Ultimo aggiornamento: 01/10/2021

Il nostro metodo

16Prodotti analizzati

55Ore di lavoro

23Fonti e riferimenti usati

95Commenti valutati

Hai sentito parlare della glicina? O hai sentito parlare dei suoi effetti sulla malattia mentale ma non sei ancora convinto? Ti piacerebbe sapere quale ruolo gioca la glicina nel corpo e nella scienza? Se sei già convinto della glicina, hai bisogno di aiuto per decidere su questa offerta diversificata?

Allora sei arrivato nel posto giusto con il nostro test della glicina 2021. Nel seguente articolo ti daremo una panoramica ben fondata su questo importante aminoacido e spiegheremo gli effetti della glicina nel corpo. Ti forniamo tutte le informazioni necessarie sulla glicina per il tuo uso personale.




Sommario

  • La glicina è un aminoacido che viene prodotto dal corpo stesso. Tuttavia, può verificarsi una carenza, che può essere risolta con un’integrazione di glicina.
  • La glicina può essere assunta come integratore alimentare sotto forma di capsule o polvere. La glicina si trova anche in abbondanza in una serie di alimenti.
  • L’aminoacido aiuta a costruire i muscoli e supporta sia le articolazioni che il sistema immunitario. Gioca anche un ruolo nella guarigione dei disturbi mentali e dei disturbi del sonno.

Glicina: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e di valutazione dei prodotti a base di glicina

Quando acquisti la glicina, puoi usare i seguenti aspetti come guida per evitare di fare un cattivo acquisto:

Facendo la scelta giusta per te, puoi risparmiare denaro e anche essere sicuro che non stai dando al tuo corpo qualcosa di cui non ha bisogno. Pertanto, cerca sempre l’alta qualità e, se necessario, chiedi di vedere i certificati del produttore.

Dosaggio & quantità

Quando acquisti prodotti a base di glicina, dovresti prestare attenzione a quanti milligrammi di glicina contiene il rispettivo prodotto. Dovresti prestare particolare attenzione al dosaggio delle capsule di glicina, poiché non puoi regolare il dosaggio come puoi fare con la polvere.

Per la quantità, dovresti calcolare per quanto tempo la glicina può essere conservata e quanto velocemente la consumerai con il tuo dosaggio individuale.

Biodisponibilità

La biodisponibilità descrive la proporzione dell’ingrediente attivo che viene assorbito immutato nella circolazione del corpo. Ciò significa che solo questa proporzione di somministrazione di glicina avrà un effetto dopo l’assorbimento nel sangue.

Per risultati più rapidi, è quindi vantaggioso se il prodotto specifico di glicina ha questa denominazione.

Additivi

Al momento dell’acquisto, è consigliabile dare un’occhiata da vicino agli ingredienti. Dato che vuoi sostenere la tua salute con la glicina, dovresti sicuramente considerare questo aspetto.

Gli additivi influenzano il gusto, la consistenza, il colore e la durata di conservazione. Pertanto, dovresti prestare particolare attenzione ai coloranti, agli aromi e ai conservanti presenti negli ingredienti. Se non sei sicuro dei nomi, puoi chiedere consiglio al personale.

Un fatto interessante è che la glicina stessa è elencata come esaltatore di sapidità in altri prodotti.

La glicina è utilizzata, per esempio, in zuppe, salse, spezie e compresse dolcificanti.

Vegan

I prodotti di glicina sono spesso vegani e quindi sono anche prodotti senza test sugli animali. Se tu stesso apprezzi i prodotti vegani, sarà facile per te trovare un prodotto adatto a Glycine.

Specialmente nel campo medico, spesso non è possibile avere un’alternativa vegana. Con la glicina, questo non dovrebbe essere un problema per te.

Compatibilità

Affinché il tuo corpo possa beneficiare della glicina, dovresti prestare attenzione alla sua compatibilità. Esistono alternative alla glicina sia senza lattosio che senza glutine, in modo che l’effetto possa svolgersi nel tuo corpo nonostante un’intolleranza.

Se soffri di diabete, dovresti assolutamente controllare se l’alcool zuccherino mannitolo è contenuto nel prodotto. Ci sono molte alternative senza mannitolo.

Guida: Domande frequenti sui prodotti a base di glicina con risposte dettagliate

Abbiamo riassunto tutte le informazioni importanti nelle seguenti sezioni per fornirti informazioni complete sull’efficacia della glicina e sullo stato attuale della scienza.

Cos’è la glicina e come funziona?

La glicina può essere descritta come un aminoacido semi-essenziale. Questo significa che una parte della quantità richiesta viene prodotta naturalmente nel corpo.

Per evitare una carenza, devi ottenere abbastanza glicina dalla tua dieta.

La glicina è un aminoacido del corpo che è necessario per la produzione di proteine. La glicina è il più piccolo di tutti gli aminoacidi, ma è comunque molto importante. Tra le altre cose, è importante per la sintesi di altri aminoacidi, glutatione, emoglobina, RNA/DNA e creatina. Inoltre, può aiutare il corpo ad assorbire meglio il calcio. (1)

Effetto sulla pelle

La glicina, sotto forma di peptidi di collagene, ha migliorato significativamente l’elasticità della pelle, l’idratazione della pelle e la perdita di acqua nelle donne anziane. (2, 3) Allo stesso modo, un peptide di collagene ricco di glicina ha ridotto i danni alla pelle causati dai raggi UV-B e dal fotoinvecchiamento. (4)

Un altro studio ha mostrato una riduzione significativa delle rughe degli occhi del 20 per cento con l’assunzione per 4 settimane di 2,5 grammi di peptide di collagene. (5)

Inoltre, la glicina potrebbe avere un effetto positivo sulla guarigione delle ferite. In combinazione con la L-cistina e la dl-treonina, la glicina ha migliorato il grado di guarigione della ferita e ha ridotto il dolore nelle ulcere delle gambe. (6)

Inoltre, uno studio mostra che le ulcere della pelle nei pazienti diabetici guariscono quasi due volte più velocemente quando viene assunta la glicina. (7)

Effetto sulle malattie mentali

Gli studi suggeriscono che assumere glicina potrebbe avere effetti estremamente positivi per varie malattie mentali. Uno studio mostra che la depressione può essere associata a livelli più bassi di glicina nel sangue. (13)

L’integrazione di glicina ha ridotto significativamente i sintomi della schizofrenia in uno studio. (8)

La glicina può migliorare i sintomi cognitivi e depressivi nella schizofrenia. Il miglioramento maggiore è stato visto nei pazienti con la maggiore carenza di glicina. (9) Questo miglioramento funziona aumentando la neurotrasmissione mediata dai recettori NMDA. (10)

Allo stesso modo, risultati positivi possono essere visti per il trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo con la glicina negli adulti. (11) Un altro studio mostra che i sintomi del disturbo ossessivo-compulsivo possono essere significativamente ridotti da un’integrazione di glicina. (12)

Effetto sul cervello

Specialmente in relazione ad un ictus, la glicina potrebbe avere un effetto positivo sul cervello. Uno studio dimostra che l’assunzione regolare di glicina può ridurre i danni di futuri ictus. (14)

Inoltre, uno studio sui tassi mostra che quando si assumono 40 milligrammi di glicina per chilogrammo, i diametri dei vasi si espandono del 250%. Questo già da 1 a 3 minuti dopo l’ingestione di glicina. (15)

Effetto sulla qualità del sonno

Glycin

La glicina può essere efficace contro la stanchezza e ridarti più qualità di vita. (Fonte immagine: Peter Conlan / unsplash)L’assunzione di glicina può aumentare la qualità e l’efficienza del sonno. Il tempo necessario per addormentarsi si accorcia quando viene assunto prima di andare a letto e il sonno profondo e riposante viene prolungato. (16)

La glicina può prolungare il sonno REM. (17) Inoltre, uno studio suggerisce che la sonnolenza diurna può essere ridotta dalla glicina. (18)

Come influisce sul corpo una carenza di glicina?

Una carenza di glicina può influenzare il corpo in molti modi diversi

  • Debolezza del tessuto connettivo: Potrebbe verificarsi una debolezza del tessuto connettivo, poiché il corpo attinge la glicina direttamente dal tessuto connettivo quando è carente. Anche molti altri tessuti sono colpiti. Questo si manifesta quando la tua pelle, i capelli, i denti o i tendini e le ossa cambiano.
  • Sistema immunitario indebolito: Un’altra conseguenza potrebbe essere un sistema immunitario indebolito, poiché la glicina non può più fare il suo lavoro nel sistema di difesa del corpo. Questo ti rende più suscettibile alle infezioni e alle malattie.
  • Abbassamento delle prestazioni fisiche: Inoltre, può portare all’esaurimento perché le prestazioni fisiche diminuiscono. Questo può anche portare ad una ridotta concentrazione.

Poiché la glicina gioca un ruolo importante nel metabolismo e nella formazione dei tessuti, i sintomi della carenza sono estesi. Questo è il motivo per cui non ci sono quasi studi su questo.

Quali effetti collaterali possono verificarsi con l’assunzione di glicina?

Tuttavia, l’integrazione di glicina può anche avere vari effetti collaterali oltre ai suoi effetti positivi. Un possibile effetto collaterale dell’assunzione di glicina potrebbe essere una leggera sedazione successiva. (19) Pertanto, a volte si raccomanda di prenderlo la sera prima di dormire.

Un altro possibile svantaggio è che non si raccomanda di prendere la glicina se hai già la diarrea. La glicina potrebbe peggiorare la diarrea e peggiorare la reidratazione. (20)

Inoltre, uno studio dal Giappone con quasi 30.000 pazienti mostra che il consumo di carne potrebbe aumentare il rischio di morire dopo un ictus. Indica un legame tra l’assunzione di glicina dalla carne e il rischio di morte dopo un ictus. (21)

Quali tipi di glicina esistono e quale forma di assunzione è giusta per me?

La glicina può essere integrata in due modi diversi a seconda delle preferenze. Nella seguente tavoletta descriviamo la glicina in polvere e le capsule di glicina.

Tipo Descrizione
Glicina in polvere La glicina in polvere è facilmente solubile e può essere presa con acqua o con un succo di frutta. La polvere ha un effetto rilassante, ma può essere rapidamente sovradosata.
Capsule di glicina Le capsule di glicina possono essere ingerite con molta acqua e sono particolarmente adatte alle persone che sono spesso in movimento. Il dosaggio non deve essere misurato da soli, ma difficilmente può essere regolato

.

Entrambi i tipi portano alcuni vantaggi e svantaggi. Vorremmo discutere di questi e del tipo stesso in modo più dettagliato qui di seguito.

Cosa distingue la glicina in polvere e quali vantaggi e svantaggi ha?

La polvere di glicina è meglio prenderla prima di un pasto. La polvere può essere presa pura o con un bicchiere d’acqua o un succo di frutta.

La polvere si dissolve facilmente, il che rende la bevanda più piacevole. Ha anche un effetto rilassante e fornisce supporto al fegato.

Tuttavia, a differenza della capsula, il dosaggio esatto deve essere assunto quotidianamente. Misurare ogni giorno può facilmente portare a un sovra o sottodosaggio.

Quali sono le caratteristiche delle capsule di glicina e quali vantaggi e svantaggi hanno?

Glycin

La glicina può essere assunta sotto forma di compresse, il che è ottimo per chi viaggia. (Fonte immagine: Elsa Olofsson / unsplash)

Le capsule di glicina possono essere deglutite con acqua. Idealmente, dovresti prendere la capsula dopo un pasto.

La forma in capsule significa che non devi prendere la glicina quotidianamente, assicurati solo di avere il giusto dosaggio quando la compri. Hanno anche una lunga durata di conservazione e favoriscono la guarigione delle ferite. Quando acquisti le capsule di glicina, dovresti sempre considerare il loro scopo.

Le capsule di glicina sono spesso disponibili specificamente per la costruzione dei muscoli. Inoltre, dovresti sempre essere consapevole che non dovrebbe essere un sostituto di una dieta equilibrata.

Come dovrei dosare la glicina e quando dovrei prenderla?

Per evitare una carenza, la produzione propria del corpo di glicina non è sufficiente. La glicina deve quindi essere presa in aggiunta.

Il corpo medio ha bisogno tra i 4,5 e i 6 grammi al giorno per un apporto adeguato. In media, una persona può produrre circa 3 grammi di glicina da sola e quindi ha bisogno di assumerne da 1,5 a 3 grammi attraverso il cibo o gli integratori. (22)

Alcuni ricercatori ritengono che la quantità di glicina prodotta dal corpo e dal cibo non sia sufficiente per un metabolismo sano e che l’integrazione alimentare sia quindi importante. (22)

Questo studio suggerisce anche che la quantità calcolata potrebbe essere troppo poca. Si suppone che una persona che pesa 70 chilogrammi abbia bisogno di circa 10 grammi di glicina al giorno per un metabolismo sano. (22)

Non ci sono regolamenti sul tempo di assunzione giornaliera che possono essere confermati con studi. Tuttavia, a seconda del motivo, un diverso momento della giornata per l’assunzione può essere ragionevole.

Per esempio, se stai prendendo la glicina per migliorare la qualità del sonno, dovresti prenderla prima di dormire.

Glycin

L’assunzione di glicina prima di dormire può migliorare la qualità del sonno. (Fonte immagine: Gregory Pappas / unsplash)

Quali sono le alternative agli integratori di glicina?

Le alternative all’assunzione di integratori di glicina sono gli alimenti con glicina. Nella seguente tabella abbiamo compilato una selezione di diversi alimenti per te (23):

Cibo quantità di glicina per 100 grammi
Manzo 1909 milligrammi
Arachidi 1668 milligrammi
Tonno 1170 milligrammi
Salmone 908 milligrammi
Semi di zucca 864 milligrammi
Maiale 862 milligrammi
Farina d’avena 82 milligrammi

In linea di massima, la glicina è contenuta in molti alimenti contenenti proteine. In particolare, i prodotti animali e i legumi possono soddisfare il tuo fabbisogno giornaliero di glicina.

Fonte dell’immagine: Heinz Leitner / 123rf

Riferimenti (23)

1. McCarty, M. F., & DiNicolantonio, J. J. (2014). The cardiometabolic benefits of glycine: Is glycine an 'antidote' to dietary fructose?. Open heart, 1(1), e000103. https://doi.org/10.1136/openhrt-2014-000103
Fonte

2. Choi SY, Ko EJ, Lee YH, Kim BG, Shin HJ, Seo DB, Lee SJ, Kim BJ, Kim MN. Effects of collagen tripeptide supplement on skin properties: a prospective, randomized, controlled study. J Cosmet Laser Ther. 2014 Jun;16(3):132-7. doi: 10.3109/14764172.2013.854119. Epub 2013 Nov 18. PMID: 24131075.
Fonte

3. Proksch E, Segger D, Degwert J, Schunck M, Zague V, Oesser S. Oral supplementation of specific collagen peptides has beneficial effects on human skin physiology: a double-blind, placebo-controlled study. Skin Pharmacol Physiol. 2014;27(1):47-55. doi: 10.1159/000351376. Epub 2013 Aug 14. PMID: 23949208.
Fonte

4. Tanaka M, Koyama Y, Nomura Y. Effects of collagen peptide ingestion on UV-B-induced skin damage. Biosci Biotechnol Biochem. 2009 Apr 23;73(4):930-2. doi: 10.1271/bbb.80649. Epub 2009 Apr 7. PMID: 19352014.
Fonte

5. Proksch E, Schunck M, Zague V, Segger D, Degwert J, Oesser S. Oral intake of specific bioactive collagen peptides reduces skin wrinkles and increases dermal matrix synthesis. Skin Pharmacol Physiol. 2014;27(3):113-9. doi: 10.1159/000355523. Epub 2013 Dec 24. PMID: 24401291.
Fonte

6. Harvey SG, Gibson JR, Burke CA. L-cysteine, glycine and dl-threonine in the treatment of hypostatic leg ulceration: a placebo-controlled study. Pharmatherapeutica. 1985;4(4):227-30. PMID: 3933019.
Fonte

7. Lee SK, Posthauer ME, Dorner B, Redovian V, Maloney MJ. Pressure ulcer healing with a concentrated, fortified, collagen protein hydrolysate supplement: a randomized controlled trial. Adv Skin Wound Care. 2006 Mar;19(2):92-6. doi: 10.1097/00129334-200603000-00011. PMID: 16557055.
Fonte

8. Heresco-Levy U, Ermilov M, Lichtenberg P, Bar G, Javitt DC. High-dose glycine added to olanzapine and risperidone for the treatment of schizophrenia. Biol Psychiatry. 2004 Jan 15;55(2):165-71. doi: 10.1016/s0006-3223(03)00707-8. PMID: 14732596.
Fonte

9. Heresco-Levy U, Javitt DC, Ermilov M, Mordel C, Horowitz A, Kelly D. Double-blind, placebo-controlled, crossover trial of glycine adjuvant therapy for treatment-resistant schizophrenia. Br J Psychiatry. 1996 Nov;169(5):610-7. doi: 10.1192/bjp.169.5.610. PMID: 8932891.
Fonte

10. Javitt DC, Zylberman I, Zukin SR, Heresco-Levy U, Lindenmayer JP. Amelioration of negative symptoms in schizophrenia by glycine. Am J Psychiatry. 1994 Aug;151(8):1234-6. doi: 10.1176/ajp.151.8.1234. PMID: 8037263.
Fonte

11. Greenberg WM, Benedict MM, Doerfer J, Perrin M, Panek L, Cleveland WL, Javitt DC. Adjunctive glycine in the treatment of obsessive-compulsive disorder in adults. J Psychiatr Res. 2009 Mar;43(6):664-70. doi: 10.1016/j.jpsychires.2008.10.007. Epub 2008 Nov 30. PMID: 19046587.
Fonte

12. W. Louis Cleveland, Robert L. DeLaPaz, Rashid A. Fawwaz, Roger S. Challop, "High-Dose Glycine Treatment of Refractory Obsessive-Compulsive Disorder and Body Dysmorphic Disorder in a 5-Year Period", Neural Plasticity, vol. 2009, Article ID 768398, 25 pages, 2009. https://doi.org/10.1155/2009/768398
Fonte

13. Altamura C, Maes M, Dai J, Meltzer HY. Plasma concentrations of excitatory amino acids, serine, glycine, taurine and histidine in major depression. Eur Neuropsychopharmacol. 1995;5 Suppl:71-5. doi: 10.1016/0924-977x(95)00033-l. PMID: 8775762.
Fonte

14. Gusev EI, Skvortsova VI, Dambinova SA, Raevskiy KS, Alekseev AA, Bashkatova VG, Kovalenko AV, Kudrin VS, Yakovleva EV. Neuroprotective effects of glycine for therapy of acute ischaemic stroke. Cerebrovasc Dis. 2000 Jan-Feb;10(1):49-60. doi: 10.1159/000016025. PMID: 10629347.
Fonte

15. Podoprigora GI, Nartsissov YR, Aleksandrov PN. Effect of glycine on microcirculation in pial vessels of rat brain. Bull Exp Biol Med. 2005 Jun;139(6):675-7. doi: 10.1007/s10517-005-0375-2. PMID: 16224578.
Fonte

16. YAMADERA, W., INAGAWA, K., CHIBA, S., BANNAI, M., TAKAHASHI, M. and NAKAYAMA, K. (2007), Glycine ingestion improves subjective sleep quality in human volunteers, correlating with polysomnographic changes. Sleep and Biological Rhythms, 5: 126-131. doi:10.1111/j.1479-8425.2007.00262.x
Fonte

17. Kawai N, Sakai N, Okuro M, Karakawa S, Tsuneyoshi Y, Kawasaki N, Takeda T, Bannai M, Nishino S. The sleep-promoting and hypothermic effects of glycine are mediated by NMDA receptors in the suprachiasmatic nucleus. Neuropsychopharmacology. 2015 May;40(6):1405-16. doi: 10.1038/npp.2014.326. Epub 2014 Dec 23. PMID: 25533534; PMCID: PMC4397399.
Fonte

18. Bannai M, Kawai N, Ono K, Nakahara K, Murakami N. The effects of glycine on subjective daytime performance in partially sleep-restricted healthy volunteers. Front Neurol. 2012 Apr 18;3:61. doi: 10.3389/fneur.2012.00061. PMID: 22529837; PMCID: PMC3328957.
Fonte

19. Gusev EI, Skvortsova VI, Dambinova SA, Raevskiy KS, Alekseev AA, Bashkatova VG, Kovalenko AV, Kudrin VS, Yakovleva EV. Neuroprotective effects of glycine for therapy of acute ischaemic stroke. Cerebrovasc Dis. 2000 Jan-Feb;10(1):49-60. doi: 10.1159/000016025. PMID: 10629347.
Fonte

20. Vesikari T, Isolauri E. Glycine supplemented oral rehydration solutions for diarrhoea. Arch Dis Child. 1986 Apr;61(4):372-6. doi: 10.1136/adc.61.4.372. PMID: 3518641; PMCID: PMC1777755.
Fonte

21. Nagata C, Wada K, Tamura T, Kawachi T, Konishi K, Tsuji M, Nakamura K. Dietary intakes of glutamic acid and glycine are associated with stroke mortality in Japanese adults. J Nutr. 2015 Apr;145(4):720-8. doi: 10.3945/jn.114.201293. Epub 2015 Jan 28. PMID: 25833775.
Fonte

22. Meléndez-Hevia E, De Paz-Lugo P, Cornish-Bowden A, Cárdenas ML. A weak link in metabolism: the metabolic capacity for glycine biosynthesis does not satisfy the need for collagen synthesis. J Biosci. 2009 Dec;34(6):853-72. doi: 10.1007/s12038-009-0100-9. PMID: 20093739.
Fonte

23. Behnke, U. (1995), Die Zusammensetzung der Lebensmittel. Nährwert‐Tabellen. Begründet von S. W. Souci, W. Fachmann und H. Kraut. Im Auftrag des Bundesministeriums für Ernährung, Landwirtschaft und Forsten, Bonn, herausgegeben von der Deutschen Forschungsanstalt für Lebensmittelchemie, Garching b. München, 5., revidierte und ergänzte Auflage, bearbeitet von H. Scherz und F. Senser. XXVIII und 1091 Seiten. medpharm Scientific Publishers, Stuttgart, und CRC PRESS, Boca Raton. Ann Arbor, London, Tokyo 1994. Preis: 278,‐ DM. Nahrung, 39: 103-103. doi:10.1002/food.19950390120
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Investigazione scientifica
McCarty, M. F., & DiNicolantonio, J. J. (2014). The cardiometabolic benefits of glycine: Is glycine an 'antidote' to dietary fructose?. Open heart, 1(1), e000103. https://doi.org/10.1136/openhrt-2014-000103
Vai alla fonte
Studio scientifico
Choi SY, Ko EJ, Lee YH, Kim BG, Shin HJ, Seo DB, Lee SJ, Kim BJ, Kim MN. Effects of collagen tripeptide supplement on skin properties: a prospective, randomized, controlled study. J Cosmet Laser Ther. 2014 Jun;16(3):132-7. doi: 10.3109/14764172.2013.854119. Epub 2013 Nov 18. PMID: 24131075.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Proksch E, Segger D, Degwert J, Schunck M, Zague V, Oesser S. Oral supplementation of specific collagen peptides has beneficial effects on human skin physiology: a double-blind, placebo-controlled study. Skin Pharmacol Physiol. 2014;27(1):47-55. doi: 10.1159/000351376. Epub 2013 Aug 14. PMID: 23949208.
Vai alla fonte
Investigazione scientifica
Tanaka M, Koyama Y, Nomura Y. Effects of collagen peptide ingestion on UV-B-induced skin damage. Biosci Biotechnol Biochem. 2009 Apr 23;73(4):930-2. doi: 10.1271/bbb.80649. Epub 2009 Apr 7. PMID: 19352014.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Proksch E, Schunck M, Zague V, Segger D, Degwert J, Oesser S. Oral intake of specific bioactive collagen peptides reduces skin wrinkles and increases dermal matrix synthesis. Skin Pharmacol Physiol. 2014;27(3):113-9. doi: 10.1159/000355523. Epub 2013 Dec 24. PMID: 24401291.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Harvey SG, Gibson JR, Burke CA. L-cysteine, glycine and dl-threonine in the treatment of hypostatic leg ulceration: a placebo-controlled study. Pharmatherapeutica. 1985;4(4):227-30. PMID: 3933019.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Lee SK, Posthauer ME, Dorner B, Redovian V, Maloney MJ. Pressure ulcer healing with a concentrated, fortified, collagen protein hydrolysate supplement: a randomized controlled trial. Adv Skin Wound Care. 2006 Mar;19(2):92-6. doi: 10.1097/00129334-200603000-00011. PMID: 16557055.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Heresco-Levy U, Ermilov M, Lichtenberg P, Bar G, Javitt DC. High-dose glycine added to olanzapine and risperidone for the treatment of schizophrenia. Biol Psychiatry. 2004 Jan 15;55(2):165-71. doi: 10.1016/s0006-3223(03)00707-8. PMID: 14732596.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Heresco-Levy U, Javitt DC, Ermilov M, Mordel C, Horowitz A, Kelly D. Double-blind, placebo-controlled, crossover trial of glycine adjuvant therapy for treatment-resistant schizophrenia. Br J Psychiatry. 1996 Nov;169(5):610-7. doi: 10.1192/bjp.169.5.610. PMID: 8932891.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Javitt DC, Zylberman I, Zukin SR, Heresco-Levy U, Lindenmayer JP. Amelioration of negative symptoms in schizophrenia by glycine. Am J Psychiatry. 1994 Aug;151(8):1234-6. doi: 10.1176/ajp.151.8.1234. PMID: 8037263.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Greenberg WM, Benedict MM, Doerfer J, Perrin M, Panek L, Cleveland WL, Javitt DC. Adjunctive glycine in the treatment of obsessive-compulsive disorder in adults. J Psychiatr Res. 2009 Mar;43(6):664-70. doi: 10.1016/j.jpsychires.2008.10.007. Epub 2008 Nov 30. PMID: 19046587.
Vai alla fonte
Investigazione scientifica
W. Louis Cleveland, Robert L. DeLaPaz, Rashid A. Fawwaz, Roger S. Challop, "High-Dose Glycine Treatment of Refractory Obsessive-Compulsive Disorder and Body Dysmorphic Disorder in a 5-Year Period", Neural Plasticity, vol. 2009, Article ID 768398, 25 pages, 2009. https://doi.org/10.1155/2009/768398
Vai alla fonte
Studio scientifico
Altamura C, Maes M, Dai J, Meltzer HY. Plasma concentrations of excitatory amino acids, serine, glycine, taurine and histidine in major depression. Eur Neuropsychopharmacol. 1995;5 Suppl:71-5. doi: 10.1016/0924-977x(95)00033-l. PMID: 8775762.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Gusev EI, Skvortsova VI, Dambinova SA, Raevskiy KS, Alekseev AA, Bashkatova VG, Kovalenko AV, Kudrin VS, Yakovleva EV. Neuroprotective effects of glycine for therapy of acute ischaemic stroke. Cerebrovasc Dis. 2000 Jan-Feb;10(1):49-60. doi: 10.1159/000016025. PMID: 10629347.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Podoprigora GI, Nartsissov YR, Aleksandrov PN. Effect of glycine on microcirculation in pial vessels of rat brain. Bull Exp Biol Med. 2005 Jun;139(6):675-7. doi: 10.1007/s10517-005-0375-2. PMID: 16224578.
Vai alla fonte
Studio scientifico
YAMADERA, W., INAGAWA, K., CHIBA, S., BANNAI, M., TAKAHASHI, M. and NAKAYAMA, K. (2007), Glycine ingestion improves subjective sleep quality in human volunteers, correlating with polysomnographic changes. Sleep and Biological Rhythms, 5: 126-131. doi:10.1111/j.1479-8425.2007.00262.x
Vai alla fonte
Investigazione scientifica
Kawai N, Sakai N, Okuro M, Karakawa S, Tsuneyoshi Y, Kawasaki N, Takeda T, Bannai M, Nishino S. The sleep-promoting and hypothermic effects of glycine are mediated by NMDA receptors in the suprachiasmatic nucleus. Neuropsychopharmacology. 2015 May;40(6):1405-16. doi: 10.1038/npp.2014.326. Epub 2014 Dec 23. PMID: 25533534; PMCID: PMC4397399.
Vai alla fonte
Investigazione scientifica
Bannai M, Kawai N, Ono K, Nakahara K, Murakami N. The effects of glycine on subjective daytime performance in partially sleep-restricted healthy volunteers. Front Neurol. 2012 Apr 18;3:61. doi: 10.3389/fneur.2012.00061. PMID: 22529837; PMCID: PMC3328957.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Gusev EI, Skvortsova VI, Dambinova SA, Raevskiy KS, Alekseev AA, Bashkatova VG, Kovalenko AV, Kudrin VS, Yakovleva EV. Neuroprotective effects of glycine for therapy of acute ischaemic stroke. Cerebrovasc Dis. 2000 Jan-Feb;10(1):49-60. doi: 10.1159/000016025. PMID: 10629347.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Vesikari T, Isolauri E. Glycine supplemented oral rehydration solutions for diarrhoea. Arch Dis Child. 1986 Apr;61(4):372-6. doi: 10.1136/adc.61.4.372. PMID: 3518641; PMCID: PMC1777755.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Nagata C, Wada K, Tamura T, Kawachi T, Konishi K, Tsuji M, Nakamura K. Dietary intakes of glutamic acid and glycine are associated with stroke mortality in Japanese adults. J Nutr. 2015 Apr;145(4):720-8. doi: 10.3945/jn.114.201293. Epub 2015 Jan 28. PMID: 25833775.
Vai alla fonte
Investigazione scientifica
Meléndez-Hevia E, De Paz-Lugo P, Cornish-Bowden A, Cárdenas ML. A weak link in metabolism: the metabolic capacity for glycine biosynthesis does not satisfy the need for collagen synthesis. J Biosci. 2009 Dec;34(6):853-72. doi: 10.1007/s12038-009-0100-9. PMID: 20093739.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Behnke, U. (1995), Die Zusammensetzung der Lebensmittel. Nährwert‐Tabellen. Begründet von S. W. Souci, W. Fachmann und H. Kraut. Im Auftrag des Bundesministeriums für Ernährung, Landwirtschaft und Forsten, Bonn, herausgegeben von der Deutschen Forschungsanstalt für Lebensmittelchemie, Garching b. München, 5., revidierte und ergänzte Auflage, bearbeitet von H. Scherz und F. Senser. XXVIII und 1091 Seiten. medpharm Scientific Publishers, Stuttgart, und CRC PRESS, Boca Raton. Ann Arbor, London, Tokyo 1994. Preis: 278,‐ DM. Nahrung, 39: 103-103. doi:10.1002/food.19950390120
Vai alla fonte
Recensioni