Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Al giorno d’oggi, passiamo molte ore della nostra vita davanti allo schermo del computer sia per lavoro, studio o divertimento. Pertanto, è fondamentale che il monitor che compriamo sia adatto al nostro scopo d’uso e sia di buona qualità, come il monitor Dell.

L’azienda americana Dell ha una vasta gamma di monitor di qualità per tutti i tipi di utenti. Se vuoi saperne di più sui monitor Dell e scoprire quale tipo di monitor è giusto per te, troverai le cose più importanti da sapere in questo articolo. Continua a leggere!




Sommario

  • I monitor Dell hanno le caratteristiche tecniche più apprezzate dagli utenti con la migliore qualità. Allo stesso modo, Dell si preoccupa di massimizzare la produttività degli utenti e di essere sostenibile dal punto di vista ambientale.
  • Tutti possono trovare un monitor Dell che soddisfi le loro esigenze, che siano studenti, professionisti o giocatori. Dell ha diversi monitor, i più popolari sono la serie S, P o E, UltraSharp e Alienware.
  • I principali criteri di acquisto da considerare quando si acquista un monitor Dell sono: utilizzo, dimensioni, risoluzione dell’immagine, tempo di risposta e connettività.

Dell monitor: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sul monitor Dell

Con diversi anni sul mercato, Dell sta diventando uno dei preferiti da molti utenti per l’innovazione, la qualità e la sostenibilità dei suoi prodotti. Questa azienda cerca di cambiare il panorama digitale in tutto il mondo.

Quindi, i monitor Dell sono un’ottima scelta in questo settore che combina perfettamente il rapporto qualità-prezzo. Pertanto, in questa sezione risponderemo ai dubbi più frequenti che appaiono quando si sceglie un monitor Dell.

I monitor Dell sono molto richiesti da professionisti e aziende. (Fonte: Primagefactory: 124470373/ 123rf)

Quali sono le caratteristiche dei monitor Dell?

L’ampia varietà di monitor mostra gli ultimi progressi tecnologici di Dell. Si distinguono per la loro qualità e diversità di prezzo. Le caratteristiche principali dei monitor Dell sono le diverse dimensioni, risoluzioni, frequenze di aggiornamento, connettività ed ergonomia. Inoltre, hanno diversi tipi di pannello, ma il più comunemente usato nei loro modelli è IPS.

Altre caratteristiche sono ComfortView che riduce la luce blu e PowerNap che riduce la luminosità dello schermo in modalità standby.

Quali tipi di monitor Dell esistono?

Fortunatamente, troverai una varietà di tipi di monitor sul mercato e uno di questi è quello che ti serve.

Tipi di monitor Caratteristiche
Monitor Dell serie S Questa serie offre un’esperienza di intrattenimento con colori vividi e grande chiarezza dello schermo. La cornice ultrasottile con un display quasi senza bordi e un design moderno. È anche ideale per le attività quotidiane.
Monitor Alienware Questi monitor da gioco ad alte prestazioni offrono la migliore velocità per un gioco coinvolgente e danno ai giocatori un’esperienza senza compromessi.
Monitor Dell UltraSharp Questi monitor di fascia alta offrono tecnologia e design per le migliori prestazioni per creare immagini che soddisfano i requisiti grafici più esigenti. Ideale per i creatori di contenuti e i designer grafici.
Monitor Dell Gaming Monitor appositamente progettati per i giocatori con il miglior rapporto qualità/prezzo. In modo da fornire loro una varietà di livelli di prestazioni con elementi essenziali.
Monitor Dell serie P Questi monitor professionali regolabili in altezza sono progettati con schermi di visualizzazione non riflettenti per migliorare l’efficienza del lavoro e fornire comfort all’utente.
Monitor Dell serie E La serie E è caratterizzata da accessibilità, modernità e rispetto dell’ambiente. I suoi monitor sono efficienti per il lavoro quotidiano.

Come sappiamo ci sono professionisti come designer, architetti o pubblicitari che usano software di design, quindi devono preoccuparsi di risoluzione, colore, luminosità e contrasto. Per loro, i monitor Dell UltraSharp sono progettati per soddisfare le loro esigenze.

D’altra parte, la serie P di Dell ha caratteristiche che ottimizzano l’efficienza per aumentare la produttività e organizzare diversi compiti; inoltre, sono certificati TÜV con ComfortView per dimostrare che emettono fino al 60% in meno di emissioni nocive di luce blu.

Che tipo di monitor Dell posso usare per il gioco?

I giocatori richiedono un computer in grado di eseguire giochi senza lag e con una risoluzione eccellente per una migliore esperienza di gioco. Dell offre “Alienware” che è specializzato per i giocatori con le caratteristiche e le funzioni di cui hanno bisogno. D’altra parte, Dell offre un’opzione più economica con caratteristiche simili nei suoi monitor da gioco Dell.

Questi dispositivi hanno tecnologie Free-Sync e G-Sync, frequenze di aggiornamento di 144 o 240 MHz e tempi di risposta di 1 ms o 4 ms. Per esempio, Dell S2721HGF con un monitor curvo FHD da 27″ è molto apprezzato dai giocatori.

Alcuni monitor Dell dispongono di ComfortView per prendersi cura dei tuoi occhi. (Fonte: Pahontu: 1674950980/ shutterstock)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei monitor Dell?

Quando acquisti un monitor Dell ci sono più vantaggi che svantaggi. Sono elencati nella tabella sottostante:

Vantaggi
  • Monitor per tutti i tipi di esigenze
  • Offrono schermi grandi e sottili
  • Varietà di dimensioni e prezzi
  • Alcuni modelli possono essere inclinati, girevoli e regolabili in altezza
  • Standard ambientali EnergyStar, EPEAT e TCO
  • Servizio clienti molto buono
  • Realizzato con materiali durevoli ed ecologici
  • Funziona con altre marche di computer
  • Funziona con altre marche di computer
  • Funziona con altre marche di computer
  • Funziona con altre marche di computer
  • Funziona con altre marche di computer
  • Funziona con altre marche di computer
  • Funziona con altre marche di computer
  • Funziona con altre marche di computer
  • Funziona con altre marche di computer.Funziona con altre marche di computer.
Svantaggi
  • Può occupare più spazio
  • Alcuni modelli possono essere costosi.

Come collegare il monitor Dell?

Se vuoi collegare il monitor al tuo computer e impostarlo, è molto facile! Segui i passi qui sotto

  1. Con il tuo computer spento e scollegato dal cavo di alimentazione, dovrai collegare il cavo DP/VGA/HDMI tra il tuo monitor e il tuo computer.
  2. Collega il cavo di trasmissione USB alla porta di trasmissione del monitor e poi alla porta USB del tuo computer.
  3. Collega le periferiche USB alle porte di scarico USB del monitor.
  4. Poi collega i cavi di alimentazione del tuo computer e del tuo monitor ad una presa di corrente.
  5. Accendi il monitor e il computer. La procedura è completa se il monitor visualizza un’immagine.

Criteri di acquisto

Se stai pensando di acquistare un monitor Dell, ecco i criteri tecnici chiave che non dovresti trascurare. In questo modo, puoi scegliere dall’ampia gamma di monitor Dell per soddisfare le tue preferenze e necessità.

Uso

La prima cosa da chiedersi è per cosa userai il tuo monitor Dell, così potrai selezionare le caratteristiche di cui avrai bisogno. Non è lo stesso usarlo solo per navigare in Internet o per creare contenuti con diversi programmi di design o di editing. I professionisti del multimedia richiedono monitor con alta risoluzione e un pannello IPS. Per l’uso quotidiano, un monitor da 24″ con Full HD può essere una buona scelta.

Definire per cosa userai il tuo monitor ti permetterà di selezionare il modello ideale per te. (Fonte: Ksjundra07: 1947679405/ shutterstock)

Dimensione dello schermo

Una volta scelto per cosa userai il tuo monitor, dovrai selezionare la dimensione e la forma dello schermo. Perché le dimensioni dello schermo vanno da 17″ a 49″. Quindi, hanno una forma quadrata, rettangolare o panoramica.

Va notato che quando scegli un monitor di più pollici dovresti anche assicurarti che la sua risoluzione sia più alta, dato che la densità dei pixel diminuisce. Così eviteremmo la necessità di allontanarci dallo schermo per avere un’immagine di buona qualità.

Risoluzione dell’immagine

La diversa gamma di modelli di monitor Dell presenta le seguenti risoluzioni

  • Risoluzione HD (1280 x 720p): Questa risoluzione è migliore per monitor da 20 pollici o più piccoli perché su monitor più grandi, la qualità dell’immagine sarà scarsa.
  • Full HD (1920 X 1080p): Attualmente, questa è la risoluzione più comunemente usata per i monitor tra i 20″ e i 27″ ed è la risoluzione più raccomandata da avere almeno su un monitor per godere di una buona esperienza.
  • Quad HD (2560 x 1440 p): Conosciuto come 2K, QHD o WQHD, offre un’immagine di alta qualità per monitor da 20″ e 26″ fino ad arrivare a dimensioni maggiori. Per queste dimensioni dello schermo, l’immagine sarà nitida e ad alta definizione poiché non ci sarà la sensazione di pixel.
  • Ultra HD / 4K (3840 x 2160 p): Questa risoluzione è una delle più richieste al giorno d’oggi, poiché fornisce una qualità d’immagine impressionante e un’alta definizione degli oggetti, dei colori e dei più piccoli dettagli. Per questo motivo, sono la scelta migliore per i professionisti del design, dell’ingegneria e dell’architettura, oltre a fornire la migliore esperienza di gioco.
  • 8K (7680 x 4320p): Questa risoluzione offre immagini di altissima qualità che sono così realistiche da non farti perdere nessun dettaglio. Tuttavia, non è ancora richiesto come il 4K.

Tempo di risposta

Un altro criterio rilevante è il tempo di risposta che denota la velocità con cui le informazioni vengono tradotte in un’immagine. Le prestazioni del monitor saranno migliori quando avrà il tempo di risposta più breve.

I modelli Dell gestiscono tempi da 1 a 8 ms.

Pertanto, se stai cercando un monitor esclusivamente per il gioco il migliore sarà quello con 1 ms a differenza di se vuoi un monitor per l’intrattenimento o le attività lavorative può essere maggiore di 1 ms.

Connettività

Quando si valuta un monitor è molto importante controllare le porte e le connessioni non solo per collegarlo al tuo PC, ma anche per collegarlo ad altri monitor, telefoni cellulari, portatili, unità di archiviazione o altri dispositivi

  • VGA: fornisce una connessione analogica e risoluzioni fino a 1080p quindi le immagini non saranno così nitide come le connessioni digitali.
  • DVI: questo tipo di connessione offre un segnale video come DP e HDMI ma senza audio. Alcune connessioni DVI possono avere una risoluzione di 1929 x 1200p e possono anche arrivare a 4K.
  • DisplayPort: questa connessione è l’opzione migliore per risoluzioni e frame rate molto alti, dato che trasporta segnali video e audio con una qualità migliore delle precedenti.
  • HDMI: Questo è il più usato nei monitor perché trasmette audio e video digitali con una qualità migliore rispetto a DisplayPort. La versione HDMI influenza la capacità d’immagine del monitor. Anche se è stata introdotta l’ultima versione HDMI 2.1, la versione più comune è HDMI 2.0 perché può connettersi a monitor 4K e sincronizzarsi con G-Sync e AMD FreeSync.
  • Porte USB: le porte USB sul monitor ti permettono di collegare unità USB o altri dispositivi compatibili e trasferire dati a diverse velocità.
  • USB-C: l’interfaccia USB-C trasmette audio e video in modo digitale mentre carica il dispositivo collegato. Inoltre, la sua capacità di trasferimento è molto alta.

Sommario

Dell è uno dei marchi più riconosciuti sul mercato per la buona qualità delle sue attrezzature tecnologiche. I loro monitor non fanno eccezione, quindi hanno una vasta gamma di serie per tutti gli utenti. Oltre a presentare le ultime innovazioni nei loro monitor, Dell si preoccupa della sostenibilità ambientale, quindi rispetta gli standard ambientali.

Come abbiamo visto nel corso dell’articolo, ci sono diversi monitor per tutte le esigenze, dall’uso base a quello professionale. Quindi, hai solo bisogno di identificare il tuo uso previsto e troverai comunque il monitor Dell giusto per te.

Speriamo che tutte le informazioni contenute in questo articolo ti aiutino a saperne di più sui monitor Dell. Se ti è piaciuto il nostro contenuto, lasciaci un commento e condividilo con i tuoi amici sui social network.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni