Se stai cercando dei giochi per gatto, probabilmente hai con te un nuovo piccolo amico in famiglia. O magari il tuo felino casalingo ha già qualche anno, ma è ancora un giocherellone e ama rincorrere palline o sonagli per casa e tu vuoi regalargli qualcosa di diverso. In commercio esistono così tante opzioni che non è sempre facile decidersi su quale acquistare.

In effetti tra questa grande varietà di giochi per gatto, ce ne sono alcuni che è meglio non comprare e altri che magari non sono adatti al tuo amico. In questa guida cercheremo di spiegarti tutto quello che devi sapere su questo tipo di prodotto, a cosa devi fare attenzione quando scegli il prodotto giusto e troverai anche una selezione dei giochi per gatto più venduti.

Le cose più importanti in breve

  • Quando arriva il momento di acquistare un nuovo gioco per un gatto, molte volte il padrone pensa più a ciò che piace a lui che al suo amico a quattro zampe. Non devi dimenticare che questo accessorio è per il tuo gatto, non per te. Non guardare il design, ma scegli qualcosa con cui sai che giocherà di sicuro.
  • Ci sono tre modi per classificare i giochi per gatto: per farlo divertire, per fargli sviluppare l’intelligenza e per fargli fare attività fisica. A seconda di ciò di cui ha più bisogno, puoi sceglierne uno o un altro. La cosa più importante è che il tuo micio si senta intrattenuto, perchè anche un gatto pigro o annoiato, oltre che dormire tanto, può non divertirsi con oggetti che non sono specificamente fatti per lui.
  • Spesso un gatto ha solo bisogno di una scatola di cartone e non di giochi elaborati e costosi. Se questo corrisponde proprio al tuo gatto, non innervosirti, perchè fa parte della sua natura. Nella sezione dei criteri d’acquisto ti spiegheremo nei dettagli le caratteristiche necessarie che devono avere i giochi per il tuo gatto.

Classifica: I migliori giochi per gatto sul mercato

Il gatto è un animale curioso. Gli piace passare il tempo scoprendo nuove cose e facendo avventure, ma a volte si intrattiene per ore anche con un semplice gomitolo di lana. Nella classifica qui sotto troverai giochi diversi, che sono stati selezionati perché sono i prodotti più apprezzati dagli utenti su Amazon. Prova a dare un’occhiata alla nostra selezione, magari trovi già il gioco adatto al tuo amico!

Posto n°1: PietyPet

PietyPet offre un set di giocattoli assortiti per gatti composto da 13 pezzi. Questi giochi sono realizzati in sisal resistente e sono utili al gatto per mordicchiare e graffiare in tutta sicurezza. I colori sgargianti e le piume annesse tengono i gatti incuriositi e stimolano il loro istinto base di caccia, il che li rende più felici e sani. Infine, è un modo per sfogare la propria energia.

Il prodotto viene apprezzato dagli utenti in quanto è un’ottima fonte di intrattenimento e di sfogo per i nostri amici felini. Il rapporto qualità-prezzo è uno degli elementi più apprezzati, in quanto il costo è accessibile rispetto al divertimento dei gatti: infatti, essi gradiscono moltissimo il prodotto, in particolare gli oggetti in piuma e quelli a forma di topo.

Posto n°2: Lauva Tunnel per gatti

Firmato Lauva, questo articolo consiste in un tunnel a forma di “Y” per gatti dotato di tre uscite, adatto anche ad altri animali di piccola taglia come cagnolini o addirittura conigli. Pieghevole e portatile, è pratico quando è richiesto di liberare spazio oppure quando deve essere portato in giro. Il telaio in acciaio molle e il materiale a prova di graffio rendono il prodotto resistente.

Le recensioni per questo articolo sono quasi tutte positive, il che lascia trasparire un prodotto di alta qualità. In particolare, il prodotto viene gradito per la sua leggerezza e per la possibilità di essere smontato e ripiegato. Inoltre, viene elogiata la robustezza e la qualità dei materiali impiegati, così come il conveniente rapporto qualità-prezzo.

Posto n°3: DADYPET

Dadypet offre un set di giochi per gatti 2 in 1, in quanto combina la luce rotante con delle piume attaccate all’estremità opposta. Il meccanismo su cui il gioco agisce è l’istinto primordiale di caccia che è innato in questi felini. Il prodotto può essere impostato secondo 4 diverse velocità, che sono lenta, media, veloce e casuale. Allevia lo stress dell’animale domestico.

Il prodotto viene gradito dagli utenti per via della sua robustezza e dei materiali impiegati, resistenti e piacevoli al tatto. Inoltre, i clienti riferiscono che i loro gatti gradiscono moltissimo l’articolo, passandoci a giocare le ore senza stancarsi. Altro elemento di punta che viene apprezzato è il rapporto qualità-prezzo, conveniente ed accessibile ad un costo risibile.

Posto n°4: Beltom Tiragraffi per gatto

Beltom offre questo pratico tiragraffi per gatto. É alto 120 centimetri ed è realizzato con corda in Sisal e in peluche. I felini possono utilizzare questo articolo in vari modi, graffiandolo, saltandoci sopra oppure dormendoci insieme. Il prodotto prevede una base, una piattaforma bassa ed un’altra media. Montarlo è semplice e non richiede sforzi particolari.

Il prodotto viene gradito dai recensori per via dell’ottimo rapporto qualità-prezzo e per le funzioni di intrattenimento che vengono offerte ai felini domestici. Da alcuni viene considerato essere poco duraturo, tuttavia vengono elogiati i materiali in quanto morbidi e tutto sommato resistenti. Il montaggio risulta essere semplice, anche se richiede un po’ di pazienza.

Posto n°5: Catit Circuito di Gioco

Questo articolo firmato Catit è utile per risvegliare nel felino domestico la vista, l’udito e il tatto, i quali sono sensi chiave per la caccia (uno degli istinti primari e naturali del gatto). Il circuito Peek-a-Boo è progettato per permettere al gatto di vedere, fermare e cacciare una pallina. I colori, grigio per il circuito e verde per la pallina, attirano l’attenzione dell’animale.

Il prodotto viene gradito da una moltitudine di utenti per via della sua facilità di montaggio, molto intuitiva e semplice, e per il rapporto qualità-prezzo. Viene consigliato di inserire una pallina con sonaglio, in modo da stimolare ulteriormente l’animale. Viene inoltre suggerito l’acquisto di questo articolo poiché un’ottima idea regalo da fare ad amici e parenti.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sui giochi per gatti

I giochi per gatti aiutano un animale – che per natura non resterebbe tra quattro mura – a intrattenersi nei momenti in cui si annoia. Certo è che devi sapere scegliere il prodotto giusto e devi anche osservare il tuo gatto, prima di acquistarne uno. Nella sezione che segue ti spiegheremo alcune cose importanti rispondendo alle domande più frequenti su questo tipo di prodotto.

giochi-per-gatto-prima-xcyp1

Convivere con un gatto è piacevole e divertente, ma comporta comunque un impegno verso il tuo amico.
(Fonte: Andrea Obzerova: 58467675/ 123rf.com)

Cosa sono i giochi per gatti?

Sono accessori fabbricati con l’intenzione di intrattenere ed educare il tuo cucciolo. I giochi del tuo gatto sono oggetti estremamente importanti per la sua crescita e per la sua quotidianità, visto che sono tanti i benefici che offrono e che scopriremo un po’ alla volta in questo articolo.

Avere un gatto è piacevole e divertente, ma ci sono comunque una serie di impegni da mantenere per renderlo sano e felice. Nel caso in cui ti stessi chiedendo se giocare con il tuo gatto è necessario, la risposta è sì. Tuttavia, ti diremo: per quanto tu ti possa impegnare, sappi che intrattenere un gatto non è per niente come intrattenere un cane.

Perché comprare giochi per gatti?

Quando un gatto si annoia o passa molto tempo senza fare qualcosa di produttivo, non fa altro che mangiare e dormire. Se non vuoi che la sua vita si riduca a queste due uniche azioni, puoi spronarlo a divertirsi un po’, oltre che a fargli fare un po’ di attività fisica. Quando giochi con il tuo micio non è solo lui a divertirsi, ma anche tu.

Inoltre, è importante tenere il tuo gatto occupato anche perchè farlo stancare conviene a te. Gli animali, proprio come le persone, hanno una determinata quantità di energia da consumare ogni giorno. Se il tuo felino non spreca tutta questo sprint muovendosi e giocando, la notte potrebbe sfogarsi e svegliarti, oppure potrebbe intristirsi. Non solo, rischierà anche di aumentare di peso.

foco

Sapevi che quando un gatto si lancia o stende in sù davanti ai tuoi piedi, significa che ha fiducia in te?

Quanti tipi di giochi per gatto possiamo trovare sul mercato?

Quando arriva il momento di comprare un gioco per il nostro gatto, ci rendiamo conto che ce ne sono di tutti i tipi e formati, per non parlare di materiali, usi e raccomandazioni. Visto che questa scelta può sembrare a volte complessa, abbiamo preparato una tabella con vari tipi di giochi, con le caratteristiche di ognuno e i loro benefici. In questo modo saprai qual è l’accessorio migliore per te e per il tuo amico.

Tipo di gioco Caratteristiche Benefici
Luce laser Oggetto che emana una luce laser rossa, che al gatto appare come un punto sulla superficie. Grande intrattenimento.

Attività fisica.

Bastone con filo e piume Un bastone di legno o di plastica di circa mezzo metro. Il filo solitamente è elastico e l’oggetto appeso può essere una piuma o una pallina morbida. Riflessi.

È considerato utile per l’attività fisica del gatto, perchè lo farà muovere molto

Aumenta il suo equilibrio.

Topini Piccoli pupazzi a forma di topo, con piume colorate o con la coda lunga. Di solito è di plastica. Attiva il loro istinto alla caccia.

Mantiene il tuo gatto in allerta per qualche minuto, aumentando la sua attenzione e la sua capacità di concentrarsi.

Palline che emettono suoni Palline di plastica con dei campanellini al loro interno. Attività fisica.

Attivazione dei sensi.

Giochi con la molla Consiste in un quadrato dal quale esce una molla con un altro oggetto di fianco, come una piuma, una pallina o un pupazzo. Sviluppa la loro attenzione.

Molti di questi accessori sono fabbricati affinché il tuo gatto possa anche affilarsi le unghie.

Tunnel Cilindro di plastica con vari percorsi. Agilità.

Nascondiglio (ai gatti piacciono i posti piccoli ed oscuri perché al suo interno si sentono più al sicuro).

Interattivi Può consistere in un dispositivo circolare, dove si inserisce un oggetto che chiama la sua attenzione al suo interno. Per consumare energie.

Aiuta a migliorare le capacità cerebrali.

Perché sono così importanti i giochi per i gatti?

Non importa quanti anni abbiano, i gatti amano giocare. Quando sono cuccioli ovviamente non farebbero altro, ma anche quando crescono hanno voglia di rincorrere uccellini e topi per strada. Quando sono animali casalinghi queste avventure che farebbero in natura non sono sempre possibili, quindi potrebbero soffrirne.

Noi magari siamo presi dal tran tran quotidiano e non diamo importanza a questo aspetto, visto che il gatto è all’apparenza ‘distaccato’. In buona fede a volte pensiamo che sia sufficiente prendere un gioco interattivo per farlo divertire. In realtà i gatti hanno bisogno di compagnia e amici con cui giocare, anche quando hanno palline e topini da inseguire.

Ti è mai capitato di vedere video in cui i gatti riportano la pallina al proprio padrone come fanno i cani? O di vedere il tuo gatto che vuole ‘giocare alla lotta’ con te? Ecco, questo dovrebbe farti capire che i felini sono animali più socievoli di quello che si pensa. Quindi scegli giochi che lo intrattengano quando è solo, ma anche qualcosa da poter fare insieme, perché lo renderai più felice.

Benefici nell’utilizzo di giochi per gatti

Non è facile elencare tutti i vantaggi dei giochi per gatto, anche perché dipende molto dal modello che sceglierai. In generale, i benefici che possono avere vanno dal farlo muovere di più a intrattenerlo e farlo sentire ‘un predatore’. Ecco comunque i principali motivi per cui dovresti far giocare il tuo gatto:

  • È un aiuto contro l’obesità, il movimento che fa mentre gioca gli fa fare un’attività fisica che altrimenti non farebbe.
  • Puoi tenere il tuo micio occupato.
  • Si rafforza il rapporto emozionale tra padrone e gatto.
  • Il tuo gatto sviluppa la sua intelligenza.
  • Il gioco tira fuori il suo istinto naturale alla caccia.
  • Lo farà sentire più felice.
  • Lo aiuterà a relazionarsi con gli altri, che sia con altri amici felini o con altri membri della famiglia.
  • Gli farà consumare energie, facendolo sentire più tranquillo e soddisfatto.

Come si gioca con i gatti?

È una domanda molto frequente, già che i padroni di tutti i mici di solito commettono degli errori quando giocano con loro. Prima di tutto è importante che tu non riempia il tuo felino di giochi ed oggettini nello stesso momento, perché nella maggior parte dei casi ne sceglierà solo uno o addirittura li ignorerà tutti.

Giocare con il tuo gattino non è così complicato, richiede semplicemente un po’ di psicologia felina. Se vedi il tuo gatto aggirarsi per la casa senza sapere esattamente cosa fare, è un buon momento per andare da lui con il bastone con la piuma o la luce laser. In questo modo, potrai iniziare una sessione di gioco senza troppi sforzi da parte tua.

Giocare con i gatti piccoli

Il momento perfetto per insegnare al tuo micio a giocare, è quando ha solo qualche mese di età. Abitualo per esempio a fare la lotta con te, senza però che esageri con morsi e graffi, altrimenti crescendo prenderà troppa veemenza e ti farà male, senza capire dove sbaglia, se glielo hai sempre lasciato fare.

Cerca poi dei giochi adatti ai cuccioli, anche di dimensioni, perché gli oggetti troppo grandi potrebbero non divertirlo o addirittura spaventarlo. Articoli come il bastone con il filo o una luce laser possono essere gli accessori perfetti per divertirsi con loro.

foco

Sapevi che ai gatti non piace mangiare cibo né caldo né freddo? La temperatura ideale per loro è la temperatura ambiente.

Giocare con i gatti adulti

È comune pensare che i gatti adulti non siano interessati a giocare, visto che passano gran parte della giornata a dormire. Come avrai sicuramente già capito, in realtà a qualsiasi età questi animali hanno bisogno di intrattenersi e divertirsi, anche se in maniera diversa a seconda dei loro anni. La sera probabilmente è il momento migliore per giocare con un gatto adulto, quando hanno il loro ‘momento di follia’.

In quanto ad articoli pensati per felini di età adulta consigliamo giochi interattivi capaci di mettere alla prova e sviluppare l’intelligenza del tuo amico. Comunque sia, laser e topini piacciono anche agli adulti, ma puoi anche optare per tunnel e alberi tiragraffi, questi ultimi ideali per salvare divani e poltrone.

giochi-per-gatto-pallina-xcyp1

Un felino porta con sé determinati istinti che, nel limite del possibile, noi possiamo aiutare a soddisfare.
(Fonte: Alena Ozerova: 46058522/ 123rf.com)

Quanto tempo bisogna passare giocando con il proprio gatto?

Non c’è una scienza esatta al riguardo, perché in realtà sono molti i fattori che influiscono sulla quantità di tempo da investire per giocare con il tuo cucciolo, come la sua età, la sua natura, il suo stato fisico e la razza. Per esempio, un gatto sovrappeso può stancarsi facilmente e il tempo di divertimento per lui terminerà dopo pochi minuti.

Se il tuo gatto è in forma ed è predisposto all’azione, dovrai solo fargli impiegare tutta questa energia accumulata con le giuste attività in un tempo limitato, non servono ore. Ti consigliamo fare più prove, ma vedrai che una mezz’oretta al giorno può essere sufficiente.

Perchè al mio gatto non interessano i giochi per gatti?

Un gatto in generale è sempre interessato a giocare per tutta la sua vita, sempre che sia sano. Nel momento in cui si ammala o si sente privo di energie, preferirà mangiare e dormire. Se vedi che il tuo gatto non ha mai voglia di giocare, opta per un controllo dal veterinario per fare accertamenti sulla sua salute.

Di solito anche quando hanno paura non giocano. Se magari hai altri animali in casa, o se hai cambiato le sue abitudini in qualche modo, potrebbe non considerare il gioco per un periodo. In queste situazioni di solito si sentono sotto stress e hanno solo voglia di trovare un posto dove rifugiarsi. Un gatto gioca solo quando si fida e si sente al sicuro.

giochi-per-gatto-gomitolo-xcyp1

Quando compri un gioco per gatti, ricordati di controllare materiali, raccomandazioni di età e di uso dello stesso.
(Fonte: G215: 71325925/ 123rf.com)

Con quali materiali vengono prodotti i giochi per gatti?

A seconda del gioco, possono essere utilizzati materiali di tutti i tipi, tra cui un semplice tessuto, la plastica, l’acciaio inossidabile, il legno e il sisal (una corda con cui fabbricano i tiragraffi per i gatti). Considera che alcuni prodotti possono aver bisogno delle pile per funzionare, come il laser, i giochi interattivi, le palline che si illuminano e molti altri.

I giochi per gatti sono sicuri?

Prima di comprare un gioco qualsiasi per il tuo amico, ti conviene provarlo o assicurarti che questo non metta a rischio la sua salute. Anche se i giochi per gatto solitamente non sono pericolosi, bisogna sempre accertarsi dell’origine di questi prodotti, soprattutto dei materiali di cui sono fatti, che devono essere giusti per il tuo amico a quattro zampe.

Per essere sicuro che un oggetto non avrà conseguenze negative sul tuo gatto, puoi leggere le recensioni degli acquirenti (se compri il gioco su Internet) e una volta ricevuto il prodotto, manipolarlo e verificare che soddisfi tutte le condizioni di sicurezza. Presta attenzione alle piume incollate male, agli oggetti più piccoli che il tuo gatto potrebbe ingoiare senza volere e agli elementi appuntiti.

giochi-per-gatto-topino-xcyp1

Giocare con un gatto non richiede grande maestria, solo un po’ di psicologia felina.
(Fonte: Alena Ozerova: 46058536/ 123rf.com)

È meglio comprare un gioco per gatti o posso crearne uno io?

Entrambe le soluzioni vanno bene. Ovviamente prima di creare tu stesso un gioco per il tuo gatto, assicurati di avere i materiali adatti e che non ci sia niente di pericoloso per il tuo amico. Potrebbe bastare un piccolo gomitolo un un semplice paletto con un filo attaccato con una pistola a caldo. Se non hai tempo l’opzione migliore è comprare giochi già pronti, visto che il loro prezzo di solito non è così alto.

Criteri di acquisto

A questo punto sai diverse cose sui giochi per gatto e su come usarli. In questa sezione ti consigliamo i criteri che dovresti seguire nel momento in cui starai per acquistare il prodotto che reputi più interessante. Solo così sarai sicuro di non sbagliare e di comprare un gioco che davvero soddisferà sia te che il tuo gatto.

  • Dimensioni
  • Durata
  • Sicurezza
  • Età del gatto

Dimensioni

Le dimensioni del gioco sono molto importanti, perché un prodotto che si adatta alle condizioni e alla forma fisica del tuo gatto, sarà più facilmente l’oggetto giusto. Come accennato, quando sono cuccioli possono intimorirsi per qualcosa di troppo grande, mentre quando sono adulti potrebbero annoiarsi con qualcosa di troppo piccolo.

giochi-per-gatto-adulto-xcyp1

Passare del tempo di qualità con il tuo gatto non ha prezzo.
(Fonte: Anurak Ponapatimet: 47640995/ 123rf.com)

Durata

A nessuno piace comprare un prodotto che si rompe subito. Al tuo gatto neanche, però può succedere che nel bel mezzo di una “battaglia” tra il tuo cucciolo ed il gioco, quest’ultimo finisca scucito o rotto a pezzettini. Le unghie del tuo gatto possono essere un grande nemico per prodotti più delicati.

Le opzioni sono due: puoi optare per oggetti poco costosi che ti dureranno meno (e potrai variare più spesso), oppure scegliere giochi robusti investendo di più, se il tuo gatto ama giocare a lungo con gli stessi giocattoli. Cerca sempre di pensare alle abitudini del tuo gatto, ti sarà di aiuto.

Sicurezza

Devi prestare attenzione ai possibili pericoli dei giochi, come spigoli affilati, cose che si scheggiano e simili. I giocattoli considerati sicuri di solito sono le palline che fanno rumore, i topini finti o i tunnel. Purtroppo sono molti i gatti che finiscono dal veterinario per un incidente durante il gioco. Opta sempre per prodotti con una superficie morbida o raggrinzita.

foco

Sapevi che i gatti sono capaci di emettere 100 suoni diversi?

Età del gatto

La voglia di divertirsi in un gatto non si mantiene sempre costante. Se è vero che ci sono alcune caratteristiche che si conservano (come inseguire degli oggetti mobili, per esempio), man mano che il tuo cucciolo diventa più grande, il suo modo di giocare cambia. Non preoccupartene, è tutto normale.

Se hai un gatto adulto è più probabile che tenda ad essere più tranquillo. Perché non optare allora per un gioco che sforzi più la sua mente che il corpo, o uno che stimoli i suoi sensi? È importante che non smetta mai di giocare, perchè un animale intrattenuto e sottoposto costantemente a delle sfide è più felice e vive più a lungo.

giochi-per-gatto-foglia-xcyp1

Il momento perfetto per insegnare al tuo micio a giocare con te, è quando ha solo qualche mese di età.
(Fonte: Alena Ozerova: 46058067/ 123rf.com)

Conclusioni

Prendersi cura di un gatto comporta una serie di spese (il cibo, le ciotole, i tiragraffi, la cuccia, il veterinario, la lettiera e così via), tra cui anche i giochi che siano adatti per lui. Un buon giocattolo lo intrattiene, sviluppa le sue capacità e, come abbiamo visto nell’articolo, ha anche altri vantaggi.

Trovare il gioco giusto per il tuo gatto, che sia capace di intrattenerlo anche quando tu non ci sei, non è così semplice. Seguendo però i nostri consigli e criteri, siamo convinti che riuscirai a far divertire il tuo amico spendendo il giusto e non ti pentirai del tuo acquisto.

Se ti è piaciuta la guida all’acquisto di giochi per gatto, non dimenticare di condividerla sui social network e di lasciarci un commento nella sezione qui sottostante. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Alena Ozerova: 46058303/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
41 Voto(i), Media: 4,00 di 5
Loading...