Ultimo aggiornamento: 04/10/2021

Se vuoi sapere tutto sull’uso del tuo sito web, Google Analytics è lo strumento perfetto per te. I dati sull’uso del tuo sito web sono la base per le tue attività di marketing. Questi dati sono forniti da strumenti di analisi web come questo. Un tale strumento ti aiuta a vedere come gli utenti si comportano sul tuo sito web, da dove vengono e quanto tempo rimangono sul tuo sito web.

In questo articolo imparerai tutto su Google Analytics in 2021. Ti diremo cos’è Google Analytics, quali vantaggi ha e quali funzioni e strumenti ti offre.

[lwptoc]

Sommario

  • Google Analytics ti fornisce informazioni su come gli utenti interagiscono con il tuo sito web, per quanto tempo rimangono sul tuo sito e quanto spesso vengono richiamati i singoli prodotti
  • Ottieni anche informazioni sugli ordini, sulla frequenza di rimbalzo e sulla posizione geografica degli utenti.
  • Questo strumento di analisi web include dashboard facili da usare e report significativi che puoi personalizzare in base alle tue esigenze e poi stampare o inviare.

Voce del glossario: Il termine Google Analytics spiegato in dettaglio

Di seguito abbiamo riassunto e spiegato i fatti più importanti su Google Analytics. Abbiamo anche preparato tutte le funzioni e gli strumenti che Google Analytics ti offre, così come tutti i vantaggi, in modo che tu possa avere rapidamente una panoramica.

Cos’è Google Analytics?

Google Analytics è uno strumento di analisi web che ti aiuta a monitorare il comportamento dei tuoi utenti. È uno strumento di monitoraggio della società statunitense Google LLC, che viene utilizzato per analizzare il traffico dei siti web. Il servizio esamina la provenienza dei visitatori, il tempo che trascorrono sulle singole pagine e l’uso dei motori di ricerca. (1)

Con Google Analytics, hai sempre un occhio sullo sviluppo del tuo sito web.

Serve come base per monitorare meglio il successo delle campagne pubblicitarie e può aiutarti molto a migliorare le tue misure di marketing.

Google Analytics è un prodotto importante nella famiglia dei prodotti Google dal novembre 2005. Esempi di altri prodotti che Google ha già sono Google Ads, Google AdSense, Google Maps, Googlemail o Google+. Google ora ha più di 80 prodotti, con Google Analytics che è uno dei 20 più importanti. (2)

Google Analytics è un prezioso strumento di analisi web con varie funzioni. Con l’aiuto di questo strumento puoi ottenere molte informazioni sul comportamento dei tuoi utenti sul tuo sito web. (Fonte immagine: Myriam Jessier / unspash)

Come funziona Google Analytics?

Google Analytics raccoglie dati sui visitatori di un sito web. Come ha fatto a trovare il sito web? Per quanto tempo è stato sul sito? Su cosa ha cliccato? A tutte queste domande si può rispondere rapidamente con Google Analytics.

Il cuore della funzione di Google Analytics è un codice che viene inserito nel codice HTML di ogni pagina. Non appena un utente chiama la pagina, questo codice viene caricato e poi invia a Google Analytics il comportamento dell’utente. Questo riguarda principalmente il comportamento dell’utente sulla pagina. (4)

Quali funzioni e strumenti mi offre Google Analytics?

Google Analytics ti offre molte funzioni con cui puoi conoscere meglio i tuoi clienti e scoprire più informazioni sul comportamento degli utenti sul tuo sito web.

  • Conta i visitatori: Google Analytics conta quanti visitatori hanno visitato il tuo sito web, ovviamente. Puoi anche impostare un periodo di tempo desiderato in modo da poter confrontare i numeri dei visitatori tra loro. Questo rende facile rispondere a domande come in quali giorni della settimana e in quali orari hai più utenti.
  • Comportamento quantitativo dell’utente: In breve, non tutti gli utenti sono uguali. Questo metodo ti mostra quali utenti guardano solo brevemente il tuo sito e poi lo abbandonano immediatamente e quali rimangono più a lungo. Questo si traduce nella durata media di utilizzo della tua pagina, il numero di sottopagine visitate e il numero di visitatori che sono stati chiaramente sul tuo sito web.
  • Comportamento qualitativo dell’utente: Si tratta principalmente di quali sotto-pagine vengono viste più spesso. Scopri anche quanto tempo sono rimasti su questa sottopagina e quanto è alta la frequenza di rimbalzo. Qui puoi vedere quali pagine devono essere migliorate in modo che gli utenti visitino il tuo sito più spesso e più a lungo.
  • Flusso comportamentale: Qui Google analizza le correlazioni. Per esempio, l’ordine in cui gli utenti guardano la pagina o quanti hanno cliccato da una pagina all’altra.
  • Dettagli dei visitatori: questo strumento analizza gli utenti per origine, lingua o dati demografici. Attraverso l’indirizzo IP di un computer, Google può determinare la posizione, il che ti permette di dedurre se hai raggiunto il tuo gruppo target o se dovresti concentrarti su un gruppo target diverso.
  • Dettagli tecnici: anche il tempo di caricamento della pagina è buono da sapere, perché i siti web perfetti devono soddisfare certi standard tecnici. Google Analytics ti mostra quanto tempo impiega in media la tua pagina a caricarsi o quanti visitatori chiamano il tuo sito web con quale browser, quale sistema operativo e quale dispositivo finale.
  • Parole chiave: Il miglior sito web non serve a nulla se non può essere trovato. Per questo motivo, c’è anche uno strumento con una panoramica dei canali attraverso i quali i tuoi utenti sono arrivati al tuo sito. Sia direttamente tramite l’inserimento dell’URL, i social network o tramite link da altri siti. In seguito, dovresti analizzare quali termini di ricerca li hanno portati al tuo sito. (5)

Con tutte queste funzioni puoi andare molto più nel dettaglio e ci sono anche molti altri strumenti che possono darti una visione ancora più profonda del tuo sito web. Inoltre, la maggior parte dei dati che ricevo attraverso questi strumenti e funzioni possono essere elaborati graficamente, il che ti dà una panoramica ancora migliore.

Quali dati raccoglie principalmente Google Analytics?

Google Analytics raccoglie molti dati sugli utenti del tuo sito web, esempi dei quali sono:

  • Durata della sessione
  • Ordini
  • Tasso di rimbalzo
  • Visualizzazione dei dettagli di contatto
  • Visualizzazione delle valutazioni
  • Aggiornamento del sito
  • Condivisione dei contenuti
  • Analizzare l’origine dell’utente
  • Visualizzare le sotto-pagine
  • Numero di visitatori
  • Dettagli tecnici

In generale, le funzioni e gli strumenti più importanti sono spiegati in dettaglio un punto sopra. Naturalmente ci sono molte altre funzioni oltre a queste che possono essere utilizzate con buoni risultati. Tuttavia, si potrebbe scrivere un libro su di loro, il che andrebbe oltre lo scopo di questo articolo.

In che misura Google Analytics rispetta la protezione dei dati?

Google Analytics è utilizzato da circa il 50-80% di tutti i siti web, ma come altri programmi di analisi web, è problematico e controverso dal punto di vista della protezione dei dati.

Google può utilizzare questo strumento di analisi per creare un profilo completo dei visitatori di un sito web. Se un servizio di Google che richiede la registrazione viene utilizzato dai visitatori, questo profilo utente può anche essere assegnato a individui specifici. Inoltre, l’archiviazione dei dati, che dà un valore inferiore alla protezione dei dati, è problematica.

Tuttavia, l’informativa sulla privacy di Google afferma:

“Quando utilizzi i servizi di Google, i nostri server registrano automaticamente i dati che il tuo browser invia quando visiti un sito web. Questi file di log del server possono includere la tua richiesta web, l’indirizzo IP, il tipo di browser, la lingua del browser, la data e l’ora della tua richiesta e uno o più cookie che possono identificare in modo unico il tuo browser”

Come detto sopra, la privacy legata a Google Analytics è una questione controversa e problematica.

Quali sono le alternative a Google Analytics?

Naturalmente ci sono molti altri strumenti di analisi web come Google Analytics. Gli esempi includono Matomo, Mint, Clicky, Etracker, Open Web Analytics e Adobe Analytics.

Questi siti devono anche includere un codice di monitoraggio nella loro homepage per la funzione di analisi, simile a Google Analytics.

Quali vantaggi ha Google Analytics per me?

Google Analytics ha molti vantaggi. Per esempio, puoi esportare i dati raccolti, il che significa che puoi stamparli o inviarli. Puoi integrare i social network e misurare il tempo di caricamento del sito web. È anche possibile collegarsi con Google Ads. Anche gli obiettivi individuali possono essere definiti e misurati.

Come già menzionato, Google Analytics ha molte funzioni e strumenti che ti aiutano a ottenere più informazioni su come i tuoi clienti interagiscono sul tuo sito web.

Questo può aiutarti a migliorare il tuo sito web e renderlo più user-friendly, il che può generare più “traffico” al tuo sito. Questo a sua volta può portare ad un aumento delle vendite e all’acquisizione di nuovi clienti.

Perché dovresti usare Google Analytics?

Google Analytics ti fornisce informazioni preziose sul comportamento dei tuoi utenti. Questi dati di solito servono come base per aumentare il successo delle misure di marketing.

Google Analytics è gratuito?

Spesso ci si chiede se Google Analytics sia gratuito. In breve: sì, Google Analytics è gratuito, ma perché Google offre uno strumento così potente gratuitamente? Google Analytics dà alle aziende molte informazioni su come gli utenti interagiscono sul loro sito web.

Questo permette loro di migliorare il loro sito web e renderlo più user-friendly. Pertanto, gli utenti ottengono siti web migliorati e più facili da usare, i proprietari di siti web vincono aumentando le vendite e il ROI (ritorno sull’investimento), e Google vince più di tutti. Questo arriva sotto forma di utenti soddisfatti, maggiore rilevanza nel settore pubblicitario e la grande opportunità di un aumento delle vendite da parte dei clienti che hanno fatto delle ottimizzazioni attraverso Google Analytics. Per questo motivo, Google Analytics è gratuito in quanto è davvero solo una cosiddetta situazione win-win. (3)

Dal 2011, tuttavia, esiste anche una versione a pagamento, Google Analytics Premium. Tuttavia, questa versione a pagamento è destinata a pochi, ma molto grandi siti web, cioè a coloro che possono permetterselo.

Quali corsi o opportunità ci sono per conoscere meglio Google Analytics?

Oltre ai numerosi articoli del blog e ai video di YouTube, ci sono naturalmente anche i corsi di Wifi. Un esempio è il corso “Impara l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO)”.

In questo corso i partecipanti imparano quali metodi SEO possono utilizzare. Per fare questo, si occupano dei termini SEO di base e anche di domande come: Come posso analizzare il mio sito web? Quali sono le misure tecniche SEO? Come posso tenermi aggiornato? e così via. Ci si occupa anche di GoogleAds e di Google Analytics. (6)

Tuttavia, ricorrerei prima alle alternative con gli articoli del blog e i video di YouTube, poiché è spiegato molto bene in alcuni video e i corsi di Wifi sono molto costosi. Devi fare i conti con costi da 200 euro in su.

Conclusione

Vuoi scoprire da dove vengono i tuoi utenti, che percorso fanno sul tuo sito e quali sfide affrontano? Allora Google Analytics è lo strumento perfetto per te.

Con Google Analytics puoi conoscere meglio i tuoi clienti. Con l’aiuto di vari esperti, puoi poi fare dei passi molto semplici per ottimizzare il tuo sito web e renderlo più user-friendly.

Ulteriori letture: Fonti e link interessanti

[1] https://de.wikipedia.org/wiki/Google_Analytics

[2] https://books.google.at/books?hl=it&lr=&id=P7JPAgAAQBAJ&oi=fnd&pg=PA1&dq=google+analytics&ots=V8tysSKA1D&sig=RZVVr-rA_ZxH-sEnB1SSoFoSGNY#v=onepage&q=google%20analytics&f=false

[3] https://books.google.at/books?hl=it&lr=&id=P7JPAgAAQBAJ&oi=fnd&pg=PA1&dq=google+analytics&ots=V8tysSKA1D&sig=RZVVr-rA_ZxH-sEnB1SSoFoSGNY#v=onepage&q=google%20analytics&f=false

[4] https://www.netzproduzenten.de/blog/how-google-analytics/

[5] https://wsb-werbeagentur.de/online-marketing/10-importanti-funzioni-google-analytics/

[6] https://www.wifi.at/kursbuch/betriebswirtschaft-recht/marketing-werbung/online-marketing/seo–sem/seo-kurse-ausbildungen

Fonte immagine: pixabay / PhotoMIX-Company

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni