Ultimo aggiornamento: 30/09/2021

Benvenuti al nostro grande test del daypack 2019, dove presentiamo tutti i daypack che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti sul web.

Vorremmo rendere la tua decisione d’acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior zaino per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti che dovresti conoscere se vuoi comprare uno zaino da viaggio.




Sommario

  • Gli zaini sono pratici aiutanti quotidiani; sono adatti per l’ufficio, l’università, lo shopping o anche per viaggiare.
  • Il volume degli zaini varia da 7 a 40 litri, rendendoli adatti a vari scopi.
  • Per evitare il dolore, bisogna prestare particolare attenzione alla scelta dello zaino giusto.

Daypack: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare uno zaino da giorno

Cos’è uno zaino da giorno?

Uno zaino da giorno – chiamato anche daypack – è uno zaino che, come suggerisce il nome, è progettato per l’uso quotidiano e l’utilizzo.

Uno zaino offre spazio per riporre tutti gli oggetti di cui hai bisogno per le tue necessità quotidiane. (Fonte immagine: unsplash.com / Dean-Pugh)

Con 7 a 40 litri, sono la variante di zaino più piccola sul mercato e quindi offrono spazio per tutto ciò di cui hai bisogno per un viaggio di un giorno.

Non sono solo adatti per viaggiare, ma anche per l’università, l’ufficio o altre situazioni quotidiane.

Per chi è adatto uno zaino giornaliero?

Come già descritto sopra, gli zaini giornalieri sono progettati specialmente per le situazioni quotidiane. Quindi sono adatti a chiunque stia cercando un modo per trasportare le proprie cose nella vita quotidiana.

Ma gli zaini sono anche adatti per viaggi o escursioni a piedi grazie alle loro dimensioni pratiche.

Che taglia di zaino dovrei comprare?

La dimensione dipende sempre da ciò che vuoi portare nel tuo zaino. La designazione delle dimensioni degli zaini è data dal volume in litri.

Ecco una panoramica delle dimensioni degli zaini più comuni:

Volume Peso massimo dello zaino Esempi
5-10 L circa 5 kg Zaino per bambini, borsa per laptop, zaino da città
10-20 L circa 10 kg Zaino da giorno, zaino da trekking
20-40 L circa. 15 kg Grande zaino da trekking, zaino da arrampicata, zaino da turismo
40-90 L circa 25 kg Zaino da trekking, zaino da caccia, zaino valigia

Quali alternative ci sono allo zaino?

Se vuoi trasportare i tuoi oggetti quotidiani, ci sono varie alternative oltre allo zaino.

Per esempio, puoi utilizzare borse, borse per computer portatili, borse in tessuto o cestini. L’opzione più comoda e flessibile è probabilmente il daypack.

Decisione: Quali tipi di zaini esistono e qual è quello giusto per te?

Qui distinguiamo solo due categorie, che si riferiscono alle opzioni di apertura dello zaino.

  • Toploader
  • Caricatore frontale

Cosa distingue un daypack toploader e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Lo scomparto principale del toploader può essere aperto dall’alto. Gli zaini a caricamento dall’alto sono di solito i classici zaini da giorno e sono particolarmente adatti all’uso quotidiano.

Vantaggi
  • Particolarmente adatto all’uso quotidiano
  • Facile da imballare
Svantaggi
  • Non tutti gli articoli sono accessibili

Cosa distingue uno zaino a caricamento frontale e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Lo scomparto principale del caricatore frontale può essere aperto dal davanti. Di solito gli zaini a caricamento frontale sono un tipo di zaino valigia e sono particolarmente adatti alle escursioni.

Vantaggi
  • Particolarmente adatto per le escursioni
  • Tutti gli articoli possono essere raggiunti senza rimuoverli
Svantaggi
  • Solitamente più costoso dei caricatori superiori
  • Più complicato da aprire

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare gli zaini giornalieri

Quando acquisti uno zaino giornaliero, puoi consultare diversi criteri

  • Volume
  • Lunghezza della schiena
  • Sistema di trasporto
  • Chiusure
  • Materiale
  • Peso

I paragrafi seguenti ti spiegano cos’è ogni criterio e come può aiutarti nell’acquisto.

Volume

A seconda dell’uso previsto, dovresti considerare quale volume dovrebbe avere il tuo zaino.

Grazie alle loro dimensioni pratiche, gli zaini sono adatti all’uso quotidiano, ai viaggi o alle escursioni. (Fonte immagine: unsplash.com / Josiah-Weiss)

Le specifiche di volume dei produttori si riferiscono sempre all’intero zaino, comprese le tasche laterali e la gonna da neve.

Tuttavia, non fare mai affidamento solo sulle specifiche del volume, dato che le tasche laterali espandibili permettono degli inganni e quindi c’è un discreto margine di manovra.

Lunghezza della schiena

Per un trasporto confortevole è importante che lo zaino sia posizionato correttamente sulla tua schiena. Molti zaini hanno un sistema di trasporto regolabile o sono disponibili con diverse lunghezze dello schienale.

Bisogna prestare particolare attenzione a questo punto, poiché è molto importante per il comfort e può prevenire il dolore.

Sistema di trasporto

Il sistema di trasporto trasferisce il peso dello zaino dalle spalle ad altre zone per alleviarlo. Dato che gli zaini giornalieri tendono ad essere meno pesanti, questo punto è meno cruciale.

Se vuoi comprare uno zaino che porta più peso, il sistema di trasporto è importante per aumentare il comfort e ridurre lo sforzo sulle spalle.

Chiusure

Ci sono diversi modi per chiudere il tuo zaino.

Tipo di chiusura Applicazione
Cerniera Tipico per nessuno zaino, si chiude completamente, solo quelli costosi sono impermeabili
Coperchio con fibbie Di solito tiene un sacco di peso, per lo più per zaini da trekking, o zaini da trekking per riporre la giacca, facile da riparare sulla strada
Chiusura a rotolo L’apertura è arrotolata e fissata, la chiusura è impermeabile, particolarmente adatta per sport e outdoor
Velcro Si apre molto velocemente e si chiude molto facilmente, ma quindi anche non così sicuro, non può quasi essere rotto

Materiale

Poiché gli zaini devono resistere molto, sia in termini di peso che di tempo, il materiale deve essere corrispondentemente robusto. I materiali comuni sarebbero

  • Pelle / Similpelle
  • Tela
  • Poliestere e nylon

La maggior parte degli zaini sono fatti di poliestere o di una miscela di poliestere.

Ma ora ci sono anche materiali più insoliti che sono particolarmente interessanti per chi è attento all’ambiente: Zaini fatti con bottiglie in PET riciclate o teloni di camion e impalcature!

Peso

Il peso di uno zaino dipende sia dal materiale che dall’attrezzatura. In generale, più leggero è il peso dello zaino, meglio è!

Per gli zaini di tutti i giorni, la tara dello zaino è prevalentemente nell’intervallo da 500 a 700 grammi.

Con gli zaini ultraleggeri è anche solo una frazione di questo, qui c’è una gamma da circa 100 a 350 grammi. Questi modelli possono anche essere spesso ripiegati molto piccoli.

Quando scegli uno zaino, assicurati che sia comodo da indossare per evitare dolori nei viaggi più lunghi. (Fonte immagine: unsplash.com / Lucija-Ros)

Fonte immagine: 123rf.com / 44436752

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni