Sedia con cuscino lombare
Ultimo aggiornamento: 06/08/2020

Il nostro metodo

14Prodotti analizzati

25Ore di lavoro

19Fonti e riferimenti usati

71Commenti valutati

Benvenuto sul nostro articolo dedicato al cuscino lombare. Quante volte il mal di schiena ti ha impedito di essere completamente produttivo sul lavoro? O di goderti un viaggio in macchina? O addirittura stare semplicemente seduto sul divano? Se almeno una di queste situazioni ti rispecchiano, allora sei nell’articolo giusto, perché abbiamo qualcosa da consigliarti.

I cuscini lombari, pur non essendo ancora ampiamente conosciuti, stanno guadagnando sempre più seguaci grazie ai loro molteplici vantaggi. Con il ritmo frenetico della vita che conduciamo oggi, non possiamo permettere che un mal di schiena ci fermi. Se vuoi saperne di più su questo prodotto, continua a leggere, oggi ti diremo tutto.




Le cose più importanti in breve

  • Il mal di schiena è forse uno dei dolori più fastidiosi. Non per intensità, ma sicuramente può impedirci di muoverci e fare liberamente ciò che vorremmo. Per tornare a stare meglio, una delle migliori soluzioni è l’uso di un cuscino lombare.
  • Questo tipo di cuscino viene appositamente progettato per mantenere la corretta postura della schiena e ridurre le tensioni che finiscono per causare dolore. Grazie ad esso, passare molto tempo seduti nella stessa posizione non sarà più un problema.
  • Esiste un’ampia varietà di cuscini lombari. Per scegliere quello più adatto a te devi prendere in considerazione criteri di acquisto come i materiali e le dimensioni. Ne parleremo nella sezione finale dell’articolo.

I migliori cuscini lombari sul mercato: la nostra selezione

Se non sei molto pratico, ma sei già convinto di voler comprare un cuscino lombare, questa sezione potrebbe tornarti particolarmente utile. Abbiamo selezionato alcuni dei migliori prodotti attualmente presenti sul mercato, secondo diversi criteri che potrebbero interessarti. Prova a dare un’occhiata alla nostra lista, potresti trovare il cuscino lombare giusto per te!

Il cuscino lombare più conveniente

Il cuscino lombare prodotto da RenFox è una proposta che gode di un prezzo tra i più bassi in assoluto e di ottime recensioni. È caratterizzato da una struttura traforata traspirante, ottimo quindi da usare anche durante i mesi più caldi dell’anno, mentre al centro ha una superficie granulata che aiuta a mantenere la schiena dritta; sul retro ha invece un grosso elastico, per aggrapparsi allo schienale.

Nonostante le apparenze, gli acquirenti confermano che si tratta di un prodotto robusto e in grado di sostenere bene la schiena, facilmente adattabile alla maggior parte di sedie e sedili.

Il cuscino lombare meglio recensito

Il supporto lombare che gode delle recensioni migliori appartiene a Supportiback, ed è caratterizzato da un cuscino abbastanza semplice e con forma appiattita, di consistenza mediamente dura, e adatto a sedie, sedili d’auto, sedie a rotelle, panchine e poltrone. È un prodotto versatile e di buona qualità, giudicato positivamente da centinaia di utenti per la sua comodità.

La fodera, confortevole e vellutata al tatto, può essere rimossa e lavata, ma durante l’estate può risultare un po’ calda. Ha una superficie di 29×33 cm, uno spessore che arriva a quasi 9 cm, ed una cintura regolabile sul retro per fissarlo allo schienale.

Il cuscino lombare preferito dagli automobilisti

Per quanto sia ottimo da usare anche in ufficio o in casa, il cuscino lombare realizzato da Carttiya sembra essere la soluzione preferita dagli automobilisti per metter fine al mal di schiena, specialmente durante le lunghe code passate al volante. Offre un’ampia superficie ergonomica moderatamente dura, con due cinghie sul retro per fissarsi al sedile.

Sono anche incluse due prolunghe da 45 cm, per meglio adattarsi anche agli schienali più grossi, come nel caso di molte poltrone. Il prezzo è contenuto e la qualità dei materiali sembra buona, caratteristiche che hanno contribuito al suo successo. È inoltre sfoderabile e lavabile.

Il miglior cuscino lombare gonfiabile

Il supporto lombare proposto da Elegear è una soluzione perfetta per chi ha bisogno di portare con sé il cuscino, e vuole farlo in maniera discreta e senza che occupi uno zaino intero. Caratteristica chiave del cuscino in questione è l’essere gonfiabile, attraverso una valvola che rende la procedura rapida e per nulla faticosa.

Una volta sgonfiato entra invece nel palmo di una mano, permettendogli di accompagnare l’utente dal sedile dell’autovettura alla sua postazione in ufficio, per fare un esempio. Il cuscino in sé viene giudicato dagli acquirenti come comodo e facile da installare.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul cuscino lombare

Ora che hai visto alcuni dei migliori modelli di cuscino lombare, potresti avere qualche domanda su come usarlo correttamente o su qualsiasi altro suo aspetto. Nella sezione sottostante puoi trovare le nostre risposte ai dubbi più frequenti su questo prodotto, e potrai così dissipare ogni tuo eventuale incertezza al riguardo.

Donna al PC con mal di schiena

La versatilità e la grande utilità dei cuscini lombari rende vantaggioso utilizzarli in più occasioni. (Fonte: Davydov: 138164863/ 123rf.com)

Cos’è esattamente un cuscino lombare e qual è la sua funzione?

Lontano da quello che molte persone possono pensare, un cuscino lombare è un articolo di uso generale (non solo in ortopedia) per migliorare la postura della schiena quando siamo seduti. È un cuscino ergonomico che offre un supporto adattato ad ogni persona per ridurre la pressione nella zona lombare.

La funzione principale dei cuscini lombari è di riempire lo spazio tra la nostra schiena e lo schienale quando abbiamo la colonna vertebrale nella posizione corretta. In questo modo, la colonna vertebrale è allineata e rispettiamo le curve fisiologiche naturali senza forzare la postura o essere a disagio.

Perché è consigliabile usare un cuscino lombare?

Come abbiamo appena detto, un cuscino lombare è vantaggioso per la maggior parte delle persone. Passiamo tutti molto tempo seduti prima o poi, sia in ufficio che in viaggio in auto o sul divano stesso. Gli specialisti raccomandano il suo uso frequente e diffuso perché:

  1. Ci aiutano a mantenere una corretta postura della schiena da seduti.
  2. Distribuiscono la pressione su tutta la schiena, in modo che non si accumuli in una singola area e non causi dolore o disagio.
  3. Ci consente di essere più a nostro agio quando trascorriamo molto tempo nella stessa postura.
  4. Oltre al classico mal di schiena (1), una cattiva postura provoca anche mal di testa, che può essere evitato con l’uso di uno di questi cuscini.
  5. È un buon modo per prevenire dolori cronici alla schiena come lombalgie, cervicalgie (2), sciatica o dorsalgie provocate dallo stress.

Laura MartinFisioterapista
“Il dolore lombare di solito si verifica quando la persona rimane seduta a lungo, con la schiena piegata o in piedi a lungo con il bacino in anteroverso”.

In quali situazioni viene usato un cuscino lombare?

La versatilità e la grande utilità del cuscino lombare rende vantaggioso utilizzarlo in più occasioni. In effetti capita di vederlo usare sempre più spesso, anche nei posti pubblici. Guarda la tabella seguente e scopri il perché del suo successo:

Situazione Perché utilizzare un cuscino lombare?
Tutte le volte che guidi Quando guidiamo tendiamo a forzare la schiena e tenerla incurvata. Con un cuscino lombare manterrai sempre la postura corretta.
Per viaggi lunghi in auto (sia che tu stia guidando o meno) Durante lunghi viaggi in macchina trascorriamo molto tempo nella stessa posizione e ci stanchiamo. Con un cuscino lombare possiamo appoggiare la schiena e proteggerla da eventuali dolori futuri.
In ufficio (3) Le persone che lavorano sedute possono sviluppare mal di schiena cronici trascorrendo così tanto tempo nella postura sbagliata. Con un cuscino lombare in ufficio ti prenderai cura della tua schiena e migliorerai anche la tua produttività.
Per il recupero da interventi di chirurgia spinale o ernia del disco vertebrale Per prescrizione medica si consiglia di utilizzare un cuscino lombare per offrire un migliore supporto alla schiena e ridurre il dolore.
Per donne in gravidanza (4) Il cuscino lombare contrasta la pressione nella zona pubica dovuta alla gravidanza e offre una postura più confortevole adattata alla forma attuale del corpo.

Oltre a usare un cuscino lombare, cosa posso fare per ridurre il mal di schiena?

Sebbene i cuscini lombari siano un ottimo modo per migliorare la salute della nostra schiena e prevenire la comparsa di dolore o disturbi cronici, non è un oggetto magico. Con questo intendiamo che sarà anche necessario mettere in pratica alcune abitudini di cura della schiena per migliorare i risultati.

  • Se di solito stai molto tempo a sedere cerca di alzarti con una certa frequenza. Anche se sono cinque minuti per andare al bagno o fare una piccola passeggiata, la tua schiena te ne sarà grata.
  • Mentre sei seduto, cerca di cambiare leggermente la postura per evitare che la schiena rimanga fissa e si addormenti.
  • Quando hai finito di rimanere seduto (esci dall’ufficio o arrivi alla destinazione del viaggio, per esempio), fai una passeggiata un po’ più lunga per distendere le gambe e la colonna prima di tornare a sederti.

Ci sono momenti in cui non possiamo evitare di passare tutto quel tempo seduti o nella stessa posizione, ma ciò che possiamo fare è migliorare la nostra postura durante quel lasso di tempo. In questo modo, e grazie ai cuscini lombari, la nostra schiena soffrirà meno e noteremo i miglioramenti.

Sedia da ufficio con cuscino lombare

Questi tipo di cuscini sono appositamente progettati per mantenere la corretta postura della schiena e ridurre le tensioni che finiscono per causare dolore. (Fonte: Belchonock: 97448340/ 123rf.com)

Quanti tipi di cuscino lombare esistono?

Quelli che ti abbiamo mostrato nelle raccomandazioni erano solo alcuni dei molti tipi di cuscini lombari che possiamo trovare. È importante differenziarli per sapere di quale abbiamo veramente bisogno e da cui trarre il massimo. Possiamo quindi distinguere tra:

Tipo di cuscino lombare Caratteristica principale Uso e forma
Cuscino lombare anatomico Ha una protuberanza nella zona lombare e ai lati della colonna vertebrale per accogliere l’intera schiena Per le persone che trascorrono molto tempo seduti nella stessa posizione. Possono essere full-seat o half-seat (auto o ufficio)
Cuscino lombare rollcilindrico La sua forma cilindrica consente che, posizionandolo nella zona lombare, lo spazio sia occupato e possiamo mantenere una postura corretta Sono utilizzati principalmente nelle sedie da ufficio e troviamo tre modelli: rotondo, standard (a forma di D) e slim (un po’ più sottile della forma a D) 
Cuscino lombare a culla La sua forma a cuneo consente al bacino di inclinarsi per migliorare la postura. Di solito hanno un foro nell’area del coccige per rilasciare la pressione Ideale per le persone che hanno subito lesioni al coccige o interventi chirurgici alla schiena
Cuscino lombare girevole Questi sofisticati cuscini lombari incorporano una base che consente loro di ruotare Sono molto utili per aiutarci a uscire dall’auto senza forzare la schiena

Criteri di acquisto

Prima di salutarti, vorremmo darti un ultimo suggerimento relativo al momento della scelta del cuscino lombare più adatto a te. Come abbiamo visto, esiste un’ampia varietà di tipi di cuscini lombari. Quindi è importante considerare i seguenti criteri di acquisto prima di prendere la decisione finale.

Materiali e qualità

La differenza principale tra un cuscino lombare e uno normale sta nei materiali e nella qualità. Questo tipo di cuscini sono appositamente progettati per promuovere una postura corretta e garantire il massimo comfort durante la seduta. E in questo i materiali svolgono un ruolo fondamentale. I più utilizzati sono:

  • Memory foam: un materiale che si adatta perfettamente alla forma di ciascun corpo per distribuire e ridurre la pressione lombare.
  • Aria (e PVC): il grande vantaggio dei cuscini lombari realizzati con questo materiale è che ci permettono di gonfiare diverse aree per regolare la pressione in base alle nostre esigenze.
  • Gel: all’interno del quale possiamo differenziare quelli realizzati solo con il gel e quelli che combinano memory foam con uno strato di gel. La loro caratteristica principale è che distribuiscono molto bene il peso su tutta la schiena.
  • Acqua: è uno dei materiali meno utilizzati. Tuttavia, i cuscini d’acqua lombari, oltre a tutti i loro benefici generali, offrono una sensazione rinfrescante molto piacevole.
  • Noccioli di ciliegia: si tratta di un cuscino lombare considerato ‘naturale’ in quanto l’imbottitura è fatta di noccioli di ciliegia. Di solito possono essere messi a congelare o a riscaldare per migliorare l’effetto terapeutico.

Donna con mal di schiena e cuscino in braccio

Oltre al classico mal di schiena, una cattiva postura provoca anche mal di testa, che può essere evitato con l’uso di uno di questi cuscini. (Fonte: Martinez: 124186561/ 123rf.com)

Dimensioni

Sebbene i cuscini lombari non siano generalmente molto voluminosi, possiamo trovarli di dimensioni ben diverse. Ad esempio, quelli che coprono l’intero sedile (ideale per l’auto o la sedia da ufficio) sono molto più grandi di quelli cilindrici. Questo è un fattore importante perché il comfort di utilizzo e la sua portabilità dipenderà da esso.

Traspirabilità

E, se parliamo di comfort d’uso, non possiamo non menzionare un problema fondamentale dei cuscini lombari: la traspirabilità. Questo tipo di cuscini viene utilizzato quando trascorriamo molto tempo seduti. Pertanto, è importante che sia il più traspirante possibile, sia per l’igiene che per poterli utilizzare in qualsiasi stagione dell’anno.

In questo senso, la maggior parte dei modelli attuali ha una fodera rimovibile e lavabile che ci consente di mantenere sempre il nostro cuscino lombare in ottime condizioni. Inoltre, questa copertura è solitamente realizzata in materiale traspirante per una sensazione più piacevole. Assicurati che il modello scelto ne abbia una.

Susana Lopez EstallFisioterapista
“La lombalgia è molto comune, ma non dovrebbe essere per questo sottovalutata. Nel momento in cui una persona si lamenta di questo dolore, deve quindi essere valutata prima la sua postura.”.

Fissazione e versatilità

Infine, ma non meno importante, affinché un cuscino lombare sia davvero pratico, è importante che sia completamente fissato alla seduta. Per questo, si possono trovare diversi fissaggi:

  • Uno dei più utilizzati è la fascia elastica. Grazie ad essa, il cuscino lombare sarà fissato e immobile nella sedia o nel sedile dell’auto, ad esempio.
  • Tuttavia, se quello che stiamo cercando è un cuscino lombare più versatile che possiamo usare per diversi tipi di sedili, la cosa migliore è che abbia un sistema di fissaggio tramite cinghie regolabili. In questo modo, il fissaggio si adatta a qualsiasi tipo di sedile.

Inoltre, specialmente nei cuscini lombari per l’auto, potremmo non trovare alcun tipo di fissazione. In questi casi, a meno che il cuscino non si adatti perfettamente al sedile, potremmo correre il rischio che si muova e non faccia il suo lavoro.

Conclusioni

Anche se pensi che il tuo mal di schiena non scomparirà mai, e se hai già provato un milione di rimedi, devi comunque provare a usare un cuscino lombare. A prima vista, può sembrare scomodo, ma la verità è che grazie ad esso sarai in grado di migliorare la tua postura e ridurre il mal di schiena.

Il design ergonomico di questo tipo di cuscino è specificamente progettato per bilanciare il carico e la pressione lombare, distribuendolo su tutta la superficie della schiena. In questo modo, oltre a mantenerci in una postura adatta, saremo più a nostro agio durante quei lunghi momenti che trascorriamo seduti. Cosa aspetti a provarlo?

Se hai trovato utile la nostra guida sul cuscino lombare, condividila sui social network e lasciaci un commento.

(Foente dell’immagine in evidenza: Belchonock: 110129067/ 123rf.com)

Riferimenti (4)

1. López Estall S. ¿Por qué padezco de dolor lumbar? Fisioterapia-online.com.
Fonte

2. Espósito Barreiro C. Dolor Cervical o Cervicalgia. Trátalo con Fisioterapia. Fisiodue.
Fonte

3. Gutiérrez López I. ¿Cómo evitar dolor de espalda en la oficina? FisioMedit - Fisioterapia Madrid Fisioterapia en Madrid.
Fonte

4. Martín L. Lumbalgias en el embarazo | Rehabilitación Premium Madrid Rehabilitación Premium Madrid.
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Articolo informativo
López Estall S. ¿Por qué padezco de dolor lumbar? Fisioterapia-online.com.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Espósito Barreiro C. Dolor Cervical o Cervicalgia. Trátalo con Fisioterapia. Fisiodue.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Gutiérrez López I. ¿Cómo evitar dolor de espalda en la oficina? FisioMedit - Fisioterapia Madrid Fisioterapia en Madrid.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Martín L. Lumbalgias en el embarazo | Rehabilitación Premium Madrid Rehabilitación Premium Madrid.
Vai alla fonte
Recensioni