Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

16Prodotti analizzati

20Ore di lavoro

12Fonti e riferimenti usati

46Commenti valutati

Per molti motociclisti, andare in moto è una questione di sensazioni o sentimenti. Dato che tutto su una moto inizia con la sensazione delle mani, i guanti giusti sono essenziali. I guanti sono anche un elemento chiave di protezione in caso di caduta. E un’importante difesa contro il maltempo.

Fortunatamente, ci sono molte opzioni tra cui scegliere sul mercato. Alcune sono progettate più per gli ambienti urbani, altre per la strada e altre ancora per i sentieri sterrati. Allo stesso modo, ci sono modelli per l’inverno, l’estate o la mezza stagione. E, ovviamente, tutti sono fatti di diversi tipi di materiali.




Il più importante

  • I guanti ti proteggono non solo da possibili cadute, ma anche dal maltempo.
  • Ci sono tre tipi principali di guanti da moto: guanti sportivi, guanti da città e guanti da fuoristrada.
  • Quando acquisti dei guanti da moto, il principale criterio di acquisto che dovresti considerare è la sicurezza. Inoltre, è anche importante considerare il periodo dell’anno in cui li userai e il materiale di cui sono fatti.

Guanti da moto: la nostra selezione

Prima di tuffarci nella guida all’acquisto, vorremmo presentarti la nostra selezione completa di guanti da moto. In esso, abbiamo incluso guanti per diversi tipi di utenti, climi e usi.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui guanti da moto

Non è mai consigliabile comprare un prodotto senza aver prima risolto tutti i possibili dubbi che puoi avere sulle sue caratteristiche e prestazioni. È ancora meno consigliabile nel caso dei guanti da moto, dato che la tua sicurezza e il tuo comfort di guida dipendono da essi.

Hombre con casco

I guanti ti proteggono non solo da possibili cadute, ma anche dal maltempo.
(Fonte: Saelim: 102235239/ 123rf.com)

Quali tipi di guanti da moto esistono?

A grandi linee, possiamo distinguere tre tipi di guanti da moto: sportivi, urbani e offroad. Diamo un’occhiata alle loro caratteristiche principali.

Guanti sportivi

Questi sono anche conosciuti come guanti sportivi o da corsa. Sono i più sicuri, poiché sono progettati per offrire alti livelli di protezione.

In generale, sono fatti di materiali altamente resistenti e con una grande varietà di elementi protettivi. Di solito sono fatti di pelle e hanno protezioni come rinforzi rigidi sulle nocche, sulle falangi, sul palmo e sul polso. Alcuni di essi incorporano materiali come la fibra di carbonio e il titanio.

Il loro principale svantaggio è che tendono a non essere comodi come altri tipi di guanti.

Guanti urbani

Questi guanti sono progettati per l’uso quotidiano, principalmente in ambienti urbani dove la velocità è solitamente inferiore. Di solito sono abbastanza comode e molto facili da mettere e togliere. Non offrono la stessa protezione dei guanti sportivi, ma sono più leggeri e hanno una sensazione migliore.

Più comunemente, sono a gamba corta, progettati per adattarsi alla forma della mano e fatti di pelle o materiali tessili.

Guanti da fuoristrada o motocross

Questi guanti sono progettati per il motocross o l’enduro. Sono adattati per offrire una maggiore resistenza allo sporco. Sono, quindi, più adatti all’uso su piste sterrate e non tanto per la strada o gli ambienti urbani.

Sono fatti di materiali tessili e sono molto leggeri. Inoltre, di solito sono fatti di materiali che permettono una buona ventilazione. Sono quelli che si adattano meglio alla mano, quindi offrono una grande sensazione e i design più ergonomici.

Anche se hanno una certa protezione e rinforzi in alcune aree, offrono la minore protezione dei tre.

I guanti da fuoristrada o da motocross sono adattati per offrire una maggiore resistenza allo sporco. Sono quindi più adatti all’uso su piste sterrate e meno adatti alla strada o agli ambienti urbani. (Fonte: Armyagov: 38674062/ 123rf.com)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei guanti da moto?

L’uso dei guanti è essenziale per una guida più sicura, al punto che in alcuni paesi, come la Francia, è obbligatorio. Che sia obbligatorio o raccomandato, il fatto è che i vantaggi significativi superano gli svantaggi.

Vantaggi
  • Ti proteggono dal cattivo tempo.
  • Ti permettono di godere di una guida più sicura.
  • Ti aiutano a tenere le mani calde in inverno.
  • Sono progettati per combinare comfort e sicurezza.
Svantaggi
  • Perdi il feeling con la moto.

Che protezione offrono i guanti da moto?

I guanti da moto offrono una protezione importante in caso di caduta o altro incidente. Ecco alcuni dei principali elementi di protezione che sono solitamente inclusi.

  • Protezione dall’abrasione: Una delle più importanti, dato che l’attrito con l’asfalto può causare seri danni alle tue mani. Sia la pelle che i moderni materiali tessili assicurano buoni risultati. Inoltre, sono spesso combinati con inserti ad alta resistenza e cuciture doppie o triple nelle aree che possono essere più esposte all’abrasione.
  • Protezione dagli urti: Questi sono di solito sotto forma di gusci fatti di materiali sintetici, carbonio o inserti morbidi la cui funzione è quella di assorbire eventuali urti. In questo modo, distribuiscono l’effetto dell’impatto su tutta la superficie del guanto. Tuttavia, non offrono una protezione completa. Alcuni produttori preferiscono utilizzare blocchi di schiuma, poiché in certi casi il guscio può tagliare i tendini estensori delle dita.
  • Altri tipi di protezione: Questi includono ponti che collegano l’anulare al mignolo e polsini lunghi. Questi ultimi aiutano a proteggere il polso e la parte inferiore dell’avambraccio.

Come pulire i guanti da moto in pelle?

Molti guanti da moto sono fatti di pelle, quindi non dovrebbero essere lavati in lavatrice o immersi nell’acqua. Si consiglia di pulirli a secco con prodotti speciali per questo materiale. È anche possibile pulirli con un panno umido, ma non usare mai acqua calda.

Tuttavia, per affrontare le macchie ostinate, si dovrebbe utilizzare un sapone neutro o un detergente specifico per la pelle. In ogni caso, risciacqua sempre con acqua fredda. Inoltre, si può usare una crema idratante. In questo modo, i guanti non perderanno le loro proprietà e dureranno più a lungo.

Sapevi che secondo il MAIDS(Motorcycle Accidents In Depth Study) il 95% delle lesioni gravi alle mani potrebbe essere evitato indossando i guanti?

Di quale altra attrezzatura ho bisogno per andare in moto?

Guidare una moto è una delle migliori esperienze che puoi fare se sei un maniaco della velocità. Tuttavia, è un’attività che comporta alcuni rischi. Per migliorare la sicurezza, è consigliabile, o obbligatorio a seconda dei casi, utilizzare alcune misure di protezione. I più importanti sono:

  • Casco: Il cui uso è obbligatorio in Spagna e nel resto dei paesi dell’Unione Europea, sia per il conducente che per il passeggero. È l’elemento di protezione più importante per un motociclista. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, riduce del 50% le lesioni fatali alla testa. È essenziale che sia della misura giusta e deve essere indossato saldamente allacciato.
  • Pantaloni e giacca a maniche lunghe: Questi, come i guanti, dovrebbero essere fatti di materiali resistenti all’abrasione. Si raccomanda la pelle o il kevlar. È anche consigliabile che siano di colore brillante e, per l’uso su strada, è molto meglio che siano riflettenti o fluorescenti.
  • Stivali: Si raccomanda di utilizzare stivali speciali per motociclisti, in quanto riducono notevolmente la possibilità di subire lesioni. Idealmente, dovrebbero coprire tutto il piede, la caviglia e la parte inferiore della tibia. È ancora meglio se hanno protezioni in plastica e metallo.
  • Altri dispositivi di protezione: Tappi per le orecchie, visiere, tutori per il collo, ginocchiere, gomitiere, paraschiena e occhiali di protezione, tra gli altri, sono raccomandati.

Hombre con guantes

Molti guanti da moto sono fatti di pelle e non dovrebbero essere lavati in lavatrice o immersi nell’acqua. (Fonte: Soongkitboon: 44163222/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Non hai bisogno degli stessi guanti per andare in palestra come per andare in moto. Questi ultimi sono essenziali per la tua sicurezza. Ecco perché è una buona idea assicurarsi di avere i giusti criteri di acquisto quando si scelgono i guanti. Noi di REVIEWBOX.co.uk abbiamo utilizzato i seguenti per la nostra selezione.

Sicurezza

Lo scopo principale dei guanti è quello di proteggere le tue mani in caso di caduta o altro tipo di incidente. Pertanto, è essenziale che tu controlli quali protezioni sono integrate. Alcuni dei più comuni sono:

  • Alloggiamento anti-shock
  • Rinforzi protettivi
  • Materiali resistenti all’abrasione
  • Articolazione tra anulare e pollice

Inoltre, è importante che calzino abbastanza bene, altrimenti si allenteranno non appena entrerai in contatto con il terreno. È anche consigliabile evitare di utilizzare semplici elastici per chiudere il guanto e optare per il velcro.

chica y su moto

Uno dei vantaggi dei guanti da moto è che ti permettono di godere di una guida più sicura. (Fonte: Sementsovalesia: 111511649/ 123rf.com)

Meteo

I motociclisti sono sempre molto esposti alle intemperie. Pertanto, a seconda del periodo dell’anno o del tipo di tempo nella regione in cui vivi, diversi guanti si adatteranno meglio a te. Vediamo quali aspetti devi prendere in considerazione a seconda del tempo.

Guanti invernali: devono essere adatti a proteggerti dal freddo, dalla pioggia e anche dalla neve. Si raccomanda di optare per modelli con un polsino molto lungo, con regolazioni sia al polso che sopra il polso, in modo che si sovrappongano bene alla manica della giacca.

Di solito sono abbastanza spesse, più rigide delle giacche estive, e consistono in diversi strati di protezione termica e uno strato impermeabile. Sfortunatamente, essere così spessi li rende meno tattili e riduce la mobilità delle dita. Per i climi più estremi, puoi optare per quelli riscaldati.

Guanti estivi: Questi sono generalmente sottili e leggeri, e fatti sia di pelle che di materiali tessili. Spesso hanno delle perforazioni per far entrare l’aria per evitare il surriscaldamento e prevenire l’eccessiva sudorazione. Di solito sono senza albero o con le gambe corte.

Poiché sono così sottili, hanno una buona sensazione al tatto. Tuttavia, di solito non sono impermeabili e non offrono la stessa protezione delle calzature invernali.

Guanti di mezza stagione: Questi sono i guanti più versatili, poiché sono a metà strada tra i guanti invernali e quelli estivi. Cercano di combinare il comfort con la protezione. Di solito sono fatti di pelle o materiali tessili. Sono disponibili con o senza membrana impermeabile.

Generalmente, sono montati al polso e hanno un’asta di media lunghezza.

Materiale

Quando si tratta di scegliere i tuoi guanti, dovrai decidere se preferisci guanti di pelle o guanti fatti di materiali tessili. I guanti di pelle sono più leggeri, si sentono bene e sono altamente resistenti all’abrasione. Tuttavia, se sei una persona attenta al benessere degli animali, probabilmente preferisci i guanti sintetici.

Negli ultimi anni, i guanti fatti di materiali tessili hanno subito un grande sviluppo e i produttori possono offrire modelli che garantiscono gli stessi livelli di protezione dei guanti di pelle. Inoltre, di solito sono fatti di materiali impermeabili. E tutto questo ad un prezzo generalmente più basso.

Il regolamento non ti obbliga ad indossare giacca e guanti sulla tua moto

Con o senza bracciale

Il polsino copre parte degli avambracci e anche se non è molto bello esteticamente, offre una protezione importante contro la pioggia e le basse temperature. Fornisce anche una protezione extra di sicurezza e migliora la resistenza dei guanti allo strappo. Infatti, è obbligatorio nelle competizioni.

Tempo trascorso sulla bicicletta

Può anche aiutarti a scegliere i guanti da moto giusti se consideri quanto tempo passi sulla moto. Non hai bisogno degli stessi guanti se normalmente fai corse lunghe come se fai molte corse brevi nello stesso giorno. Per quest’ultimo, è essenziale che tu scelga un modello che sia facile da mettere e togliere.

Per i lunghi viaggi e le lunghe ore di guida, è importante che tu scelga dei guanti che assicurino un grande comfort e un’ottima traspirabilità. Altrimenti possono diventare scomode e quindi influenzare la tua guida. Alcuni modelli possono causare sfregamenti o essere eccessivamente rigidi.

Riassunto

I guanti da moto sono un articolo di sicurezza essenziale per ogni motociclista. Forniscono anche un’eccellente protezione contro gli elementi. Quando scegli i guanti giusti, è importante considerare questi aspetti così come il fattore comfort, specialmente se passi molto tempo sulla tua bicicletta.

In generale, ci sono tre tipi di guanti: guanti sportivi, guanti da città e guanti da motocross. Allo stesso modo, i produttori spesso offrono design per diverse condizioni climatiche. Ci sono guanti invernali, estivi e di mezza stagione. Più comunemente, sono fatti di pelle e/o materiali tessili sintetici.

Infine, se pensi che questa guida ti abbia aiutato nel tuo processo di scelta, puoi scriverci un commento o condividerla attraverso i diversi social network.

(Fonte dell’immagine: Armyagov: 32728931/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni