Ultimo aggiornamento: 19/08/2021

Il nostro metodo

11Prodotti analizzati

17Ore di lavoro

2Fonti e riferimenti usati

52Commenti valutati

Oggi parleremo del decanter, questo oggetto che può rendere le tue bevande, specialmente il tuo vino, ancora più delizioso.

Il vino è una delle più antiche bevande alcoliche mai create dall’uomo, con prove storiche che risalgono fino al 6.000 a.C. Questo significa che il metodo di bere il vino è stato raffinato nel corso degli anni. In questo processo, si è scoperto che è possibile migliorare il gusto del vino con un semplice strumento: il decanter.

Di seguito, conoscerai i migliori modelli disponibili sul mercato, i vantaggi e gli svantaggi di possedere un decanter e tutti i criteri necessari per scegliere bene questo articolo, controlla.




Sommario

  • I decanter sono essenziali per migliorare il gusto del vino, che si tratti di vini più semplici o più raffinati.
  • Questi pezzi possono servire sia per scopi pratici che per la decorazione della tua casa, in quanto sono belli e attraenti.
  • È necessario prestare molta attenzione alle dimensioni del decanter, poiché questo definirà quanta aerazione fornirà al tuo vino.

Decanter: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

I decanter sono oggetti semplici, senza molto mistero. Tuttavia, se vuoi avere il miglior gusto possibile per il tuo vino, oltre ad essere un grande oggetto di decorazione per la tua casa, dovresti sceglierli nel modo giusto.

Per aiutarti in questo compito, abbiamo separato i migliori decanter per vino disponibili sul mercato. In questo modo, non ti perderai tra la varietà di opzioni e modelli. Controlla in dettaglio ognuno di loro.

Guida all’acquisto

Probabilmente vuoi bere il vino più delizioso possibile, sfruttando al massimo il sapore della bevanda. Affinché ciò accada, è importante lasciare che il vino respiri, cosa che può essere fatta con l’uso del decanter corretto. Tuttavia, questo non è un compito facile, dato che ci sono diversi fattori da considerare.

Pertanto, abbiamo preparato una fantastica guida che spiega tutto ciò che dovresti osservare e come scegliere il decanter perfetto per le tue esigenze. Dai un’occhiata a maggiori informazioni qui sotto.

Homem servindo taça de vinho tinto por um decantador.

Se vuoi rendere il tuo vino ancora più gustoso, un decanter è l’articolo perfetto per la tua casa. (Fonte: Daria Minaeva / 123RF)

Cos’è un decanter e a cosa serve?

Un decanter per vino è un apparecchio utilizzato per far passare alcune bevande e liquidi attraverso il processo di decantazione.

Il più delle volte, sono utilizzati per il vino rosso. Tuttavia, i decanter sono anche ampiamente utilizzati per migliorare il gusto di altre bevande, come il whisky e alcuni liquori. Possono essere utilizzati per due scopi principali, il primo è la decantazione dei sedimenti e il secondo l’aerazione

  • Decantazione dei sedimenti: Questa è la funzione principale di questo dispositivo e consiste fondamentalmente nella separazione tra il vino e i sedimenti accumulati nella bevanda. Questo processo è molto utile per migliorare il gusto dei vini più vecchi, esaltandone il sapore e rendendoli più morbidi. Nel processo, i sedimenti rimangono sul fondo del decanter e tu bevi solo il liquido.
  • Aerazione: consiste nell’esporre la bevanda all’aria, che aiuta ad esaltare i sapori del vino, migliorandone il gusto. Nel caso di vini con sapori più complessi, c’è il vantaggio di assaggiare ogni parte più facilmente.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell’utilizzo di un decanter?

Se hai appena iniziato a conoscere i vini e altre bevande, un decanter può sembrare un gadget inutile. Tuttavia, possono essere molto vantaggiosi quando si tratta di godersi un vino.

I decanter rendono i vini più gustosi e facili da consumare.

Uno dei maggiori vantaggi dei decanter è che possono rendere più gustosi anche i vini più economici. Ci sono anche coloro che apprezzano questi pezzi per rendere i vini più complessi più facili da gustare, in modo da poter sentire ogni dettaglio del sapore contenuto nella bottiglia.

Per completare, i decanter sono grandi pezzi di decorazione. Hanno forme differenziate e sono spesso fatti di cristallo. Pertanto, danno un’aria di ulteriore raffinatezza ai tuoi eventi in famiglia e con gli amici.

D’altra parte, possono essere costosi e difficili da lavare. La loro durata dipende dalla cura del pezzo, dato che sono fragili.

Vantaggi
  • Migliora il sapore del vino
  • Serve come decorazione
  • Rimuove le impurità dalla bevanda
  • Aiuta la degustazione di vini complessi
  • Sono pezzi durevoli
Svantaggi
  • Può essere costoso
  • Può essere difficile da pulire
  • Rompibile

Quali sono i tipi di decanter sul mercato?

C’è una varietà di decanter sul mercato, per diversi tipi di bevande e in tutte le forme. Tuttavia, la maggior parte dei decanter disponibili sono per i vini.

Servono sia per scopi estetici che per la loro funzione di decantare e aerare i vini e sono solitamente divisi in categorie, secondo il collo del pezzo.

Decantador com bebida amarela dentro e um saca rolhas do lado.

L’uso dei decanter rende qualsiasi vino più gustoso. (Fonte: Security / Pixabay)

Decanter a bocca larga

Se stai cercando un decanter che sia ottimo per aerare i vini, oltre a decantare, la scelta ideale è un decanter a bocca larga. Permettono un’aerazione più veloce e sono molto più facili da pulire.

Questo è il modello di decanter più popolare e si adatta bene alla maggior parte dei vini disponibili sul mercato.

Decanter a bocca media

Ora, se stai cercando un grande equilibrio tra aerazione e separazione dei sedimenti, scegli un decanter di medie dimensioni. Non sono così buoni per aerare o separare i sedimenti, ma sono molto meglio per la pulizia dei decanter a bocca fine e sono più pratici dei decanter a bocca larga.

Decanter a bocca fine

I decanter a bocca fine non sono ideali per aerare, tuttavia, sono ottimi per decantare, poiché il beccuccio più sottile aiuta nella separazione dei sedimenti.

Tuttavia, sono più difficili da pulire ed è necessario acquistare una spazzola speciale.

Decanter a bocca larga Decanter a bocca media Decanter a bocca fine
Ideale per Aerare i vini Equilibrio tra aerazione e decantazione Decantazione dei vini
Vantaggi Facile da sanificare e adatto a qualsiasi vino Facile da sanificare Separa molto bene per la sedimentazione
Svantaggio Non buono per separare i sedimenti Non buono per la funzione specifica di aerazione o sedimentazione Difficile da sanificare

Criteri di acquisto: Fattori per confrontare i diversi tipi di decanter

Un decanter, anche se è un oggetto abbastanza semplice, può essere abbastanza difficile da scegliere. Questo è dovuto ai diversi fattori che devono essere analizzati quando si acquista un decanter per vino in modo da non danneggiare il gusto della bevanda invece di migliorarlo.

Ecco alcuni dei criteri più importanti a cui prestare attenzione quando si identifica il miglior decanter per vino per le tue esigenze

  • Dimensione
  • Forma
  • Aspetto
  • Materiale
  • Tipo di vino
  • Facilità di pulizia

Di seguito, descriveremo in dettaglio ognuno di questi elementi in modo che tu possa scegliere il miglior decanter disponibile sul mercato.

Dimensione

La maggior parte dei decanter per vino sono dimensionati per una bottiglia di vino. Puoi trovarne alcuni che sono abbastanza grandi da contenere più di una bottiglia, alcuni abbastanza piccoli per un bicchiere alla volta e altri che si trovano da qualche parte nel mezzo.

Per la maggior parte degli acquirenti, i decanter per vino che contengono una sola bottiglia sono l’opzione ideale.

I decanter più piccoli sono utili per coloro che non vogliono rischiare di non finire una bottiglia in una notte, dato che non puoi lasciare il vino troppo a lungo nel decanter.

Quelli più grandi, invece, sono perfetti per coloro che fanno una festa e vogliono aprire diverse bottiglie.

Colocando vinho em decantador.

In generale, il decanter è fatto per la quantità di una bottiglia di vino. (Fonte: Ilshat Bikmiev / 123RF)

Forma

La forma determina la dimensione della superficie che il decanter avrà.

I decanter per vino sono disponibili in varie forme e questo è uno dei criteri più importanti quando si sceglie questo oggetto. Questo perché la forma determina la dimensione della superficie che il decanter avrà.

Da questo, il vino avrà più o meno aerazione e varierà anche nella sua facilità di effettuare la rimozione dei sedimenti.

Inoltre, la forma influenzerà anche il modo di servire la bevanda, che può essere meno o più facile a seconda della forma del decanter. Infine, scegli una forma che sia facile da tenere e che abbia un bell’aspetto.

Aspetto

Molti decanter per vino, specialmente quelli più lussuosi, sono progettati per essere visivamente attraenti. Quindi, puoi optare per un decanter per vino che sia puramente funzionale o sceglierne uno che funzioni sia come oggetto decorativo che come decanter per vino.

Comunque, non hai bisogno di molto sforzo se vuoi trovare un bellissimo decanter. Anche quelle più semplici sono piuttosto carine, specialmente quando vengono riempite di vino durante una cena. Ma nel caso tu voglia un decanter decorativo, una buona opzione è quella di scegliere un bel modello in cristallo.

Materiale

I decanter per vino sono per lo più, come con la maggior parte degli altri materiali si rischia di aggiungere un po’ di sapore indesiderato al vino. Quindi assicurati di scegliere un decanter del materiale corretto quando acquisti il tuo.

Mesa com decantador de cristal durante a refeição.

Vetro e cristallo sono le opzioni per i decanter da vino. (Fonte: kaboompics / Pixabay)

Ci sono alcune caraffe di lusso che sono fatte di cristallo. Questi tendono ad essere più costosi e possono rompersi più facilmente se non stai attento, ma sono anche molto più belli e perfetti per decorare la tavola durante una cena.

Tipo di vino

Mentre in generale puoi decantare i vini in qualsiasi decanter, alcuni sono ideali per specifici tipi di vino.

Puoi trovare decanter per vini come merlot e cabernet, per esempio. Servono per qualsiasi tipo di vino, ma danno un gusto speciale ai vini per i quali sono prodotti, dato che la forma è fatta esattamente per esaltarne il sapore.

Servindo vinho tinto em decantador.

Alcuni decanter sono progettati per specifici tipi di vino. (Fonte: Karel Joseph Noppe Brooks / 123RF)

Facilità di pulizia

A causa della loro forma, i decanter possono essere molto difficili da pulire, quindi tienilo sempre presente quando ne scegli uno. Se scegli un decanter più complesso da pulire, dovrai utilizzare delle spazzole per pulirlo.

Le spazzole sono speciali per pulire il vetro e dovresti comprarne una che sia perfetta per il collo del tuo decanter. Tieni anche d’occhio se le caraffe sono lavabili in lavastoviglie, perché questo renderà il processo di pulizia molto più facile.

Infine, ricorda che molti raccomandano di non pulire le caraffe con il sapone da cucina o il detersivo. Questo perché se non fai un buon lavoro di risciacquo, il sapone influenzerà il sapore del tuo vino, il che sarebbe terribile.

(Featured Image Source: AliceKeyStudio / Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni