modo la foto non ti disturba sul tavolo e hai più spazio.
  • Su uno scaffale stretto, questo tipo di mobile sta diventando sempre più comune e molti sono progettati per contenere le tue cornici. Inoltre, puoi cambiare l’ordine quando sei stanco o anche cambiare l’ordine delle immagini o delle foto.
  • A pavimento, se si tratta di una grande cornice per foto o poster, è un’ottima alternativa. Avrai bisogno di una grande stanza, ma il risultato è molto buono.

I quadri sono solo un altro elemento decorativo nella tua casa. (Fonte: Jonny Caspari: KuudDjBHIlA/ Unsplash)

Cornice fotografica tradizionale o digitale?

Anche se la tecnologia sta avanzando, la cornice fotografica tradizionale ha ancora molti vantaggi. Uno di questi è che ti permette di disporre diverse foto sulla stessa parete. In questo modo, non serve solo come supporto per le tue foto, ma ha anche una funzione decorativa. Nella seguente tabella abbiamo elencato i vantaggi di ognuno.

TELAIO TRADIZIONALE TELAIO DIGITALE
Ti permette di mettere immagini o vecchie fotografie Non è necessario stampare le fotografie
È molto più economico del telaio digitale (sia l’acquisto che la sua manutenzione) Puoi mettere una grande varietà di immagini, addirittura in alcune puoi mettere dei video
Più resistente agli urti
Prende le batterie

Criteri di acquisto

Stai pensando di rinnovare Per prendere una buona decisione, prendi nota dei seguenti criteri. Tutti questi aspetti ti aiuteranno a scegliere la cornice di cui hai bisogno. Iniziamo?

Dimensioni

Esiste una grande varietà di dimensioni di cornici per foto. Pertanto, non avrai problemi a trovare quello di cui hai bisogno per la tua foto o opera d’arte. Di seguito abbiamo creato una tabella per mostrarti tutte le misure disponibili sul mercato.

SMALL MEDIUM LARGE EXTRA LARGE POSTER
3 x 3 pollici = 8 x 8 cm 4 x 6 pollici = 10 x 15 cm 8 x 10 pollici (20 x 25 cm) 10 x 13 pollici (25 x 33 cm) 16 x 20 pollici (40 x 50 cm)
3 x 5 pollici = 8 x 13 cm 5 x 7 pollici = 13 x 18 cm 8 x 12 pollici (20 x 30 cm) 11 x 14 pollici (28 x 35 cm) 22 x 28 pollici (55 x 70 cm)
3.5 x 5 pollici = 9 x 13 cm 6 x 8 pollici = 15 x 21 cm 8,5 x 11 pollici (21 x 28 cm) 11 x 17 pollici (28 x 40 cm)
9 x 12 pollici (22 x 30 cm) 12 x 16 pollici (30 x 40 cm)
12 x 18 pollici (30 x 45 cm)

Capacità

Come regola generale, un porta foto può contenere solo una fotografia. Tuttavia, ci sono più cornici per contenere diverse immagini. Puoi trovare da 2 a 24 immagini. In questo modo, non dovrai comprare diverse cornici per le tue foto. Inoltre, puoi mettere, per esempio, 6 immagini diverse o un insieme di foto che ti ricordano un momento speciale per te. Questo dipenderà anche da dove la posizionerai e dallo spazio che hai a disposizione.

Se tra tutta questa varietà non hai trovato la dimensione di cui hai bisogno, in alcuni negozi o siti web sono fatti su misura.

Materiale

Nei portafoto di qualità i due materiali più usati sono: legno e metallo. Tuttavia, puoi anche trovare modelli fatti di plastica. Questi sono di solito i più economici. Per quanto riguarda quelli in metallo, di solito sono fatti di alluminio. Poiché è un materiale leggero e può essere colorato. Per quanto riguarda le cornici in legno, troverai

  • Illegno massiccio è costoso e richiede manutenzione.
  • Pannello di fibra a media densità (MDF), l’opzione più ecologica e conveniente.
  • Poplar, tra il legno massiccio e l’MDF in termini di prezzo.

I nostri bei ricordi ci rendono felici. Ecco perché le cornici per foto sono così importanti per noi. (Fonte: Ian Dooley: FgSyP02I0gw/ Unsplash)

Design

Come abbiamo già detto, le cornici per foto sono utilizzate per decorare la nostra casa e l’ufficio. Si possono trovare anche nei ristoranti e in altri spazi, come gli hotel. Al giorno d’oggi ci sono un numero infinito di ornamenti decorativi sulle cornici.

Dipenderà dal tuo gusto e dalle tue preferenze se sceglierai uno stile o un altro. La stanza o lo spazio che scegli influisce sulla scelta del design. Così come il tipo di foto o quello che vuoi trasmettere. Per esempio, usa disegni semplici e disadorni per dare più risalto ai tuoi ritratti.

Riassunto

A questo punto, speriamo di aver risposto alle tue domande sulle cornici per foto. Ti abbiamo dato alcuni consigli su come aprirli facilmente. Puoi anche appenderli al muro, se lo desideri, e scegliere quello che più ti piace. Sia per le sue dimensioni, il materiale o il design.

Inoltre, ti abbiamo mostrato diversi modi per posizionarlo. Su un tavolo, appeso, appoggiato sul pavimento o su una mensola. Altre domande? Se è così, lasciaci un commento e cercheremo di risolvere il problema. Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo.

(Featured image source: Tasipas: 59090397/ 123rf)

Recensioni