Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

21Prodotti analizzati

22Ore di lavoro

2Fonti e riferimenti usati

135Commenti valutati

Se vivi in zone con alte precipitazioni, l’umidità probabilmente si accumulerà costantemente nella tua casa e avrai bisogno di un deumidificatore. Tuttavia, sarai anche interessato a questo prodotto se stai cercando di mantenere la qualità dell’aria nelle stanze della tua casa.

Quando si considera l’acquisto di un deumidificatore è normale porsi la domanda “ne ho davvero bisogno? Questa è una domanda valida se consideriamo il costo extra che rappresenta. Pertanto, abbiamo deciso di fare un riassunto delle informazioni più importanti che dovresti sapere. Prendi nota!




Le cose più importanti da sapere

  • I deumidificatori rimuovono l’umidità da una stanza attraverso un processo che rimuove l’acqua in eccesso e regola la temperatura di un’area. Aiuta a prevenire la muffa, il decadimento e la corrosione.
  • Prima di acquistare un deumidificatore dovresti considerare la quantità di energia che consumerà, la sua capacità di stoccaggio, le sue dimensioni e il rumore che emette.
  • Nell’ultima sezione vedrai una serie di criteri di acquisto per aiutarti a fare il miglior acquisto.

Deumidificatori: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui deumidificatori

Se hai deciso di acquistare un deumidificatore per ridurre l’umidità nella tua casa, ci sono una serie di cose importanti da considerare. Ecco le domande più frequenti poste dagli utenti.

persona manipulando Deshumidificadores

I deumidificatori rimuovono l’umidità da una stanza attraverso un processo che rimuove l’acqua in eccesso e regola la temperatura di un’area. (Fonte: Boiko: 113840913/ 123rf.com)

Cos’è un deumidificatore e quali sono i suoi vantaggi?

Un deumidificatore è un apparecchio che rimuove l’umidità in eccesso dalle stanze. È essenziale se vivi in zone umide perché aiuta a prevenire malattie, infezioni e carie. In tempi come quelli attuali in cui ci sono alti livelli di inquinamento, è necessario garantire la qualità dell’aria interna perché passiamo la maggior parte del nostro tempo al chiuso.

Pertanto, abbiamo preparato una tabella comparativa dove mostriamo i principali vantaggi e svantaggi di un deumidificatore.

Vantaggi
  • Controlla la percentuale di umidità in un”area
  • Evita la produzione di muffa
  • Previene i danni alla proprietà e ai mobili
  • Non richiede installazione
  • È programmabile
Svantaggi
  • Aumenta il consumo di elettricità
  • Genera rumore

Come funziona un deumidificatore?

I deumidificatori sono responsabili dell’assorbimento dell’aria in una stanza. Questo dispositivo ha una pompa di calore composta da una zona di raffreddamento e una zona di riscaldamento. L’umidità assorbita è diretta alla zona di raffreddamento dove si condensa e si deposita in un serbatoio di stoccaggio.

L’aria in eccesso è diretta verso la zona di riscaldamento dove recupera la sua temperatura iniziale e viene rilasciata all’esterno per regolare la temperatura della stanza.

Perché dovrei comprare un deumidificatore?

Come menzionato all’inizio, uno dei benefici di un deumidificatore è quello di prevenire infezioni e malattie.

Nelle zone dove c’è molta pioggia, si tende ad accumulare molta umidità. L’eccesso di umidità può essere dannoso per la salute, specialmente per coloro che hanno problemi di congestione nasale e malattie della pelle o delle ossa.

L’eccesso di umidità in una stanza può anche accelerare il decadimento di mobili e pareti, quindi questo dispositivo aiuterebbe a mantenere condizioni ottimali nella nostra casa.

sofá

Prima di acquistare un deumidificatore dovresti prendere in considerazione la quantità di energia che consumerà, la sua capacità di immagazzinamento, le sue dimensioni e il rumore che emette. (Fonte: Lordache: 71234828/ 123rf.com)

Quali tipi di deumidificatori esistono?

Una delle domande più frequenti poste dagli utenti riguarda i tipi di deumidificatori presenti sul mercato e come scegliere quello più adatto alle esigenze di una famiglia. Pertanto, abbiamo generato una tabella in cui menzioniamo i tipi più comuni e la loro funzione. Di seguito, puoi vedere le principali caratteristiche che esistono tra un deumidificatore industriale, essiccante, silenzioso e riscaldato.

Tipo di deumidificatore Funzione Ne hai bisogno se Svantaggi
Industriale Lavora ad alta richiesta. Vuoi conservare prodotti a livello commerciale. È più pesante.
Essiccante Assorbe l’umidità più efficacemente perché ha gel di silice. Vuoi un apparecchio leggero e silenzioso. È più costoso.
Silenzioso Non emette rumore. Hai dei bambini in casa che sono sensibili al rumore.
Riscaldamento Fornisce calore. Vuoi asciugare le superfici.

Qual è la differenza tra un deumidificatore, un condizionatore, un purificatore e un estrattore?

A questo punto sappiamo cos’è un deumidificatore, ma perché vengono confusi con un condizionatore, un purificatore e un estrattore? Qui spieghiamo la funzione di ciascuno

  • Un condizionatore d’aria è un apparecchio utilizzato per raffreddare gli spazi quando le temperature sono molto alte. La sua funzione è quella di mantenere la temperatura e l’umidità di una stanza per mezzo di un circuito di raffreddamento che assorbe il calore e trasforma la sua temperatura.
  • Un depuratore è un dispositivo che rimuove le particelle contaminanti sospese in una stanza. La sua funzione è quella di facilitare il lavoro di pulizia perché assorbe la polvere, i peli degli animali e i cattivi odori provenienti da tubi o rifiuti.
  • Un aspiratore o una cappa aspirante è responsabile dell’estrazione e del rinnovo dell’aria in una stanza. Viene spesso utilizzato in cucina quando vogliamo sbarazzarci di forti odori. Tuttavia, è anche responsabile della lotta contro l’umidità.

A titolo riassuntivo, abbiamo elaborato la seguente tabella comparativa:

Funzione
Deumidificatore Estrae l’umidità in eccesso e regola la temperatura.
Condizionatore d’aria Raffredda uno spazio che ha temperature elevate.
Purificatore Elimina le particelle inquinanti sospese in una stanza.
Estrattore Aspira e rinnova l’aria.

Deshumidificadores azul

È essenziale se vivi in zone umide a causa dell’umidità degli ai (Fonte: Sassetti: 93396163/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Una volta che hai preso la decisione di acquistare un deumidificatore, dovresti prendere in considerazione alcuni fattori che ti aiuteranno a scegliere il modello più adatto alle tue esigenze. I criteri di acquisto più importanti sono elencati di seguito.

Consumo energetico

Il consumo energetico di un deumidificatore è legato alla potenza del modello, alla quantità di acqua che assorbe e alle dimensioni della stanza in cui verrà utilizzato. In generale, le potenze nominali vanno da 180 a 400 watt. Il più comunemente scelto dagli utenti è 300 watt.

Per calcolare il consumo di energia, moltiplica il numero di watt per il numero di ore in cui il deumidificatore verrà utilizzato al giorno e il risultato moltiplicato per il numero di giorni in cui verrà utilizzato (30 giorni o meno).

Il totale ottenuto sarà la rappresentazione del consumo mensile in watt. Poi moltiplica il valore per il costo per watt, che può essere ottenuto dalle bollette elettriche.

persona durmiendo

I deumidificatori sono responsabili dell’assorbimento dell’aria in una stanza. (Fonte: Boiko: 123583719/ 123rf.com)

Capacità di estrazione

Come detto, un altro fattore da considerare quando si acquista un deumidificatore è la quantità di acqua estratta per ora o giorno. Per una stanza con una superficie standard, è necessario un modello che estragga tra i 5 e i 30 litri al giorno.

Un altro aspetto legato all’estrazione è la capacità di stoccaggio del serbatoio.

Più grande è la stanza, più grande dovrebbe essere la capacità di stoccaggio del serbatoio.

Poiché le superfici possono variare, abbiamo elaborato una tabella comparativa che mostra la quantità approssimativa di acqua che può essere estratta giornalmente in base alla superficie di una stanza:

Capacità di estrazione Area Potenza Ore
10 a 12 litri 18 a 20 metri quadrati 160 a 190 W 24 ore
16 a 20 litri 25 a 30 metri quadrati 220 a 320 W 24 ore
30 a 50 litri 40 a 80 metri quadrati 530 a 775 W più di 24 ore

Tamaño

Si quieres usar un deshumidificador para espacios pequeños es posible que el tamaño que se ajuste a tu necesidad no sea el mismo que el que se necesita para un garaje.

El tamaño de nuestro deshumidificador estará directamente relacionado al área de nuestra casa donde lo usaremos y la cantidad de humedad en el espacio.

Además, es importante tomar en cuenta el peso y la portabilidad (cantidad de ruedas y opciones de agarre) del mismo ya que seguramente se usará en distintas áreas de la casa.

Rumore

Il rumore che fa il nostro deumidificatore sarà un fattore determinante quando lo si acquista. Soprattutto se hai un bambino in casa o vivi in una casa piccola. I modelli di compressore tendono ad emettere più rumore di quelli con gel di silice. Tuttavia, questi ultimi tendono ad essere più costosi rispetto ai deumidificatori a compressore.

Deshumidificador amarillo

Più grande è la stanza, più grande dovrebbe essere la capacità di stoccaggio del serbatoio. (Fonte: Stylephotographs: 82484043/ 123rf.com)

Timer

La programmazione del deumidificatore è un aspetto importante se vogliamo fare altre attività in casa o vogliamo controllare la quantità di umidità che viene estratta. In questo caso, dobbiamo considerare il tempo in cui vogliamo usarlo durante il giorno e il numero massimo di minuti che il modello può essere programmato per spegnersi quando l’estrazione è finita.

Lasciare un deumidificatore acceso più a lungo dell’ideale può causare pelle secca.

Filtri

È importante mantenere i deumidificatori per evitare l’accumulo di muffa e altre particelle. La maggior parte dei filtri forniti con i deumidificatori possono essere facilmente rimossi e puliti. Tuttavia, ci sono alcuni modelli che richiedono l’acquisto di filtri monouso su base continua. Un tale acquisto sarebbe considerato una spesa aggiuntiva al costo dell’energia, quindi includilo nel budget.

Sommario

Un deumidificatore è sicuramente un elettrodomestico necessario per coloro che vivono in zone molto umide e vogliono evitare malattie o decadimento della loro proprietà. Non possiamo evitare di dire che comprare un deumidificatore significa un investimento a lungo termine per la salute e la manutenzione degli oggetti perché aiuterebbe a tollerare i cambiamenti climatici.

Tuttavia, il mercato ha un ampio catalogo di prodotti per tutte le tasche. Visti i benefici che può portare alle nostre vite e la facilità di comprarne e usarne uno a casa, ti piacerebbe comprarne uno?

(Featured image source: Boiko: 113840918/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni