Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

21Prodotti analizzati

16Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

80Commenti valutati

AKG Acoustic è uno dei nomi più importanti al mondo per quanto riguarda le apparecchiature audio. La sua popolarità è sempre stata segnata dalle cuffie professionali. Inoltre, c’è una vasta gamma di modelli progettati per l’uso urbano. Nel 2017 è stata acquisita da Samsung, il che ha giovato ad entrambi i marchi.

Al giorno d’oggi, è facile vedere una buona percentuale di persone che ascoltano la musica attraverso le loro cuffie. Sono diventati un accessorio indispensabile in tutto il mondo. Non importa quale attività stiamo facendo. In questo articolo, ti riveliamo la vasta gamma di modelli che il marchio ha, la tecnologia che utilizzano e alcune delle loro qualità.




Il più importante

  • Il mondo delle cuffie è vasto e AKG offre una vasta gamma di modelli. Dalle cuffie professionali da studio alle tradizionali cuffie ad archetto fino alle ben note cuffie in-ear.
  • Avendo unito le forze con la multinazionale Samsung, entrambi i marchi hanno beneficiato della tecnologia avanzata. Hanno incluso il cosiddetto Ambient Aware o la connettività multipoint nelle cuffie stesse.
  • Viviamo in un mondo in cui il wireless sta iniziando a trarre vantaggio dalla connettività tradizionale. Di conseguenza, i marchi stanno cercando di fornire i loro accessori con una lunga durata della batteria per soddisfare queste esigenze senza esaurire la batteria.

Cuffie AKG: la nostra selezione

Le cuffie sono diventate una parte regolare della nostra vita. Come per tutte le cose elettroniche, la tecnologia si evolve. Abbiamo fatto una selezione dei migliori prodotti della vasta gamma di prodotti AKG. Abbiamo dato priorità alle loro caratteristiche, funzionalità e valutazioni.

Guida all’acquisto: Cosa devi sapere sulle cuffie AKG

Il marchio AKG è sinonimo di qualità e di riferimento mondiale. I suoi prodotti sono stati approvati da clienti di alto profilo come Elvis Presley, Frank Sinatra e la famosa BBC di Londra. Ma nonostante il fatto che il prodotto sia classificato tra i migliori sul mercato, è possibile che sorgano frequenti dubbi. Non preoccuparti, li chiariremo nella sezione seguente.

auriculares buds

Le cuffie Samsung Earbud hanno la tecnologia AKG incorporata. (Fonte: Daniel Romero: K63lOA4Ijyk/Unsplash)

Cosa differenzia le cuffie AKG dalle altre cuffie sul mercato?

La differenza principale tra le cuffie AKG e le altre marche è la qualità del suono. Questa è stata una caratteristica di AKG fin da quando le prime cuffie sono state introdotte nel 1949. Questo fatto spinge l’azienda a lavorare con grandi artisti. La risposta sonora delle cuffie è completamente piatta. Vale a dire che non modifica il suono in nessun momento, né in potenza né in frequenza, offrendoci un suono reale e affidabile.

A differenza di altre grandi marche, come Beats, AKG non esagera i bassi. Né sovradimensiona troppo i bassi.

Questi sviluppi si aggiungono al loro ultimo aggiornamento, nel 2016, quando sono diventati parte della principale azienda di elettronica Samsung. In quel periodo, l’audio avanzato degli smartphone è stato potenziato e sono state create le AKG a basso consumo. Questo ha creato un vantaggio sia per il marchio che per il consumatore.

Quali cuffie AKG sono disponibili sul mercato?

Oggi possiamo trovare una grande varietà di modelli di cuffie. Dipende da vari parametri, dalla vestibilità e, ovviamente, dal prezzo. Tuttavia, AKG mostra una vasta gamma di cuffie. Qui ci sono 3 tipi principali di cuffie AKG sul mercato:

  • Cuffie da studio o circumaurali (sopra l’orecchio ): queste sono le cuffie che hanno caratterizzato il marchio fin dai suoi inizi grazie alla loro qualità e al loro design. Offrono un suono professionale e isolano l’utente. I modelli tradizionali sono quelli ben noti con un cavo jack. Tuttavia, ci sono ora modelli wireless in cui la qualità del prodotto giustifica il prezzo.
  • Cuffie classiche o sovra-aurali (sull’orecchio ): Queste sono simili alle cuffie da studio, ma variano nella qualità e, quindi, nel prezzo. Le nuove tecnologie le hanno rese wireless o con il tradizionale cavo jack.
  • Cuffiein-ear: queste sono anche conosciute come auricolari. A differenza dei precedenti, sono più piccoli, più discreti e più semplici. Come le classiche cuffie ad archetto, possono essere collegate tramite Bluetooth o il tradizionale cavo jack.

Cos’è la tecnologia Ambient Aware e la connettività multipunto delle cuffie AKG?

Dopo la fusione del marchio Samsung con AKG, entrambi stanno beneficiando del progresso della tecnologia. Lo stanno integrando nei loro dispositivi per renderli più funzionali e accattivanti. Gli ultimi modelli di cuffie presentano due tecnologie principali:

  • Ambient Aware: Questo è l’uso di uno dei microfoni integrati nelle cuffie per captare il suono dell’ambiente e trasmetterlo all’utente. Questo ci permette di ascoltare l’ambiente allo stesso tempo in cui ascoltiamo la nostra musica. Questa tecnologia migliora l’esperienza di ascolto mantenendo un livello minimo di riduzione del rumore mentre permette ancora di percepire il suono ambientale.
  • Connettività multipunto: Questa è la tecnologia che ti permette di sfruttare la connessione Bluetooth con due o più dispositivi. A seconda della versione, troviamo da un lato il semplice multipoint. Questo fa cadere la connessione primaria dando la priorità a quella secondaria. Il multipoint avanzato, d’altra parte, mette in attesa la fonte primaria mentre si risponde ad una chiamata secondaria. Triple multipoint mantiene la connessione fino a tre dispositivi simultaneamente.

Queste due tecnologie sono sempre più incorporate nei telefoni di ultima generazione. Tuttavia, è molto facile trovarli negli auricolari bluetooth professionali. Vale la pena aggiungere tale funzionalità solo nella fascia medio alta. Altrimenti, il multipunto stesso può portare a più problemi come la disconnessione o l’instabilità.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle cuffie AKG?

Anche se AKG ha una grande reputazione ed è conosciuta per la sua qualità del suono, ha anche alcuni difetti. Di seguito, abbiamo compilato una tabella con i vantaggi e gli svantaggi più evidenti:

Vantaggi
  • Eccellente qualità del suono approvata dai professionisti della musica
  • Connettività Bluetooth ottimizzata
  • Confortevole dopo un uso prolungato
  • Dotato di tecnologia di riduzione del rumore e connettività multipoint
  • Una vasta gamma di accessori di tutti i tipi
  • Materiale dei cuscinetti auricolari confortevole
  • Completamente regolabile
Svantaggi
  • Prezzo un po” alto
  • Mancano alcuni accessori
  • Mancanza di colori o personalizzazione

Quali sono le alternative alle cuffie AKG sul mercato?

Le grandi marche hanno creato modelli ergonomici che combinano qualità e tecnologia in egual misura. Ovviamente la lista è molto più lunga, ma abbiamo voluto evidenziare i seguenti:

  • Cuffie Beats: Queste sono forse la prima alternativa che ti viene in mente quando pensi alle cuffie da studio. Anche se non tutti i modelli hanno la cancellazione attiva del rumore, offrono una qualità audio ottimale. Il loro modello Bluetooth offre una durata della batteria di più di 20 ore.
  • Cuffie Bose: Queste cuffie hanno una qualità del suono eccezionale e la cosiddetta cancellazione del rumore. Hanno anche integrato Google Assistant e Amazon Alexa. È quindi facile selezionare qualsiasi canzone dando un comando a voce.
  • Cuffie Sony: Le loro cuffie hanno la cancellazione attiva del rumore e permettono una riproduzione fino a 120 kHz in audio ad alta risoluzione. In questo modo, forniscono un risultato sonoro puro.
  • Cuffie Apple: Queste cuffie permettono la cancellazione attiva del rumore. Il suo modello ad archetto raggiunge un’acustica spettacolare con la sua tecnologia Ambient Aware.

auriculares de casco

Le cuffie di Apple sono una grande alternativa sul mercato. (Fonte: Ravi Palwe: ax23KYiUdJc/Unsplash)

Cuffie AKG vs. cuffie Beats

Come detto sopra, le cuffie Beats sono forse una delle prime scelte come alternativa alle cuffie AKG. Questa azienda, fondata dal rapper Dr Dre, si è affidata a musicisti e celebrità per sviluppare il marchio.

Forse il più grande successo è arrivato nel 2008, quando Lebron James ha dato un auricolare Beats ad ogni compagno di squadra durante le Olimpiadi di Pechino. Questo si è rivelato un successo completo. Cos’è meglio? Questa è una domanda difficile a cui rispondere. Ti mostriamo una tabella di confronto con due dei loro grandi modelli.

Cuffie AKG 712 Cuffie Beats Pro
Tipo di cuffia Circumaurale aperta Circumaurale
Caratteristica principale Bobine vocali a filo piatto, migliori prestazioni a bassa frequenza Suono pesante sui bassi
Connessione Mini jack da 3.5 mm Cavo jack da 3.5 mm
Materiale Pelle Plastica
Gamma difrequenza 10 Hz – 39.800 Hz 20 Hz – 20 Khz
Peso 236 g 260 g
Sensibilità 105 dB/V Sconosciuta
Batteria Nessuna Nessuna
Impedenza 62 Ohms 45 Ohms

Criteri di acquisto

A causa della vasta gamma di prodotti AKG, potresti avere dei dubbi quando scegli un prodotto AKG. Abbiamo selezionato le qualità più importanti in modo che tu possa scegliere il prodotto giusto per te.

Connettività

Le cuffie AKG hanno due tipi di connessione:

  • Cablato: Questa è l’opzione più tradizionale. Le cuffie AKG hanno un cavo mini-jack da 3,5 mm. E non hanno bisogno di essere caricate, dato che sono senza batteria.
  • Connessione bluetoothConnessione Bluetooth: questo è il modo più comune e accattivante al giorno d’oggi. AKG ha anche delle cuffie bluetooth in-ear. I loro ultimi modelli ad archetto presentano questa tecnologia, più un mini-jack extra. Con questo possiamo connetterci a qualsiasi porta o continuare ad usarla se la batteria si esaurisce.

Inoltre, c’è il modello di cuffie AKG Y100 che integra Bluetooth e cavo, anche se non richiede la connessione a nessuna porta. https://www.youtube.com/watch?v=vT1Dbh8fn8I

Batteria

La batteria è sempre un fattore importante nelle cuffie wireless. Per questo motivo, è essenziale prestare attenzione alle specifiche tecniche. Dipende molto dall’uso previsto e dagli accessori collegati alle cuffie.

Di seguito, abbiamo fatto una lista di alcune delle cuffie wireless e della loro rispettiva durata della batteria:

Modello Batteria
AKG Y500 33 ore di musica. Una carica di 5 minuti dà 1 ora extra
AKG N60 14 ore di musica
AKG N700NC 23 ore di musica
AKG N400 6 ore con bluetooth e 5 ore con bluetooth e cancellazione del rumore
Samsung Earbuds 6 ore di musica

A seconda del modello, gli auricolari avranno una custodia di ricarica o un cavo USB. Questo permetterà loro di essere caricati da qualsiasi porta (laptop, batteria esterna, ecc.) o cavo di alimentazione.

Mani libere

Gli utenti di oggi apprezzano la comodità di poter rispondere alle chiamate. Non devi toglierti le cuffie o interrompere quello che stai facendo.

La maggior parte dei modelli di cuffie AKG hanno una tecnologia multipoint integrata. Questo ti permette di mettere in pausa la musica e rispondere a qualsiasi tipo di chiamata.

Dovresti prestare attenzione alle caratteristiche delle tue cuffie prima di acquistarle. In questo modo, eviteremo la delusione del marchio.

Design

Il design è forse una delle cose che colpisce di più qualsiasi utente. Indossare un ingombrante auricolare sulla testa non è da tutti. La nuova gamma di cuffie AKG offre il miglior design.

Infatti, alcuni dei loro modelli sono fatti di pelle e il loro mini cavo jack è fatto di tessuto. Inoltre, è combinato con una grande tecnologia per i suoi cuscinetti auricolari. I modelli over-ear, come i modelli in-ear, sono creati per dare all’utente comfort senza dover perdere un grammo di suono.

Come menzionato in precedenza, i design variano a seconda dei gusti e dei bisogni dell’utente. I modelli ad archetto, come l’AKG Y500, possono essere perfetti per lo sport. L’AKG 100, invece, è ideale per ascoltare la musica.

auriculares de casco

Le cuffie sono diventate una parte fondamentale della nostra vita. (Fonte:Brett Jordan:9CMeMJHRRn4/Unsplash)

Compatibilità

La compatibilità è l’ultimo criterio da considerare. Qualche anno fa, era una preoccupazione che un auricolare wireless Apple non funzionasse con uno smartphone iPhone e viceversa.

Al giorno d’oggi, tuttavia, la stragrande maggioranza di loro non ha alcun problema. Le cuffie AKG sono generalmente compatibili con qualsiasi prodotto con sistema operativo Android o iOS. Grazie alla tecnologia Bluetooth di ultima generazione, tra le altre cose

Riassunto

Le cuffie AKG sono un accessorio indispensabile per portare la nostra colonna sonora preferita, sia nella nostra vita quotidiana che in quella professionale. Questi prodotti, a seconda delle loro caratteristiche, sono di solito abbastanza costosi. Il marchio è sempre stato sinonimo di professionalità e qualità in termini di suono.

Speriamo di aver risposto alle tue domande più frequenti e di averti aiutato a scegliere le cuffie più adatte alle tue esigenze. Prendi in considerazione i criteri di connettività, batteria, mani libere, design e compatibilità. Se ti è piaciuto l’articolo, lasciaci un commento e sentiti libero di condividerlo se lo hai trovato utile!

(Fonte dell’immagine: Nemanja Zotovic: 135749035/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni