Ultimo aggiornamento: 30/09/2021

Il magnesio è un minerale che svolge molte funzioni diverse nel corpo. È importante per il metabolismo energetico, la mineralizzazione delle ossa e molti altri processi. Il magnesio è spesso assunto sotto forma di integratori alimentari per correggere una carenza.

Tuttavia, l’argomento del magnesio solleva spesso domande sugli effetti collaterali o sul possibile sovradosaggio. In questo articolo abbiamo approfondito questo argomento e ti diamo informazioni sul dosaggio corretto, sugli alimenti ricchi di magnesio, sui possibili effetti collaterali del magnesio e su come questi possono essere prevenuti.




Sommario

  • Il magnesio svolge molte funzioni vitali nel corpo umano. Assicura ossa sane ed è coinvolto in molti processi metabolici. Tuttavia, non può essere prodotto dal corpo stesso.
  • L’assunzione di magnesio attraverso il cibo o gli integratori alimentari offre molti vantaggi e ha un effetto positivo sul corpo umano se dosato correttamente. Tuttavia, se viene dosato in modo errato, possono verificarsi effetti collaterali.
  • Poiché il corpo può assorbire solo una certa quantità di magnesio, un sovradosaggio porta a sintomi come nausea o diarrea e quindi provoca effetti collaterali.

Effetti collaterali del magnesio: cosa dovresti sapere

Cos’è il magnesio?

Il magnesio è il quarto minerale più abbondante nel corpo umano ed è essenziale per mantenere la normale funzione di cellule e organi. È anche necessario per la sintesi del DNA e dell’RNA, la riproduzione e la sintesi delle proteine.

Gioca anche un ruolo importante nel regolare le contrazioni muscolari, il metabolismo dell’insulina, la pressione sanguigna e la trasmissione nervosa. Si trova anche nelle ossa e nei denti come componente importante.

La carenza di A può portare a vari disturbi nel corpo. Pertanto, un apporto sufficiente di questo minerale è molto importante. Poiché il magnesio non può essere prodotto dal corpo stesso, questo deve essere fatto con il cibo o con integratori alimentari. Il giusto dosaggio è estremamente importante.

Grazie alle sue molte funzioni positive, il magnesio è anche molto efficace nella prevenzione e nel trattamento di molte malattie. (1, 2)

A cosa serve il magnesio?

Il magnesio può avere un effetto preventivo e migliorativo su molte malattie. Per esempio, aiuta in caso di diabete di tipo 2 (3, 4), malattie cardiovascolari (5), osteoporosi (6), emicrania (7), depressione (8) e disturbi del sonno. Fornisce un controllo metabolico, un aumento della densità minerale ossea e molto altro.

Magnesium Nebenwirkungen

Per individuare eventuali carenze, si dovrebbe fare un esame del sangue in modo che tutte le carenze possano essere trattate con nutrienti adeguati. (Fonte immagine: Hush Naidoo / Unsplash)

Se si assume troppo poco magnesio, questo può portare ad una carenza. I sintomi sono crampi muscolari, irrequietezza, tremore, problemi circolatori, perdita di appetito, nausea, vomito, stanchezza e mancanza di forza. (9, 10)

Una carenza di magnesio può essere innescata da situazioni in cui il corpo ha bisogno di più magnesio. Gli esempi sono:

  • sforzo pesante
  • sudorazione pesante
  • stress eccessivo
  • dopo essere sopravvissuto a delle malattie, specialmente quelle diarroiche
  • Diabete
  • malattia renale cronica
  • Gravidanza e allattamento
  • Periodo di crescita
  • aumento del consumo di alcol
  • Assunzione di farmaci

Tuttavia, le situazioni menzionate non significano necessariamente una carenza di magnesio, sono solo esempi che potrebbero promuovere tale carenza. (9, 10)

Quali sono i possibili effetti collaterali dell’assunzione di magnesio?

L’assunzione di magnesio nel modo sbagliato o la correlazione con vari farmaci può portare a effetti collaterali nel corpo umano. Abbiamo elencato e spiegato alcuni dei sintomi qui sotto. (12, 13, 15)

Ipertensione

L’assunzione sbagliata di magnesio può portare all’ipertensione. L’ipertensione è la pressione sanguigna alta. Una pressione eccessiva può indurire le arterie e ridurre il flusso di sangue e ossigeno al cuore.

Se si verifica questo effetto collaterale, un medico deve essere consultato immediatamente perché può avere conseguenze pericolose per la vita.

Tuttavia, questo effetto collaterale è estremamente raro e di solito è rilevante solo se c’è già una tale condizione preesistente. Qui, le overdose di magnesio potrebbero avere un effetto negativo. (12, 13, 14)

Nausea e diarrea

Se il dosaggio di magnesio è troppo alto, possono verificarsi effetti collaterali come nausea, dolore addominale, diarrea o talvolta vomito.

Questi sintomi si verificano perché il corpo vuole espellere nuovamente il magnesio e questo avviene non solo attraverso le urine ma anche attraverso lo stomaco o l’intestino. Questo effetto collaterale è utilizzato anche in tutti i lassativi. (12, 13)

Ritenzione dell’urina

La ritenzione dell’urina significa che la vescica può ancora svuotarsi completamente. Un altro segno di questo è il dolore e il gonfiore nel basso ventre. Il sintomo si manifesta con un forte bisogno di urinare, ma questo bisogno non può essere alleviato perché la minzione non è possibile.

Questo effetto collaterale del magnesio è uno dei sintomi più comuni. Tuttavia, è facile da rimediare e non necessariamente pericoloso. Naturalmente, un medico dovrebbe essere consultato nonostante tutto. (12, 13)

Illeus

Illeus è il termine tedesco per indicare un’ostruzione intestinale. Questo sintomo è estremamente pericoloso e non dovrebbe mai essere sottovalutato. Questa condizione viene spesso scambiata per stitichezza, dato che si verifica anche la ritenzione delle feci.

Tuttavia, l’effetto collaterale è estremamente basso con l’assunzione di magnesio e si verifica in quasi nessun caso. Quando si verifica, è spesso scatenato da una malattia precedente. (12, 13)

Debolezza muscolare

Le debolezze muscolari sono effetti collaterali piuttosto rari del magnesio. Si verificano solo con overdose elevate e non sono pericolose per la vita.

Tuttavia, se non sei sicuro, ti senti debole o provi dolore ai muscoli, è comunque consigliabile consultare un medico per chiarire i sintomi e trovare altre possibili cause. (12, 13)

Chi è particolarmente colpito dagli effetti collaterali del magnesio?

Gli effetti collaterali del magnesio si verificano estremamente raramente e solo quando viene assunto in modo scorretto. La maggior parte delle volte, le persone che sperimentano effetti collaterali hanno condizioni preesistenti che li esacerbano. La causa scatenante degli effetti collaterali è di solito un eccesso di magnesio nel sangue.

Magnesium Nebenwirkungen

Ci sono innumerevoli fornitori di integratori alimentari. È sempre importante prestare attenzione alla qualità degli integratori. (Fonte immagine: Michael Longmire / Unsplash)

Normalmente, una piccola overdose è innocua per gli esseri umani perché essi espellono ed eliminano la quantità di cui non hanno bisogno attraverso le urine e, in piccole quantità, anche attraverso l’intestino. Le persone che hanno una funzione renale sana di solito non hanno quasi nessun effetto collaterale.

È importante discutere l’assunzione di magnesio con il tuo medico!

Nelle malattie renali gravi, tuttavia, l’organo non può espellere la quantità eccessiva di magnesio e si verifica un sovradosaggio tossico. Questo può portare agli effetti collaterali già menzionati sopra e persino a conseguenze pericolose per la vita. (15)

Si possono prevenire gli effetti collaterali del magnesio?

Dal momento che gli effetti collaterali del magnesio sono di solito minori, molte persone prendono con noncuranza preparati nutrienti che spesso contengono la dose giornaliera sbagliata di magnesio. La quantità di riferimento raccomandata è di solito fissata troppo in alto, il che può portare a lievi effetti collaterali.

Sidovrebbe sempre consultare
unmedico prima di assumere integratori alimentari per determinare la dose appropriata e i nutrienti mancanti.

È anche importante controllare se hai una condizione preesistente che potrebbe causare effetti collaterali se prendi il magnesio nel modo sbagliato. Se queste procedure vengono seguite, l’assunzione di magnesio non dovrebbe normalmente causare alcun effetto collaterale. (12, 13, 14)

L’ assunzione di alimenti ricchi di magnesio può avere anche effetti collaterali?

