Ultimo aggiornamento: 30/07/2021

Il nostro metodo

26Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

35Fonti e riferimenti usati

76Commenti valutati

Se la tua passione è l’arte culinaria, ma sei stufo dei forni tradizionali, i forni elettrici sono una buona soluzione. Se hai poco spazio nella tua cucina, ci sono piccoli forni elettrici con funzioni multiple.

Cucinare o grigliare non sarà più un processo lungo e opterai per la praticità. Funzionale e pratico: queste sono le due caratteristiche che meglio definiscono un forno elettrico oggi. I progressi tecnologici sono visibili anche in questo tipo di apparecchio, che è versatile e adatto ai nuovi tempi. I forni a legna e a gas, elettrodomestici convenzionali, ma con grandi svantaggi, appartengono al passato.




Le cosepiù importanti

  • Un forno elettrico è un elettrodomestico che funziona con energia elettrica, il calore nel forno elettrico è generato da riscaldatori o ventilatori in uno spazio chiuso.
  • Ci sono tre tipi fondamentali di forni: il forno a combustione (come i forni a gas), il forno a luce solare (radiazione) e il forno elettrico.
  • I vantaggi del forno elettrico includono la sicurezza, la facile installazione, la pulizia rapida e l’efficienza energetica.

Forni elettrici: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui forni elettrici

Ci sono molti tipi di forni elettrici disponibili sul mercato. Dovresti quindi analizzare le loro caratteristiche e le tue esigenze. Non tutti i forni saranno adatti a te o alla tua famiglia. Ecco alcune domande frequenti poste dagli utenti per aiutarti ad acquistare il miglior forno elettrico.

Hombre con horno

I forni elettrici tendono ad avere un’aria leggermente secca.
(Fonte: Auremar: 70955491/ 123rf.com)

Cos’è esattamente un forno elettrico?

È un apparecchio che genera calore per cucinare o arrostire il cibo. Questo tipo di forno cuoce utilizzando elementi riscaldanti elettrici o ventilatori che distribuiscono il calore in modo uniforme.

Si riscaldano più velocemente dei forni a gas perché l’elemento riscaldante si spegne quando viene raggiunta la temperatura desiderata. In confronto, questo fa risparmiare il 25%.

Sapevi che i forni elettrici sono classificati su una scala di efficienza energetica da A a G? Più si avvicina ad A, maggiore è il risparmio energetico e più gentile è l’ambiente.

Quali tipi di forni elettrici ci sono sul mercato?

Ci sono tre tipi fondamentali di forni: il forno a combustione (gas, legna, ecc.), il forno solare (radiazione) e il forno elettrico. Quest’ultimo, a sua volta, è suddiviso in diversi tipi. E non solo dal tipo di cottura, ma anche dal metodo di pulizia o dall’apertura della porta. In questa sezione, ci concentreremo sui forni per tipo di cottura.

Tipo Descrizione
Forni tradizionali o convenzionali Questa è l’opzione più basilare per gli utenti. Si riscaldano per mezzo di resistenze ed è l’aria calda che cuoce il cibo.
Forni multifunzione Come suggerisce il loro nome, di solito includono diverse funzioni di cottura grazie alla loro versatilità. In generale, includono il sistema di convezione e accessori come il grill.
Forni multifunzione con funzione vapore Includono la possibilità di cucinare a vapore. Possono essere di fascia media, che incorporano questa funzione, o 100% vapore, che sono molto più costosi.
Forni multifunzione con funzione microonde combinano il forno convenzionale con il forno a microonde, che appare come una funzione aggiuntiva. Sono più veloci e possono far risparmiare fino al 30% del tempo di cottura.

Cosa significa quando un forno cuoce per convezione?

Questo si riferisce a forni che utilizzano ventilatori per distribuire uniformemente il calore. In questo modo, il cibo si cuoce in modo uniforme e più velocemente. Di solito sono più costosi perché includono più funzionalità, ma ci sono anche forni di fascia media. Il cibo viene cotto in modo uniforme, indipendentemente dal fatto che sia vicino agli elementi riscaldanti o meno.

Horno eléctrico

I forni elettrici ci permettono di cuocere in modo sicuro e veloce.
(Fonte: Belchonock: 111230598/ 123rf.com)

Un forno portatile è uguale ad un forno da tavolo?

Sì. Possono essere indicati come forni portatili o da tavolo in modo intercambiabile. Originariamente, questo tipo di forno veniva utilizzato solo per arrostire il cibo, ma al giorno d’oggi incorporano più funzioni. Di solito includono una griglia, un timer e un regolatore di temperatura. La loro capacità è fino a 45 litri e la loro potenza di solito arriva fino a 3000 W.

Esistono forni autopulenti?

Sì, ma sono molto più costosi. Il forno pirolitico riscalda fino a 500 ºC, bruciando i residui di cibo. Gli utenti devono solo raccogliere le ceneri. I catalitici (con funzione di pulizia catalitica) utilizzano il calore per ossidare i rifiuti. Di solito sono rivestiti di materiale catalitico che assorbe il grasso e lo sporco.

Qual è la differenza tra un forno a gas e un forno elettrico?

La scelta tra un forno a gas e un forno elettrico è di solito basata sulle preferenze personali. La maggior parte delle persone sono abituate a un tipo o all’altro e di solito comprano forni con cui hanno familiarità. Tuttavia, ci sono diverse differenze tra i due, come vedrai nella tabella qui sotto:

Forno a gas Forno elettrico
Cottura Il gas tende ad avere un ambiente di cottura leggermente più umido (il vapore acqueo è prodotto dalla combustione) i forni elettrici tendono ad avere un calore leggermente più secco.
Temperatura Di solito è più facile cambiare il livello di temperatura, ma questo aspetto sta evolvendo con la tecnologia. Nei forni elettrici, la temperatura è distribuita più uniformemente.
Pulizia Leggermente più difficile da pulire di un forno elettrico Molto più facile da pulire di un forno a gas.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di usare un forno elettrico?

Un forno elettrico in cucina offre diversi vantaggi. Alcuni di questi benefici includono la sicurezza, la facile installazione, la pulizia rapida e l’efficienza energetica. Inoltre, il design del forno elettrico impedisce al calore in eccesso di fuoriuscire in cucina. Quindi, riduce il carico del condizionatore d’aria. Diamo un’occhiata più da vicino ad una tabella:

Vantaggi Svantaggi
Distribuzione uniforme del calore. Specialmente se funzione di convezione incorporata Inoperativo durante le interruzioni di corrente.
Maggiore controllo della temperatura durante la cottura del cibo selezionato Temperatura irregolare se non c’è la convezione incorporata. Fortunatamente, oggi la maggior parte dei forni elettrici include questa caratteristica.
Efficienza energetica. Il prezzo dell’elettricità.
Autopulizia nel caso dei forni pirolitici e catalitici.

Come posso ottimizzare l’uso del forno elettrico?

Cucinare con il forno elettrico ha molti vantaggi, ma uno dei suoi grandi svantaggi è il consumo energetico. Per questo motivo, crediamo sia importante che tu segua una serie di raccomandazioni. Di seguito una serie di consigli che ti saranno utili quando cucini nel forno elettrico

  • Non aprire il forno durante la cottura.
  • Tienilo privo di grasso.
  • Spegnila da cinque a dieci minuti prima della cottura per sfruttare il calore residuo.
  • Prima di cucinare, assicurati che il forno sia in buone condizioni (la ventola potrebbe essere guasta, per esempio).
  • Scongela la sera prima, se possibile.
  • Taglia il cibo in piccole porzioni in modo che si cuocia più velocemente.

Criteri di acquisto

Prima di acquistare un forno elettrico, è importante che tu guardi alcune caratteristiche. Non è lo stesso se stai per cucinare per te stesso come se stai cucinando per una famiglia, per esempio. In questa sezione ti mostriamo una serie di aspetti importanti prima di decidere su un particolare forno. Dovresti guardare le seguenti caratteristiche

Spazio nella tua cucina

La cosa buona dei forni elettrici è che sono disponibili in tutte le dimensioni. Tuttavia, dovresti comprare un elettrodomestico che si adatti allo spazio disponibile nella tua cucina. Se stai ristrutturando o ridecorando, dovresti considerare quanto spazio vuoi che occupi. In altre parole, guarda i forni elettrici prima di non avere scelta.

Numero di commensali

Il numero di commensali a tavola è un aspetto fondamentale quando si tratta di acquistare un forno elettrico. Pensa a cosa pensi di cucinare nel forno. Questa semplice domanda può aiutarti a prendere la decisione giusta. Se cucini per te stesso, un forno elettrico con una piccola capacità sarà sufficiente.

Se fai parte di una grande famiglia, forni come il Cecotec Bake&Toast 750 Gyro sono una buona scelta. Fai sempre attenzione alla capacità, che è espressa in litri. Se hai una famiglia numerosa, opta per forni come il Beko BIE22301X. Avrai bisogno di più spazio, ma coprirà tutte le tue esigenze.

Funzioni del forno elettrico

Come ormai sai, ci sono molti tipi di forni. Puoi arrostire un tacchino in un forno convenzionale, ma ora hai una varietà di funzioni. Un forno a convezione permetterà al cibo di cuocere uniformemente. Un’altra possibilità è quella di utilizzare una griglia o un girarrosto. Scegli un forno con le funzioni di cui hai veramente bisogno.

Design dell’apparecchio

Anche l’aspetto del forno è un fattore importante. Naturalmente, vorrai che si abbini allo stile generale della cucina. Che aspetto ha il tuo frigorifero? E la tua lavastoviglie? È probabile che tu voglia che l’estetica della tua cucina sia uniforme. Tienilo a mente in modo che il forno non stoni con gli altri elettrodomestici.

Home power

Assicurati di scegliere un forno che possa assorbire energia nella tua cucina. Dovresti prendere in considerazione la potenza elettrica che hai contrattato. La potenza è la quantità di chilowatt (kW) che contratti per la rete elettrica della tua casa.

Più potenza hai, più elettrodomestici puoi accendere contemporaneamente. Ecco un esempio

  • Se accendi il forno, una lavatrice e il riscaldamento elettrico avrai bisogno tra i 4 e i 6,9 kW. Se hai contrattato solo 4 kW, l’elettricità smetterà di funzionare finché non spegnerai uno degli elettrodomestici.
  • Più energia compri, più spenderai sulla tua bolletta elettrica.
  • Un forno di solito richiede tra 1,5 e 2,2 kW. Un kW è 1000 W. Controlla la potenza del forno e la potenza contrattuale della tua casa per evitare delusioni.

Sommario

I forni elettrici sono un tipo di apparecchio che rende facile cucinare il cibo in modo rapido ed efficiente. Sono funzionali e offrono anche una serie di caratteristiche che li rendono indispensabili se ti piace cucinare e non hai tempo. I loro vantaggi superano gli svantaggi, come avrai visto in questo articolo. D’altra parte, l’uso di un forno elettrico può significare un aumento della tua bolletta elettrica.

Per questo motivo, è necessario osservare alcune raccomandazioni, come quella di non aprirlo mentre stai cucinando. Un altro consiglio è quello di tagliare il cibo in piccoli pezzi. In ogni caso, se compri un forno elettrico non te ne pentirai.

Se ti è piaciuto l’articolo, non dimenticare di lasciare un commento o condividerlo con i tuoi amici e familiari.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Jedzura: 50736671/ 123rf.com)

Recensioni