Gruppo di extension

Le extension capelli sono il sistema migliore per ottenere con pochi gesti, una capigliatura folta e lunga, e noi donne sappiamo bene che differenza possa fare, per la sicurezza in noi stesse. Il sogno di una chioma folta e lucida è stato una costante durante tutta la storia dell’umanità. Per gli egizi i capelli erano simbolo di prestigio sociale, mentre nella medicina tradizionale cinese venivano considerati come un’estensione del sangue.

Esiste persino una disciplina che spiega le caratteristiche della personalità di una persona analizzandone i capelli: colore, lunghezza e robustezza. I capelli lunghi, sia negli uomini che nelle donne, sono da sempre visti come un attributo di grande fascino. Tuttavia avere capelli lunghi e forti non è sempre facile, ma con le extension capelli possiamo far fronte a questo problema, vediamo di capire come scegliere quelle giuste per noi.

Le cose più importanti in breve

  • Se hai deciso di applicare delle extension, è importante che prima tu rifletta sulla qualità dei tuoi capelli, il tuo stile di vita e le tue necessità estetiche per essere sicura di fare la scelta giusta. Ad esempio, se hai capelli molto fini farai meglio scegliere extension a clip o adesive per un effetto il più naturale possibile.
  • I capelli delle extension ovviamente non ricevono gli oli della cute e necessitano quindi di un trattamento particolare che li mantenga nutriti e idratati, per questo, dovresti farti consigliare da dei professionisti, e seguire alla lettera le loro istituzioni. Solo così le tue extension dureranno a lungo e potrai anche riutilizzarle.
  • Le extension di capelli sintetici possono sembrare allettanti per via del prezzo, tuttavia i capelli veri offrono un risultato molto migliore: brillanti, soffici e realistici, specialmente se di tipo Remy. Indossandole ti sentirai subito più bella e sicura di te.

Le migliori extension di capelli: la nostra selezione

Se hai deciso di farti applicare delle extension non rimarrai delusa dal risultato. Tuttavia dovrai scegliere quelle più giuste per te tra tutte quelle disponibili sul mercato. Noi cercheremo di rendere più facile la tua scelta proponendoti una lista con cinque prodotti che, secondo noi, offrono un’ottima relazione qualità/prezzo.

Il set di extension preferito dalle recensioni

Questo set di estension di capelli naturali 100% Remy offre 8 clip a doppia tessitura che rendono la capigliatura particolarmente folta rispetto alle extension normali. Possono essere tagliate, lavate, arricciate e in linea generale, acconciate come si preferisce. Sono semplici da applicare e, secondo le recensioni, il risultato è molto bello e naturale. Vari colori e lunghezze (da 25 a 60 cm) disponibili.

L’extension a coda di cavallo più venduta

In questo caso si parla di una coda di cavallo di extension sintetiche, che comunque riscuote un ottime successo da chi l’ha comprata. Si applica con velcro e clip, resiste al calore (non consigliato oltre i 150 gradi) e la lunghezza complessiva è di 58 cm. È comunque disponibile anche in altri colori, lunghezze e con effetto capelli mossi o lisci. Viene considerata di ottima qualità, anche se per qualcuno l’effetto sintetico è molto evidente. Consigliata quindi per essere indossata saltuariamente.

Le migliori extension di capelli veri a frangetta

Se cerchi un’extension per avere una frangia più realistica possibile, dovresti considerare questo prodotto venduto da Rich Choices, che offre 3 clip facili da indossare a un prezzo imbattibile. È un prodotto realizzato con capelli naturali di grado 7A, che può essere lavato, arricciato, lisciato o colorato, a seconda delle proprie esigenze. Disponibile in 3 colori, la lunghezza della frangia è di 18 cm, mentre dall’attaccatura l’extension è 30 cm.

Le migliori extension di capelli brasiliani

Extension di capelli veri di grado 9A in stile brasiliano, 3 clip da 3 ciuffi di 95-105g cadauna. Disponibile in moltissime lunghezze, ma solo di color nero, danno un risultato molto naturale. Anche in questo caso, essendo di capelli naturali, le extension possono essere lavate, modellate e colorate come se fossero capelli, anche se, essendo così scuri, soprattutto la colorazione potrebbe non rendere benissimo.

Guida all’acquisto: tutto quello che devi sapere sulle extension di capelli

Ti piacerebbe provare ad applicare extension di capelli ma hai un sacco di dubbi? La pettinatura incide molto sull’immagine personale di un individuo ed è quindi normale porsi delle domande. Cercheremo di dare una risposta a quelle che sono le più comuni su questo argomento. Prosegui nella lettura e scopri tutto quello che c’è da sapere sulle extension di capelli.

Extension di capello biondi

Le extension temporanee, a clip o con filo invisibile, permettono una libertà di movimento completa e sei tu a decidere quando e come indossarle. (Fonte: Alina kovalchuk: BdrUHhkPA0M/ Unsplash.com)

Quanti tipi di extension di capelli esistono?

Le extension di capelli possono essere suddivise in due categorie principali: una che si basa sulla distinzione tra capelli umani o non umani, e l’altra classificazione che dipende dalla durata. Tra le extension temporanee troviamo quelle a clip e quelle col filo invisibile (flip in).

Le extension permanenti hanno una durata di due o tre mesi quando vengono curate nel modo migliore, in alcuni casi possono anche essere riutilizzate. Di questo gruppo fanno parte le extension adesive, quelle cucite, quelle con cheratina adesiva e quelle ad anello. Le extension con l’adesivo sono le più nuove e sono considerate le più comode, quelle con cheratina invece sono quelle più tecnologicamente avanzate.

Vantaggi Svantaggi
Tipo di capello Capelli veri.

Capelli sintetici.

Rifinitura praticamente perfetta.

Economiche.

Costo elevato.

Richiedono una certa manutenzione e risultano poco naturali.

Tipo di applicazione Temporanee.

Permanenti.

Libertà totale di movimento.

Ti sembra di non averle.

Può risultare pesante doverle applicare ogni volta.

Necessitano di idratazione continua e di essere ritoccate dal parrucchiere ogni 6-8 settimane.

Quali sono le caratteristiche dei diversi tipi di extension di capelli?

Le extension temporanee, a clip o con filo invisibile, ti permettono una totale libertà di movimento, dato che sei tu a scegliere quando indossarle. Bastano pochi secondi per applicarle. Tra le extension permanenti quelle adesive aderiscono in modo molto efficace con una leggera pressione, regalando almeno 45-55 cm di lunghezza estremamente versatili.

Quelle cucite invece sono le più comuni: di solito hanno un aspetto molto naturale e si adattano al capello. Offrono fino a 50-60 cm di lunghezza e si attaccano ai tuoi capelli naturali grazie a dei micro anelli. Le extension alla cheratina vengono applicate tramite ultrasuoni o aria compressa, quelle a graffetta infine fanno presa su alcuni piccoli anelli di silicone o alluminio e sono poco invasive.

In che modo il mio tipo di capelli influisce sulla scelta delle extension?

La tipologia del tuo capello è un fattore di grande importanza: i capelli fini ad esempio non sono adatti alle extension cucite, che invece sono molto indicate per capelli crespi robusti di tipo africano. Per i capelli sottili e, in generale per capelli di tipo europeo, sono molto più adatte le extension adesive o alla cheratina.

Nel caso delle extension adesive dovrai applicare almeno 20 ciocche per un maggiore volume e circa 40 per la lunghezza. Nel caso di quelle alla cheratina invece ne servono almeno 80 per il volume e fino a 120 per la lunghezza. Le extension cucite sono ideali per i capelli più spessi e folti, quelle a clip invece vanno bene per tutti.

Extension applicabili con clip

Nel caso delle extension adesive dovrai applicare almeno 20 ciocche per un maggiore volume e circa 40 per la lunghezza.. (Fonte: Shc9607: 1144295/ Pixabay.com)

È vero che le extension di capelli danneggiano i capelli?

Dipende dalla bravure del parrucchiere che le applica, specialmente nel caso delle extension permanenti. Talvolta una mano inesperta può indebolire e danneggiare le radici applicano le ciocche in modo impreciso o su ciuffi naturali troppo sottili, specialmente se usa gli anelli o la cheratina.

Se invece preferisci provare extension temporanee a clip o con filo invisibile, il rischio di danni permanenti si riduce drasticamente e la tua libertà di movimenti resta invariata. L’importante è che ti ricordi di toglierle prima di andare a letto.

In quali situazioni sono più adatte le extension sintetiche?

Questo tipo di extension è fatto con fibre di plastica o nylon che vanno ad imitare l’aspetto dei capelli veri. Purtroppo queste fibre presentano tutta una serie di svantaggi:  visivamente sono poco realistiche e molto rigide, si annodano facilmente, non tollerano bene il calore e durano poco. Senza contare che possono anche causare irritazioni e allergie.

L’uso dell’asciugacapelli è assolutamente sconsigliato ed è necessaria una manutenzione continua e attenta per mantenerle lucide e soffici. Sono però perfette per chi le usa solo saltuariamente per le occasioni più speciali, oppure ama sperimentare look sempre diversi.

Donna con capelli lunghi

Usa solo shampoo senza solfati per avere extension sempre soffici e belle.(Fonte: Brooke Cagle: kvKSL7B6eTo/ Unsplash.com)

Come mi prendo cura delle mie extension di capelli?

Il consiglio è di dormire con una coda o una treccia, per evitare che i capelli si arruffino o che si creino nodi. Sempre per lo stesso motivo è meglio pettinarli prima del lavaggio. Qui sotto troverai una piccola listi di consigli utili e facili da seguire.

  • Usa sempre shampoo nutrienti sena solfati, ideali per le extension.
  • Pettinati tutti i giorni con una spazzola dai denti morbidi e radi e applica spesso trattamenti idratanti.
  • Lavare i capelli nel lavandino è preferibile rispetto alla doccia dato che la pressione dell’acqua è minore e più delicata.
  • Massaggia la cute e la zona della saldatura con la punta delle dita e distribuisci shampoo e maschere in modo uniforme sempre massaggiando allo stesso modo.
  • Spazzola i capelli asciutti con delicatezza e senza tirare, partendo dalle punte e passando poi alle radici.

Posso tingere le extension di capelli?

Idealmente si, specialmente se di tipo Remy: puoi fare un bagno di colore, usare l’asciugacapelli e metterle in piega con la piastra o il ferro per i ricci. Ovviamente meno le sottoporrai a trattamenti stressanti e più dureranno, perciò fai molta attenzione.

Inoltre ricordati che i trattamenti schiarenti sono molto dannosi, perciò non scegliere colori troppo scuri di cui potresti pentirti e difficili da eliminare. I capelli ovviamente devono essere piastrati e trattati da asciutti.

Posso arricciare le mie extension di capelli?

Sarebbe meglio evitare l’arricciatura tramite piastra, dato che il calore tende  rovinare i capelli (anche se ovviamente la resistenza alle temperature alte varia da modello a modello, le extension kanekalon ad esempio tollerano fino ai 120° di calore). Bigodini e rulli di spugna sono un’ottima alternativi.

Se invece quello che ti interessa è fare in modo che durino di più, magari riparando un poco i danni da calore, puoi provare a fare degli impacchi di acqua calda e balsamo: applicali per circa 5 minuti, risciacqua e applica un siero idratante o termoprotettore.

Donna con capelli lunghi di spalle

Pettinati tutti i giorni con una spazzola dai denti morbidi e radi. (Fonte: Omurden Cengiz: SlyJCtjhtA4/ Unsplash.com)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle extension di capelli?

Le extesion ti permetto di cambiare completamente look in pochissimo tempo, tanto più che ne esistono davvero tanti tipi diversi per adattarsi ad ogni esigenza. Hanno tutte però un caratteristica comune: devono essere idratate costantemente, dato che non ricevono nutrienti dalle radici.

Se fai spesso sport e fai docce frequenti, probabilmente le extension permanenti non sono fatte per te, specialmente se ad anelli o graffette. Infatti la zona della saldatura deve rimanere il più asciutta possibile per far sì che le extension restino saldamente al loro posto il più a lungo possibile. Insomma, questo tipo di pettinatura richiede molto tempo e cura.

Vantaggi
  • I tuoi capelli diventeranno subito più folti e lunghi
  • Puoi cambiare look senza dover aspettare che i capelli ricrescano
  • Puoi dare un tocco di colore ai tuoi capelli senza dover ricorrere alle tinte tradizionali
  • Le extension di capelli veri possono essere trattate come, appunto, capelli veri: tinta, piega, etc
  • Ti sentirai subito più carina e sicura di te
Svantaggi
  • Necessitano di una cura e di una manutenzione quotidiana, per idratarle e prevenire la formazione di nodi
  • È un processo costoso: servono infatti tutta una serie di prodotti e accessori specifici
  • Devi pettinarle nel modo giusto, ricorrendo a piastra e ferro il meno possibile, specialmente quando i capelli sono umidi

Criteri di acquisto

Le extension di capelli sono un accessorio costantemente più richiesto e l’offerta è di conseguenza sempre più ampia. La scelta dipende da fattori come il tuo stile di vita, il tempo che hai a disposizione e la tua familiarità con pettini e spazzole. Qui sotto troverai una lista di criteri di criteri di acquisto ulteriori, utili a guidarti ancora meglio nella tua scelta:

  • Qualità
  • Aspettative
  • Uso
  • Esperienza

Qualità

Tendenzialmente, le extension di capelli veri sono considerate la scelta migliore: quelle adesive o ad anelli poi garantiscono risultano molto realistici e naturali. Sembrerà davvero che tu abbia una chioma lunga e naturalmente folta.

Aspettative

Se vuoi capelli più voluminosi e lunghi, ricordati che le extension di capelli adesive o cucite sono la soluzione migliore e visivamente più gradevole. Quelle a clip o col filo invisibile possono essere ugualmente belle, perfette per farti risplendere nelle occasioni speciali (per un uso saltuario possono andare bene anche ciocche sintetiche).

Uso

Per scegliere le extension più adatte alle tue esigenze, devi tenere conto del tuo stile di vita e del tempo che sei disposta a dedicare alla loro cura: se sei uno sportiva o hai una vita frenetica e piena, delle extension temporanee che puoi gestire più liberamente sono un’ottima alternativa a quelle fisse.

Esperienza

Anche il tuo grado di esperienza e familiarità con il mondo delle extension e dei capelli influisce su una scelta ben fatta: se pensi di non essere abile con spazzole e pettine, o semplicemente non vuoi impegnarti subito in una manutenzione quotidiana, inizia applicando extension temporanee per poi passare a quelle fisse col tempo.

Donna che si passa la mano tra i capelli

Grazie alle extension avrai una chioma lunga e folta in pochissimo tempo. (Fonte: Nadtochiy: 85876808/ 123rf.com)

Conclusioni

Le extension di capelli sono un accessorio interessante e versatile che va  a soddisfare svariate necessità estetiche: cambi di look rapidi, chiome perfette e lucide e un maggior volume che sarebbero altrimenti impossibili da ottenere.

Naturali o sintetiche, ne esistono per tutti i gusti! Certo, hanno bisogno di cure e attenzioni quotidiane, ma ne vale davvero la pena. Se quello che hai sempre sognato è una chioma da principessa, questa è la tua opportunità di averne una!

Se il nostro articolo ti è piaciuto, condividilo sui tuo social e lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Aliaksandr Barouski: 83437328/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX Redazione
REVIEWBOX
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.