Oggi giorno esistono svariate opzioni per togliersi i fastidiosi peli da gambe, ascelle o inguine e tra questi la crema depilatoria è una delle più ricercate. Premesso che quasi tutti ormai hanno bisogno di eliminare i peli superflui, donne e uomini, sportivi e pigri, e non più solo d’estate, ma in qualsiasi stagione, il fattore tempo è una delle principali motivazioni a rimandare la depilazione di giorno in giorno.

La ceretta è un sistema classico ed efficace, ma è sempre una soluzione laboriosa e dolorosa. Il laser, scoperto più di recente, offre invece dei risultati permanenti senza che provochi dolore, ma rimane un trattamento costoso e richiede tempo. Il rasoio elettrico o quello manuale non sempre offrono risultati soddisfacenti. Di fronte a tali inconvenienti ecco che torna utile la crema depilatoria, un’opzione facile, veloce ed economica.

Le cose più importanti in breve

  • La crema depilatoria è un metodo di depilazione veloce, semplice, pratico e alquanto economico.
  • Il suo meccanismo d’azione si basa nel dissolvere i peli in superficie grazie ai suoi agenti attivi incorporati.
  • La durata dei risultati si protrae di solito per circa 7 giorni.
  • Esistono diversi tipi di crema depilatoria, a seconda del suo formato, del tipo di pelle a cui è destinata, delle caratteristiche dei peli e dell’area da trattare.

Classifica: Le migliori creme depilatorie sul mercato

In questa sezione trovi una selezione con le 5 migliori creme depilatorie disponibili sul mercato: abbiamo riassunto le caratteristiche principali di ogni prodotto, includendo creme di diverso tipo e un breve riassunto delle loro recensioni per aiutarti a confrontarle e quindi a scegliere quella più adatta a te.

Posto nº 1: Veet – Silk & Fresh Technology

La crema depilatoria Veet si presenta in un flacone di 400 ml, completo di un erogatore e di una spatola che permette di rimuovere il prodotto una volta finita la depilazione. La sua formula è appositamente studiata per le pelle sensibili. 5-10 minuti di applicazione sono sufficienti per garantirsi una pelle perfettamente liscia fino a 7 giorni. Adatto per braccia, gambe, ascelle e zona bikini.

I consumatori sono soddisfati sia dal rapporto qualità-prezzo (il flacone da 400 ml dura anche un mese, ovviamente a seconda dell’utilizzo) sia dalla formula del prodotto in sé: non irrita, lascia una pelle morbida e non arrossata e, soprattutto, non presenta la tipica profumazione delle creme depilatorie. Secondo le recensioni, ottima anche per rimuovere i peli del viso.

Posto nº 2: Nuonove

La crema depilatoria Nuonove è adatta per ogni tipo di pelle, da quelle normali a quelle più sensibili; oltre a svolgere il tipico ruolo, essa permette anche di ripristinare la normale morbidezza della pelle (ovviamente senza superare il tempo di applicazione). Adatta per la depilazione di gambe, braccia, schiena, area bikini, viso e ascelle.

La profumazione al gelsomino è molto gradevole e delicata, rendendo la crema Nuonove estremamente valida e apprezzata da chi l’ha acquistata. Secondo le recensioni in soli 10 minuti la zona da depilare torna completamente liscia e priva di qualsiasi tipo di irritazione.

Posto nº 3: Veet – pelli normali

Grazie alla sua composizione, studiata appositamente per pelli normali, la crema depilatoria Veet riesce ad agire efficacemente anche sui peli più corti senza andare ad intaccare la barriera cutanea. La crema è arricchita con i fiori di loto e con una fragranza al gelsomino, e permette di avere una ricrescita controllata e morbida dopo 7 giorni dall’applicazione.

Le consumatrici apprezzano la profumazione al gelsomino della crema, che è riuscito a coprire il forte odore tipico delle creme depilatorie. Questa crema Veet riesce a rimuovere ogni pelo in massimo 6 minuti dall’applicazione, lasciando una pelle liscia e non secca, nonostante si tratti di una formula leggermente più forte rispetto alla controparte per pelli sensibili.

Posto nº 4: One&Only

La crema depilatoria One&Only è particolarmente indicata per le zone del corpo più delicate: viso, ascelle e zona bikini. Grazie al principio di aloe vera, il suo tocco vellutato lascerà una pelle morbida anche subito dopo l’applicazione; la ricrescita inoltre, notevolmente rallentata, sarà anch’essa particolarmente setosa.

Grazie alla composizione particolarmente adatta anche per le pelli più sensibili, (ma anche per le zone più delicate, come le ascelle), la crema One&Only si mostra adatta anche per coloro che hanno dei peli più duri e spessi, magari a causa di un precedente uso abitudinario del rasoio.

Posto nº 5: Veet con estratto di olio di semi d’Uva

Questa crema depilatoria, in soli 5-10 minuti, garantisce una pelle liscia per i successivi 7 giorni dall’applicazione. La sua formula è adatta anche per le pelli più sensibili, rendendola perfetta per zona bikini e ascelle, ma anche per gambe e braccia. Arricchita inoltre da una fragranza molto gradevole.

La crema depilatoria Veet con estratto all’olio di semi d’uva è un prodotto molto apprezzato dalle acquirenti poiché funziona davvero bene: permette di depilare facilmente anche le zone più sensibili del corpo (inguine e ascelle); l’unico difetto è che non riesce ad essere efficace sui peli molto corti. Molto buono il rapporto qualità-prezzo.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle creme depilatorie

È importantissimo che tu conosca ogni aspetto delle creme depilatorie prima di scegliere e acquistarne una. Di seguito ti spieghiamo le caratteristiche principali di questi prodotti in modo da darti tutte le informazioni necessarie, rispondendo alle domande più frequenti degli utenti.

Assicurati di conoscere le caratteristiche di ciascuna delle opzioni per la depilazione. (Fonte: Aleksej Zhagunov: 23965849/ 123rf.com)

Cos’è esattamente una crema depilatoria?

La crema depilatoria è un metodo di depilazione rapido, indolore ed economico. Consiste in una miscela di composti chimici che agiscono scomponendo i peli sulla superficie della pelle ed è caratterizzata da una consistenza cremosa, da cui appunto il nome, anche se si possono trovare diverse varietà del formato in crema.

Comodità e semplicità nell’uso rendono la crema depilatoria un prodotto molto popolare tra gli utenti. Viene usata soprattutto nei casi in cui si ha bisogno di una depilazione al momento: basta applicare il prodotto sulla superficie desiderata, lasciare agire e quindi rimuovere. Come per magia i peli spariscono dopo pochi minuti.

foco

Se i peli della tua pelle sono lunghi più di 1 cm dovresti tagliarli prima di effettuare la depilazione.

Perché è raccomandato l’uso della crema depilatoria?

Le creme depilatorie possiedono tantissimi benefici a livello cosmetico, pratico, economico e salutistico. Innanzitutto si tratta di un sistema di depilazione totalmente indolore, ma in realtà è molto di più: ha una consistenza cremosa che idrata, ammorbidisce la pelle e azzera la presenza di peli.

Un altro vantaggio è la sua versatilità, dato che può essere applicata su qualunque parte del corpo, anche nelle zone più difficili da raggiungere. Inoltre può essere usata indipendentemente dalla lunghezza dei peli e funziona anche con i peli più corti, dura circa 1 settimana, più della rasatura e senza il rischio di lesioni cutanee.

Comodità e semplicità nell’uso rendono la crema depilatoria un prodotto molto popolare tra gli utenti. (Fonte: Belchonock: 97751867/ 123rf.com)

Uno dei suoi principali vantaggi è la velocità dei risultati, visto che elimina i peli in pochi minuti. Inoltre, esistono diversi tipi e formati di creme depilatorie. Questo per adattarsi alle caratteristiche e alle esigenze di ogni tipo di pelle. Infine, è un’alternativa tra le più economiche (rasoio a mano a parte) e accessibile a tutti.

Cosa contiene una crema depilatoria?

Il meccanismo d’azione delle creme depilatorie si deve alla sua composizione, una combinazione di agenti chimici che scompongono la cheratina dei peli indebolendola progressivamente fino alla sua dissoluzione. Sebbene la composizione possa variare, ogni prodotto incorpora determinati ingredienti comuni.

Questi componenti vengono classificati in 5 categorie: da un lato troviamo gli agenti attivi, responsabili dell’eliminazione dei peli, dall’altra emollienti, diluenti, composti aggiuntivi e conservanti. La tabella seguente riassume gli ingredienti principali delle creme depilatorie e la loro funzione.

Categoria Funzione Esempi
Agenti attivi Ammorbidiscono i peli. Tioglicolato di calcio, idrossido di calcio, zolfo.
Emollienti Ammorbidiscono e idratano la pelle. Oli, esteri, siliconi.
Solventi Permettono la miscelazione di tutti i componenti. Acqua.
Composti aggiuntivi Agevolano la conservazione ottimale del prodotto. Antiossidanti, conservanti.

Quanti tipi di creme depilatorie esistono?

Le creme depilatorie possono essere classificate in base a diversi criteri, ad esempio il formato differente: in crema o stick, in spray o schiuma e per la doccia, ognuno di questi formati ha i suoi vantaggi e i suoi inconvenienti. Inoltre esistono creme depilatorie formulate specificamente per ogni tipo di pelle.

  • Crema o stick: Bisogna applicare uno strato spesso per raggiungere i risultati. Il prodotto viene rimosso utilizzando una spatola, inoltre garantisce una durata maggiore.
  • Spray o schiuma: Applicazione molto comoda e semplice. Non lascia macchie, è facile da eliminare ma la durata è più breve.
  • Per doccia: Possono essere utilizzate sulla pelle umida e poi basta risciaquare per rimuovere il prodotto. Inoltre sono anche molto pratiche e più pulite.

Esistono anche creme depilatorie dedicate a ogni parte del corpo. Le caratteristiche della nostra pelle variano a seconda dell’area, per questo converrebbe utilizzare il prodotto più adatto per ogni singolo caso. Infine ci sono le creme indicate per i diversi tipi di peli (normali, fini o spessi). Di seguito riassumiamo i vari tipi di crema depilatoria:

Tipo di pelle Descrizione
Pelle normale Crema depilatoria convenzionale.
Pelle sensibile Minor contenuto di agenti chimici potenzialmente irritanti.

Incorpora composti lenitivi.

Pelle secca Arricchita con agenti idratanti.

Puoi applicare le creme depilatorie su diverse aree del corpo, ad esempio ascelle, gambe, inguine e sul viso, ma è importante considerare anche il tipo di peli per scegliere il giusto formato di crema.

Tipo di peli Crema raccomandata
Normale Crema depilatoria convenzionale.
Fini Potenza moderata, meno aggressiva.
Spessi Maggiore concentrazione di agenti attivi, potenza massima per rimuovere i peli più spessi.

In che cosa la crema depilatoria si differenzia dagli altri metodi di depilazione?

Oggi abbiamo a disposizione vari metodi di depilazione e una delle domande più frequenti degli utenti è quale fra questi scegliere e perché. Prima di rispondere è importante conoscere le caratteristiche di ogni opzione per la depilazione e successivamente analizzeremo le più importanti.

Tra i metodi di depilazione più conosciuti ci sono la ceretta, il rasoio, semplice ed elettrico, il laser e la crema depilatoria, che differiscono principalmente nel loro meccanismo d’azione, nella permanenza dei risultati e nel dolore causato. La tabella seguente mette a confronto i vantaggi e gli svantaggi di ognuno di questi metodi di depilazione.

Metodo Vantaggi Svantaggi
Ceretta Alta efficacia.

Risultati durevoli.

Elimina i peli dalla radice.

Prezzo moderato.

Possibilità di farla a casa.

Irritazione della pelle, dolore, sistema lento. Potrebbe non rimuovere i peli corti.
Rasoio Semplice, comodo e pratico.

Molto economico.

Versatile, si può fare praticamente ovunque.

Durata breve dei risultati.

Possibilità di tagli e irritazione alla pelle.

Rasoio elettrico Risultati durevoli, strappa i peli dalle radici.

Prezzo accessibile.

Processo lento e doloroso.

Non sempre rimuove i peli corti.

Laser Risultati definitivi.

Indolore.

Pelle morbida.

Molto costoso.

Processo lento che richiede diverse sessioni.

Fotosensibilità.

Crema depilatoria Metodo rapido, comodo e semplice.

Indolore.

Efficace sui peli più corti.

Risultati poco durevoli.

Come si usa la crema depilatoria?

Anche se si tratta di un metodo di depilazione semplice è importante sapere bene in che modo bisogna applicarlo per poter raggiungere i risultati desiderati. Per prima cosa conviene che la pelle da trattare sia pulita ed asciutta. In seguito si applica il prodotto nella direzione opposta alla crescita dei peli, cercando di ottenere una copertura completa.

È necessario poi attendere il tempo indicato da ciascun prodotto, in genere dai 5 ai 10 minuti. Quando ha finito di agire, rimuoviamo la crema con l’aiuto di una spatola e per dopo si raccomanda di lavare l’area trattata con abbondante acqua e sapone. Infine si consiglia di applicare una crema idratante.

foco

L’uso della crema depilatoria è molto semplice. Basta applicare il prodotto sull’area da trattare, lasciare agire e quindi rimuovere.

Quanto spesso dovrei applicare la crema depilatoria?

Non esiste un periodo di tempo strettamente stabilito tra un uso e l’altro della crema depilatoria, dato che questo va calcolato a seconda di ciascun caso specifico. Da un lato dipenderà dalla durata dei risultati, in media 7 giorni, anche se possono variare.

In teoria la crema può essere applicata di nuoco quando ricompaiono i peli. In pratica però devi considerare il tuo tipo di pelle, infatti è possibile che le pelli più sensibili abbiano bisogno di un intervallo più lungo tra un’applicazione e l’altra per prevenire le irritazioni. Se non hai particolari problemi, puoi usarla ogni volta che desideri.

Si consiglia di applicare una crema idratante sull’area trattata. (Fonte: Belchonock: 97751745/ 123rf.com)

Quali effetti collaterali può avere l’uso della crema depilatoria?

Finora abbiamo presentato la crema depilatoria come un metodo che ha molteplici vantaggi. Veloce, semplice da usare, economica… Purtroppo però devi tener conto anche dei suoi inconvenienti, tra cui il principale è l’impermanenza dei risultati: la crema depilatoria non elimina i peli dalla radice, ma agisce solo sulla sua superficie.

Per questo motivo l’effetto di solito non dura più di una settimana. Inoltre la sua composizione include una miscela di agenti chimici che possono risultare irritanti e che, essendo aggressivi, possono causare danni a livello superficiale della pelle, come accade spesso in caso di precedenti patologie cutanee.

Quali sono i vantaggi e gli inconvenienti della crema depilatoria?

La crema depilatoria è l’alternativa più rapida e comoda per la depilazione, inoltre è economica ed è a portata di ogni utente. Tuttavia non è priva di svantaggi: la durata dei suoi effetti è limitata e può irritare la pelle. Inoltre qualcuno dice che i peli alla ricrescita diventano via via più duri. La tabella seguente riassume i principali vantaggi e svantaggi della crema depilatoria.

Vantaggi
  • Veloce
  • Semplice da usare
  • Pratica
  • Non sporca
  • Si adatta a tutti i tipi di pelle
  • Adatta a diverse aree del corpo
  • Efficace anche sui peli corti
  • Economica
Svantaggi
  • Durata limitata
  • Possibile irritazione della pelle
  • Peli più duri alla ricrescita

Criteri di acquisto

Al momento di scegliere la tua crema depilatoria è importante che valuti bene certi fattori. In questa sezione trovi gli aspetti più rilevanti che devi prendere in considerazione prima di acquistare questo prodotto. Seguendo questi criteri potrai prendere la decisione giusta e scegliere la crema depilatoria più adatta alle tue esigenze.

  • Tipo di pelle
  • Formato
  • Area da trattare
  • Tipo di peli
  • Composizione

Tipo di pelle

È uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione quando si sceglie una crema depilatoria, dato che non tutte le persone hanno la stessa pelle e le caratteristiche possono essere anche molto diverse. Questo fattore inciderà da un lato sulla scelta del prodotto e dall’altro sulle probabilità di sviluppare reazioni avverse.

Per questo motivo sono state sviluppate creme depilatorie adattate per ciascun tipo di pelle. Ad esempio le pelli sensibili avranno bisogno di una crema più delicata e quindi meno aggressiva, mentre le pelli secche trarranno benefici da prodotti ricchi di sostanze idratanti.

foco

Sulla pelle normale si può usare qualunque tipo di crema depilatoria.

Formato

Come abbiamo già visto le creme depilatorie sono disponibili in diversi formati. L’efficacia del prodotto sarà la stessa in tutti i casi, motivo per cui dovremo scegliere quello che meglio si adatta alle nostre preferenze, valutandone i vantaggi e gli svantaggi. Da un lato il formato classico in crema di solito offre una maggiore idratazione cutanea.

Tuttavia è più costoso e può lasciare macchie. Le creme depilatorie in schiuma sono più rapide e più comode da usare, ma in cambio la durata può essere minore. Infine è da considerare come alternativa anche la crema depilatoria per doccia, un prodotto molto pratico che ti permette di uscire dalla doccia pulita e senza peli.

Esistono vari tipi e formati di crema depilatoria. (Fonte: Viacheslav Lakobchuck: 113332048/ 123rf.com)

Area da trattare

La pelle è l’organo più grande del nostro corpo e lo ricopre nella sua interezza, pertanto i bisogni e le sue caratteristiche non sono uniformi, mavariano a seconda dell’area.Le creme depilatorie devono quindi adattarsi a queste differenze fra le diverse regioni del corpo.

È molto importante scegliere una crema depilatoria specifica per ogni area. Ad esempio la crema utilizzata per depilare le gambe non è valida per l’inguine o per il viso, dato che la pelle di queste due aree è molto più delicata. Inoltre sull’inguine c’è il rischio di contatto con la mucosa vaginale con le conseguenze che ciò comporta.

Tipo di peli

Quando stiamo scegliendo una crema depilatoria dovremmo anche valutare le caratteristiche dei nostri peli, dato che, come abbiamo visto, quelli spessi non vengono rimossi allo stesso modo di quelli più fini. Per questo motivo sono state sviluppate creme depilatorie adattate per ogni tipo di peli, in modo che queste garantiscano dei risultati ottimali.

I peli sottili sono di solito più deboli e quindi più semplici da rimuovere, per questo la crema depilatoria li farà sparire senza complicazioni. Al contrario i peli spessi sono più ribelli, di conseguenza sarà necessario usare una crema che abbia potenza maggiore. Infine ci sono anche creme depilatorie per peli normali, né sottili né spessi.

foco

Sapevi che alcuni degli svantaggi della crema depilatoria sono la durata breve dei suoi risultati e la possibile irritazione della pelle?

Composizione

La composizione è un aspetto essenziale da tenere in considerazione quando si acquista un qualsiasi prodotto cosmetico. Le creme depilatorie si basano su una combinazione di agenti attivi che possono risultare irritanti per la pelle, pertanto è consigliabile rivedere gli ingredienti del prodotto, soprattutto in caso di pelli sensibili o con allergie.

Le creme depilatorie incorporano anche altri agenti con funzioni diverse, è il caso di composti idratanti come gli oli, molto utili per la pelle secca. Un altro aspetto da valutare è l’aroma, dato che molti utenti non amano l’odore pungente delle creme: una soluzione è scegliere quelle che includono fragranze.

Conclusioni

La crema depilatoria è un sistema di depilazione pratico, veloce, semplice ed economico: basta applicare uno strato di prodotto sulla pelle e i peli vengono rimossi in pochi minuti come per magia. Inoltre è un metodo totalmente indolore e gradevole per la sua consistenza morbida e per la fragranza che molte creme includono.

Ti ritrovi un appuntamento dell’ultimo minuto e non sei rasata? Sei stanca di soffrire ogni volta che ti depili? Passa alla crema depilatoria e dimentica questi problemi. Finalmente è possibile avere un corpo totalmente libero dai peli in pochi istanti, senza dolore, senza perdere tempo e senza grosse spese economiche. Cosa si può chiedere di più?

Se ti è piaciuta la nostra guida sulla crema depilatoria, condividila sui social network oppure lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: David Izquierdo Roger: 48201138/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
43 Voto(i), Media: 4,00 di 5
Loading...