Affinché il magnesio causi effetti collaterali, devi assumere il minerale in dosi estremamente elevate, altrimenti il corpo espellerà semplicemente il magnesio in eccesso.

L’apporto giornaliero raccomandato di magnesio convertito in alcuni alimenti è approssimativamente equivalente a

  • 60 grammi di crusca di grano o
  • 75 grammi di semi di girasole o
  • 200 grammi di fagioli o
  • 200 grammi di noci o
  • 250 grammi di farina d’avena o
  • 500 grammi di spinaci o
  • 1200 grammi di carne o

Spesso le persone non raggiungono la dose raccomandata perché gli alimenti dovrebbero essere consumati in grandi quantità e questo di solito non è il caso. Tuttavia, se si consuma troppo cibo ricco di magnesio, questo non è un problema.

Qui, il magnesio in eccesso viene semplicemente escreto di nuovo, dato che è quasi impossibile assumerne dosi troppo alte solo attraverso il cibo. (18)

Magnesium Nebenwirkungen

Molte persone credono che i latticini contengano livelli particolarmente alti di magnesio perché il magnesio è responsabile della mineralizzazione delle ossa. Tuttavia, questa è un’idea sbagliata. Cereali come il miglio o le noci contengono una quantità molto più alta di magnesio. (Fonte immagine: Robin Worrall / Unsplash)

La cautela è consigliata solo se gli integratori alimentari vengono assunti in aggiunta al cibo, poiché questo aumenta significativamente la quantità di magnesio consumato.

Perché il magnesio può causare effetti collaterali?

Quando una persona assume troppo magnesio, ne entra troppo nel sangue. Il corpo cerca di prevenire questo espellendo il magnesio in eccesso attraverso i reni.

In caso di malattie renali, il dosaggio deve essere discusso con un medico.

Nelle persone con normali funzioni di salute, questo è solitamente possibile senza effetti collaterali. Anche se la nausea o la diarrea possono verificarsi in alcuni casi con dosi elevate, di solito questo scompare di nuovo rapidamente dopo aver interrotto o aggiustato la dose dell’integratore.

Tuttavia, se la dose è così alta che l’eccesso non può più essere escreto senza problemi, possono verificarsi gli effetti collaterali già menzionati. Se una persona soffre di insufficienza renale, spesso non è possibile per lei espellere il magnesio in eccesso. In questo caso, anche dosi leggermente aumentate possono portare a gravi effetti collaterali.

Quale forma di magnesio ha meno effetti collaterali?

Il magnesio si trova in natura in molte forme diverse. Alcuni di questi sono assorbiti meglio dal corpo rispetto ad altri. Abbiamo elencato alcuni tipi di magnesio che possono essere utilizzati particolarmente bene dal corpo.

  • Citrato di magnesio
  • Lattato di magnesio
  • Aspartato di magnesio
  • Cloruro di magnesio
  • Malato di magnesio
  • Taurati di magnesio

Tuttavia, la genetica o eventuali carenze giocano spesso un ruolo importante nell’assorbimento del magnesio. In questo caso, le forme di magnesio tendono a passare in secondo piano. Per prendere il giusto preparato di magnesio, dovresti discuterne prima con il tuo medico. (16, 17)

Qual è la giusta dose di magnesio?

“La dose fa il veleno” è un detto che è vero sotto molti aspetti. Questo vale anche per il minerale magnesio. Trovare la giusta dose giornaliera spesso non è facile da soli.

Se hai una carenza di magnesio, la dose giornaliera cambia.

Molti produttori di nutrienti dichiarano dosi troppo alte sui foglietti illustrativi, che possono causare effetti collaterali in alcune persone. Qui ti abbiamo dato la dose giornaliera corretta per un’età. Tuttavia, per andare sul sicuro, dovresti consultare il tuo medico prima di prendere il magnesio.

Magnesium for

children
Una diversa dose giornaliera di magnesio deve essere utilizzata per i bambini rispetto agli adulti. Inoltre, l’assunzione raccomandata differisce a seconda dei gruppi di età.

Età mg / giorno
Da 0 a meno di 4 mesi 24 mg
Da 4 a 12 mesi 60 mg
Da 1 a meno di 4 anni 80 mg
Da 4 a meno di 7 anni 120 mg
Da 7 a meno di 10 anni 170 mg
Da 10 a meno di 13 anni 230 – 250 mg
Da 13 a meno di 15 anni 310 mg

(19)

È importante attenersi alla quantità assunta in questo caso, poiché i neonati e i bambini piccoli non possono espellere una dose troppo alta di magnesio attraverso i reni con la stessa facilità delle persone anziane.

Magnesio per adolescenti e adulti

Quando si tratta del dosaggio per adolescenti e adulti, non è solo la fascia d’età ad essere decisiva, ma anche il sesso, dato che la quantità di riferimento varia in questo caso.

Età Femmina mg / giorno Maschio mg / giorno
Da 15 a meno di 19 anni 350 mg 400 mg
Da 19 a meno di 25 anni 310 mg 400 mg
Da 25 a meno di 51 anni 300 mg 350 mg
Da 51 a meno di 65 anni 300 mg 350 mg
65 anni e oltre 300 mg 350 mg

(19)

Naturalmente, questa tabella presuppone che stiamo parlando di adulti sani, senza condizioni preesistenti. Se c’è debolezza renale o altre malattie, la dose giornaliera raccomandata varia e deve essere discussa con il medico.

Magnesium for pregnant women

Durante la gravidanza, le esigenze nutrizionali di una donna cambiano notevolmente a causa degli ormoni. Molte donne incinte non coprono sufficientemente il loro fabbisogno di nutrienti, il che può causare danni al nascituro. Un adeguato fabbisogno di magnesio è quindi essenziale durante la gravidanza e l’allattamento. (20)

Tempo mg / giorno
Gravidanza 310 mg
In allattamento 390 mg

(19)

Durante la gravidanza, bisogna prestare particolare attenzione ai nutrienti e all’alimentazione. In ogni caso, la dose giornaliera dovrebbe essere discussa con il medico curante al fine di fornire alla madre e al bambino la migliore cura e protezione possibile.

Quali tipi di magnesio esistono e qual è il miglior dosaggio?

Il magnesio si trova in natura in molti alimenti. Spesso l’assunzione dal solo cibo non è sufficiente e il bilancio del magnesio deve essere aumentato con l’aiuto di integratori. Gli integratori sono presi sotto forma di compresse o polvere.

Magnesium Nebenwirkungen

Molti cibi o bevande sono ora fortificati con magnesio e altri nutrienti. L’acqua minerale è una bevanda che spesso contiene una quantità aggiunta di magnesio. (Fonte immagine: Mineragua Sparkeling Water / Unsplash)

Quando si prendono le compresse, il corpo di solito non può assorbire completamente il minerale contenuto nella capsula o nella polvere, ed è per questo che la biodisponibilità è spesso indicata sul foglietto illustrativo. La dose giornaliera dovrebbe anche essere divisa in diverse razioni in modo che il corpo possa elaborare tutto.

Abbiamo elencato qui alcuni dei modi in cui puoi assumere il magnesio, insieme ad undosaggio suggerito.

Tipo dosaggio suggerito
Magnesio in polvere Il magnesio in polvere o in granuli contiene circa 300 – 400 mg di magnesio per bustina, che di solito supera la razione giornaliera raccomandata. Qui, si dovrebbe prendere al massimo una bustina di polvere, o una bustina dovrebbe essere divisa su 2 giorni.
Compresse effervescenti Le compresse effervescenti, come la polvere, contengono solitamente tra 300 e 400 mg di magnesio. Anche in questo caso si dovrebbe assumere al massimo una compressa effervescente al giorno, altrimenti si supera la quantità di riferimento.
Capsule di magnesio la quantità di magnesio contenuta in una capsula varia da 40 mg a 500 mg. A 40 mg, si raccomanda una dose giornaliera di 3-5 compresse. Le compresse con 500 mg di magnesio dovrebbero essere evitate perché la dose giornaliera è troppo alta.

Almeno 150 mg di magnesio dovrebbero essere assunti con il cibo, così che solo una piccola quantità deve essere assunta con gli integratori alimentari. Gli alimenti ricchi di magnesio includono cereali integrali, noci, spinaci, latticini, carne, altre verdure a foglia verde e molti altri.

Come posso evitare un’overdose?

Per evitare un sovradosaggio, dovresti attenerti alle dosi giornaliere raccomandate. Se hai assunto troppo magnesio, questo non è un problema se hai i reni sani, perché il minerale in eccesso viene escreto nelle urine.

I reni sono in grado di espellere circa 120 mg di magnesio al giorno. Se questa quantità viene superata significativamente, possono verificarsi effetti collaterali o un sovradosaggio.

In caso di overdose, di solito è sufficiente bere molti liquidi e far riposare il corpo. I diuretici o l’assunzione di calcio possono aiutare il corpo ad eliminarlo. Di solito i sintomi si attenuano per qualche ora. (15)

Conclusione

Il magnesio è un minerale estremamente importante nel nostro corpo, la cui assunzione è essenziale per molte funzioni corporee. È particolarmente importante prendere il dosaggio corretto, che dipende dall’età e dal sesso.

Se l’assunzione giornaliera è troppo alta, in rari casi possono verificarsi effetti collaterali. Tuttavia, questi sono di solito molto lievi e scompaiono entro poche ore.

Una grave malattia renale può causare effetti collaterali più gravi perché il corpo non può più espellere il magnesio in eccesso. I sintomi più gravi si verificano solo in caso di malattie preesistenti e possono essere evitati discutendo la dose giornaliera appropriata con i medici responsabili.

Fonte immagine: Olga Yastremska / 123rf

Riferimenti (20)

1. Razzaque M. S. (2018). Magnesium: Verbrauchen wir genug?. Nährstoffe, 10(12), 1863. https://doi.org/10.3390/nu10121863
Fonte

2. Gröber, U., Schmidt, J., & Kisters, K. (2015). Magnesium in Prevention and Therapy. Nutrients, 7(9), 8199–8226. https://doi.org/10.3390/nu7095388
Fonte

3. de Valk HW, Verkaaik R, van Rijn HJ, Geerdink RA, Struyvenberg A. Oral magnesium supplementation in insulin-requiring Type 2 diabetic patients. Diabet Med. 1998 Jun;15(6):503-7. doi: 10.1002/(SICI)1096-9136(199806)15:6<503::AID-DIA596>3.0.CO;2-M. PMID: 9632126.
Fonte

4. Rodríguez-Morán M, Guerrero-Romero F. Oral magnesium supplementation improves insulin sensitivity and metabolic control in type 2 diabetic subjects: a randomized double-blind controlled trial. Diabetes Care. 2003 Apr;26(4):1147-52. doi: 10.2337/diacare.26.4.1147. PMID: 12663588.
Fonte

5. Del Gobbo, L. C., Imamura, F., Wu, J. H., de Oliveira Otto, M. C., Chiuve, S. E., & Mozaffarian, D. (2013). Circulating and dietary magnesium and risk of cardiovascular disease: a systematic review and meta-analysis of prospective studies. The American journal of clinical nutrition, 98(1), 160–173. https://doi.org/10.3945/ajcn.112.053132
Fonte

6. Aydin H, Deyneli O, Yavuz D, Gözü H, Mutlu N, Kaygusuz I, Akalin S. Short-term oral magnesium supplementation suppresses bone turnover in postmenopausal osteoporotic women. Biol Trace Elem Res. 2010 Feb;133(2):136-43. doi: 10.1007/s12011-009-8416-8. Epub 2009 Jun 2. PMID: 19488681.
Fonte

7. Pfaffenrath V, Wessely P, Meyer C, Isler HR, Evers S, Grotemeyer KH, Taneri Z, Soyka D, Göbel H, Fischer M. Magnesium in the prophylaxis of migraine--a double-blind placebo-controlled study. Cephalalgia. 1996 Oct;16(6):436-40. doi: 10.1046/j.1468-2982.1996.1606436.x. PMID: 8902254.
Fonte

8. Tarleton EK, Littenberg B. Magnesium intake and depression in adults. J Am Board Fam Med. 2015 Mar-Apr;28(2):249-56. doi: 10.3122/jabfm.2015.02.140176. PMID: 25748766.
Fonte

9. Assadi F. Hypomagnesemia: an evidence-based approach to clinical cases. Iran J Kidney Dis. 2010 Jan;4(1):13-9. PMID: 20081299.
Fonte

10. Pham PC, Pham PA, Pham SV, Pham PT, Pham PM, Pham PT. Hypomagnesemia: a clinical perspective. Int J Nephrol Renovasc Dis. 2014 Jun 9;7:219-30. doi: 10.2147/IJNRD.S42054. PMID: 24966690; PMCID: PMC4062555.
Fonte

11. Miho Hatanaka, RDN, L.D. — Written by Megan Ware, RDN, L.D. on January 6, 2020; Why do we need magnesium?
Fonte

12. Musso CG. Magnesium metabolism in health and disease. Int Urol Nephrol. 2009;41(2):357-62. doi: 10.1007/s11255-009-9548-7. Epub 2009 Mar 10. PMID: 19274487.
Fonte

13. NATIONAL ACADEMY PRESS 2101 Constitution Avenue, N.W. Washington, DC 20418, Dietary reference intake
Fonte

14. WHO hypertension
Fonte

15. Verwendung von Mineralstoffen in Lebensmitteln (BfR Wissenschaft 4/2004); A. Domke, R. Groflklaus, B. Niemann, H. Przyrembel, K. Richter, E. Schmidt, A. Weiflenborn, B. Wˆrner, R. Ziegenhagen
Fonte

16. Uysal N, Kizildag S, Yuce Z, Guvendi G, Kandis S, Koc B, Karakilic A, Camsari UM, Ates M. Timeline (Bioavailability) of Magnesium Compounds in Hours: Which Magnesium Compound Works Best? Biol Trace Elem Res. 2019 Jan;187(1):128-136. doi: 10.1007/s12011-018-1351-9. Epub 2018 Apr 21. PMID: 29679349.
Fonte

17. Schwalfenberg, G. K., & Genuis, S. J. (2017). The Importance of Magnesium in Clinical Healthcare. Scientifica, 2017, 4179326. https://doi.org/10.1155/2017/4179326
Fonte

18. Magnesium Intake, Quality of Carbohydrates, and Risk of Type 2 Diabetes: Results From Three U.S. Cohorts Adela Hruby, Marta Guasch-Ferré, Shilpa N. Bhupathiraju, JoAnn E. Manson, Walter C. Willett, Nicola M. McKeown, Frank B. Hu Diabetes Care 2017 Oct; dc171143. https://doi.org/10.2337/dc17-1143
Fonte

19. Deutsche Gesellschaft für Ernährung DGE; Referenzmenge, empfohlene Zufuhr Magnesium
Fonte

20. Lynne M. Dalton, Deirdre M. Ní Fhloinn, Gergana T. Gaydadzhieva, Ola M. Mazurkiewicz, Heather Leeson, Ciara P. Wright, Magnesium in pregnancy, Nutrition Reviews, Volume 74, Issue 9, September 2016, Pages 549–557, https://doi.org/10.1093/nutrit/nuw018
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Articolo scientifico
Razzaque M. S. (2018). Magnesium: Verbrauchen wir genug?. Nährstoffe, 10(12), 1863. https://doi.org/10.3390/nu10121863
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Gröber, U., Schmidt, J., & Kisters, K. (2015). Magnesium in Prevention and Therapy. Nutrients, 7(9), 8199–8226. https://doi.org/10.3390/nu7095388
Vai alla fonte
Studio scientifico
de Valk HW, Verkaaik R, van Rijn HJ, Geerdink RA, Struyvenberg A. Oral magnesium supplementation in insulin-requiring Type 2 diabetic patients. Diabet Med. 1998 Jun;15(6):503-7. doi: 10.1002/(SICI)1096-9136(199806)15:6<503::AID-DIA596>3.0.CO;2-M. PMID: 9632126.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Rodríguez-Morán M, Guerrero-Romero F. Oral magnesium supplementation improves insulin sensitivity and metabolic control in type 2 diabetic subjects: a randomized double-blind controlled trial. Diabetes Care. 2003 Apr;26(4):1147-52. doi: 10.2337/diacare.26.4.1147. PMID: 12663588.
Vai alla fonte
Recensire
Del Gobbo, L. C., Imamura, F., Wu, J. H., de Oliveira Otto, M. C., Chiuve, S. E., & Mozaffarian, D. (2013). Circulating and dietary magnesium and risk of cardiovascular disease: a systematic review and meta-analysis of prospective studies. The American journal of clinical nutrition, 98(1), 160–173. https://doi.org/10.3945/ajcn.112.053132
Vai alla fonte
Studio clinico
Aydin H, Deyneli O, Yavuz D, Gözü H, Mutlu N, Kaygusuz I, Akalin S. Short-term oral magnesium supplementation suppresses bone turnover in postmenopausal osteoporotic women. Biol Trace Elem Res. 2010 Feb;133(2):136-43. doi: 10.1007/s12011-009-8416-8. Epub 2009 Jun 2. PMID: 19488681.
Vai alla fonte
Studio clinico
Pfaffenrath V, Wessely P, Meyer C, Isler HR, Evers S, Grotemeyer KH, Taneri Z, Soyka D, Göbel H, Fischer M. Magnesium in the prophylaxis of migraine--a double-blind placebo-controlled study. Cephalalgia. 1996 Oct;16(6):436-40. doi: 10.1046/j.1468-2982.1996.1606436.x. PMID: 8902254.
Vai alla fonte
Studio clinico
Tarleton EK, Littenberg B. Magnesium intake and depression in adults. J Am Board Fam Med. 2015 Mar-Apr;28(2):249-56. doi: 10.3122/jabfm.2015.02.140176. PMID: 25748766.
Vai alla fonte
Recensire
Assadi F. Hypomagnesemia: an evidence-based approach to clinical cases. Iran J Kidney Dis. 2010 Jan;4(1):13-9. PMID: 20081299.
Vai alla fonte
Recensire
Pham PC, Pham PA, Pham SV, Pham PT, Pham PM, Pham PT. Hypomagnesemia: a clinical perspective. Int J Nephrol Renovasc Dis. 2014 Jun 9;7:219-30. doi: 10.2147/IJNRD.S42054. PMID: 24966690; PMCID: PMC4062555.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Miho Hatanaka, RDN, L.D. — Written by Megan Ware, RDN, L.D. on January 6, 2020; Why do we need magnesium?
Vai alla fonte
Recensire
Musso CG. Magnesium metabolism in health and disease. Int Urol Nephrol. 2009;41(2):357-62. doi: 10.1007/s11255-009-9548-7. Epub 2009 Mar 10. PMID: 19274487.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
NATIONAL ACADEMY PRESS 2101 Constitution Avenue, N.W. Washington, DC 20418, Dietary reference intake
Vai alla fonte
Definizione scientifica
WHO hypertension
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Verwendung von Mineralstoffen in Lebensmitteln (BfR Wissenschaft 4/2004); A. Domke, R. Groflklaus, B. Niemann, H. Przyrembel, K. Richter, E. Schmidt, A. Weiflenborn, B. Wˆrner, R. Ziegenhagen
Vai alla fonte
Documento di ricerca
Uysal N, Kizildag S, Yuce Z, Guvendi G, Kandis S, Koc B, Karakilic A, Camsari UM, Ates M. Timeline (Bioavailability) of Magnesium Compounds in Hours: Which Magnesium Compound Works Best? Biol Trace Elem Res. 2019 Jan;187(1):128-136. doi: 10.1007/s12011-018-1351-9. Epub 2018 Apr 21. PMID: 29679349.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Schwalfenberg, G. K., & Genuis, S. J. (2017). The Importance of Magnesium in Clinical Healthcare. Scientifica, 2017, 4179326. https://doi.org/10.1155/2017/4179326
Vai alla fonte
Studio scientifico
Magnesium Intake, Quality of Carbohydrates, and Risk of Type 2 Diabetes: Results From Three U.S. Cohorts Adela Hruby, Marta Guasch-Ferré, Shilpa N. Bhupathiraju, JoAnn E. Manson, Walter C. Willett, Nicola M. McKeown, Frank B. Hu Diabetes Care 2017 Oct; dc171143. https://doi.org/10.2337/dc17-1143
Vai alla fonte
Quantità di riferimento scientifico
Deutsche Gesellschaft für Ernährung DGE; Referenzmenge, empfohlene Zufuhr Magnesium
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Lynne M. Dalton, Deirdre M. Ní Fhloinn, Gergana T. Gaydadzhieva, Ola M. Mazurkiewicz, Heather Leeson, Ciara P. Wright, Magnesium in pregnancy, Nutrition Reviews, Volume 74, Issue 9, September 2016, Pages 549–557, https://doi.org/10.1093/nutrit/nuw018
Vai alla fonte
Recensioni