Gli home speaker, anche noti come “altoparlanti intelligenti” o “speaker intelligenti” sono molto versatili. Non solo puoi ascoltare la tua musica preferita, riprodurre podcast o tuffarti nella voce fuori campo del narratore di un audiolibro, ma puoi anche usarli come unità centrale per il controllo di altri tuoi dispositivi.

Si, perché i migliori home speaker sul mercato sono progettati per controllare i tuoi elettrodomestici, spegnere ed accendere le luci della tua casa e gestire i tuoi televisori. Tutto ciò attraverso un metodo semplice e di cui sei già padrone: la tua voce. Nel caso non ti sia del tutto chiaro l’uso e la potenzialità di questo prodotto, segui la nostra guida, ti toglierai ogni dubbio prima del tuo acquisto.

Le cose più importanti in breve

  • Esistono gli home speaker specifici per la musica. Se desideri un altoparlante intelligente con riproduzione audio di alta qualità, devi cercarne un modello ottimizzato per questa funzione, che includa tecnologie come la prestigiosa Dolby.
  • Gli altoparlanti intelligenti che includono o offrono la possibilità di lavorare con l’assistente virtuale Alexa sono un’opzione notevolmente migliore. Creata da Amazon, quest’assistente virtuale è sempre più compatibile con altri dispositivi, grazie agli accordi costanti che la società di Jeff Bezos sta stringendo con altre società di rilevanza mondiale.
  • Non tutti i design sono uguali. Al di là dei vantaggi dell’assistente virtuale Alexa, in parte grazie alla possibilità di installare le skill (abilità), ci sono differenze di dimensione o colore. Devi trovare il modello che va meglio per la tua casa o si adatta meglio alle tue esigenze (ad esempio, scegliere un modello portatile o meno).

Classifica: I migliori home speaker sul mercato

Se stai pensando di acquistare un altoparlante intelligente, devi sapere che ci sono sempre più modelli sul mercato. La loro progettazione e sviluppo, benché sia abbastanza recente, avanza a velocità incredibile. Per non restare indietro, di seguito abbiamo messo insieme quelli che, secondo noi, sono i cinque migliori home speaker al momento e che riscuoto maggiore successo tra gli utenti.

Posto nº 1: Bose home speaker 500

Questo modello integrato con Alexa è uno dei migliori sul mercato in termini di profondità del suono grazie al diffusore singolo, gestibile mediante la parte superiore del diffusore o tramite l’app Bose Music, consente di ascoltare musica (Spotify, Amazon Music, ecc.), ma anche di accedere alle reti Internet disponibili e, quindi, ad una miriade di informazioni.

Grazie ai costanti aggiornamenti a cui è sottoposto, questo articolo viene apprezzato per il supporto ad AirPlay 2 e lo stabile flusso di dati in streaming tramite smartphone. Il suono, inoltre, viene giudicato come “incredibile e profondo” grazie alla qualità costruttiva del diffusore. Infine, il collegamento remoto (specialmente via Bluetooth) è efficace e non soffre di interferenze.

Posto nº 2: Echo Plus (2ª generazione)

Connesso all’Alexa Voice Service, questo articolo dispone di un hub Zigbee integrato per controllare i dispositivi compatibili con esso. L’audio gode del processore Dolby, per una qualità nitida e omnidirezionale a 360°, con una risposta dinamica ai bassi senza pari. Inoltre, è possibile comunicare con chiunque abbia un dispositivo Echo e fare la spesa tramite Alexa (incredibile, eh?).

Gli utenti gradiscono la qualità audio, giudicata come “più cristallina e nitida” rispetto al fratello minore Echo. In particolare, l’hub Zigbee viene elogiato in quanto funzionale ed efficace nel soddisfare le richieste, nonché come elemento distintivo del prodotto. Le funzionalità, come la riproduzione musicale, lo smart home, l’intercomunicazione tra dispositivi Echo e tante altre vengono esaltate.

Posto nº 3: Sonos PLAY:5

Articolo dotato di ben sei diffusori alimentati da sei amplificatori digitali, offre musica dalle piattaforme mainstream senza limiti e accesso alle stazioni radio Internet. L’ingresso audio analogico consente di collegare il prodotto ad altre sorgenti, come TV o lettori CD. La tecnologia Trueplay è la vera forza del prodotto: analizza l’acustica di ogni stanza e regola l’audio di conseguenza.

Gli utenti elogiano il rapporto qualità-prezzo, in quanto la risoluzione audio, nitida e con bassi potenti, difficilmente si trova con altri articoli di pari costo. Inoltre, il sistema di gestione del prodotto è “semplice ed intuitivo”, con un’installazione rapida. Viene addirittura giudicato come “il numero uno dei sistemi multiroom”. Anche la connessione tramite wi-fi funziona a dovere.

Posto nº 4: Yamaha MusicCast 20

La piattaforma MusicCast sulla quale questo prodotto si basa offre accesso diretto ai principali servizi di musica in streaming. Supporta, inoltre, Airplay per Apple e Bluetooth per tutti gli altri dispositivi. È collegabile tramite wi-fi o Ethernet ad altri dispositivi per generare una connessione in multi-room. Il suono è profondo e autentico grazie al sistema a due vie con doppio woofer passivo.

Nonostante alcuni utenti giudichino in maniera vaga la qualità audio come “inferiore alla media”, molti esaltano la potenza e la nitidezza del suono, in particolare dei medi. Inoltre, viene elogiato il sistema MusicCast e la possibilità di collegare vari dispositivi Yamaha. Il sistema multiroom è ottimo per via dell’eccellente sincronizzazione tra le diverse stanze.

Posto nº 5: Sonos Play 1

Questo speaker a due vie, dotato di due diffusori, un tweeter e un mid-woofer, garantisce un suono dai bassi potenti e alti cristallini. Inoltre, può essere connesso alla rete wi-fi di casa, per una riproduzione continua dei brani anche durante una telefonata. Grazie ad Amazon Echo è possibile impartire comandi vocali. Infine, è progettato per resistere a tassi elevati di umidità.

Il suono è l’elemento più apprezzato dai recensori, tanto che alcuni riferiscono di aver udito sfumature e strumenti mai sentiti con altri speaker. Anche il multiroom viene esaltato per l’eccellente sincronizzazione tra dispositivi in stanze differenti. L’unica pecca è che non funziona se non si dispone di account premium delle piattaforme mainstream, come Spotify e Apple Music.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sugli home speaker

Gli altoparlanti intelligenti stanno iniziando a installarsi in sempre più case. Il loro obiettivo è chiaro: facilitare la vita quotidiana diminuendo il numero di dispositivi usati che, in nome del progresso, ci soffocano. Tuttavia, trattandosi di un prodotto relativamente nuovo, prima di comprarlo devi conoscerlo a fondo. In questa sezione potrai scoprire molte informazioni utili sugli home speaker.

L’obiettivo degli altoparlanti intelligenti è di facilitare la vita quotidiana degli utilizzatori. (Fonte: Bee32: 92421078/ 123rf.com)

Cosa sono gli home speaker e a cosa servono?

I migliori home speaker sono semplicemente un tipo di altoparlante senza fili. Hanno l’obiettivo di ascoltare e comprendere quello che dici per generare una risposta consona. Perché ciò sia possibile, i modelli migliori ricorrono a una tecnologia patentata conosciuta come Machine Learning, che sarà adattato nell’apprendimento automatico.

Amazon si posiziona come una delle migliori marche di home speaker di oggi, anche se non è l’unica. Grazie alla tecnologia menzionata in precedenza, incorporata negli altoparlanti, puoi ascoltare musica – il dispositivo inizierà a suggerirti, di volta in volta, la musica più affine ai tuoi gusti – con un semplice comando della voce, così come potrai gestire il resto dei dispositivi base che hai in casa.

Quali vantaggi offrono i migliori altoparlanti intelligenti?

Adoriamo le cose facili. Ciò non vuol dire che rifiutiamo di fare sacrifici o non siamo soddisfatti quando otteniamo qualcosa dopo un percorso difficile fatto di ostacoli e lezioni. Ma nel nostro quotidiano cerchiamo la comodità. Perdiamo già tempo con troppe cose! Se hai la stessa sensazione, ti farà piacere leggere dei vantaggi degli home speaker:

Vantaggi

  • Il meglio del sistema wireless: tutto avviene tramite voce e connessione senza fili, non hai bisogno di usare le mani.
  • I migliori home speaker dispongono di altoparlanti di grande qualità, ideali per ascoltare musica senza perderne i dettagli.
  • Apprendono a seconda dell’uso che gli dai e analizzano i tuoi gusti per darti risposte sempre più affini ai tuoi interessi (ad esempio, quando cerchi un ristorante vicino a te).
  • Sempre più dispositivi in commercio sono compatibili con gli altoparlanti intelligenti, il che prospetta un futuro molto più pratico, in cui potrai controllare tutti gli aspetti della casa usando semplicemente la voce.
  • Generalmente, le dimensioni sono minime, dunque non avrai difficoltà ad installarli o anche portarli altrove in caso di trasferimenti o vacanze prolungate.

Inconvenienti

  • Questi dispositivi sono alquanto recenti, il che significa che non ci sono ancora sufficienti dispositivi aggiuntivi compatibili con la loro tecnologia.
  • Se ne hai bisogno solo per ascoltare musica, un altoparlante intelligente non è l’opzione migliore poiché, a livello di qualità del suono, non è superiore ai dispositivi appositamente progettati per questo.

Come funzionano esattamente i migliori home speaker di oggi?

Innanzitutto devi sapere che il loro funzionamento è simile, indipendentemente dal modello o dalla tecnologia che usano. Per iniziare a usare gli altoparlanti intelligenti a buon mercato o di gamma medio-alta, devi attivarli attraverso una parola chiave, che avvierà il dispositivo, mettendolo in allerta, pronto per ricevere ed eseguire ordini vocali.

Benché non siano prodotti esistenti da molto tempo, i migliori home speaker permettono già di intavolare una fluida conversazione. Grazie alla loro intelligenza artificiale, inoltre, non eseguono semplicemente i comandi, ma imparano da te a soddisfare i tuoi desideri, predire i tuoi comportamenti e offrirti proposte più affini alla tua personalità.

Steve JobsImprenditore e co-fondatore di Apple

“La tecnologia non è nulla, l’importante è aver fiducia nella gente, credere che, di base, le persone siano buone e intelligenti e che, fornendogli degli strumenti, ne faranno cose meravigliose”.

Cos’è Alexa negli home speaker?

I migliori altoparlanti intelligenti economici o di gamma medio-alta dispongono in genere di un’assistente virtuale controllato tramite voce che si chiama Alexa. La sua creazione si deve ad Amazon, ma non è presente solo nei modelli creati dal colosso dello shopping online, bensì anche in opzioni di lusso quali il Sonos Play:1. Fu lanciato per la prima volta alla fine del 2014.

Per questo, l’assistente virtuale, il cui nome onora la biblioteca di Alessandria, presenta un funzionamento simile a quello dei famosi omologhi quali Siri o Google Assistant. Lo sviluppo di Alexa è impareggiabile (è già incorporata in sistemi di altre marche, come Cortana per Microsoft). L’obiettivo? Coprire il maggior numero possibile di opzioni gestibili tramite voce.

Cosa si può fare con Alexa negli home speaker in cui è incorporata?

Le possibilità di Alexa si basano su due aspetti chiave. Uno sono i comandi vocali preinstallati che ti permettono di dare innumerevoli ordini o avanzare infinite richieste. L’altro sono le skills, che è il nome di battesimo delle applicazioni che l’assistente virtuale ti permette di installare per avere più funzionalità ed utilizzarlo al suo massimo potenziale.

Con il comando vocale puoi porre ogni tipo di domanda. Ad esempio, usando solo la tua voce, Alexa ti dirà le previsioni del tempo della tua città o il ristorante italiano più vicino a casa tua. Inoltre, ti permette anche di configurare un allarme o impostare promemoria. Le skills servono ad aggiungere extra di questo tipo (ce ne sono più di 25000 disponibili).

Con i comandi vocali puoi porre ogni tipo di domanda. (Fonte: Karen Roach: 110647641/ 123rf.com)

Quali dispositivi tra i migliori home speaker sul mercato sono compatibili con Alexa?

Per quanto riguarda i prodotti Amazon, c’è una grande percentuale di compatibilità. Ad esempio, le Fire TV, così come praticamente ogni elettrodomestico sotto l’egida Amazon, possono essere controllati attraverso il tuo altoparlante intelligente che dispone di Alexa. Inoltre, Amazon ha stretto accordi con giganti come Samsung, Hisense o Whirlpool ai fini di ampliare la lista.

L’intenzione di estendere Alexa, però, non si limita a elettrodomestici e piccoli dispositivi, ma vuole raggiungere anche molte delle opzioni di Sony o Toshiba, così come le automobili Ford o Volkswagen. In più, non risparmia neanche i computer, il che ha permesso ad Amazon di giungere ad accordi con ASUS, Acer o Lenovo. Il futuro è già qui!

Cosa sono e come si usano le skills di Alexa negli home speaker?

Come avrai già imparato leggendo in precedenza, le skills di Alexa sono applicazioni o funzionalità aggiuntive create da terzi che potenziano le possibilità di questo assistente virtuale. Per trovarle, basta visitare lo skills shop che si trova nell’applicazione ufficiale Amazon Alexa e addentrarti in questo vasto universo.

Grazie a queste skills potrai ascoltare le notizie e le novità di specifici portali non appena vengono pubblicate, oppure cercare ricette interessanti con spiegazioni dettagliate. Come vedi, la diversità è la chiave di questo tipo di applicazioni. Può essere però che tu ti stia chiedendo: “Ok, ma come posso installare le skills su Alexa?”:

  1. Apri il menù laterale dell’applicazione Amazon Alexa. E’ disponibile sia per Android e iOS su Google Play e nell’App Store.
  2. Seleziona l’opzione “Skills e giochi”. Fatto ciò, potrai installare le skills o gestire quelle che sono già incluse nella memoria del tuo dispositivo.
  3. Da «Skills e giochi» puoi filtrare la ricerca per categorie specifiche o più popolari tra gli utenti.
  4. Una volta trovato ciò che cerchi, clicca sopra la skill per accedere alla sua scheda informativa. Da qui, premi sull’opzione “Attivare” per inizializzare l’installazione.
  5. Tornando nella sezione “Skills e giochi”, potrai accedere all’area “Le mie skills”, dove sono raccolte le applicazioni attive di Alexa – che poi sono quelle che potrai usare con il tuo home speaker associato -.
  6. Clicca sulla skill che desideri per aprire il suo profilo. Da qui, puoi disattivarla premendo sul pulsante logico di disattivazione. Le skills possono essere attivate o disattivate quante volte vuoi.
  7. Infine, ricorda che puoi configurare le skills a tuo piacimento. Per fare ciò, una volta che accedi al profilo di ciascuna, seleziona l’opzione “Configurare” per entrare nel menù di configurazione.

Cos’è la tecnologia Dolby presente nei migliori altoparlanti intelligenti di oggi?

Alcuni dei migliori home speaker come Amazon Echo e Amazon Echo Plus offrono la possibilità di ascoltare musica in alta definizione, ricorrendo alla tecnologia Dolby. Questa tecnica migliora la qualità del suono degli altoparlanti, producendo così un suono coinvolgente e pulito, capace di riempire stanze intere.

Qual è il modello più conveniente tra Echo Dot e Echo Plus?

La risposta dipende da vari fattori, come l’uso che darai al dispositivo, il budget a disposizione e la qualità che cerchi. Ad esempio, Echo Plus è un’opzione migliore per ascoltare musica e in più include la tecnologia ZigBee, un preciso sistema di comunicazione senza fili. Forse questa tabella ufficiale elaborata da Amazon può esserti di aiuto:

Amazon Echo Dot Amazon Echo Plus*
Caratteristiche generali Echo Dot (3.ª generazione), installi Alexa in qualunque casa. Echo Plus (2.ª generazione), altoparlante con Alexa, suono di alta qualità e controller Hogar Digital integrato.
Dimensione degli altoparlanti Dimensione degli altoparlanti. Woofer da 76 mm e tweeter da 20 mm.
Controlla dispositivi Hogar Digital
Controller Hogar Digital ZigBee integrato
Due altoparlanti con tecnologia Dolby
Riproduzione di musica in streaming
Uscita audio ausiliare con jack di 3.5 mm o Bluetooth Ingresso e uscita audio in linea.
Chiamate tra dispositivi Echo e dispositivi con la app Alexa

*(Fonte tabella: www.amazon.es/Echo-Plus-2-%C2%AA-generaci%C3%B3n-controlador/dp/B07CT3VM3H)

È vero che il sistema Alexa ti “spia”?

In una società sempre più simile a 1984 di George Orwell, non ci sorprende che la gente sia un po’ esasperata e reticente ad utilizzare determinate nuove tecnologie. Ovviamente, Alexa ti ascolta, altrimenti sarebbe impossibile ottenere risposta. I suoi metodi di raccolta dati non sono diversi da quelli usati dal tuo computer o smartphone.

Questo è un chiaro intento di marketing. Così come quando cerchi su Amazon un album di Tom Waits, poi apri Facebook ed eccolo lì, insistente, in ogni inserzione. Niente di anomalo. Il lato positivo è che gli home speaker con l’assistente virtuale Alexa –che si attiva solo tramite parola chiave– dispongono di un microfono che può essere completamente spento.

Criteri di acquisto

I migliori home speaker economici o di gamma medio-alta sono prodotti dalla storia commerciale recente. Tuttavia, i progressi tecnologici stanno permettendo il loro utilizzo in sempre più case. Se ti sei già deciso ad acquistare uno di questi utili dispositivi, cerca di basarti sui criteri che elenchiamo qui di seguito. In questo modo comprerai il più adatto per te!

  • Assistente virtuale
  • Connettività
  • Tecnologia Dolby
  • Marca
  • Dimensioni e design

Assistente virtuale

Alexa non è l’unica assistente virtuale incluso negli altoparlanti intelligenti. Gli speaker di Google offrono la loro propria versione, Google Assistant; lo stesso fa Microsoft con Cortana. Amazon ha stretto accordi con l’azienda di Bill Gates per sviluppare nei suoi prodotti la compatibilità con Alexa.

Per quanto riguarda Google Assistant, la questione è diversa. La guerra per accaparrarsi la fetta di torta migliore è feroce. Ma pare che Alexa assuma il comando con fermezza, visto che, ad oggi, offre già più di 25 000 skills. Inoltre, è raro che i modelli non prodotti da Google rinuncino alla possibilità di usare Alexa (il magnifico Sonos Play:1 ne è un buon esempio).

Gli altoparlanti intelligenti ti permettono di configurare allarmi e impostare promemoria.
(Fonte: Bee32: 92429414/ 123rf.com)

Connettività

In funzione del modello di speaker che sceglierai, avrai a disposizione un tipo di connessione. Logicamente, le opzioni Wi-Fi e bluetooth non sono negoziabili, visto che è attraverso la connessione Internet che puoi ottenere un ottimo rendimento. Non fa male, comunque, disporre di porte USB o connessione HDMI, con le quali avrai ancora più versatilità.

Tecnologia Dolby

Se cerchi uno dei migliori home speaker per ascoltare musica, e le funzioni extra sono per te di secondaria importanza, devi trovarne uno ideato per offrire un suono di qualità superiore. In tal senso, Amazon Echo Plus è una tra le opzioni migliori grazie alla sua tecnologia Dolby. Se però sei un audiofilo puro, forse avrai bisogno di un altro prodotto.

Marca

E’ ovvio che, al momento, Amazon è all’avanguardia nella produzione e migliora costantemente i suoi prodotti. La serie Echo dimostra perché il gigante del commercio online offre alcuni dei migliori home speaker sul mercato. Comprare una delle opzioni della serie non vuol dire solo assicurarsi la qualità, ma anche consegna e rimborso sicuri.

Dimensioni e design

Il fattore più triviale, ma comunque non sacrificabile. Nel mondo delle “post-verità”, l’immagine e l’ordine sono essenziali, così come il pragmatismo. Pertanto, non solo devi acquistare un modello consono allo stile della tua casa, ma anche che abbia una dimensione adatta all’installazione o anche al trasporto senza difficoltà.

Conclusioni

Nell’ultimo quinquennio, Alexa è diventato un nome sempre più ripetuto. È l’assistente virtuale incorporata negli altoparlanti intelligenti di Amazon! Benché questa non sia l’unica marca di home speaker in cui è presente, è quella che gode di più fama in questa nicchia di mercato. Tutto per renderci la vita più semplice!

Con uno dei migliori home speaker di oggi puoi ascoltare musica con un semplice comando vocale e fare molte altre richieste (meteorologiche, gastronomiche, culturali e commerciali). Inoltre, grazie alle skill puoi potenziare ulteriormente il loro rendimento. Le smart home, gli edifici intelligenti, mirano a migliorare la nostra vita di tutti i giorni.

Se hai trovato utile questo articolo, lascia un commento o condividilo con amici e famiglia sui social!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Chainarong Chokrung: 58517540/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX Redazione
REVIEWBOX
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.