Le cuffie Beats non sono diventate famose a caso. Risultano essere un prodotto che combina funzionalità con un design molto accattivante e moderno. Questi fattori, insieme a una campagna pubblicitaria intelligente, sono la ragione principale della loro popolarità.

Tuttavia, scegliere quale cuffie Beats acquistare non è così semplice come potrebbe sembrare. Non si tratta solo di scegliere il design più attraente. Ci sono molti altri fattori da considerare. Soprattutto, quando ci sono tanti e vari modelli disponibili. Per questo motivo, con lo scopo di renderti le cose più semplici, abbiamo preparato questa guida completa.

Le cose più importanti in breve

  • Una delle caratteristiche fondamentali delle cuffie Beats è che potenziano soprattutto i bassi.
  • Quando acquisti le cuffie Beats, acquisti immagini e tecnologia. Questo è uno dei motivi per cui il suo prezzo è solitamente superiore a quello delle cuffie di altre marche con caratteristiche simili.
  • Beats è stata acquisita da Apple nel 2014, che ha supposto anche l’incorporazione di Jimmy Iovine e Dr. Dre nel marchio della mela.

Classifica: Le migliori cuffie Beats sul mercato

Qui di seguito ti presentiamo la classifica che abbiamo preparato con le cinque migliori cuffie Beats disponibili sul mercato. L’abbiamo creata cercando di includere articoli il più variegati possibile, ma scegliendo sempre prodotti che offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Posto nº 1: Beats EP

Grandi cuffie collegabili via cavo che ti permettono di godere della qualità e del design caratteristico di Beats ad un prezzo davvero contenuto. È un modello resistente e durevole che viene fornito con un rinforzo in acciaio inossidabile. La fascia ha una regolazione verticale per un maggiore comfort.

Puoi scegliere tra quattro colori: bianco, nero, rosso o blu. Inoltre, grazie al cavo RemoteTalk, puoi rispondere alle chiamate e controllare la musica sui tuoi dispositivi iOS. Sono dotati di un microfono incorporato. Tutto questo, in cuffia con una superba qualità del suono e frequenze dei bassi non così esagerate.

Posto nº 2: Beats Solo3 Wireless

Le cuffie Beats Solo3 Wireless offrono un suono chiaro e un design elegante e resistente. Inoltre, grazie alla loro connessione Bluetooth a lungo raggio, puoi muoverti liberamente attraverso ampi spazi. E la cosa migliore è la batteria con 40 ore di autonomia, quindi puoi usarle per diversi giorni di seguito. Disponibili in 3 colori.

Non solo, con il loro sistema Fast Fuel, quando la batteria è scarica, puoi usarle per tre ore con solo cinque minuti di ricarica. La sua calzata precisa e i padiglioni imbottiti garantiscono il massimo comfort. Certo, non sono per tutte le tasche. Senza dubbio, la qualità ha un prezzo.

Puesto nº 3: Beats Studio3 Wireless

Se stai cercando cuffie Beats con il loro design caratteristico e vuoi goderti un dispositivo che evidenzia le frequenze medio-basse, questa è la tua opzione. Integrano la tecnologia di cancellazione del rumore adattativa (Pure ANC) che blocca il rumore esterno. Inoltre, hanno la calibrazione audio in tempo reale.

La batteria ha una durata di 22 ore e si connettono tramite Bluetooth di classe 1. Inoltre, con il sistema Fast Fuel, dieci minuti di ricarica consentono di godere di tre ore di musica. E anche se attivi la funzione Pure ANC in modalità basso consumo, puoi estendere la batteria fino a 40 ore. Il loro unico punto negativo è il prezzo.

Posto nº 4: BeatsX

Se cerchi cuffie Beats in-Ear, non esitare, le BeatsX offrono ottime funzionalità. Hanno una connessione wireless Bluetooth classe 1 e fino a 8 ore di autonomia. Inoltre, con il sistema Fast Fuel, con cinque minuti di ricarica puoi goderti due ore di musica anche con la batteria scarica.

Il design Flex-Form facilita la gestione del cavo. E, naturalmente, hanno un suono di grande qualità e nitidezza. Forse, il loro punto debole è il prezzo, un po’ alto per quello che offrono. Questo e il fatto che non sono resistenti all’acqua e al sudore, il che non le rende adatte a chi le vuole usare per praticare sport.

Posto nº 5: urBeats3

Le cuffie urBeats3 con connettore Lightning offrono un’acustica molto precisa per farti vivere un’esperienza sonora eccezionale. Inoltre, grazie al loro design ergonomico, puoi usarle per tutto il giorno. E vengono con padiglioni di diverse dimensioni per una perfetta regolazione dell’isolamento acustico.

Con il cavo anti attorcigliamento e le cuffie magnetiche, non dovrai preoccuparti per dove metterle, le puoi portare con te ovunque. Includono il sistema RemoteTalk per rispondere alle chiamate e controllare facilmente la musica. E soprattutto, hanno un suo design accattivante in giallo.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle cuffie Beats

Quando acquisti un paio di cuffie, è essenziale considerare una serie di questioni importanti. Non dimenticare che esistono diversi modelli di cuffie Beats e che ognuno di essi è progettato per un uso diverso. Per chiarirti un po’ le idee in questa sezione rispondiamo alle domande che si pongono spesso gli acquirenti di queste cuffie.

Le cuffie Beats ti consentono di ascoltare la tua musica preferita con la migliore qualità del suono.
(Fonte: Guillem: 37189541/ 123rf.com)

Cosa sono esattamente le cuffie Beats?

Le cuffie non sono altro che dispositivi elettronici che consentono di trasformare un segnale elettrico in un segnale sonoro e che possono essere ascoltate con gli altoparlanti vicino alle orecchie. Nel caso specifico delle cuffie Beats, sono quelle progettate dal prestigioso marchio Beats di Dr. Dre (Beats).

Una caratteristica fondamentale delle cuffie Beats è che sono progettate per dare molta più presenza ai bassi. D’altra parte, un altro aspetto in cui si distinguono è nel loro design molto accurato e accattivante. Ne esistono svariati modelli per tutti i gusti, con caratteristiche diverse e vari colori.

Eddy CueVicepresidente senior Software e Servizi Internet della Apple

“La musica è e sarà sempre una parte importante del DNA della Apple.”

Qual è l’origine delle cuffie Beats?

La compagnia Beats di Dr. Dre (Beats), attualmente di proprietà di Apple, è stata fondata nel 2008. I creatori erano il musicista e produttore di rap e hip-hop, Andre “Dr. Dre” Young e Jimmy Iovine, presidente di Interscope-Geffen-A&M. Fin da subito si sono concentrati sul mercato delle cuffie di fascia alta.

Fin dalla sua creazione, la promozione dei loro prodotti si è basata sulla collaborazione con famosi musicisti e personalità. Tra questi, il giocatore di pallacanestro Lebron James, che ha anche investito nella compagnia. Il successo dell’azienda fu tale che sei anni dopo, nel 2014, Apple decise di acquistarla per posizionarsi nel settore.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle cuffie Beats?

Non c’è dubbio che il grande vantaggio delle cuffie Beats sia il design accattivante. Sfortunatamente, questo significa che si finisce per pagare un prezzo più alto di quello che si pagherebbe per un modello di un’altra marca con prestazioni simili. Perché quando acquisti una cuffia Beats, stai acquistando tecnologia e immagine allo stesso tempo.

Vantaggi Svantaggi
Hanno un design veramente accattivante. Con queste cuffie sei sicuramente trendy. Il loro prezzo è di solito più alto delle altre cuffie con prestazioni simili.
Ci sono molti e vari modelli, ciascuno adattato per un tipo specifico di pubblico Secondo alcune opinioni colorano il suono amplificando le basse frequenze.
Hanno il sostegno di un marchio come Apple, che è sempre una garanzia di qualità.

Vale la pena acquistare le cuffie Beats?

Se ci tieni particolarmente alla tua immagine e sei innamorato del design di queste cuffie, allora la risposta è sicuramente sì. Inoltre, a questo dobbiamo aggiungere che offrono eccellenti livelli di qualità. Tuttavia, se stai cercando delle cuffie economiche, allora Beats non sono l’opzione migliore. In questo la decisione può essere solo tua.

A chi sono consigliate le cuffie Beats?

Naturalmente, le cuffie Beats sono una scelta eccellente per gli amanti del rap e dell’hip hop. Inoltre, se vuoi goderti le cuffie con un design accattivante e moderno, non esitare, sono l’opzione perfetta per te. E hanno la garanzia di qualità di un marchio prestigioso, supportato anche da Apple.

Le cuffie Beats hanno guadagnato popolarità negli ultimi anni.
(Fonte: Welcomia: 66143098/ 123rf.com)

Che tipo di cuffie Beats esistono?

La verità è che puoi classificare le cuffie in base a diversi criteri. Una possibilità è farlo in base al tipo di connessione che hanno. Puoi anche scegliere di classificarle in base alla qualità del suono che offrono. Tuttavia, in generale, la cosa più comune è farlo in base al loro design o alla loro forma.

In questo modo si possono distinguere quattro tipi di Beats: auricolari, cuffie intrauricolari, cuffie sovraurali o cuffie circumaurali. Puoi controllare le loro caratteristiche principali nella seguente tabella in cui abbiamo incluso anche i modelli di cuffie Beats che si adattano a ciascun tipo.

Collocazione Dimensione Qualità del suono Prodotto Beats
Auricolari Sono posizionati all’interno delle orecchie. Sono di piccole dimensioni. Non offrono una qualità del suono molto buona. No esistono modelli di questo tipo.
Auricolari In-Ear o intrauriculari Si posizionano nelle orecchie. Inoltre, il loro design permette di inserirle nel condotto uditivo. Sono sempre di piccole dimensioni. Isolano piuttosto bene dai rumori esterni. UrBeats 3, Beats PowerBeats 3 Wireless e Beats X.
Cuffie di tipo sovraurale o On-ear Si appoggiano sull’orecchio Normalmente hanno un design tipo corona. Sono più grandi Consentono di godere di una buona qualità del suono. Beats Solo 3 Wireless e Beats EP.
Cuffie circumaurali Ricoprono tutto il padiglione uditivo Sono le più grandi di tutte. Offrono una qualità del suono più elevata. Wireless Beats Pro e Beats Studio 3.

Criteri di acquisto

Quando si tratta di acquistare cuffie Beats, è importante tenere conto di una serie di criteri. Per aiutarti nel processo della scelta, abbiamo selezionato i fattori che consideriamo più importanti. Speriamo che servano da guida per il tuo acquisto e che ti aiutino ad incontrare il più facilmente possibile il miglior rapporto qualità-prezzo.

  • Qualità del suono
  • Uso che farai delle cuffie
  • Connessione
  • Design, peso e dimensioni
  • Autonomia della batteria
  • Ulteriori caratteristiche e accessori

Qualità del suono

Non abbiamo intenzione di imbrogliarti, il modo migliore per conoscere la qualità del suono di una cuffia è di testarla. Sfortunatamente, non è sempre possibile. In questa situazione, tutto quello che ti rimane è guardare le specifiche tecniche. Ti consigliamo di prestare attenzione all’impedenza (ohm), alla sensibilità (dB) e alla gamma di frequenze (Hz).

È auspicabile che coprano un intervallo di frequenze da 20 Hz a 20 KHz o il più vicino possibile. Per quanto riguarda l’impedenza, è meglio che non sia elevata. I valori tra 16 e 60 ohm vanno bene. D’altra parte, ogni aumento di 3 dB di sensibilità consente di ridurre della metà la potenza necessaria per raggiungere un determinato volume.

Dr. DreFondatore di Beats

“Ascolta ciò che gli artisti ascoltano e ascolta la musica nel modo in cui loro dovrebbero fare, nel modo in cui l’ascolto io.”

Uso che farai delle cuffie

A seconda dell’uso che farai delle cuffie, potresti essere più interessato a un modello o a un altro. Quindi, se stai pensando di usarle principalmente quando pratichi sport, potresti voler optare per le Beats Powerbeats3. D’altra parte, se vuoi mostrarle nei momenti più cool, dovresti considerare le Beats Studio Wireless.

Tuttavia, se hai intenzione di farne un uso intensivo, è più consigliabile optare per le Beats Urbeats3 e il loro magnifico design ergonomico. Per chi viaggia spesso o non ha molto tempo per caricare la batteria delle cuffie, è consigliabile optare per i modelli collegati ai lettori tramite un cavo.

Le cuffie Beats hanno un design moderno e innovativo.
(Fonte: Welcomia: 42087332/ 123rf.com)

Connessione

Le cuffie wireless di solito si connettono tramite Bluetooth. Tuttavia, non dovresti semplicemente fermarti a questo, è importante informarti sulle specifiche Bluetooth che usano. In questo senso, la versione più recente è la 5.1, che, ovviamente, è quella che offre le migliori prestazioni.

Quelle che si connettono via cavo di solito lo fanno attraverso l’ingresso minijack da 3,5 mm. Questo tipo di connessione garantisce un suono più stabile, senza tagli o interferenze di segnale. Di contro, con esse, godrai di meno comodità. Quei cavi sono scomodi, si agganciano a tutto, specialmente nel momento più inopportuno.

Design, peso e dimensione

Nel caso delle cuffie Beats il design è una questione fondamentale, non invano la scelta è spesso una questione di immagine. Per quanto riguarda la forma dei padiglioni, è possibile scegliere quelli a forma di bottone, tipo intrauricolare o sovraurale, che generalmente hanno una forma di archetto.

Le più grandi sono le note cuffie circumaurali. Naturalmente, queste ultime sono quelle che ti offriranno un’esperienza HiFi migliore. In definitiva, il design, il peso e le dimensioni avranno un’influenza fondamentale su aspetti quali la fedeltà del suono, la facilità di trasporto e l’estetica.

Autonomia della batteria

Se opti per cuffie Beats che si connettono tramite Bluetooth, non dimenticare di tenere conto di questo criterio. E non solo l’autonomia della batteria o delle batterie, ma anche il tempo di ricarica e la loro vita utile. Questi fattori sono fondamentali per goderti appieno le tue cuffie e non rimanere nel silenzio nel mezzo di una delle tue canzoni preferite.

Il fatto che abbiano il sistema Fast Fuel è un punto a favore, dal momento che con esso è possibile prolungare l’uso delle cuffie con una ricarica di soli cinque o dieci minuti. E credici, apprezzerai questa possibilità. Soprattutto su quei lunghi viaggi in aereo o in treno dove non hai modo di ricaricarle.

Ulteriori caratteristiche e accessori

Alcune delle funzionalità aggiuntive più comuni delle cuffie Beats sono il microfono e il cavo RemoteTalk per rispondere alle chiamate. Alcune, come le PowerBeats 3, includono anche un pulsante centrale multifunzione con cui è possibile accedere a Siri e Google tramite il controllo vocale.

Un punto a favore quando si acquistano le cuffie è la quantità di accessori che includono. Alcuni dei più comuni sono: padiglioni extra o elementi di fissaggio. In alcuni casi il pacchetto ha anche la custodia per il trasporto delle cuffie. E persino adesivi Beats per fare pubblicità gratuita per il marchio.

Modello Tipo Connessione Autonomia della batteria Sistema di cancellazione dei rumori Carica veloce
Beats EP Sovraurale Minijack Non c’è batteria Non ce l’ha Senza batteria, non hanno bisogno di ricarica veloce
Beats Solo 3 Wireless Cuffie di tipo sovraurale Bluetooth e minijack 40 ore Non ce l’ha 5 min – 3 h
Beats Studio 3 Wireless Cuffie circumaurali Bluetooth 40 ore senza ANC, 22 ore con ANC 10 min – 3 h
Powerbeats 3 Wireless In-Ear Bluetooth 12 ore Non ce l’ha 5 min – 1 h
Beats Pro Cuffie circumaurali Minijack con adattatore Non c’è batteria Non ce l’ha Senza batteria, non hanno bisogno di ricarica veloce
urBeats y urBeats Lightning In-Ear Minijack o Lightning Non c’è batteria Non ce l’ha Senza batteria, non hanno bisogno di ricarica veloce
Beats X In-Ear Bluetooth 8 ore Non ce l’ha 5 min – 2 h

Conclusioni

Non c’è dubbio che quando acquisti le cuffie Beats non stai solo comprando un dispositivo per ascoltare la tua musica preferita. Stai acquistando anche il design e un’immagine di un marchio in auge. Tuttavia, non è meno importante scegliere un buon dispositivo che soddisfi le tue aspettative in ogni modo.

A tale scopo, devi tenere conto di vari criteri di acquisto. Molti di questi sono i soliti quando si acquista un qualsiasi prodotto. Altri sono più specifici per le cuffie. Questo è il caso della connettività e della qualità del suono. E ancora di più tenendo conto del grande numero e varietà di modelli disponibili di Beats.

Infine, se consideri che questa guida ti sia risultata utile per la tua scelta, puoi lasciarci un commento o condividerla sui tuoi social network preferiti.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Serenzniy: 108837045/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
36 Voto(i), Media: 5,00 di 5
Loading...