Ultimo aggiornamento: 01/10/2021

Le persone navigano in Internet e si imbattono in una homepage. La pagina che vediamo dovrebbe essere il più possibile ben costruita, avere un aspetto serio e un design minimalista. Questa pagina è visibile agli utenti del sito web e viene visualizzata con l’aiuto della programmazione nel backend.

Nel nostro articolo sul frontend 2021 imparerai le informazioni più importanti su questo argomento. Avrai anche una breve panoramica sul significato del termine backend. Quali competenze deve avere uno sviluppatore frontend, quali compiti ha e quanto guadagna sarà risposto in questo articolo.




Sommario

  • Il termine frontend viene dall’inglese e descrive la vista frontale di un sito web. Questo è visibile agli utenti di un sito web. Il frontend è composto dalle aree del web design e dello sviluppo frontend. Il know-how tecnico è un prerequisito.
  • Affinché una pagina frontend si posizioni relativamente in alto nell’ottimizzazione dei motori di ricerca SEO, alcuni requisiti devono essere presi in considerazione da uno sviluppatore in questo settore. Per esempio, deve essere direttamente chiaro all’utente di cosa tratta il sito web. Solo in questo modo si può suscitare l’interesse dell’utente e quindi creare una pagina frontend di successo.
  • Lo stipendio di uno sviluppatore frontend dipende da vari fattori come l’istruzione, l’esperienza lavorativa, la posizione e le dimensioni dell’azienda. Gli stage e i lavori completati durante il periodo di studio sono contati come esperienza lavorativa dalle aziende. Pertanto, si raccomanda di completare gli stage oltre allo stage obbligatorio durante la pausa semestrale per acquisire esperienza.

Voce del glossario: Il termine frontend spiegato in dettaglio

Nella parte seguente di questo articolo, abbiamo riassunto e spiegato le domande più importanti sul frontend. Inoltre, imparerai cosa significa il termine backend e quali sono le differenze tra questi due termini.

Cosa significa il termine frontend?

Il termine frontend viene dall’inglese ed è usato in relazione alle homepage. Si riferisce alla vista frontale di un sito web. La vista frontale di un sito web è la pagina che l’utente vede. Tuttavia, il termine frontend è usato anche per il software.

Il front end di una homepage contiene tutte le parti visibili, come immagini e testi. Il frontend è composto dalle due aree del web design e dello sviluppo frontend. In breve, questo è il design e la programmazione della homepage. (1, 2)

Designing implica la creazione e la modifica della grafica con l’aiuto di Photoshop, per esempio. La progettazione dell’interfaccia di una homepage utilizzando JavaScript, HTML e CSS viene effettuata nell’area di programmazione. (1, 2)

Le persone che sono responsabili dell’area front-end sono chiamate sviluppatori front-end. Entrambi i termini sono usati in tedesco. Scoprirai più avanti in questo articolo quali qualifiche deve avere uno sviluppatore frontend e quanto guadagna.

Cosa significa il termine backend?

Il termine backend significa l’opposto del termine frontend ed è anche parte di una homepage/software. A differenza del frontend, il backend non è visibile agli utenti della homepage/software. Come utente, inizialmente vedrai l’interfaccia utente, o pagina di frontend. Solo dopo aver inserito un termine nella barra di ricerca sarai reindirizzato, per così dire, ai dati nella pagina di backend.

Un sito web/software non può funzionare senza la pagina di backend. Il backend si occupa principalmente della programmazione utilizzando il linguaggio di programmazione PHP. I testi, le immagini e i database nel backend sono creati dai programmatori. Le persone dietro la creazione della pagina di backend sono chiamate sviluppatori di backend.

Qual è la differenza tra frontend e backend?

Come probabilmente hai già notato definendo i due termini frontend e backend, ci sono alcune piccole ma importanti differenze tra loro. Tra le altre cose, differiscono nel modo in cui vengono implementati.

Una differenza essenziale tra questi due termini è che la pagina di frontend è visibile agli utenti, mentre essi non possono accedere alla pagina di backend. Inoltre, i linguaggi di programmazione sono utilizzati nella pagina di backend, che alla fine vengono visualizzati nella pagina di frontend.

Il linguaggio di programmazione non è direttamente interessante per l’utente. È molto più importante convincere l’utente nella pagina di frontend. Quindi il modo in cui viene implementato gioca un ruolo essenziale.

Cosa distingue un buon frontend?

Un buon frontend è un punto importante nella creazione di una homepage, su cui si dovrebbe investire molto tempo e dare valore. Qui abbiamo compilato una lista dei 10 punti più importanti da cui si può riconoscere un buon frontend

  1. L’utente dovrebbe essere in grado di vedere direttamente di cosa tratta l’applicazione e qual è il suo obiettivo.
  2. Per attirare nuovi interessati, l’applicazione deve avere un rango relativamente alto nell’ottimizzazione dei motori di ricerca SEO.
  3. L’applicazione dovrebbe essere accessibile e utilizzabile su PC, telefoni cellulari, tablet, ecc. Il contenuto dovrebbe essere il più semplice possibile.
  4. Il contenuto dovrebbe essere il più semplice possibile – quindi non scrivere più testo del necessario.
  5. Una struttura chiara della homepage è molto importante per l’utente. Quindi, le sotto-pagine dovrebbero essere programmate secondo lo stesso schema, poiché questo è più facile da usare per l’utente. Un design moderno non può che essere un vantaggio.
  6. Le caratteristiche di riconoscimento individuale parlano anche per una buona pagina frontend. Questi aiutano a distinguersi dalle altre pagine in seguito e quindi a promuovere un posizionamento più alto.
  7. L’uso delle immagini e dei caratteri così come i colori dei caratteri dovrebbero formare un’unità. Quindi, ci si dovrebbe accordare su uno spettro di colori, un carattere e alcuni colori di caratteri.
  8. La pagina del front-end dovrebbe apparire affidabile. In questo modo, l’utente deciderà rapidamente se vuole continuare a visitare la pagina o no.
  9. Di questi tempi, i social media giocano un ruolo importante. Di conseguenza, si raccomanda di collegare la pagina front-end con i canali dei social media delle rispettive aziende.
  10. Fornire dettagli di contatto, come e-mail, numero di telefono, indirizzo, permette all’utente di stabilire un contatto.

(1)

Questi sono solo i 10 punti più importanti dai quali si può riconoscere un buon sito front-end. Naturalmente, ci sono anche altre piccole cose che devono essere prese in considerazione. Puoi trovare gli altri punti che devono essere considerati sul sito web collegato. Se tutti questi punti sono rispettati, puoi essere sicuro di aver sviluppato una buona pagina frontend.

Cos’è uno sviluppatore frontend?

Uno sviluppatore frontend si occupa dello sviluppo della presentazione delle pagine web. Per dirla in modo più dettagliato, questa persona si occupa della creazione di applicazioni e della loro implementazione. Uno sviluppatore backend, d’altra parte, è responsabile della programmazione del sito web. (3)

Uno sviluppatore frontend deve anche assicurarsi che la vista del sito frontend funzioni correttamente in diversi dispositivi elettronici come telefoni cellulari, tablet o PC. Questo punto può anche dire molto sulla serietà e l’affidabilità del sito web.

Come diventare uno sviluppatore frontend?

Per diventare uno sviluppatore frontend, dovresti avere ottime competenze informatiche. Per sostenere questa acquisizione, si raccomanda un apprendistato o una laurea in questo campo. Come in molte altre professioni, è possibile lavorare in questa professione come un concorrente laterale attraverso un’ulteriore formazione o programmi di tirocinio.

Dovresti avere le seguenti abilità per lavorare come sviluppatore frontend

  • Capacità analitica
  • Conoscenza dell’editing delle immagini, del design e della grafica
  • Conoscenza dei sistemi di database
  • Conoscenza del CMS
  • Conoscenza di HTML, CSS e JavaScript

(4)

Dovresti anche essere un giocatore di squadra. In quasi tutte le professioni si lavora in una squadra, quindi dovresti affrontare questa situazione in modo professionale per raggiungere l’obiettivo insieme.

Cosa deve saper fare uno sviluppatore frontend?

Uno sviluppatore frontend è l’interfaccia tra il design e la programmazione. Di conseguenza, uno dovrebbe avere una buona conoscenza tecnica ed essere anche interessato al layout e al design. Uno sviluppatore frontend si occupa della realizzazione tecnica di un’interfaccia utente.

Tra le altre cose, questo richiede una buona conoscenza della programmazione. Uno sviluppatore frontend si occuperà della programmazione lato client, cioè della pagina che viene vista dall’utente. È importante avere familiarità con gli ultimi sviluppi dei linguaggi di programmazione HTML, CSS e JavaScript.

Quanto guadagna uno sviluppatore frontend?

Gli stipendi degli sviluppatori frontend dipendono da vari fattori, come la posizione, la dimensione dell’azienda, il grado e l’esperienza professionale. In generale, si parla di una fascia di prezzo che si trova tra €40.500,00 e €55.150,00 di stipendio lordo all’anno. Circa la metà degli sviluppatori frontend guadagna una media di 47.300 euro lordi all’anno.

L’ esperienza lavorativa include anche gli stage e i lavori durante gli studi. Di conseguenza, gli studenti in questo campo di studio dovrebbero approfittare di questa opportunità.

Nella seguente lista, abbiamo riassunto gli stipendi lordi annuali che puoi aspettarti dopo un certo numero di anni di esperienza professionale. Tuttavia, vengono presi in considerazione anche altri fattori, così che questa tabella si concentra davvero solo sull’esperienza professionale acquisita nel corso degli anni.

  • oltre 9 anni: 4.320,00 €
  • 7-9 anni: 3.690,00 €
  • 3-6 anni: 3.510,00 €
  • sotto i 3 anni: 3.380,00 €

Gli sviluppatori front-end hanno gli stipendi più alti negli stati federali di Baviera e Baden-Württemberg. (5, 6)

Conclusione

Il termine frontend viene dall’inglese e si riferisce alla “parte anteriore” di un sito web o software. Questa è l’interfaccia utente di una homepage/software che è visibile agli utenti. Inserendo un termine nella barra di ricerca di questo sito web, vengono creati dei collegamenti con i database della pagina backend. Per progettare una buona pagina frontend è necessaria la conoscenza sia del web design che dello sviluppo frontend.

Una buona pagina frontend può essere progettata prestando attenzione a semplici punti. Per esempio, è importante che l’utente riconosca direttamente di cosa tratta questo sito web/applicazione. Anche il design della pagina front-end è particolarmente importante. Dovrebbe essere minimalista, affidabile e con colori coordinati.

Uno sviluppatore frontend dovrebbe essere particolarmente esperto nel settore informatico. In media, gli sviluppatori frontend guadagnano tra €40.500,00 e €55.150,00 lordi all’anno. Lo stipendio dipende dai fattori laurea, esperienza lavorativa, posizione e dimensioni dell’azienda. In Baviera e Baden-Württemberg, gli sviluppatori frontend hanno uno stipendio più alto rispetto ad altri stati/regioni federali.

Fonte dell’immagine: Sigmund / unsplash

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni