Ultimo aggiornamento: 30/07/2021

Il nostro metodo

13Prodotti analizzati

25Ore di lavoro

7Fonti e riferimenti usati

76Commenti valutati

Tutti sappiamo che è necessario idratare la pelle ogni giorno, ma con il passare degli anni la struttura del viso cambia e la semplice idratazione comincia a mancare. Ecco quando è il momento di usare una crema antirughe che rallenta la comparsa dei segni dell’invecchiamento e mantiene il tuo viso più giovane più a lungo.

È normale cercare di ritardare l’uso di questo tipo di crema il più a lungo possibile – nessuno vuole ammettere che sta invecchiando! Tuttavia, secondo gli esperti, non è mai troppo presto per iniziare a prevenire l’invecchiamento. Vuoi sapere cosa considerare quando acquisti una crema antirughe? Noi ti diciamo tutto!




La cosa più importante da sapere

  • Ogni età ha le sue esigenze specifiche, così come ogni tipo di pelle: a trent’anni il viso non ha gli stessi problemi che a cinquanta; e la pelle secca non richiede la stessa cura della pelle mista, per esempio. Ecco perché è importante utilizzare una crema antirughe adatta alla tua pelle.
  • È essenziale che tu sia consapevole dei principi attivi più comuni ed efficaci nelle creme antirughe e che li cerchi nella lista degli ingredienti di una crema prima di comprarla. Non dimenticare che gli ingredienti sono ordinati in base alla loro concentrazione.
  • Le creme antirughe, pur non essendo miracolose, funzionano se applicate con costanza. Per vedere i risultati, dovrai usarli ogni giorno. Inoltre, anche se è possibile vedere effetti positivi immediati dopo l’applicazione, sono destinati ad avere un effetto a lungo termine. Non perdere la pazienza e usali ogni giorno.

Creme antirughe: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sulle creme antirughe

Prima di comprare e iniziare ad usare una crema antirughe, dovresti conoscere le caratteristiche principali di questo prodotto: per chi è adatto, come usarlo o quali sono i suoi ingredienti più comuni. In questa sezione rispondiamo alle domande più frequenti di chi usa questo tipo di crema o di chi vuole iniziare ad usarla.

Devi conoscere il tuo tipo di pelle, perché questo farà la differenza sul tipo di crema antirughe che dovresti scegliere. (Fonte: Milan Ilic: 97845232/ 123rf.com)

Cos’è una crema antirughe?

Le creme antirughe sono cosmetici progettati per alleviare o rallentare gli effetti del passare del tempo sulla pelle del viso e del collo, specialmente le rughe di espressione e le rughe più profonde. Possono essere disponibili in diversi formati, come tubo o bottiglia, e sono indicati per combattere diversi tipi di segni della pelle.

Le creme antirughe sono spesso confuse con le creme anti-età. Anche se possono avere effetti simili, non sono la stessa cosa. Le creme anti-invecchiamento si concentrano maggiormente sull’idratazione della pelle, migliorandone l’elasticità e proteggendola, mentre le creme antirughe mirano principalmente a correggere e prevenire le rughe.

Perché la pelle invecchia prematuramente?

Ci sono molti fattori che causano l’invecchiamento prematuro della pelle e molti di questi sono legati al nostro stile di vita. Non possiamo vivere in una bolla, ma possiamo cercare di ridurre al minimo la nostra esposizione quotidiana a questi fattori il più possibile. Alcune delle cause più comuni dell’invecchiamento della pelle includono

  • Una dieta malsana
  • Consumo eccessivo di alcol
  • Fumo
  • Stress
  • Raggi UV

Questi fattori stimolano la formazione di radicali liberi, che sono i principali responsabili dell’invecchiamento della pelle. Hai solo bisogno di fare alcuni cambiamenti nello stile di vita per prevenire la comparsa delle rughe. Per esempio, dovresti sempre indossare la protezione solare quando esci di casa durante il giorno, specialmente nei mesi primaverili ed estivi.

Un’altra raccomandazione è quella di evitare lo stress.

I nostri corpi rilasciano ormoni, come il cortisolo, quando sono sotto stress. Secondo Ana Rocamora, presidente della Società Spagnola dei Chimici Cosmetici, “[el estrés] influenza notevolmente la struttura dermica. Ora si sa che la pelle è strettamente legata agli stati di ansia e di stress”.

Le creme antirughe funzionano davvero?

La prima cosa da chiarire è che le creme possono funzionare, ma non fanno una magia sulla tua pelle. Le lozioni possono ritardare la comparsa di linee sottili e altri segni di invecchiamento nutrendo la pelle e migliorandone l’elasticità. Possono anche ridurre le rughe che si sono già formate e persino eliminarle completamente nel caso di linee sottili.

Tuttavia, l’effetto di una crema antirughe dipende da diversi fattori, come la qualità della crema – non tutte sono uguali – il tipo di pelle che hai, i fattori esterni menzionati sopra e quanto costantemente applichi il trattamento.

Nelle liste degli ingredienti delle creme antirughe troverai decine di ingredienti, a volte solo alcuni dei quali sono principi attivi. (Fonte: Belchonock: 97883586/ 123rf.com)

Quali sono gli ingredienti più comuni nelle creme antirughe?

Non tutte le creme antirughe funzionano allo stesso modo e la loro efficacia ha molto a che fare con gli ingredienti usati nella loro preparazione. I principi attivi più comuni includono

  • Retinolo, che è un antiossidante derivato dalla vitamina A.
  • Vitamine C ed E, che sono anche potenti antiossidanti che proteggono dai danni dei raggi UV.
  • Niacinamide, che è legata alla vitamina B3 e migliora l’elasticità della pelle.
  • Estratto di semi d’ uva, che ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.
  • Estratto di diversi tipi di tè che, come l’estratto di semi d’uva, hanno anche proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.
  • Idrossiacidi, che funzionano come esfolianti e rimuovono gli strati di pelle morta.
  • Acido ialuronico, che aiuta ad idratare e rigenerare gli strati della pelle.
  • Coenzima Q10, che protegge dal sole e cancella le linee sottili.
  • Peptidi, che sono utilizzati per migliorare la guarigione delle ferite e ridurre le smagliature.

Come si usa una crema antirughe e quando si applica?

Devi sapere che l’effetto di una crema antirughe dipende da come la applichi. È essenziale diffonderla utilizzando movimenti che si oppongono agli effetti della gravità. Un trucco è quello di applicare un po’ di crema in varie parti del viso, come le guance, la fronte, il naso e il mento, senza dimenticare il collo e il décolleté. Poi, dovresti iniziare a stenderla con movimenti verso l’alto; non tirando mai la pelle verso il basso.

Sii particolarmente delicato sulle aree in cui si sono già formati dei solchi. Inoltre, come abbiamo già detto, è molto importante che tu sia coerente con il trattamento, altrimenti sarà inutile. Esistono creme antirughe da giorno e da notte. La principale differenza tra loro è che le creme da notte sono più untuose, hanno una maggiore concentrazione di principi attivi e non hanno SPF. Ti raccomandiamo di leggere attentamente il foglietto illustrativo della tua crema per evitare possibili effetti avversi.

La protezione solare è molto importante per prevenire l’invecchiamento precoce.
(Fonte: Wavebreak Media Ltd: 78412662/ 123rf.com)

Quali sono i vantaggi di usare una crema antirughe?

Tutto nella vita ha i suoi vantaggi e svantaggi. L’uso di una crema antirughe non fa eccezione, ovviamente. La verità è che se trovi quello che fa per te – ti spiegheremo più avanti cosa cercare – i vantaggi superano chiaramente gli svantaggi, ma se non lo fai?

Vantaggi
  • Ritarda l”invecchiamento e i segni del tempo
  • Fornisci idratazione e luminosità alla pelle
  • Stimola la produzione di collagene, che si riduce in età avanzata
  • Possono essere applicate a casa e possono diventare una routine rilassante
Svantaggi
  • Non cancellano completamente le rughe più profonde
  • Ci sono creme che includono ingredienti sintetici che possono danneggiare la salute della nostra pelle
  • Ci sono creme che possono essere irritanti

A che età si consiglia di iniziare ad usare una crema antirughe?

