Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Vuoi creare un Eden di fiori nella tua casa, terrazza, giardino o balcone? Le fioriere sono gli alleati perfetti per raggiungere questo obiettivo. Ci permettono di mescolare diversi tipi di piante nello stesso spazio. Così si ottiene una grande varietà di fiori e colori. Inoltre, ti permette anche di giocare con diverse altezze.

Dai vita agli spazi della tua casa. Innova e vai per combinazioni rischiose. A seconda del design del luogo in cui vuoi integrarli, scegli un materiale o un altro. Sono molto varie e versatili. Ce n’è uno che ti aspetta. Sei pronto a rinnovare i tuoi spazi? Diamoci dentro!




La cosa più importante

  • Una fioriera è un tipo di contenitore il cui scopo principale è quello di contenere fiori e piante. Si possono trovare su balconi, terrazze e giardini
  • Dovresti assicurarti che le fioriere siano adatte al clima della zona in cui vivi. Sono disponibili sia all’esterno che all’interno. Inoltre, ci sono diversi tipi a seconda di quello che stai cercando.
  • La durata delle fioriere è un aspetto fondamentale. Se vuoi che abbiano una lunga vita utile, presta attenzione ai loro materiali di fabbricazione e alle loro proprietà.

Fiorere: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sulle fioriere

Le fioriere sono capaci di trasportarci nelle profondità della natura. Possono portarci in luoghi tropicali da sogno come la Giamaica o in luoghi più tradizionali e asciutti come la Toscana. Allo stesso modo, le piante portano vita a qualsiasi stanza e le fioriere danno stile e design. Ti diciamo tutto quello che devi sapere prima di fare il tuo acquisto.

Dovresti assicurarti che le fioriere siano adatte al clima della zona in cui vivi. (Fonte: Cosano: 166668122/ 123rf)

Cos’è una fioriera?

È un tipo di contenitore, generalmente rettangolare, il cui scopo principale è quello di contenere fiori e piante. Si possono trovare su balconi, terrazze e giardini. Possono essere utilizzati sia all’esterno che all’interno. Ci sono diversi tipi e modelli. Inoltre, possono essere posizionati sia sulla superficie che sul muro o sulla galleria.

Una fioriera può portare vita a qualsiasi stanza della casa. Si adattano a tutti i luoghi e le situazioni. Ci sono fioriere per ogni tipo di clima e decorazione. Con loro, puoi creare e decorare il giardino dei tuoi sogni.

Quali tipi di fioriere ci sono?

Al giorno d’oggi, ci sono molti tipi diversi di fioriere sul mercato. Per rendere la tua ricerca più facile, citeremo i più comuni e usati. Continua a leggere per scoprire le loro caratteristiche più importanti.

  • Plastica: Sono l’opzione più economica. Di conseguenza, si pensa spesso che siano i meno estetici. Ma tutt’altro, oggi sono molto moderni, con colori freschi e forme insolite. La maggior parte di essi contiene vassoi con una riserva d’acqua.
  • Legno: Danno a qualsiasi stanza un’atmosfera calda e tradizionale. Possono anche essere verniciati. Una delle caratteristiche più importanti di questo tipo di fioriera è la sua durata. Resistono molto bene ai cambiamenti del tempo.
  • Fatti di cemento: Mantengono bene l’umidità delle radici. È necessario pensare alla loro posizione, poiché una volta che sono in posizione, è molto difficile spostarli.
  • Comereticolo: In alcune terrazze, le fioriere sono installate lungo tutto il perimetro per piantare piccole piante come un recinto.
  • Pietra naturale: Scolpita da una varietà di materiali di granito o arenaria. La loro bellezza naturale li rende protagonisti di innumerevoli giardini.
  • Fibra di vetro: Questi sono probabilmente i più popolari oggi. La loro versatilità è il loro fascino principale. Altre attrazioni potrebbero essere la loro bassa manutenzione e la resistenza ai cambiamenti di temperatura. Non marciranno o si consumeranno nel tempo.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle fioriere?

Scegliere tra così tante varietà è complicato, lo sappiamo. Ecco perché è essenziale conoscere i punti di forza e di debolezza di ciascuno dei tipi menzionati sopra. Ecco i vantaggi e gli svantaggi più importanti:

Tipo Vantaggi Svantaggi
Plastica Leggero e pratico Mancanza d’aria alle radici
Legno Calore, resistenza Non molto leggero
Cemento Impermeabile ed economico Pesante
Modalità a griglia Maggiore privacy Peso
Pietra naturale Longevità, forza, resistente al tempo Sono i più costosi
Fibra di vetro Pesa poco, robusto, resistente e a bassa manutenzione Prezzo elevato

Cosa può essere piantato in una fioriera?

Praticamente qualsiasi pianta vegetale, fiore o arbusto. Possono essere tutti coltivati in una scatola da finestra. Anche alcuni piccoli alberi. L’importante è scegliere quelli che sono più adatti al clima in cui saranno collocati. Selezionare le varietà giuste è un passo essenziale.

Inoltre, le piante contribuiscono alla salute purificando l’aria.

I risultati che forniranno dipenderanno da tutto questo. È anche essenziale che siano di buona qualità, sia le piante che i vasi. E, naturalmente, l’altezza di entrambi in modo che si adattino allo spazio selezionato.

Combina diversi tipi di piante nella stessa fioriera. (Fonte: Birendra Bikram: RCHbn6tqRM8/ unsplash)

Fioriere all’aperto vs. fioriere da interno

Dipende da quanto spazio hai in casa tua. Puoi anche combinare entrambe le opzioni. Sii consapevole che non tutte le piante sono adatte all’esterno o all’interno. Tuttavia, ci sono alcune piante che possono essere messe in entrambe. Beh, scoprilo prima di fare il tuo acquisto. Tuttavia, discuteremo i benefici di ognuno di essi.

  • Fioriere da interno: ci offrono la possibilità di dotare la nostra casa di natura. Le piante trasmettono tranquillità, gioia e pace. Tutto questo si rifletterà nella nostra casa e nei nostri sentimenti. Pertanto, qualsiasi spazio della casa sarà buono per mettere una bella fioriera da interno: soggiorno, cucina, ingresso, bagno.
  • Fioriere da esterno: cos’è un giardino, una terrazza o un balcone senza piante? Illuminano qualsiasi spazio e lo rendono un luogo più accogliente. Inoltre, richiedono meno tempo di lavoro ed energia, poiché la luce del sole farà crescere le tue piante più velocemente.

Quando scegli una fioriera da esterno, devi prendere in considerazione il clima della tua regione. Per determinare quale materiale sarà il più adatto e quale sarà il più resistente al clima.

Criteri di acquisto

La scelta di una fioriera può essere un serio mal di testa per te. Siamo consapevoli che può essere un po’ opprimente. Ma per renderti il processo più facile, ecco alcuni criteri che dovresti prendere in considerazione quando scegli la tua fioriera.

Materiale

C’è una grande varietà di materiali. Pertanto, c’è sicuramente una fioriera perfetta per te. A seconda dell’uso che ne vuoi fare e delle piante che vuoi scegliere, dovrai scegliere tra un materiale o un altro. Anche il design dell’area o dello spazio in cui vuoi metterlo giocherà un ruolo, dato che dovrà adattarsi all’insieme.

Un’altra ragione per cui è così importante è quanto durerà nel tempo. Se stiamo cercando una vita più utile, i più raccomandati sono quelli fatti di pietra naturale e fibra di vetro. Sono i più resistenti nel tempo.

Dimensione

La scelta della giusta dimensione di una fioriera inizia con la domanda: cosa voglio piantare? Poi, dobbiamo essere chiari su altri punti fondamentali. Eccone alcuni.

  1. Pensa all’estetica visiva dell’intero spazio.
  2. Considera le proporzioni dell’area e l’effetto che vuoi avere.
  3. La funzione gioca un ruolo importante. Se preferisci che la pianta o la fioriera risaltino.

Una fioriera è un tipo di contenitore il cui scopo principale è quello di contenere fiori e piante. Si possono trovare su balconi, terrazze e giardini. (Fonte: Angel: L6T_6Rp2iEk/ Unsplash)

Mobilità

Se sei una persona a cui piace spostare costantemente le cose, continua a leggere. Ci sono molti fan della ristrutturazione della casa spostando le cose per darle una prospettiva diversa. Se questo è il tuo caso, assicurati che le tue fioriere abbiano delle ruote. Altrimenti potrebbe essere molto difficile spostarli.

Ci sono anche quelle persone a cui piace spostare le fioriere in caso di temperature estreme. Questo è molto comune nella stagione fredda. Oppure, come abbiamo già detto, otteniamo un modello con ruote o fatto di materiali leggeri.

Peso

Nel punto precedente abbiamo parlato di mobilità. Beh, come sappiamo, il peso è un aspetto rilevante se vogliamo spostare costantemente le nostre fioriere. Inoltre, dipenderà anche dal luogo in cui lo collochiamo. Se è posizionato o ancorato al muro o al balcone.

I balconi sono costruiti con una capacità portante limitata. Non è quindi consigliabile caricarli con più di 200 chilogrammi per metro quadrato. Altrimenti c’è il rischio di un cedimento strutturale e di un incidente.

Posizione

Dove voglio posizionare la fioriera? Quali opzioni ci sono? Cosa posso fare se non ho molto spazio libero? Non preoccuparti, ecco i diversi modi per posizionarlo. Corri un rischio e sii originale.

  • Sulla parete: questa è un’ottima opzione per risparmiare spazio. Inoltre, aggiungeranno un tocco di differenziazione e colore alla tua parete. Sono molto utilizzati su piccole terrazze, poiché non occupano spazio.
  • A filo con il pavimento: si fondono perfettamente con lo spazio e sono ideali per le aree aperte. Sono solo un’altra parte della decorazione.
  • Sul balcone: Chi non ha mai sognato di avere un balcone pieno di piante? Le fioriere sono un’opzione eccellente per mescolare diversi tipi e dimensioni di fiori.

Riassunto

Il primo passo prima di scegliere una fioriera è sapere cosa vogliamo piantare. Prima di scegliere la pianta, avremmo dovuto controllare che fosse compatibile con il clima della zona. Questo punto è molto importante o il nostro acquisto sarà vano. Integra perfettamente la fioriera nello spazio con un buon design.

Mescola varietà di piante e altezze diverse, daranno una visione ottimale e più attraente. Opta per i toni monocromatici o combina i colori. In questo modo catturerai l’attenzione dei tuoi ospiti e chi sarà il primo a chiederli?

Se hai trovato interessante il nostro contenuto, ti invitiamo a condividerlo sui tuoi social network e a lasciarci i tuoi commenti.

(Fonte dell’immagine in primo piano: Foottoo: 106434061 / 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni