Frigorifero combinato
Ultimo aggiornamento: 10/09/2020

Il nostro metodo

26Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

17Fonti e riferimenti usati

82Commenti valutati

Benvenuto su REVIEWBOX e sul nostro articolo dedicato al frigorifero combinato. Se sei arrivato fino a qui, probabilmente il tuo vecchio frigorifero si è rotto o semplicemente vuoi cambiarlo con uno che abbia delle prestazioni superiori. Ti aiuteremo noi a scegliere e comprendere meglio il funzionamento di questo tipo di elettrodomestico.

Il frigorifero combinato, come quasi sicuramente sai già, ti aiuta a mantenere il cibo in buone condizioni, in diversi modi. Tuttavia, dovresti sapere che non tutti i modelli offrono le stesse funzionalità e miglioramenti. Per saperne di più, ti invitiamo a proseguire con la lettura.




Le cose più importanti in breve

  • Il frigorifero combinato ha porte e motori separati per le diverse aree di refrigerazione e congelamento.
  • Oggi quasi tutti i modelli in commercio sono molto efficienti in termini di consumo annuo.
  • La tecnologia No Frost consente un raffreddamento uniforme in ogni angolo del frigorifero. Può essere uno dei criteri di acquisto per trovare il tuo frigorifero combinato. Scopri questo e altri fattori da tenere presente nella sezione finale dell’articolo.

I migliori frigoriferi combinati sul mercato: la nostra selezione

Sappiamo che il mondo degli elettrodomestici può essere un po’ noioso quando si tratta di scegliere il prodotto che si desidera acquistare. In questa sezione abbiamo riunito alcuni dei migliori frigoriferi combinati attualmente presenti sul mercato. Speriamo così di aiutarti a trovare ciò che stai cercando in maniera più semplice!

Il frigorifero combinato preferito dagli acquirenti

Il Samsung RB29FERNDSA/ES è il frigorifero combinato che gode di maggior successo, ed offre una capacità complessiva di 209 L ed un’efficienza energetica di classe A+. Supporta la tecnologia No Frost ed il raffreddamento uniforme delle aree interne. Il congelatore occupa la metà inferiore, e comprende 3 vaschette facilmente estraibili.

Viene apprezzato per la qualità generale del prodotto, la solidità dei materiali e la praticità di utilizzo. Ottimo è anche il design, semplice e moderno, con un display esterno dove visualizzare e regolare la temperatura dell’elettrodomestico.

Il frigorifero combinato con il miglior rapporto qualità-prezzo

Il Comfree HD273FN1WH è una proposta fra le più convenienti, e si adatta a famiglie di 3 o 4 persone. È strutturato in maniera abbastanza tradizionale, con un piccolo freezer sulla parte superiore ed un ampio frigorifero in quella inferiore, comprensivo di vaschetta per le verdure e 4 ripiani. La capacità netta complessiva è di 207 L, di cui 41L per il freezer e 168 L per il resto.

Appartiene alla classe di efficienza energetica A+ ed ha un consumo medio di 0,595 kWh al giorno. Secondo gli acquirenti rappresenta un eccellente compromesso fra prezzo e qualità, e garantisce una certa robustezza ed un’ottima praticità d’uso e di installazione, essendo relativamente compatto e leggero.

Il miglior frigorifero combinato per le famiglie più numerose

L’Hisense RQ563N4AI1 è un frigorifero all’americana dotato di 4 porte, di cui le 2 inferiori dedicate a congelatori la cui temperatura è programmabile in maniera indipendente. È sicuramente una soluzione versatile e, grazie ad un volume interno di 432 L, anche molto capiente, abbastanza da adattarsi a famiglie di 4 o più persone.

L’efficienza energetica è di classe A+, con un’emissione di rumore pari a 40 dB; supporta inoltre la tecnologia No Frost, il raffreddamento veloce ed un controllo intelligente dell’umidità. Le recensioni sono tutte estremamente positive, e lo descrivono come un frigorifero tanto bello quanto spazioso e funzionale.

Il miglior frigorifero all’americana

Il frigorifero LG GSI961PZAZ è un prodotto moderno e capiente, adatto alle famiglie più numerose, oltre che esigenti. Offre una capacità interna netta di ben 601 L, di cui 405 L dedicati all’area refrigerata e 196 L per il congelatore. Ha un’efficienza energetica di classe A++ ed è dotato di una finestra in vetro, sull’anta superiore destra, che consente di vedere il contenuto di quel lato del frigo. Sul lato opposto sono invece presenti i distributori d’acqua fresca e di ghiaccio tritato, con un serbatoio di 4 L.

Dispone di un display esterno, No Frost totale, congelamento rapido, allarme per le porte aperte e Wi-Fi, con tecnologia LG SmartThinQ. L’altezza è di 1790 cm, la larghezza di 912 cm e la profondità di 738 cm, mentre il peso è di 132 kg. I recensori lo definisco un prodotto che non delude le aspettative, bello nell’estetica e nelle funzionalità, completo in tutto e senza particolari difetti.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sui frigoriferi combinati

Dopo aver mostrato diversi modelli di frigorifero combinato, sappiamo che potresti aver bisogno di ulteriori informazioni su di esso. Sebbene la scelta di un frigorifero possa, a priori, sembrare alquanto complessa, in realtà non è così. Continua a leggere per capire meglio quali fattori devi tenere in considerazione quando cerchi il prodotto più adatto a te.

Il frigorifero combinato dispone di porte e motori separati per le aree di refrigerazione e congelamento. (Fonte: Yastremska: 112120983/ 123rf.com)

Che differenza c’è tra un frigorifero combinato e uno semplice?

Per cominciare, i frigoriferi combinati hanno due porte indipendenti. Una di queste sarà lo scomparto per i prodotti refrigerati e l’altra per i prodotti congelati. Hanno anche due motori indipendenti. La cosa più comune è trovare la zona di raffreddamento nella zona superiore e la zona di congelamento in quella inferiore, per motivi di comfort.

Negli ultimi tempi si sono moltiplicati anche i frigoriferi combinati all’americana, che hanno caratteristiche simili, tranne che non rientrano nella tradizionale distribuzione a scomparti. Il numero di porte può variare da due a quattro e di solito hanno un distributore di ghiaccio e cubetti d’acqua. Sono principalmente destinati alle famiglie numerose.

Cos’è la tecnologia No Frost?

Probabilmente hai sentito o letto questo termine molte volte. Il semplice significato è che non accumula ghiaccio. Tuttavia questa tecnologia ha molto più da usufruire. Uno dei suoi maggiori vantaggi risiede nella distribuzione uniforme del freddo in ognuno dei suoi angoli (2). Questo significa che puoi posizionare i prodotti a tuo piacimento al suo interno senza troppe preoccupazioni.

Per garantire che questa distribuzione sia uniforme, il frigorifero è dotato di un ventilatore che si occupa di svolgere questo compito. Se stai pensando che ciò possa comportare un maggiore dispendio di energia, possiamo assicurarti che non è così. Al contrario, questa funzionalità aiuta a risparmiare e permette di raffreddare e conservare gli alimenti più velocemente e più a lungo.

Katherine NevilleScrittrice statunitense
“Coloro che non riescono a tenere il passo con la rivoluzione tecnologica scopriranno che loro stessi sono diventati obsoleti”.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi di un frigorifero combinato?

Il tuo vecchio frigorifero potrebbe non essere così avanzato o potrebbe aver smesso di funzionare. Se è così, ti consigliamo di sostituirlo con un altro che preservi al meglio il tuo cibo. Se dovessi avere dei dubbi sul frigorifero combinato per casa tua, ti aiuteremo elencando una serie dei suoi aspetti positivi e negativi. Speriamo che ti siano utili.

Vantaggi
  • Frigorifero e congelatore in un solo elettrodomestico.
  • Data la sua alta richiesta, si trovano molti modelli e i prezzi si stanno abbassando.
  • Praticamente ormai tutti i modelli hanno la tecnologia No Frost.
  • I frigoriferi combinati rifiniti in acciaio inox resistono meglio al passare del tempo.
  • Sono generalmente molto resistenti.
  • I combinati in stile americano hanno maggior capacità e sono l”ideale per le famiglie numerose.
Svantaggi
  • Possedendo motori indipendenti, c”è un maggior rischio che uno di essi si possa rompere.

Qual è l’efficienza energetica dei frigoriferi combinati?

La Direttiva dell’Unione Europea ha istituito alcuni anni fa un’etichetta informativa sul consumo di energia (1). Questa varia a seconda del prodotto che sta segnalando, poiché esiste per grandi elettrodomestici e altri articoli come condizionatori d’aria, lampadine, automobili e altro. La direttiva attuale è entrata in vigore nel luglio 2011, in quanto ne ha sostituita una precedente.

Questa nasce da un obiettivo principale che si basa sulla riduzione della quantità di energia necessaria per il funzionamento dei diversi prodotti. Se ci atteniamo ai frigoriferi, l’etichetta ci informa sul consumo annuo di elettricità, sulla capacità di stoccaggio e sul rumore in decibel, nonché sull’indice di efficienza energetica per barre di colore e i relativi valori.

L’indice di efficienza energetica segue la seguente scala:

  • I frigoriferi più efficienti: A+++, A++ e A+.
  • Consumo moderato: A e B.
  • Consumo eccessivo: C e D.

Oggi quasi tutti i modelli in commercio sono molto efficienti in termini di consumo annuo. (Fonte: Białasiewicz: 38740496/ 123rf.com)

Quale finitura esterna è più comune in un frigorifero combinato?

Come sicuramente saprai, le finiture più comuni per i frigoriferi sono il solito colore bianco e l’acciaio inossidabile. Tuttavia, vale la pena parlare del vantaggio dell’acciaio inossidabile rispetto alla normale finitura. Il bianco finisce per rovinarsi più facilmente, mentre questo non accade con l’acciaio inossidabile.

L’acciaio inossidabile inoltre offre questi vantaggi:

  • Facilità di pulizia
  • Maggiore durata
  • Resistente alla ruggine
  • Maggior eleganza

Qual è la temperatura ideale per un frigorifero combinato?

Non è cosa da poco stabilire una temperatura costante e adeguata per ogni vano, cioè per il frigorifero e per il congelatore. La maggior parte delle marche consiglia come temperatura ideale per i prodotti freschi tra i 4º e i 5º centigradi. Questo dipenderà anche da quanto è pieno il tuo frigorifero.

Se parliamo del congelatore, circa -18º C saranno ottimali per la conservazione del cibo in tale scomparto.

Ci sono frigoriferi a cui devi regolare la temperatura a seconda della stagione dell’anno in cui ti trovi. Altri che hanno la tecnologia ACS non ne hanno bisogno. La maggior parte dei frigoriferi può essere regolata dal pannello esterno.

Per mantenere una temperatura costante, qualsiasi produttore consiglia di aprire le porte del frigorifero il meno possibile. Non è consigliabile introdurre cibi caldi al suo interno, così come il fatto di impilare il cibo senza alcun tipo di ordine. L’ordine in un frigorifero combinato è fondamentale, poiché grazie a questo si può facilitare l’uniformità del freddo al suo interno (se non è No Frost).

La tecnologia No Frost consente un raffreddamento uniforme in ogni angolo del frigorifero. Questo aiuta la conservazione ottimale del cibo. (Fonte: Popov: 92390435/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Dopo averti fornito alcune informazioni molto utili, come tutto ciò che riguarda l’efficienza energetica, sei adesso pronto a compiere i passi necessari per acquistare il tuo nuovo frigorifero. È il momento di concentrarsi su ciò che è più importante, cioè su quei fattori che devi prendere in considerazione per ridurre al minimo il margine di errore.

Dimensioni

Hai lo spazio necessario per un grande frigorifero o forse devi limitarti a una gamma di modelli di dimensioni minori? A volte un centimetro può fare la differenza tra un elettrodomestico ben sistemato o uno a cui non si riesce ad aprire bene la porta. Ecco perché questo fattore è importante quando acquisti il ​​tuo nuovo frigorifero combinato.

Se hai bisogno di uno spazio più grande di quello che hai, a causa dell’aumento del numero di membri della tua famiglia, potresti essere interessato ad acquistare con una maggiore capacità interna. Puoi dare un’occhiata al combinato in stile americano, ma la dimensione è ben diversa, quindi prendi bene le misure!

Il tuo vecchio frigorifero potrebbe non essere così avanzato o potrebbe aver smesso di funzionare. (Fonte: Białasiewicz: 107096205/ 123rf.com)

Consumo

Abbiamo precedentemente spiegato in cosa consiste la scheda di efficienza energetica. Una delle informazioni che offre è proprio il consumo annuo di elettricità. I frigoriferi più efficienti sono A+++, A++ e A+. Sono anche i più comuni, poiché è raro trovare modelli certificati come A, B, C o D.

Il consumo annuo di elettricità è un dettaglio importante. Tenendo conto che i frigoriferi sono costantemente collegati alla rete elettrica, poter risparmiare sulla bolletta della luce è qualcosa che torna utile a chiunque. Chi tiene in considerazione questo aspetto, considerando tutta la durata di un frigorifero, probabilmente risparmierà un bel po’ di soldi.

Il tuo vecchio frigorifero probabilmente contiene un simbolo con un numero di stelle. Determinano la temperatura che può raggiungere il frigorifero e il tempo massimo di conservazione del cibo. Questo sistema di misurazione è chiamato Star Index e può variare da una stella a un totale di quattro (3). cosa determina ognuna delle stelle?

  • 1 stelle: fino a -6º centigradi. Questo ci indica che il frigorifero non ha la capacità di congelare.
  • 2 stelle: fino a -12º centigradi. Già ha la capacità di congelazione. Tuttavia non è efficace contro l’anisakis dei pesci e non ne consente la conservazione a lungo.
  • 3 stelle: fino a -18º centigradi. Questo indice ci dice che i prodotti che erano già stati acquistati congelati possono essere perfettamente conservati. Se il congelamento inizia da zero, il processo sarà lento, ma quasi senza rischi per la salute.
  • 4 stelle: fino a -24º centigradi. I frigoriferi moderni hanno spesso questo numero di stelle per il congelamento e la conservazione degli alimenti. Non ci sono rischi per la salute.

I frigoriferi combinati in stile americano aggiungono più capacità e sono ideali per le famiglie numerose. (Fonte: Popov: 69611601/ 123rf.com)

Tecnologia disponibile sul mercto

Le tue esigenze determineranno il tipo di tecnologia necessaria per soddisfare le tue aspettative. I modelli moderni di frigorifero combinato ne offrono diverse di cui il più famoso è il già citato sistema No Frost. Oltre a questo, considera che sul mercato puoi persino trovare modelli che possono essere gestiti dallo smartphone.

Molti sono dotati di schermi LCD con i quali è possibile visualizzare determinate informazioni. Molti altri avranno un trattamento antibatterico sulle pareti che impedirà il più possibile la comparsa di germi. Per i luoghi con estati calde, la tecnologia ACS garantisce che le condizioni interne non cambino quando l’ambiente supera i 40 °C.

Alvin TofflerScrittore, futurologo e giornalista americano
“Il grande motore del cambiamento è la tecnologia”.

Convenzionale o da incasso?

Non tutte le aziende lo propongono, ma molte delle più importanti e famose includono una gamma di modelli che, per le loro caratteristiche, possono essere incassati nei mobili della cucina. Questo farà sì che la presenza del frigorifero non alteri l’atmosfera creata dalla totalità dei mobili dell’arredamento. Se ti interessa il design, è una buona opzione.

Sono migliori o peggiori? L’incasso non influisce sulla capacità dei suoi benefici, ma può fornirti:

  • Arredamento in pendant con i mobili della cucina
  • Spazi ottimizzati
  • Maggiore sensazione di ordine e pulizia

Conclusioni

Il frigorifero combinato è un comune oggetto domestico. È, in effetti, il tipo più frequente grazie ai suoi servizi e vantaggi. In definitiva, stiamo parlando di un elettrodomestico essenziale per poter mantenere gli alimenti freschi o congelati e in buone condizioni. Per questo noi di REVIEWBOX abbiamo deciso di dedicargli una guida e quindi consigliarti nel caso tu ne stia cercando uno nuovo.

Come hai visto, cercare un frigorifero combinato adatto al tuo stile di vita e alle tue esigenze è meno difficile di quanto possa sembrare. Nei criteri di acquisto hai potuto leggere che dimensioni, consumi, tecnologia o capacità di congelamento sono aspetti da tenere in considerazione. Prenditi il ​​tuo tempo per analizzare il tuo prossimo acquisto.

Speriamo di averti aiutato a chiarire tutti i tuoi dubbi sul frigorifero combinato. Se le informazioni ti sono servite, non esitare a condividerle sui tuoi social network o a lasciarci un commento. Se hai domande da farci, scrivici e ti risponderemo il prima possibile!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Popov: 69611601/ 123rf.com)

Riferimenti (3)

1.
Fonte

2.
Fonte

3.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Articolo informativo
Vai alla fonte
Articolo informativo
Vai alla fonte
Articolo informativo
Vai alla fonte
Recensioni