Sbiancante denti
Ultimo aggiornamento: 14/10/2020

Il nostro metodo

19Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

13Fonti e riferimenti usati

738Commenti valutati

Benvenuto sul nostro articolo dedicato al filtro acqua rubinetto. Compri acqua in bottiglia perché non ti fidi o non ti piace quella del tuo rubinetto? E se ti dicessimo che è molto più facile (ed economico) migliorare la tua acqua da bere di casa? Sì, hai letto bene, hai solo bisogno di un buon filtro acqua da rubinetto.

Se fino ad oggi non ne hai mai sentito parlare, sei nel posto giusto. Noi di REVIEWBOX.it abbiamo preparato per te una guida completa in cui scoprirai tutti i vantaggi che questi piccoli articoli possono offrirti. Iniziamo!




Le cose più importanti in breve

  • I filtri acqua da rubinetto ci permettono di depurare ed eliminare ogni residuo o sostanza chimica presente nell’acqua che beviamo ogni giorno. Pertanto, sempre più persone sono incoraggiate a provarli.
  • Inoltre, si installa facilmente e comodamente sul nostro rubinetto. E una volta pronto, dobbiamo solo godere di un’acqua molto più gustosa e più sana.
  • Al momento di scegliere il tuo filtro acqua rubinetto, prendi in considerazione i criteri di acquisto come il tipo di miscelatore, installazione, manutenzione o extra per prendere la decisione migliore. Affronteremo più nel dettaglio questi fattori alla fine dell’articolo.

I migliori filtri acqua da rubinetto sul mercato: la nostra selezione

Prima di entrare nell’argomento, e poiché un’immagine vale più di mille parole, vogliamo presentarti alcuni prodotti da tenere in considerazione quando scegli il tuo nuovo filtro acqua rubinetto. Come puoi vedere, esiste un’ampia varietà di modelli. Scopri qual è il migliore per te!

Il filtro acqua da rubinetto con il miglior design

Se sei uno di quelli che si prendono cura anche del più piccolo dettaglio quando si tratta di decorazione, questo è il filtro acqua da rubinetto ideale per te. Si tratta di un filtro compatto e di facile montaggio che, nonostante le dimensioni ridotte, garantisce la massima depurazione dell’acqua a vari livelli. La cartuccia può raggiungere i 3000 litri prima di essere cambiata.

Naturalmente, devi sapere che questo filtro è progettato solo per connettersi a rubinetti con una filettatura esterna di 22 millimetri. Nonostante ciò, abbina anche un adattatore per il collegamento a rubinetti con filettatura interna da 24 millimetri.

Il filtro acqua da rubinetto più versatile

Brita, uno dei marchi leader in questo settore, ha progettato un filtro per l’acqua del rubinetto con un indicatore digitale che mostra la capacità residua di ciascuna cartuccia. La vita media di una cartuccia è di 600 litri. Più pratico, impossibile.

Inoltre, si adatta a tutti i rubinetti standard e non sono necessari strumenti per l’installazione. Include cinque adattatori per adattarsi a ciascun rubinetto. Ha tre posizioni per regolare il flusso dell’acqua: acqua non filtrata, acqua non filtrata in modalità doccia o acqua filtrata.

Il miglior filtro acqua da rubinetto economico

Nonostante il prezzo conveniente rispetto alla concorrenza, questo filtro acqua da rubinetto Waterdrop ha un sistema di filtraggio NSF Certificato. Nonostante il suo prezzo, è in grado di filtrare in modo efficiente ruggine, sedimenti, polvere, metalli pesanti, assorbendo odori, cloro e altre sostanze. La cartuccia inclusa ha una durata di 3 mesi di utilizzo o fino a 1200 litri.

Questo filtro è idoneo per filettature esterne di 22 e interne da 24 millimetri. Dispone di diverse modalità di uscita dell’acqua: modalità di purificazione dell’acqua, modalità colonna d’acqua e modalità doccia (molto utile per risparmiare acqua).

Il filtro acqua da rubinetto più facile da installare

Questo modello di filtro acqua da rubinetto è considerato universale. Si installa in meno di due minuti ed è compatibile con tutti i rubinetti standard. Viene fornito con un adattatore e con la possibilità di richiedere quello specifico per il tuo rubinetto. La cartuccia inclusa nella confezione ha una durata di tre mesi o fino a 1200 litri.

Questa versione è quella con la cartuccia completamente sostenibile, realizzata con minerali ultra duraturi privi di BPA (bisfenolo A) e ftalati. Per il filtraggio di un litro di acqua ci impiega 15 secondi.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul filtro acqua da rubinetto

Non riesci ancora a decidere di fare il passo? Non preoccuparti, è normale che in una situazione come questa sorgano certi dubbi. Anche se, a dire il vero, trovare un filtro per l’acqua del rubinetto è più facile di quanto pensi. Lo vuoi provare? Bene, ecco tutte le risposte alle domande più frequenti su questo utile articolo.

I filtri per l’acqua del rubinetto ci permettono di depurare ed eliminare ogni residuo o sostanza chimica presente nell’acqua che beviamo ogni giorno. (Fonte: Guillem: 69033554/ 123rf.com)

Perché è consigliabile avere un filtro acqua da rubinetto?

Siamo sempre più consapevoli dell’importanza di prenderci cura del nostro corpo. Pertanto, cerchiamo sempre di trovare i metodi più efficaci per farlo. In una situazione del genere, i filtri per l’acqua da rubinetto stanno avendo un enorme successo. E non senza motivo, poiché i vantaggi di utilizzarli sono numerosi:

  1. Questo tipo di filtro pulisce l’acqua da impurità e sostanze che, con un consumo regolare, possono essere dannose per la nostra salute (1).
  2. Inoltre, e di conseguenza, migliorano il gusto dell’acqua, che in alcune zone è molto più evidente che in altre.
  3. Ci permettono di risparmiare, poiché possiamo avere subito acqua di buona qualità riducendo il consumo di acqua in bottiglia e, di conseguenza, di plastica.
  4. In quest’ultimo caso, contribuisci anche alla cura dell’ambiente.

Che tipo di sostanze è in grado di rimuovere il filtro acqua da rubinetto?

Inutile dire che uno dei motivi per cui si decide di installare un filtro per l’acqua nel nostro rubinetto, oltre a migliorare il sapore dell’acqua, è quello di eliminare alcune sostanze in essa presenti. Ma cosa sono queste sostanze? Sono principalmente sostanze chimiche e tra le più importanti troviamo:

  • Pesticidi: che, con una esposizione quotidiana, possono contaminare cronicamente il corpo.
  • Metalli pesanti (soprattutto piombo) (2): che si dissolve nell’acqua a causa del deterioramento delle tubazioni.
  • Microplastiche (3): il cui principale problema di salute risiede nella possibilità che contengano altre sostanze chimiche o patogeni dannosi per l’organismo.
  • Cloro e altri sottoprodotti: che sono causa del cattivo sapore dell’acqua.

Il filtro dell’acqua si installa in modo facile e comodo sul nostro rubinetto. E una volta installato, possiamo solo godere di un’acqua molto più gustosa e più sana. (Fonte: Sonsam : 93922827/ 123rf.com)

Oltre ai filtri acqua da rubinetto, esistono altri tipi di sistema di filtraggio?

Ovviamente ci sono sempre delle alternative, anche se potrebbero non essere ciò che stiamo cercando. Per quanto riguarda i sistemi di filtraggio dell’acqua, possiamo evidenziarne altri due oltre al filtro acqua da rubinetto, ciascuno con i suoi vantaggi e svantaggi. Andiamo a conoscerli meglio:

  • Filtro acqua rubinetto: che, essendo posizionato all’uscita dell’acqua del rubinetto stesso, ci permette di godere istantaneamente di un’acqua pulita dalle impurità. Possiamo trovarli fatti di carbone attivo (molto più efficace) o carbone granulato.
  • Caraffe filtranti: sono uno dei sistemi più utilizzati, soprattutto perché molte persone non sono ancora a conoscenza dei filtri da rubinetto, che sono molto più pratici. La particolarità di queste brocche è che includono un filtro che riduce le impurità nell’acqua durante il servizio.
  • Sistema ad osmosi inversa: è una tecnica di purificazione dell’acqua molto più sofisticata. Certo, richiede un’installazione idraulica, poiché sarà necessario posizionare una membrana semipermeabile sul tubo.

È il filtro acqua da rubinetto il sistema di filtrazione dell’acqua più efficace?

Ebbene, se non è il più efficace, è sicuramente il sistema di filtraggio dell’acqua più pratico. Perché? Soprattutto perché l’insieme delle sue caratteristiche rende del tutto positivo il rapporto tra utilizzo e risultati. Guarda la seguente tabella comparativa:

Caratteristiche Filtro acqua da rubinetto Caraffa filtrante Sistema ad osmosi
Sapore dell’acqua Molto buono Buono Molto buono
Installazione Facile ed economica Nessuna Difficile e più costosa
Vita utile media del filtro Tre mesi Un mese Sei mesi
Fornitura di acqua istantanea Si No Si
Tempo per avere un litro di acqua Quindici secondi Due o tre minuti Quarantacinque secondi
Residui cloro Elimina Riduce Elimina
Elimina microplastiche e pesticidi Si No Si
Permanenza dei minerali essenziali Si Si Si

Che avvertenze ci sono per l’uso dei filtri acqua da rubinetto?

Una volta entrati in possesso di un filtro acqua da rubinetto, la cosa migliore è utilizzarlo al meglio fino alla fine, non credi? A tal proposito, vogliamo offrirti una piccola raccolta di dati e suggerimenti che dovresti tenere in considerazione quando utilizzi il tuo nuovo filtro acqua da rubinetto.

  • Devi sapere che questi filtri sono efficaci solo con acqua potabile. Infatti, i produttori non possono garantire che l’acqua non potabile diventerà idonea al consumo mediante l’uso di uno di questi filtri.
  • Si sconsiglia di utilizzare il filtro con acqua calda, poiché i materiali di fabbricazione non sono generalmente pensati per resistere alle alte temperature e il filtro si può danneggiare.
  • Se hai intenzione di utilizzare acqua filtrata per preparare i biberon, assicurati che il modello scelto abbia un filtro al carbone attivo, poiché è molto più sicuro ed efficace.
  • In tutti i modelli c’è la tendenza alla comparsa di crepe o perdite. Che tu ci creda o no, è normale, poiché l’acqua esercita una pressione sul filtro che poco a poco cede il passo. Per ritardare questa comparsa il più a lungo possibile, fai attenzione alla forza con cui apri il rubinetto.

Questo tipo di filtro pulisce l’acqua da impurità e sostanze che, con un consumo regolare, possono essere dannose per la nostra salute. (Fonte: Ozerova: 107790248/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Abbiamo già risolto tutti i tuoi dubbi? Fantastico! Allora sei pronto per agire. E come fare? Bene, molto semplice: per scegliere il filtro acqua da rubinetto più adatto alle tue esigenze, devi tener conto di alcuni criteri di acquisto che ti indichiamo di seguito.

Tipo di rubinetto

Come non potrebbe essere altrimenti, la prima cosa da tenere a mente quando si sceglie un filtro per l’acqua è il tipo di rubinetto che abbiamo in casa. Sebbene sia vero che vengono prodotti sempre più modelli universali, potrebbero non essere tutti compatibili con il nostro rubinetto della cucina. Per esserne sicuri, è importante sapere che:

  • Se il nostro rubinetto è uno di quelli con tubo estraibile e flessibile, è molto probabile che non sarà possibile mettere un filtro a causa della composizione di questo tipo di rubinetto.
  • Questi filtri non saranno compatibili nemmeno con i rubinetti filettati di forma ovale o con sensore, poiché non permetteranno un’installazione corretta.
  • Devi anche tenere conto delle dimensioni del lavandino, poiché questi filtri sono generalmente ingombranti. Pertanto, se il lavandino è molto piccolo, puoi perdere spazio di mobilità e renderlo non più così pratico.

Si sconsiglia di utilizzare il filtro con acqua calda, poiché i materiali di fabbricazione solitamente non sono resistenti alle alte temperature e il filtro può danneggiarsi. (Fonte: Kachmar: 118140412/ 123rf.com)

Installazione

Una volta accertato che il tuo rubinetto sia adatto a posizionare uno di questi filtri, il passo successivo è verificare la necessaria installazione. Come abbiamo accennato, uno dei principali vantaggi di questi articoli è la loro praticità e ciò include la facilità di installazione.

Come regola generale, sarà sufficiente avvitare il filtro al rubinetto, al posto dell’aeratore fornito di serie. A seconda del modello, troveremo diversi “strati” di filtraggio che dovranno essere collocati nella loro posizione corrispondente. Facile vero? Tuttavia, ci sono modelli un po ‘più sofisticati. Quindi, dovrai dare un’occhiata alle indicazioni di installazione prima di scegliere.

Vita utile e manutenzione

Pensavi che i filtri acqua da rubinetto fossero eterni? Purtroppo no. Tuttavia, la loro durata è piuttosto lunga. La maggior parte dei modelli ha una cartuccia interna che dovrai cambiare di volta in volta per garantire il corretto funzionamento del filtro acqua rubinetto.

Questo indicatore è misurato in tempo e litri e di solito ha una media tra 600 e 3000 litri filtrati o tre mesi. È una bella differenza, non è vero? Pertanto, è essenziale che tu verifichi queste informazioni prima di optare per un modello specifico. Ovviamente, oltre ai litri filtrati, bisognerà tenere in considerazione:

  • Qualità dell’acqua: minore è la qualità dell’acqua, minore sarà la durata della cartuccia.
  • Temperatura: abbiamo già accennato che non è consigliabile utilizzare questi filtri con acqua calda, poiché si deteriorano molto prima.
  • Rispetto alla manutenzione: tutto quello che devi fare è cambiare la cartuccia. Devi assicurarti che i pezzi di ricambio del modello scelto siano facili da trovare.

Dovresti sapere che questi filtri sono efficaci solo con acqua potabile. (Fonte: Vesalainen: 95852739/ 123rf.com)

Indicatori

Se vuoi fare un ulteriore passo avanti nella tua scelta, devi considerare questioni più pratiche, ad esempio gli indicatori. Questa funzionalità di alcuni filtri, solitamente i più sofisticati, ti dice il momento esatto in cui devi cambiare la cartuccia. È consigliato, ma non necessario, poiché ci sono altri modi per sapere che la vita utile della tua cartuccia è giunta al termine, tra gli altri:

Descrizione
Sapore dell’acqua Noterai subito come l’acqua ha smesso di avere il suo sapore originale.
Colore dell’acqua Come per il sapore, quando il filtro è già consumato, non filtrerà bene e quindi l’acqua non avrà più un aspetto purificato.
Flusso L’usura del filtro influisce anche sulla portata, poiché i residui accumulati in esso non permetteranno all’acqua di passare con la fluidità iniziale.

Design

Dato che il filtro dell’acqua sarà posizionato sul rubinetto e, quindi, sarà completamente visibile nella tua cucina, è naturale pensare anche al fattore estetico. Fortunatamente, i produttori hanno pensato anche a questo aspetto e hanno realizzato diversi design per soddisfare i nostri gusti.

Sebbene questi filtri siano solitamente abbastanza discreti, è comprensibile cercarne uno con un’estetica in linea con il rubinetto o con il resto della cucina. Per questo ci sono modelli in diversi colori e con varie finiture. Puoi chiedere di più?

Conclusioni

Ricordi quando non sapevi come migliorare la qualità dell’acqua che sgorga dal tuo rubinetto? Bene, ora hai la soluzione a portata di mano. Grazie al filtro acqua da rubinetto, puoi eliminare le impurità e goderti immediatamente un’acqua dal sapore migliore.

E, soprattutto, senza alcuno sforzo. Questi filtri sono comodi e facili da installare, basta avvitarli al rubinetto. Inoltre, basta cambiare semplicemente la cartuccia interna per farli tornare efficienti di nuovo. Dato che sono tutti vantaggi, cosa aspetti a scegliere il tuo?

Se hai trovato utile la nostra guida sul filtro acqua da rubinetto, condividila sui social network e lasciaci un commento, sarà un piacere risponderti. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Dubov: 140793809/ 123rf.com)

Riferimenti (3)

1. Santolaria A. Agua Sin Plásticos & Salud del Planeta. Bebe agua sin plásticos.
Fonte

2. Información básica sobre el plomo en el agua potable | US EPA.
Fonte

3. Cano M. Los microplásticos contaminan el agua del grifo. Cuerpomente.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Articolo informativo
Santolaria A. Agua Sin Plásticos & Salud del Planeta. Bebe agua sin plásticos.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Información básica sobre el plomo en el agua potable | US EPA.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Cano M. Los microplásticos contaminan el agua del grifo. Cuerpomente.
Vai alla fonte