Leandro Martínez, membro dell’Accademia Spagnola di Dermatologia e Venereologia e direttore di Dermatologia all’Ospedale Carlos Haya di Malaga, sottolinea che l’età media ideale è 30 anni. Raccomanda anche di iniziare ad usare creme idratanti o lozioni con antiossidanti – come la vitamina C – a partire dai 25 anni, anche se dipende dal tasso di invecchiamento di ogni pelle.

Età Cura della pelle secondo l’età
Infanzia Solo SPF e crema idratante sulla pelle secca e sensibile.
Adolescenza Creme che forniscono idratazione e regolano la produzione di sebo. SPF. Se necessario, lozioni anti-acne.
Gioventù Creme idratanti e SPF. Nella pelle secca, puoi iniziare con trattamenti preventivi.
Maturità Creme antirughe, SPF e idratanti.
Terza età Creme particolarmente indicate per la pelle colpita dalla menopausa e dall’invecchiamento generale. Non abbandonare l’SPF.

Come ti abbiamo già detto sopra, ci sono fattori esterni che possono accelerare il processo di invecchiamento della pelle e anticipare il momento in cui abbiamo bisogno di una crema di questo tipo. Ecco perché la protezione solare è la migliore crema antirughe a qualsiasi età.

Fa male usare la crema antirughe quando non ne hai ancora bisogno?

Secondo molti esperti, sì. Nelle parole di Martínez, “le esigenze della pelle durante le diverse decadi della vita cambiano a causa di quello che in dermatologia viene chiamato crono-invecchiamento.

[…] A 15 anni, la pelle ha tutti i volumi; […] nei 20 anni, la pelle sta cambiando […]. E quando superiamo i 55 anni, inizia il cedimento.

Le creme antirughe di solito hanno una percentuale di grasso adatta alla pelle matura che può bloccare i pori della pelle più giovane, produrre una lucentezza antiestetica o stimolare il consumo di risorse cellulari in età in cui non è ancora necessario. Inoltre, le creme antirughe possono contenere ingredienti che sono irritanti per la pelle troppo giovane.

Non tutte le creme antirughe funzionano allo stesso modo e la loro efficacia ha molto a che fare con gli ingredienti usati per produrle. (Fonte: Francesco Dibartolo: 41178899/ 123rf.com)

Quando inizi a notare gli effetti di una crema antirughe?

Questo dipende da molti fattori, come la consistenza, il tipo di pelle, l’età e le condizioni precedenti del viso. L’idratazione fornita da una crema antirughe dà sempre un’immediata sensazione di benessere e morbidezza alla pelle. Inoltre, l’aspetto generale del viso può migliorare momentaneamente, ma i veri cambiamenti arrivano con il tempo.

Dopo una prima settimana di utilizzo costante, dovresti normalmente iniziare a notare i risultati. Dopo un mese di utilizzo, la pelle dovrebbe essere più elastica e soda;. Entro il secondo mese, le linee sottili dovrebbero essersi attenuate, specialmente nelle aree dove la pelle è più sottile – come il contorno occhi, per esempio.

Crema antirughe o trattamento di bellezza?

La domanda da un milione di dollari, la cui risposta dipende interamente da te. Tuttavia, non devi scegliere l’uno o l’altro – puoi fare entrambi. Gli esperti credono che anche se una crema antirughe non potrà mai avere lo stesso effetto di un trattamento di bellezza, sono perfettamente compatibili con essi e sono necessari.

Un trattamento di bellezza viene effettuato da un professionista in un centro specializzato utilizzando tecniche che sono impossibili da riprodurre a casa. Tuttavia, le creme antirughe ci aiutano ad ottenere risultati duraturi, a prevenire la comparsa di nuovi segni di invecchiamento e a migliorare la condizione generale della pelle del viso.

Opta per un fattore totale o almeno SPF 30. Puoi anche usare una crema idratante per minimizzare la comparsa delle linee sottili.

Criteri di acquisto

È molto comune che tu non sappia nemmeno da dove iniziare quando si tratta di comprare una crema antirughe. Ce ne sono una moltitudine sul mercato e, se guardi la loro pubblicità, sono tutti fantastici! Ecco le cose che devi considerare quando acquisti la crema antirughe perfetta per te:

Composizione

Ormai ne sai molto e sai di cosa stiamo parlando. Leggi attentamente la lista degli ingredienti e cerca gli ingredienti attivi in cima alla lista – più alta è la concentrazione, più sono in cima. Ricorda che meno è più – funziona quasi sempre! C’è un ingrediente attivo per ogni problema, ma non esiste una crema che li contenga tutti.

Di solito dovrai combinarne diversi o aggiungere un siero alla tua routine. Scegli prodotti ipoallergenici, non comedogenici – che non causano acne – e con un’alta protezione solare se possibile.

Tipo di pelle

Il tuo tipo di pelle farà la differenza sul tipo di crema antirughe che sceglierai. Per farla breve, concentriamoci sulla pelle grassa, sulla pelle secca e sulla pelle sensibile.

Tipo di pelle Trattamento consigliato
Pelle grassa È molto importante pulire le impurità. Questo tipo di pelle è meno incline all’invecchiamento, quindi opteremo per un prodotto più leggero.
Pelle secca Questo tipo di pelle è più delicato, quindi opteremo per trattamenti più untuosi e un SPF particolarmente alto. L’idratazione è essenziale.
Pelle sensibile È essenziale controllare attentamente l’elenco degli ingredienti per trovare profumi o altri composti chimici che possono essere aggressivi per la pelle sensibile.

Età

Come abbiamo già detto, l’età è uno dei fattori più importanti da considerare quando si acquista una crema antirughe. La pelle giovane non ha gli stessi bisogni e non richiede gli stessi cosmetici della pelle matura.

A seconda della tua età e delle condizioni del tuo viso, dovresti scegliere una crema o un’altra. Se sei troppo giovane per usare una crema antirughe, ricorda che la migliore prevenzione è una buona protezione solare.

Allergeni

Nelle liste degli ingredienti delle creme antirughe troverai decine di ingredienti, a volte solo alcuni dei quali sono principi attivi. Il resto sono profumi, elementi che aggiungono consistenza al prodotto e soprattutto conservanti per massimizzare la sua durata di conservazione una volta aperto.

Le creme vengono sottoposte a molteplici valutazioni prima di essere messe sul mercato, ed è molto comune che questi ingredienti siano completamente innocui. Tuttavia, bisogna prestare particolare attenzione se hai una pelle sensibile o allergie. Se questo è il caso, ti consigliamo di contattare direttamente il marchio per informarti sui possibili allergeni nelle formule.

Target

Ti consigliamo di mantenere le tue aspettative realistiche. Queste creme non fanno magie e nessuna di esse può togliere dieci anni dal tuo viso o cancellare miracolosamente le tue rughe durante la notte. Inoltre, per ottenere risultati visibili, dovrai essere costante con il loro uso e avere pazienza.

Dovresti anche considerare cosa vuoi ottenere con la tua crema antirughe, dato che ci sono diversi tipi di creme con diverse proprietà. Vuoi cancellare le rughe di espressione, ridurre le rughe o prevenire la loro comparsa? A seconda di quello che stai cercando, dovrai scegliere una crema o un’altra.

Riassunto

A questo punto, speriamo di aver risposto ad alcune domande sulle creme antirughe. Ricorda che c’è una crema diversa per ogni tipo di pelle e che un prezzo alto non garantisce un prodotto di qualità. Cerca gli ingredienti attivi nelle liste degli ingredienti ed evita le sostanze chimiche non necessarie, specialmente se hai la pelle sensibile. Un prodotto adatto alle esigenze della tua pelle migliorerà il suo aspetto, sia a breve che a lungo termine.

Le creme antirughe non possono fare miracoli, ma possono migliorare drasticamente la struttura del tuo viso, ridurre le linee sottili e prevenire la comparsa di nuove rughe o che quelle che abbiamo già diventino più pronunciate. Pensi di aver trovato la crema ideale per il tuo viso? Faccelo sapere nei commenti! E se ti è piaciuta la nostra guida alle creme antirughe, ti invitiamo a condividerla sui tuoi social network.

(Featured image source: Gayvoronskaya: 32606163/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni