Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Le cuffie per iPhone sono uno degli articoli più ambiti nel mondo degli accessori per cellulari. Hanno un livello di qualità molto alto e molti modelli tra cui scegliere per soddisfare al meglio le esigenze dell’utente.

In questo articolo ti riveleremo quali opzioni esistono e quali caratteristiche considerare quando si scelgono le nuove cuffie per iPhone. Un aspetto importante da tenere a mente nell’iPhone è che ha due tipi di cuffie nel suo repertorio. Le cuffie con cavo o comunemente chiamate EarPods e le cuffie wireless o AirPods.

Evidenziare la differenza tra questi due prodotti sarà importante nel corso dell’articolo, poiché hanno caratteristiche specifiche che possono essere decisive quando si opta per l’uno o per l’altro.




Sommario

  • Le cuffie per iPhone sono tra le più ricercate sul mercato. Hanno una vasta gamma di opzioni per scegliere quella più adatta in base all’attività che vuoi fare.
  • Apple ha un sistema di esclusività che permette l’accesso a funzioni speciali. Questo può anche essere una limitazione se cerchi di utilizzare un prodotto Apple con un dispositivo di un’altra azienda.
  • Le cuffie per iPhone hanno un livello di qualità che assicura durata e versatilità. Questi articoli sono progettati con materiali speciali che li rendono durevoli e pratici.

Cuffie iPhone: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Apple offre una vasta gamma di prodotti per scegliere quello più adatto ad ogni occasione. Ogni prodotto del marchio ha le sue caratteristiche e funzioni specifiche che lo caratterizzano. In questa sezione ti offriamo una serie di prodotti per iPhone che, secondo noi, sono i migliori nel loro campo.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sulle cuffie iPhone

Le cuffie iPhone sono una buona alternativa tra la vasta gamma di opzioni in questo settore. Tuttavia, probabilmente vorrai chiarire tutti i dubbi che possono sorgere nella scelta di un particolare modello. In questa sezione rispondiamo alle domande più frequenti relative a questo articolo.

iPhone è disponibile in due modelli di cuffie, wireless e con cavo (Fonte: Akhil Yerabati: Q2uV5TkjNz8/ unsplash)

Come funzionano le cuffie di iPhone?

Le cuffie di iPhone offrono all’utente un’esperienza d’uso notevolmente comoda. È importante notare che il marchio ha due modelli di cuffie. Da un lato, le cuffie wireless, che sono in ascesa da qualche anno, grazie al loro design comodo e facile da usare.

Questi dispositivi hanno un sistema che riconosce quando sono nelle tue orecchie e mette in pausa ciò che stai ascoltando quando le togli.

E dall’altro lato, ci sono le cuffie con filo, che hanno un sistema molto più tradizionale. Se vuoi collegare i tuoi AirPods ad un dispositivo Apple, nella maggior parte dei casi, basta rimuovere le cuffie dalla loro custodia e si accoppieranno automaticamente con il dispositivo iPhone rilevato più vicino.

Se non funziona automaticamente, o se vuoi collegare i tuoi AirPods ad un dispositivo non Apple, il tuo sistema di connessione sarà il seguente

  1. Sul tuo dispositivo, vai in Impostazioni > Bluetooth e attiva il Bluetooth.
  2. Metti l’accessorio in modalità scoperta e aspetta che appaia sul tuo dispositivo.
  3. Per accoppiare, tocca il nome dell’accessorio quando appare sullo schermo. Potrebbe essere necessario inserire il tuo PIN o il tuo codice di accesso.

Nel caso di cuffie cablate, dovrai solo collegarle all’ingresso corrispondente del tuo dispositivo mobile. In alcuni casi potrebbe essere necessario utilizzare un adattatore di ingresso USB.

Caratteristiche delle cuffie per iPhone

Le cuffie per iPhone sono sul mercato da un bel po’ di tempo e sono in costante sviluppo tecnologico. Apple come marchio cerca costantemente di essere un punto di riferimento di qualità per i suoi utenti.

Attualmente ci sono tre nuovi modelli principali di cuffie per iPhone, che rappresentano tre diverse possibilità. In termini di qualità, usabilità e praticità nel trasportarli, questi prodotti ti offrono un’esperienza diversa. Questi modelli sono:

AirPods AirpodsPro AirpodsMax
Suono surround
Dimensioni ridotte
Cancellazione del rumore
Sistema wireless
Qualità del suono media
Alta qualità del suono
Zero distorsione del suono
Resistente all’acqua e al sudore

Tutte le cuffie per iPhone sono progettate con materiali di alta qualità che garantiscono resistenza e comfort. Nel caso dell’Airpod Max si tratta di un archetto a rete, fatto di un materiale intrecciato traspirante e di un telaio in acciaio inossidabile che è coperto da un materiale morbido al tatto.

Qual è il design delle cuffie per iPhone?

Il design delle cuffie per iPhone mira ad essere generalmente semplice e pratico. Nel caso delle cuffie cablate, o EarPods, esse presentano un sistema che è definito dalla geometria dell’orecchio.

Questo le rende più comode da indossare rispetto a qualsiasi altra cuffia simile. Gli auricolari con connettore lightning includono anche un telecomando integrato che ti permette di regolare il volume, controllare la riproduzione di musica e video e rispondere o terminare le chiamate.

Nel caso delle cuffie wireless, o AirPods, il sistema è un po’ diverso. Questo articolo ha una custodia in cui, oltre a trasportarli, possono essere ricaricati. Il design degli AirPods dipende molto dal modello, ma la maggior parte di essi sono realizzati con un sistema che si adatta perfettamente all’orecchio dell’utente.

Alcuni modelli hanno un design semplice e altri hanno un cuscinetto in silicone morbido e flessibile.

Come pulire gli auricolari iPhone

Per pulire gli auricolari iPhone è importante sapere che non tutti i modelli sono impermeabili. Pertanto, si raccomanda di avere un panno morbido e il 70% di alcol isopropilico. Procediamo a inumidire leggermente il panno con l’alcool e puliamo così l’esterno e la custodia delle nostre cuffie in modo sicuro.

È importante che le aree di ricarica e gli adattatori non siano a contatto con l’acqua.

Inoltre, non è consigliabile utilizzare elementi taglienti o metallici per pulire le aree più difficili. Una piccola spazzola, un pennello o un tampone di cotone è una buona opzione. Per pulire l’area del microfono, sia sopra che sotto, si raccomanda di fare molta attenzione a non danneggiare il prodotto.

Questo può essere fatto con un batuffolo di cotone o un panno morbido, e puoi aiutarti soffiando sulle aree delicate per evitare danni.

La batteria delle AirPods Pro può durare fino a 24 ore grazie alla sua custodia di ricarica wireless. (Fonte: Malte Helmhold: gucahh 18Quo/ unsplash)

Quali sono le cuffie per iPhone più comode per lo sport?

Apple ha una vasta gamma di modelli di cuffie. Per quasi tutte le attività che vuoi fare, puoi trovare un modello di AirPods o EarPods adatto alle tue esigenze. Per questo motivo, se l’utente vuole stare comodo facendo attività fisica e anche godersi la propria musica in buona qualità per molte ore, il prodotto iPhone più adatto è l’AirPods Max.

Questo prodotto è dotato di una rete fatta di un materiale intrecciato traspirante, che distribuisce il peso degli auricolari per ridurre la pressione sulla testa. Inoltre, l’audio spaziale con il tracciamento dinamico del movimento della testa fornisce un’esperienza sonora coinvolgente per un’eccezionale fruizione della musica.

Grazie ai giroscopi e agli accelerometri integrati, AirPods Max e il tuo iPhone o iPad rilevano i movimenti più sottili della tua testa e bloccano i suoni al dispositivo. Questo ti permette di fare tutti i movimenti di cui hai bisogno quando ti alleni e allo stesso tempo avere un’eccellente esperienza di ascolto.

Quali alternative ci sono agli auricolari per iPhone?

All’interno del mercato degli auricolari ci sono molte opzioni diverse. Se l’utente sta cercando una buona opzione a basso prezzo, ci sono diversi prodotti tra cui scegliere.

Se invece l’utente sta cercando diverse opzioni per un prodotto di alta qualità, le possibilità si riducono un po’, ma è sempre bene essere informati per sapere quale articolo si adatta meglio alle nostre esigenze. Le cuffie wireless sono i modelli di cuffie più richiesti negli ultimi anni.

Hanno un’interessante varietà di alternative in tutte le gamme. Se stiamo cercando un’alternativa di fascia alta alle AirPods, potremmo optare per opzioni come

  • sony wf xb700
  • jbl by harman live 300 TWS
  • Samsung Galaxy Buds Plus

Questi marchi hanno un riconoscimento globale e sono concorrenza diretta e della stessa qualità di qualsiasi prodotto Apple. Nel caso in cui l’utente stia cercando un’opzione più economica, ma che abbia comunque la qualità per competere con un prodotto iPhone, potrebbe considerare le seguenti opzioni

  • OnePlus Buds Nord
  • Realme Buds Air Neo
  • Auricolari Xiaomi 2
  • Tronstmart Apollo Bold
  • TicPods ANC

Questa gamma di cuffie wireless sono notevolmente più economiche, ma presentano un livello di qualità molto alto. Questo permette all’utente di godere di un buon prodotto ad un prezzo accessibile.

Dovrei optare per un iPod con o senza fili?

Questi due stili di cuffie presentati dall’iPhone ci permettono di scegliere quale si adatta meglio ai nostri interessi. Nel caso delle EarPods, o delle cuffie wireless per iPhone, queste sono solitamente molto più economiche e sono le più classiche. Tuttavia,

al giorno d’oggi la maggior parte degli utenti sta optando per un’opzione leggermente più costosa ma molto più pratica, le cuffie wireless.

Questi dispositivi ci permettono di portarli da un posto all’altro senza dover affrontare il fastidio di districare o riparare i cavi. Con un semplice clic di un pulsante, puoi goderti la tua musica all’istante senza alcun ostacolo. Inoltre, hanno il bonus aggiunto del loro caricatore portatile che li contiene anche in modo da non perderli o danneggiarli.

Dai cuscinetti auricolari all’archetto, le AirPods Max sono progettate per una vestibilità eccezionale e creano un isolamento acustico ottimale che si adatta alla forma della tua testa.

Criteri di acquisto

Quando si usano le cuffie per iPhone è importante considerare alcuni punti chiave. Apple è una delle aziende più prestigiose del mondo ed è per questo che ha anche una così vasta gamma di prodotti. Tenere a mente questi criteri di acquisto ci aiuterà a scegliere l’articolo giusto per le nostre esigenze.

Qualità del suono

Quando dobbiamo decidere tra molte opzioni di cuffie, è essenziale sapere quale ha la migliore qualità del suono. Sfortunatamente, non tutti gli utenti sanno quali sono gli elementi che garantiscono la qualità delle nostre cuffie. Quella che segue è una breve rassegna dei più importanti:

Elementi Caratteristiche
Risposta in frequenza Misurata in Hertz (Hz), è la gamma di bassi, medi e alti che possono essere riprodotti dal trasduttore di una cuffia. L’orecchio umano sente una gamma media di frequenze da 20 Hz a 20.000 Hz. Tuttavia, alcuni modelli offrono gamme più ampie.
Fattore di distorsione Il fattore di distorsione è il rapporto tra il segnale originale e i segnali che non sono inclusi nel segnale originale, che sono prodotti dal driver stesso o da altre parti della cuffia. Poiché il fattore di distorsione è sempre inferiore a 1, è quasi sempre indicato in percentuale. Pertanto, più basso è questo valore, meno distorsione c’è.
Impedenza Misurata in Ohm. L’impedenza influenza l’intensità del suono prodotto dalle cuffie, ma anche la potenza del magnete e altri aspetti del design. Le cuffie con un’impedenza più alta richiedono più potenza per fornire alti livelli di audio. Più bassa è l’impedenza, più alto è il volume del suono.
Sensibilità Misurata in decibel di pressione sonora per milliwatt o per volt. La sensibilità è l’efficienza con cui una cuffia converte un segnale elettrico in un segnale acustico, e indica la pressione sonora generata dalla cuffia per un dato livello della sorgente sonora.
Potenza massima in ingresso La potenza in ingresso specifica la massima potenza in ingresso che la cuffia può sopportare dalla fonte di alimentazione in un particolare istante. Finché la potenza massima in ingresso delle cuffie è uguale o superiore alla potenza massima in uscita del dispositivo, entrambe le misure sono valide.

Esperienza utente

L’esperienza utente è un fattore chiave quando si acquistano le cuffie. Le persone usano tipicamente questi dispositivi per i compiti domestici quotidiani, per l’esercizio o per il relax. È per questo motivo che le cuffie dovrebbero essere un oggetto comodo e fornire un’esperienza soddisfacente per l’utente.

Nel caso dell’iPhone, il design preferito per le piccole cuffie in termini di esperienza utente potrebbe essere quello delle AirPods Pro. Queste cuffie sono dotate di cuscinetti in silicone che sono disponibili in tre misure.

Sono morbide e flessibili e si adattano facilmente alla forma del tuo orecchio. Inoltre, queste cuffie sono dotate di un sistema di cancellazione del suono che ti permette di chiudere fuori il rumore del mondo esterno e goderti la tua musica.

Nel decidere quali cuffie forniscono la migliore esperienza utente, è importante considerare questi fattori, non solo l’estetica e il comfort, ma anche la funzionalità. Il mercato dell’iPhone ha centinaia di opzioni di cuffie tra cui scegliere per soddisfare le tue attività quotidiane.

Compatibilità

Apple è nota per essere un’azienda che dà molta importanza all’esclusività. Per questo motivo, la maggior parte dei loro prodotti sono compatibili solo tra loro o hanno opzioni speciali che sono funzionali solo tra dispositivi Apple.

Se abbiamo intenzione di acquistare un nuovo auricolare per iPhone, è importante prendere in considerazione questa caratteristica. Gli AirPods possono essere collegati a dispositivi di altre aziende, ma alcune delle loro funzioni più caratteristiche sono limitate se il dispositivo a cui sono collegati non è un iPhone.

Nel caso degli EarPods, possono connettersi a qualsiasi dispositivo purché tu abbia un adattatore per la porta USB che ti permetta di collegarlo. Questo perché normalmente l’ingresso della porta USB dell’iPhone è diverso da quello degli altri telefoni cellulari.

Hanno una vasta gamma di opzioni per scegliere quella più adatta in base all’attività che vogliamo fare. (Fonte: Ramirez: UHrIaV-8M-/ Unsplash)

Resistenza

Un auricolare resistente è un segno che abbiamo fatto un buon acquisto. Tra le migliaia di possibilità, scegliere cuffie di fascia media o alta può essere un buon modo per garantire la robustezza. In particolare nel campo Apple, è molto comune trovare copie pirata dei loro prodotti a prezzi molto bassi.

È sempre importante tenere a mente che una copia non potrà mai rendere giustizia ai benefici offerti da un prodotto originale. Anche se il prezzo può essere più alto, stiamo pagando per un articolo che durerà per molto tempo ed è garantito per essere durevole e ben rifinito.

Anche se a volte può essere allettante optare per prodotti contraffatti, vale la pena ricordare che questo tentativo di risparmiare potrebbe essere dannoso per noi a lungo termine. Questo perché se il prodotto è di scarsa qualità, è destinato a durare meno e dovremo uscire e comprarne uno nuovo.

Pertanto, quello che risparmiamo su un prodotto originale, finiamo per sprecarlo in imitazioni di scarsa qualità.

Batteria

La batteria delle cuffie wireless è un fattore molto importante da considerare. È importante capire che, a differenza delle tradizionali cuffie cablate, questo modello richiede una ricarica. Le AirPods, e la maggior parte delle cuffie di questo stile, hanno il loro caricatore portatile incluso.

Questo caricatore deve essere ricaricato, tramite un caricatore o un cavo USB collegato ad una fonte elettrica. Nel caso delle cuffie per iPhone, hanno un’ottima reputazione per la durata della batteria. Con una durata della batteria di 4 ore per un uso continuo e fino a 20 ore se le tieni ricaricate.

Gli AirPods sono una delle migliori opzioni sul mercato quando si tratta di scegliere prodotti che durano a lungo senza continue ricariche.

Riassunto

In breve, i prodotti Apple ci danno generalmente fiducia. Il livello di qualità dei prodotti iPhone assicura un’esperienza varia ma sempre soddisfacente. All’interno delle gamme media e alta, offrono diversi prodotti per soddisfare le attività desiderate dall’utente.

Le cuffie per iPhone sono divise in categorie wireless e cablate. Entrambi contengono varie caratteristiche e sistemi che li differenziano l’uno dall’altro. Mentre le AirPods sono le più moderne, le cuffie con filo garantiscono fedeltà e sono molto resistenti.

Il marchio ha valori fortemente orientati all’esclusività, ma anche così, permettono agli utenti con diversi dispositivi di godere dei loro prodotti di alta qualità. Se hai trovato questo articolo interessante o utile per trovare le tue perfette cuffie per iPhone, sentiti libero di lasciarci un commento o condividerlo sui tuoi social network. (Fonte dell’immagine in evidenza: King: 4fegNAjoAl4/ Unsplash)

Recensioni