Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

13Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

8Fonti e riferimenti usati

79Commenti valutati

Rilasciare l’adrenalina, scaricare lo stress o rilassarsi. Prendere a pugni un sacco da boxe o un avversario può essere rilassante quasi quanto una gita al mare. Inoltre, è uno degli sport più completi, il più in forma e il più facile da praticare comodamente da casa tua. Non aspettare oltre per iniziare a boxare!

E, per un allenamento completo, cosa c’è di meglio dei guanti da boxe? Puoi impostare una routine di esercizi per mantenerti in forma senza uscire di casa o essere il migliore in palestra. Ma, dato che sono così ingombranti, devi cercare quelli che ti permettono di svolgere le attività in modo confortevole. Sia in allenamento che sul ring.




La cosa più importante

  • I guantoni da boxe sono uno strumento essenziale per fare boxe a casa senza dover andare in uno spazio appositamente creato per questo scopo. Possono anche essere utilizzati per l’allenamento sul ring.
  • Ci sono due tipi di guanti: quelli usati per l’allenamento e quelli usati per la competizione.
  • Sia che tu pratichi la boxe in palestra o che tu sia uno di quelli che hanno un sacco appeso a casa e organizzi le tue routine di allenamento per praticarla a casa, i guanti sono un elemento essenziale per i tuoi allenamenti. Se hai delle domande, segui i nostri criteri di acquisto.

Guantoni da boxe: la nostra selezione

Ecco i migliori guantoni da boxe sul mercato. In questa sezione, scoprirai quale è il migliore per te o per i tuoi cari. Inoltre, puoi anche scegliere il peso che più ti si addice e il tipo di guanto che fa per te. Guarda la nostra classifica! È tutto così ideale che avrai l’imbarazzo della scelta.

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui guantoni da boxe

Se sei arrivato fin qui, è perché stai pensando di comprare dei guantoni da boxe. Ecco una guida completa all’acquisto per aiutarti ad ottenere i guanti perfetti per te, dato che sono un investimento economico che completerà i tuoi allenamenti in modo professionale. Continua a leggere e scopri tutti i benefici.

Luva-de-boxe

Se vuoi rimanere in forma o perdere quei chili in più, puoi optare per un modello più aerobico. (Fonte: Drobot: 45037655/ 123rf.com)

Cosa sono i guanti da boxe?

I guanti da boxe sono i guanti regolamentari imbottiti che i pugili indossano per attutire l’impatto dei colpi durante gli incontri di boxe. Sono spesso usati con l’aiuto di altri tipi di protezione difensiva (parastinchi, paradenti, caschi e protezioni inguinali) a seconda dello sport.

Perché usare i guanti da boxe?

A differenza di altre arti marziali come il karate o il kung-fu, nella boxe è comune che le nostre mani vengano danneggiate, anche se siamo attenti! Ecco perché è così importante che siano protetti. Alcuni guanti vanno anche oltre, fornendo un’imbottitura extra per evitare che i nostri avversari subiscano danni troppo gravi.

Un buon paio di guanti da boxe dovrebbe adattarsi alla nostra mano intorno al polso e alle dita e dovrebbe resistere ai pugni più e più volte senza perdere le sue qualità ammortizzanti.

Juan Carlos MorenoInstructor de kick-boxing
“Proprio come indossiamo un casco per proteggere la nostra testa, dovremmo indossare dei guanti per proteggere le nostre mani”

Quali esercizi posso fare con i guantoni da boxe?

Addome attivato e petto fermo. Questa dovrebbe essere la posizione che dovremmo cercare di tenere a mente in ogni momento del nostro allenamento. Come parte della nostra routine di esercizi, possiamo iniziare a lanciare pugni simulati in aria contro un avversario immaginario, che è comunemente chiamato ‘shadowing’.

In questo modo lavoriamo con grande potenza la parte superiore del corpo: dalle spalle all’addome, alle braccia, al petto e alla schiena. Ma questo non è tutto. La boxe richiede anche un importante allenamento della vita, delle gambe, delle caviglie e dei glutei, che tonifica rapidamente la nostra figura.

Guantes-de-boxeo

Per la cura esterna possiamo usare, se sono guanti di pelle, una crema idratante come la Nivea o prodotti specifici per questo. (Fonte: Tantiyakorn: 64075188/ 123rf.cm)

Il colore dei guanti è importante?

Curiosamente, sì. Quindi il colore ideale è il rosso (il colore classico), che è meno visibile all’occhio umano rispetto agli altri colori dello spettro. Se stai facendo sparring contro qualcuno, un colore che non può vedere è preferibile. Al contrario, se stai facendo sparring, i guanti di colore chiaro aiuteranno il tuo allenatore a vedere meglio i pugni.

Sapevi che l’uso dei moderni guantoni da boxe causa meno lesioni al viso, ma più danni al cervello dei combattenti? È stato anche dimostrato che riducono la forza dei pugni tirati dal pugile del 70%.

Quanto durano i guantoni da boxe?

Anche se ci prendiamo cura dei nostri guantoni, qualsiasi materiale usato regolarmente alla fine si usura e si deteriora. Indipendentemente dal fatto che i nostri guanti sembrino buoni alla vista, se al momento dell’impatto notiamo che i nostri polsi soffrono, può essere che il guanto stia perdendo le sue proprietà ed è un buon momento per iniziare a considerare un cambiamento.

Luva-de-boxe

Ci sono modelli per uso professionale con più peso a seconda della tua apertura alare. (Fonte: Pretenko: 18941955/ 123rf.com)

Come conservare i guantoni da boxe

Ecco alcuni consigli per prolungare la vita e l’utilità dei tuoi guantoni da boxe. Prendi nota e prenditi cura di loro!

  • Non lasciare i guanti nella borsa dopo l’allenamento. È molto importante farli arieggiare appena arrivi a casa in modo che il sudore si asciughi e non venga assorbito. Tuttavia, non è consigliabile tenerli al sole ed è bene evitare luoghi umidi. Questo farà sì che il sudore si asciughi e non venga assorbito dall’imbottitura.
  • Metti delle palline di carta o delle piccole saponette da viaggio all’interno dei guanti. Riduce il possibile cattivo odore all’interno dei guanti. Inoltre, ogni due o tre settimane, puoi strofinare del talco o fungusol (per l’odore dei piedi) sulle tue mani.
  • Usa sempre delle bende da boxe quando usi il guanto per assorbire il sudore. È molto importante mantenere le bende pulite ogni volta che le indossi. (Basta lavarli in lavatrice con un po’ di ammorbidente) Non mettere i guanti in lavatrice!
  • Non indossare i guanti da allenamento con anelli, bracciali, braccialetti o orologi. È pericoloso per la colla e può anche essere danneggiato dallo strappo.
Per la cura esterna dei guanti possiamo usare, se sono di pelle, una crema idratante come la Nivea o prodotti specifici per essa.

Quali tipi di guanti esistono e quali sono i loro usi?

Tipo Uso
Guanti a sacco Sono piccoli e sottili. Si usano per abituare le nocche all’impatto più duro.
Training Per tutti gli usi. Più leggero di quelli da sparring.
Sparring Per la boxe ma dovrebbe pesare almeno 14-16 once.
Fighting Più piccolo e più compatto, per fare più danni al tuo avversario. Sono usati in vere competizioni.
Aerobica Si distinguono per il loro prezzo molto basso. Evitali! Hanno poca imbottitura e si romperanno più velocemente di qualsiasi altra cosa.

Quali guantoni da boxe sono migliori, con i lacci o con il velcro?

Anche se può sembrare un semplice fatto estetico, indossare guantoni da boxe con i lacci o con il velcro può fare la differenza per il tuo comfort. I guanti allacciati offrono più comfort, poiché il guanto si adatta perfettamente al polso. Tuttavia, indossarli può essere un compito laborioso. I guanti in velcro sono più pratici. Il lato negativo? Gli elastici in velcro possono strappare le bende di cotone sottostanti. Scegli i guanti con i lacci, quindi, se hai i polsi sottili. Tutto quello che dovrai fare è legare i lacci una volta e poi infilare e sfilare le mani ogni volta che li indossi.

Criteri di acquisto

Anche se comprare guanti da boxe non è un investimento enorme, se non sei un esperto di fitness potresti non sapere quali caratteristiche cercare. Per questo motivo abbiamo preparato questa lista completa con gli aspetti più importanti dell’acquisto.

Materiale

Similpelle: Altamente raccomandato per i principianti o per le persone che non vogliono spendere molti soldi. Ci sono materiali in similpelle di alta qualità come lo Skyntex. Sono più comodi dei guanti di pelle, poiché si adattano meglio alla mano e la durata è molto simile ai guanti di pelle che sono fatti con materiali più economici.

Pelle: Le pelli più comunemente usate sul mercato sono quelle di bufalo, capra e mucca. La pelle bovina è la migliore qualità. Pertanto, sono i guanti più costosi, si adattano alla mano e resistono meglio agli impatti.

Vinile: Sono i più economici, hanno poca durata e possono ferire il polso e le nocche.

PVC:sono anche più economici e di migliore qualità del vinile, anche se il prezzo è di solito leggermente più alto. Raccomandato per i principianti. Tuttavia, in alcuni club gli istruttori non permettono di allenarsi con questo tipo di guanti.

Once in boxing gloves

Uno dei fattori importanti quando si acquistano guanti da boxe è il peso. Questa misura di peso è determinata in once. Il peso di ogni guanto dipenderà dalla taglia del pugile e dall’uso previsto dei guanti.

Once Use
6 oz Sono destinati ai bambini, in modo che possano iniziare ad imparare questo sport attraverso i giochi.
8 oz Sono anche destinati ai bambini, in modo che possano iniziare ad imparare questo sport attraverso i giochi.
10 oz Per competizioni a livello europeo e per pugili principianti o alle prime armi, purché il loro peso non superi i 65 kg.
12 oz Per allenamenti di sparring e per pugili il cui peso non superi i 70 kg.
14-16 oz Guanti per tutti i tipi di allenamento quotidiano. I guanti da 14 oz sono per atleti che pesano meno di 78 kg e i guanti da 16 oz sono per pugili che non pesano più di 85 kg.
18-20 oz Allenamenti speciali e grandi avversari. Questi sono adatti a pugili che pesano più di 85 kg.

Materiale dell’imbottitura

L’imbottitura dei guantoni da boxe è la principale fonte di protezione dei guantoni da boxe. Ci sono tre tipi principali di protezione:

  • Imbottitura in crine di cavallo (o capelli)
  • Imbottitura in schiuma
  • O un misto di entrambi

Questi ultimi sono più versatili e protettivi dei primi. Dovresti anche considerare il peso dell’imbottitura e la quantità di imbottitura quando scegli un tipo o l’altro. Questo dipenderà dalla tua forza e dalla tua condizione fisica.

Sommario

Come puoi vedere, i guanti da boxe sono uno degli accessori essenziali sia per la boxe a casa che in palestra. Ci sono diversi tipi di guanti a seconda del peso, del tipo di utilizzo a cui sono destinati o del materiale. Ogni tipo ha la sua funzione ed è adatto ad un tipo specifico di allenamento. Ci sono molti tipi di guanti, a seconda delle tue esigenze.

Che tu stia facendo boxe sul ring o che ti stia allenando a casa, i guanti sono un accessorio essenziale. Se stai cercando di migliorare le tue prestazioni di allenamento, vorrai cercare modelli più sofisticati. Alcuni di essi, fatti di pelle e con più peso, ti permettono di fare progressi nelle tue sessioni quotidiane di allenamento.

Ora sta a te scegliere i tuoi guanti perfetti. Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui tuoi social network o lasciaci un commento, è ora di mettersi in forma!

(Fonte immagine in evidenza: Nivens: 32138195/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni