Ultimo aggiornamento: 28/07/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Più facile da usare, più compatto, più leggero e, se non bastasse, più economico: cosa puoi chiedere di più ad un ferro da stiro da viaggio? I vantaggi di questo piccolo alleato che entra facilmente in qualsiasi borsa o valigia non finiscono qui. Infatti, sempre più persone decidono di avere in casa sia un ferro da stiro tradizionale che un ferro da stiro da viaggio.

Ti starai chiedendo perché! Se vuoi scoprire perché il ferro da stiro da viaggio sta guadagnando popolarità in tutto il mondo, diventando uno degli articoli essenziali negli armadi e nei bagagli di uomini e donne d’affari, studenti di scambio e turisti glamour, unisciti a noi in questo articolo che abbiamo preparato per te.




Il più importante

  • Stirare non è solo una questione di estetica, è anche una questione di salute. Tanto che all’inizio del secolo scorso si usava lisciare i vestiti per eliminare i parassiti che possono vivere nei tessuti e causare malattie. Questo è stato dimenticato, ma noi stiriamo ancora! E oggi, con i pratici ferri da stiro da viaggio, possiamo stirare anche in vacanza.
  • Un ferro da stiro da viaggio è compatto e di solito ha un manico pieghevole. Le loro suole, come quelle dei ferri tradizionali, sono fatte di alluminio, acciaio inossidabile, ceramica e altri componenti. Alcuni di essi, a causa delle loro piccole dimensioni – e del peso minimo – sembrano quasi dei giocattoli. Ma fanno il loro lavoro molto bene, puoi portarli ovunque e il loro prezzo è imbattibile!
  • Quando acquisti un ferro da stiro da viaggio, ci sono alcuni aspetti che non dovresti trascurare. Prendi in considerazione, per esempio, il formato del ferro da stiro (la direzione e la forma in cui dovrai svolgere il compito di vaporizzare o raddrizzare), la potenza (indicata in watt, e più alto è il numero, migliore è di solito il ferro), il peso e le dimensioni, tra gli altri.

Ferro da viaggio: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui ferri da stiro da viaggio

Ci sono molte domande che potresti avere quando è il momento di comprare il tuo ferro da stiro da viaggio. Ma siccome la nostra intenzione è quella di guidarti nella scelta del miglior ferro da stiro da viaggio sul mercato e quello che meglio si adatta ai tuoi gusti e interessi, abbiamo preparato la seguente lista di domande frequenti per te. Lascia che ti aiutiamo a scegliere il meglio, il che non è sempre facile!

Un ferro da stiro da viaggio è compatto e di solito ha un manico pieghevole. (Fonte: Yastremska: 124379627/ 123rf.com)

Cos’è esattamente un ferro da stiro da viaggio?

Un ferro da stiro da viaggio è un ferro da stiro portatile – di solito pieghevole o staccabile – che è più piccolo e leggero in dimensioni e peso di un ferro da stiro tradizionale. I ferri da stiro da viaggio sono i migliori alleati dei viaggiatori che vogliono mantenere i loro vestiti impeccabili, non importa dove si trovino. E grazie al loro basso costo, questi piccoli elettrodomestici stanno guadagnando sempre più fan ogni giorno.

Quali sono le caratteristiche principali di un ferro da stiro da viaggio?

I ferri da stiro da viaggio sono abbastanza leggeri e compatti, generalmente pesano tra i 500 e i 1000 grammi e misurano tra i 10 e i 20 cm di lunghezza. La potenza dei ferri da stiro da viaggio è solitamente inferiore a quella dei ferri tradizionali, ma i migliori hanno più di 1000 watt. Le suole dei ferri da stiro da viaggio sono fatte di acciaio inossidabile, alluminio, ceramica o teflon.

Il serbatoio dell’acqua dei ferri da stiro da viaggio (durante la cottura a vapore) è di circa 50 ml e l’uscita del vapore è nell’intervallo di 20 / 40 grammi al minuto. I ferri da stiro da viaggio sono anche caratterizzati da maniglie pieghevoli o staccabili. E la cosa migliore di tutte (e che affascina tutti gli acquirenti) è il loro prezzo accessibile.

I ferri da stiro da viaggio sono abbastanza leggeri e compatti, generalmente pesano tra i 500 e i 1000 grammi e misurano tra i 10 e i 20 cm di lunghezza. (Fonte: Yastremska: 125424371/ 123rf.com)

Qual è la potenza ideale per un ferro da stiro da viaggio rispetto ad un ferro tradizionale?

I ferri da stiro da viaggio non dovrebbero avere una potenza inferiore a 900 watt, poiché la potenza di un ferro da stiro e il tempo che il ferro impiega per riscaldarsi sono direttamente correlati. Dovremmo anche prendere come riferimento che un buon ferro da stiro tradizionale – che garantisce una stiratura efficiente – di solito ha una potenza di 1.800 watt o più.

Infatti, i migliori ferri da stiro da viaggio hanno una potenza di non meno di 1.200 watt. E i migliori ferri da stiro tradizionali hanno una potenza tra i 2.200 e i 2.400 watt. Maggiore è la potenza, migliore è il getto di vapore di un ferro da stiro (che può uscire da diversi lati e in diverse direzioni, a seconda del modello).

Come dovrebbe uscire il vapore in un ferro da stiro da viaggio?

Il vapore in un ferro da stiro da viaggio, come in un ferro tradizionale, può uscire orizzontalmente o verticalmente (a seconda del modello di ferro) e dalla piastra o dalla punta. Inoltre, il più comune è un’uscita di vapore costante di 30 grammi al minuto. Tuttavia, il famoso colpo di vapore di 80 grammi al minuto, che elimina tutte le pieghe, sta diventando sempre più di moda.

D’altra parte, quando i fori si trovano sulla piastra di un ferro da stiro da viaggio, il ferro con il numero massimo di fori è migliore, poiché assicurano un’uscita di vapore uniforme. Inoltre, i ferri da stiro più moderni hanno un regolatore per regolare la quantità ottimale di vapore a seconda del tipo di tessuto da stirare.

La potenza dei ferri da stiro da viaggio è solitamente inferiore a quella dei ferri tradizionali, ma i migliori hanno più di 1000 watt. (Fonte: Lightfieldstudios: 111626070/ 123rf.com)

Perché dovrei usare un ferro da stiro da viaggio per raddrizzare i miei vestiti anche in vacanza?

Non fa mai male essere ben presentati ovunque tu vada, anche quando sei nei giorni di riposo. E sapevi che stirare ha aiutato a sradicare tre malattie che hanno terrorizzato il mondo diversi decenni fa? Sì, stirare i tuoi vestiti ha rimosso il parassita (pidocchio del corpo) che ha causato il tifo, la febbre da trincea e la febbre epidemica.

Il fatto è che le alte temperature a cui sottoponiamo i nostri vestiti quando li stiriamo (sia a secco che a vapore) servono addirittura ad igienizzare ed eliminare i batteri dai vari capi di abbigliamento. Ora capisci perché le nonne raccomandavano sempre di stirare tutti i vestiti dei bambini?

Criteri di acquisto

Probabilmente vorrai acquistare uno dei ferri da stiro da viaggio più economici sul mercato. Tuttavia, ricorda che a volte “economico è costoso”. Pertanto, è importante che tu prenda in considerazione diversi aspetti quando scegli il ferro da stiro da viaggio ideale per te. Non dimenticare di dare priorità alla qualità e ad altri criteri che ti indicheremo di seguito.

Formato

I ferri da stiro da viaggio sono di solito simili ai ferri da stiro tradizionali (per la stiratura orizzontale su una superficie piana), ma possono anche essere delle vaporiere (per la stiratura verticale e non appoggiata). Alcuni combinano anche entrambi i formati, anche se il prezzo è un po’ più alto di altri ferri da stiro da viaggio.

Quindi, quando si tratta di scegliere il tuo ferro da stiro da viaggio e il suo formato ideale, tieni a mente quali sono le tue possibilità e pensa alle tue reali necessità. Ma non dimenticare le tue preferenze. In questo modo, sei sicuro di fare un acquisto utile e sarai in grado di indossare i tuoi vestiti in modo impeccabile in ogni occasione – stirare non sarà mai più un lavoro noioso!

Il serbatoio dell’acqua dei ferri da stiro da viaggio (quando si stira a vapore) è di circa 50 ml e l’uscita del vapore è nell’intervallo di 20 / 40 grammi al minuto. (Fonte: Lemak: 128847971/ 123rf.com)

Potenza

Non possiamo chiedere la stessa potenza in un ferro da viaggio come in un ferro tradizionale. Tuttavia, è importante ricordare che più alta è la potenza, migliore è il ferro. Quindi, ti consigliamo di leggere attentamente le caratteristiche del ferro da stiro da viaggio che stai pensando di acquistare in modo che, una volta che lo avrai con te, non ci siano sorprese.

E come ti abbiamo detto nella nostra sezione FAQ, non dovresti scegliere un ferro da stiro da viaggio con una potenza inferiore a 900 watt – se compri un ferro da stiro, vuoi che raddrizzi davvero i tuoi vestiti! E più alto è il wattaggio, più velocemente viene raggiunta la temperatura ottimale e migliore tende ad essere l’uscita del vapore.

Peso e dimensioni

Anche se ti viene detto che un ferro da stiro è un ferro da viaggio, dovresti controllare che possa entrare nella tua valigia. Il modo migliore per farlo è controllare il peso esatto e le misure del ferro. Un altro modo efficace è quello di leggere le recensioni e le opinioni delle persone che hanno già comprato un ferro da stiro da viaggio, ed è ovvio che i più pratici sono i più leggeri e i più piccoli!

Serbatoio dell’acqua

Per alcune persone questo aspetto potrebbe non essere decisivo. Tuttavia, per la stragrande maggioranza delle persone, è abbastanza noioso dover riempire il serbatoio dell’acqua ogni 5 minuti. Cosa ne pensi? A seconda della tua risposta, se compri un ferro da stiro da viaggio a vapore, guarda la quantità di acqua che può contenere e leggi le istruzioni in modo che il tuo ferro non perda acqua.

I ferri da stiro da viaggio sono i migliori alleati dei viaggiatori che vogliono mantenere i loro vestiti impeccabili, non importa dove si trovino. (Fonte: Nuclearlily: 127875903/ 123rf.com)

Rapporto qualità-prezzo

Come per i ferri da stiro tradizionali (e quasi tutti gli elettrodomestici), ci sono praticamente tutte le fasce di prezzo. Ma la cosa più importante qui è guardare la qualità. Pensa a quanti soldi sei disposto a investire nel tuo ferro da stiro da viaggio e, una volta presa la tua decisione, scegli un ferro da stiro da viaggio che possa durarti per gli anni a venire.

Riassunto

Un ferro da stiro da viaggio è la soluzione più pratica per le persone che vogliono sempre mantenere i loro vestiti senza pieghe, anche in vacanza! E non solo per loro, ma anche per chi viaggia per lavoro (e anche per chi rimane a casa) sono attratti da questa invenzione leggera che occupa uno spazio minimo negli armadi e nelle valigie e costa meno di un ferro da stiro tradizionale.

I ferri da stiro da viaggio stanno diventando sempre più popolari, non solo per il loro basso costo, ma anche per i loro numerosi vantaggi in termini di utilizzo, trasporto e conservazione. Di solito sono compatti, leggeri, facili da usare e adatti a tutti i tipi di indumenti. Il loro formato è simile ai ferri tradizionali, ma più piccolo e pieghevole. Anche se ci sono anche le vaporiere.

Speriamo che il nostro articolo sui ferri da stiro da viaggio ti sia piaciuto. Non dimenticare di condividerlo con i tuoi contatti sui social network. E che ne dici di lasciarci i tuoi commenti, sarebbe fantastico!

(Fonte dell’immagine: Yastremska: 99310870/ 123rf.com)

Recensioni