Ultimo aggiornamento: 19/08/2021

Il nostro metodo

8Prodotti analizzati

15Ore di lavoro

3Fonti e riferimenti usati

65Commenti valutati

L’arrivo del caldo richiede più pelle esposta. Per molti, è il momento di dire addio ai capelli che sono stati nascosti durante il freddo e lasciare la pelle liscia e morbida. In questo articolo parleremo di un grande aiuto in questa missione: l’epilatore elettrico.

Questo dispositivo è una delle migliori opzioni per chi ama la praticità. Facile da usare, leggero, igienico e non hai bisogno dell’aiuto di un professionista per raderti. Puoi farlo da solo, nel comfort della tua casa. Ti piace?

Ci sono diverse opzioni sul mercato, compresi gli epilatori massaggianti e altri che possono essere utilizzati durante il bagno. Conosci il miglior modello per te da investire, i suoi vantaggi e svantaggi e sentiti sicuro di affrontare le alte temperature.




Sommario

  • Tra le varie opzioni per rimuovere i peli che esistono oggi sul mercato, l’epilatore elettrico offre il miglior rapporto qualità-prezzo.
  • Essere in grado di radersi da solo e all’ora che vuoi è super pratico. Non devi preoccuparti di cercare un professionista per eliminare i peli superflui e puoi farlo anche durante il bagno.
  • L’epilazione è veloce, igienica, durevole e la pulizia degli epilatori elettrici è solitamente molto semplice, dato che le parti sono rimovibili.

Epilatore: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Chi si rade spesso in un centro di bellezza sa quanto possa essere doloroso e costoso. D’altra parte, chi usa il rasoio a casa soffre anche perché deve radersi almeno due volte a settimana.

L’epilatore elettrico è una soluzione pratica per entrambe le situazioni e vedremo perché nel corso di questa guida. Per ora, dai un’occhiata ai migliori modelli sul mercato:

Guida all’acquisto

Utilizzare un epilatore elettrico è molto pratico. E, ammettiamolo, la praticità è essenziale nella vita quotidiana. Specialmente in estate, quando più parti del corpo sono in mostra, l’epilazione diventa una parte importante della routine.

In questa guida, vogliamo mostrarti tutti i dettagli importanti su questo prodotto e aiutarti a scegliere il tuo. Resta con noi!

Mulher sentada enrolada na toalha usando depilador elétrico.

L’epilatore elettrico è un apparecchio che ha portato economia e praticità nella vita quotidiana. (Fonte: serezniy / 123RF)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli epilatori elettrici?

Tra le varie opzioni per rimuovere i peli che esistono oggi sul mercato, come il rasoio, la cera calda, la cera fredda, il laser e la luce pulsata, gli epilatori elettrici offrono un eccellente rapporto costi-benefici.

Acquistando un epilatore elettrico, riduci le tue spese per la depilazione e hai sempre un dispositivo leggero e maneggevole. L’acquisto di un epilatore è certamente un investimento più grande di un rasoio, per esempio. Tuttavia, durerà molto più a lungo.

Tra i vantaggi c’è la comodità di radersi da solo, a casa, quando vuoi. Non devi preoccuparti di andare da un professionista per sbarazzarti dei peli superflui.

L’epilatore elettrico rimuove i peli dalla radice, proprio come la cera calda o fredda. Il processo avviene utilizzando un set di piccole pinzette o dischi rotanti. Di solito gli epilatori hanno due velocità.

L’epilazione è veloce, igienica, durevole e gli epilatori elettrici sono di solito molto facili da pulire poiché le parti sono rimovibili.

Tuttavia, come altre forme di epilazione, gli epilatori possono causare un po’ di fastidio, dato che rimuovono i peli dalla radice, tuttavia l’intensità di questo fastidio varia da persona a persona, a seconda del tipo di pelle.

La cosa buona è che, avendo il controllo della situazione, puoi aumentare o diminuire la velocità dell’epilatore, secondo le tue esigenze. Alcuni modelli hanno un sistema di massaggio che rende l’epilazione più piacevole.

Un altro punto è che, poiché rimuove i peli dalla radice, possono incarnirsi, così come altri metodi di depilazione come la ceretta, per esempio. Ma questo è facilmente reversibile, semplicemente esfoliando la pelle.

Dopo la ceretta, l’ideale è lasciare la pelle molto pulita e usare una crema di tua scelta per idratarla.

Vantaggi
  • Leggero, pratico e igienico
  • Ottimo rapporto costi-benefici e risparmio a lungo termine
  • Offre più comodità
  • Rimuove i peli dalla radice
  • Il risultato può durare da due a quattro settimane
Svantaggi
  • Le persone con la pelle più sensibile possono sentirsi un po” a disagio durante l”epilazione
  • Ha bisogno di una pulizia costante, sempre dopo l”uso
  • Può incarnarsi

Come pulire l’epilatore elettrico?

L’epilatore elettrico non può essere utilizzato troppo velocemente o troppo lentamente. Dovrebbe sempre essere usato nella direzione opposta alla crescita dei capelli. In questo modo, i peli vengono rimossi completamente e impiegano fino a quattro settimane per ricrescere.

Sempre dopo l’uso, è importante controllare come l’apparecchio deve essere pulito. Questo assicura una maggiore efficienza e durata dell’epilatore. Di solito le istruzioni sono molto chiare e dettagliate nel manuale.

La maggior parte degli epilatori può essere smontata per una migliore pulizia. Alcuni apparecchi sono dotati di una spazzola specifica per questo. Per una corretta pulizia, l’ideale è seguire questi passi

  1. Assicurati che l’epilatore sia spento o scollegato;
  2. Rimuovi tutte le parti che possono essere lavate (quasi tutte le parti dell’apparecchio sono rimovibili);
  3. Usa una spazzola pulita per strofinare delicatamente le parti per rimuovere lo sporco;
  4. Lava le parti rimovibili sotto l’acqua corrente;
  5. Pulisci la base con un panno morbido e umido;
  6. Lascia che l’epilatore si asciughi naturalmente.

Criteri di acquisto: quali sono le caratteristiche principali per valutare un epilatore?

La praticità dell’epilatore elettrico è un punto molto importante e vale l’investimento. Tuttavia, prima di fare il tuo acquisto, è necessario osservare quattro punti fondamentali

  • Tipo di epilatore
  • Parte del corpo
  • Facilità di pulizia
  • Benefici per la pelle

Ti spiegheremo ogni argomento in modo che tu possa decidere quale modello è meglio per te!

Tipo di epilatore

Ci sono diversi modelli di epilatori sul mercato. Sono

  • Epilatori che leniscono l’epilazione: Il sistema di massaggio attivo o il sistema di anestesia fredda forniscono un comfort extra e meno dolore.
  • Epilatori impermeabili: possono essere utilizzati sotto la doccia o a secco come preferisci. Radersi nella vasca da bagno può essere più comodo perché la pelle è più rilassata.
  • Epilatore per ascelle: progettato per la linea bikini, questi epilatori sono molto precisi. La sua testina epilatoria rimuove peli fino a 0,05 mm. La sua forma ergonomica ti permette di raggiungere tutte le aree.
  • Epilatore ipoallergenico: ha dischi con ioni d’argento che prevengono possibili reazioni allergiche. Ideale per chi ha la pelle sensibile.
  • Epilatore a luce pulsata: è più efficiente e meno doloroso. La luce pulsata fa cadere i capelli naturalmente e previene la crescita di nuovi capelli. Può essere utilizzato in varie aree del corpo.

Scegli il miglior tipo di epilatore per le tue esigenze. Se stai cercando di porre fine ai peli, per esempio, un epilatore a luce pulsata potrebbe essere l’ideale. Per le persone con molte allergie, l’ipoallergenico è l’ideale!

Per quale zona del corpo è indicato

Prima di acquistare il tuo epilatore, guarda le istruzioni per l’uso e fai attenzione alle zone del corpo che sono indicate. Ci sono epilatori per tutto il corpo. Alcuni sono solo per le gambe, altri per il viso e altri ancora per più parti del corpo.

Gli epilatori elettrici più basilari sono perfetti per aree più grandi e piatte come le gambe. Possono essere utilizzati anche sull’inguine e sulle ascelle.

Alcuni modelli hanno testine adattabili per le aree con più curve, rendendo l’epilazione più facile. Poiché sono anatomici, sono ideali per le ascelle e la linea bikini (inguine). Ci sono anche epilatori che hanno attacchi specifici per i peli del viso.

Facilità di pulizia

Prima di comprare il tuo epilatore, devi pensare al fatto che dovrai pulirlo costantemente. Questo perché se non lo fai, può accumulare batteri e danneggiare la tua salute.

Pertanto, è importante dare priorità agli epilatori elettrici che sono più facili da lavare. Molti di essi possono essere smontati, in modo da poterli pulire più facilmente ed efficacemente.

Tutti i modelli di solito sono dotati di istruzioni per la pulizia nel manuale. Se possibile, informati su questi prima di acquistare il tuo epilatore elettrico.

Benefici per la pelle

Alcuni epilatori elettrici possono essere più aggressivi per la tua pelle rispetto ad altri. Essendo una zona più sensibile e suscettibile di tagli e allergie, è importante selezionare un modello che non danneggi la tua pelle.

Gli epilatori che rimuovono i peli in modo più delicato, per esempio, hanno un sistema di massaggio attivo che crea più comfort e morbidezza durante la rimozione dei peli.

I modelli ipoallergenici assicurano che la tua pelle sia sana e libera da allergie. Metti la tua pelle al primo posto prima di scegliere l’epilatore elettrico giusto per te.

(Fonte dell’immagine: devansee / Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni